Vaccino antinfluenzale Complicazioni

Vaccino antinfluenzale Complicazioni


Ogni autunno e in inverno le persone si brace per la stagione influenzale. Naso chiuso, mal di gola e febbre portano a un crescente numero di assenze dal lavoro e la scuola. Tutti sanno che per evitare di condividere i germi lavandosi le mani ed evitando i malati, ma c'è un modo ancora più efficace per prevenire l'influenza. Un vaccino antinfluenzale è disponibile ogni anno ed è consigliato per la maggior parte delle persone.

Fraintendimenti

Un errore comune per il vaccino antinfluenzale è che può effettivamente causare l'influenza. Alcune persone effettivamente evitare di ottenere il vaccino perché credono questo. Essi possono pensare questo perché il vaccino contiene il virus dell'influenza. Tuttavia, il virus è morto e incapace di infettare voi. L'unico modo che il vaccino può effettivamente causare a diventare malato è se si sviluppa una reazione allergica ad esso. Le reazioni allergiche al vaccino sono estremamente rare ma possono causare sintomi come febbre e dolorabilità, che possono essere confusi con l'influenza.

Vantaggi

Secondo i Centers for Disease Control, i benefici del vaccino antinfluenzale superano di gran lunga i rischi molto minimale. Il vaccino fornisce un beneficio di vasta portata. Non solo state proteggersi contro la malattia, ma si sta anche impedendo a chiunque si sarebbe diffuso al di ottenerlo. Nelle persone sane, l'influenza è di solito un fastidio innocuo. Ma nei bambini, gli anziani e le persone con sistema immunitario compromesso, gravi complicazioni possono essere evitate da ottenere il vaccino. Nelle persone sane, il vaccino contro l'influenza è in grado di prevenire dal 70 al 90 per cento dei ceppi di influenza che corrispondono da vicino a quelli contenuti nel vaccino. Il vaccino è anche l'80 per cento efficace nel prevenire i pazienti della casa di cura anziani di morire a causa dell'influenza.

Chi dovrebbe

Anche se la maggior parte delle persone possono beneficiare del vaccino contro l'influenza, i Centers for Disease Control raccomanda vivamente per determinati gruppi di persone. Queste sono persone che sono ad alto rischio di contrarre complicanze della malattia e coloro che lavorano in un campo che li espone a queste persone ad alto rischio. Queste persone sono i bambini di età superiore ai sei mesi, le donne in gravidanza, persone con più di 50, chiunque abbia una grave condizione medica e le persone che vivono in strutture di assistenza. Altri che dovrebbe ottenere il vaccino contro l'influenza sono persone che lavorano nella sanità o vivono con una persona ad alto rischio, compresi i bambini che sono troppo giovani per essere vaccinati.

Chi non dovrebbe

C'è un piccolo gruppo di persone per le quali non è raccomandato il vaccino. Essi possono essere in grado di ottenere il vaccino, ma dovrebbero parlare con i loro medici prima. Queste persone sono chi è allergico alle uova o ha la sindrome di Guillain-Barre. Si tratta di una malattia rara che attacca le cellule nervose ed è attivato da infezioni e talvolta vaccini. Chiunque ha la febbre nel momento in cui vogliono farsi vaccinare dovrebbe invece aspettare fino a quando non stanno bene. Tuttavia, se si è malati di una malattia lieve senza febbre presente, è perfettamente sicuro per ottenere il vaccino antinfluenzale.

Complicazioni percieved

Alcune persone che ricevono il vaccino contro l'influenza può ancora ottenere sintomi simil-influenzali. Questo non significa necessariamente che il vaccino non è riuscita o complicazioni causate. Ci vogliono circa due settimane per il corpo a sviluppare una protezione contro l'influenza. Quindi è molto probabile che la persona può contrarre l'influenza in questo periodo di tempo, o poco prima di essere vaccinati. Purtroppo, non tutti i ceppi di influenza sono protetti contro nel vaccino stagionale. Diversi ceppi, come H1N1, richiedono un vaccino supplementare, che è diventato da poco disponibile. Le persone con sistema immunitario debole non possono essere completamente protetti dalla influenza, ma il vaccino è quasi sempre efficace nel ridurre la gravità.


articoli Correlati