Una storia di Informatica Medica

Una storia di Informatica Medica


L'edizione 1985 del Manuale Collection Sviluppo della Biblioteca Nazionale della Scienza, ha definito l'informatica medica come "... l'applicazione di computer e informazioni sulla salute scienza per i servizi di medicina e salute." I computer sono ora utilizzati in ogni settore della medicina, ma che semplice definizione concisa funziona ancora.

Information Storage

Alla fine degli anni 1950 e 1960 grandi ospedali e scuole mediche sono stati i primi ad incorporare i computer nei loro processi di business. Erano enormi, camera di dimensioni mainframe più utilizzati per la memorizzazione delle informazioni di laboratorio. I dati sono stati iscritta chiave speciali schede perforate e uscita tramite una stampante ad aghi molto lento typewriter-like. Le dimensioni e il costo delle attrezzature era proibitivo che un uso limitato di grandi ospedali e scuole mediche.

Tomografia Computerizzata

Tomografia Computerizzata (CT) ha debuttato come strumento diagnostico in radiologia nei primi anni 1970. Inizialmente i TAC erano limitate alla testa, ma modificati nella metà degli anni quando il automatico trasversale assiale computerizzata (ACTA) ha permesso di ottenere viste tridimensionali di quasi tutto il corpo. I primi tecnologia necessaria ore per raccogliere dati, e spesso più di un giorno intero per ricostruire i dati in un'immagine. Ora TC possono raccogliere i dati di tutto il corpo in millisecondi e ricostruire l'immagine immediatamente.

Tecnologia Laser

Nel giro di pochi anni di sua invenzione nel 1958, il laser è stato fare grandi passi avanti nel trattamento medico più sicuro. Il bisturi laser era particolarmente utile quando un'operazione doveva essere eseguita su una piccola area perché non danneggiare i tessuti circostanti o organi. Uso del laser è stata ampliata per numerose aree di pratica medica, tra cui la chirurgia del cervello, cardiologia, dermatologia, oculistica e procedure cosmetiche.

Ultrasuono

La tecnologia ad ultrasuoni permette uno sguardo all'interno di un corpo umano in "tempo reale". Non una foto ancora ricostruita; una sbirciatina reale all'interno del corpo, mentre la persona è sveglia e può rispondere alle richieste da parte dell'operatore ultrasuoni. Da nessuna parte è l'ecografia più popolare nel campo dell'ostetricia. Prima ecografia, la prima immagine orgogliosi genitori potrebbero mostrare a parenti e amici è stata la foto scattata appena nato in ospedale. Dopo ecografia, mesi prima della data di scadenza potrebbero mostrare con orgoglio un'istantanea del bambino come un piccolo blob sfocata. Ora la tecnologia e le immagini sono diventate molto sofisticate e l'immagine sembra davvero come un piccolo essere umano.

Informatica clinica

L'ambito di informatica medica è diventato così enorme e così complesso che aree ben delineate di concentrazione si sono resi necessari. L'area che si occupa principalmente di cura diretta del paziente è noto come informatica clinica, che è ormai una propria sezione medica di specialità.


articoli Correlati