Virus dell'influenza aviaria Caratteristiche

Secondo i Centers for Disease Control, l'influenza aviaria è un tipo di influenza che si verifica in genere solo negli uccelli. Di tanto in tanto l'influenza aviaria può infettare i volatili allevati per il consumo. Se un uccello è stato infettato con l'influenza aviaria e ingerito da un essere umano, il virus può poi diffondersi a quella persona. Ci sono un certo numero di caratteristiche sintomatiche che possono aiutare a identificare aviaria.

L'infezione di influenza aviaria attraverso il consumo

L'influenza aviaria può diffondersi facilmente da uccello a uccello, ma non può trasferire da uccello a uomo a meno che un individuo mangia la carne di un uccello infetto. L'influenza aviaria non sembra trasferire da uomo a uomo, anche se i Centers for Disease Control afferma non sembra essere stato un caso in cui il virus è stato trasferito da una madre al suo bambino. Secondo il New England Journal of Medicine, il virus è stato trovato soprattutto nei bambini e nei giovani adulti.

L'infezione di influenza aviaria attraverso l'acqua

Anche se l'influenza aviaria non si trasmette da uomo a uomo, ma può essere passato a un essere umano attraverso il contatto con l'acqua contaminata. Nuoto in acque contaminate potrebbe teoricamente causare un individuo di contrarre l'influenza aviaria. L'acqua può essere inghiottito durante il nuoto o entrare nel sistema attraverso la cavità nasale o l'occhio.

Sintomi di influenza aviaria

I sintomi di influenza aviaria possono presentarsi tra due e quattro giorni di esposizione. Gli individui possono sviluppare infezioni delle basse vie respiratorie, come la polmonite. Un individuo che ha contratto l'influenza aviaria può lamentare mal di stomaco, diarrea e vomito. Qualcuno infettati con l'influenza aviaria può avere dolori muscolari, tosse e mal di gola. L'influenza aviaria può anche causare sangue dal naso e gengive sanguinanti, così come una infezione agli occhi.

Test per l'influenza aviaria

Il New York Times riporta che l'influenza aviaria può essere rilevato in modo relativamente rapido da una serie di prove. Una radiografia del torace viene fatto per verificare la condizione dei polmoni. La cavità nasale è tamponato e una cultura è fatto per confermare la presenza del virus dell'influenza aviaria. Sangue viene prelevato e testato pure, e le prove sono fatte per verificare il funzionamento dei principali organi.

Trattamento di influenza aviaria

Trattamento di influenza aviaria dipende da quanto gravemente il virus ha colpito gli individui infetti. Se i sintomi sono lievi, un paziente può essere trattato con un farmaco anti-virale, come il Tamiflu. Antivirali possono essere utilizzati solo entro 48 ore dalla comparsa dei sintomi influenzali. Se l'influenza aviaria è progredita a un punto che la funzione dei polmoni è gravemente compromessa, allora è richiesto ospedalizzazione. I pazienti possono a volte raggiungere un punto della malattia in cui non riescono a respirare da soli e l'assistenza temporanea di una macchina per la respirazione può essere necessario.


articoli Correlati