Ulcertive Colite / Dieta di Crohn

Anche se la dieta non è stata determinata per causare colite ulcerosa o morbo di Crohn, può svolgere un ruolo cruciale nella frequenza, la durata e la gravità dei sintomi e flare up. Una semplice dieta di cibi naturali - uno che evita cibi troppo elaborati - e l'aggiunta di integratori alimentari possono ridurre in modo significativo i sintomi della colite ulcerosa, malattia di Crohn e di altri disturbi digestivi.

Frutta e Verdura

Gli individui con diagnosi di colite ulcerosa o morbo di Crohn possono beneficiare in modo significativo da mangiare cibi a loro più freschi, stato più naturale. Mentre i cibi crudi sono spesso problematici, la maggior parte di frutta e verdura può essere tollerato quando cotti e conditi con erbe aromatiche, spezie e aromi naturali con leggerezza. Alcuni tipi di frutta e verdura sono irritanti naturali con alcuni individui e dovrebbero essere evitati. Questi includono alimenti contenenti semi digeribili come fragole, more e altri vitigni a bacca; mais, okra, riso e noci.

Frutta e verdura da agricoltura biologica devono essere considerati rispetto ai metodi tradizionalmente coltivate a causa di elementi chimici presenti nei erbicidi, pesticidi e fertilizzanti. Inoltre, fonti di cibo geneticamente modificati sono assenti tra i vari ingredienti biologici.

Fonti di proteine

Le proteine ​​sono una fonte di aminoacidi necessario che l'organismo utilizza per costruire i muscoli, organi e nervi. Mentre alcune proteine ​​può essere ottenuto da semi, legumi e cereali, proteine ​​animali sono una fonte completa di proteine. Fonti consigliate di proteine ​​di origine animale sono: carne di manzo, bufali, alci, capra, agnello, selvaggina, pesce, pollo e tacchino.

Carne che è stata agricoltura biologica, o raccolte in natura è suggerito sopra gli acquisti di generi alimentari. La carne venduta nei negozi di alimentari hanno un maggior rischio di essere contaminati da pesticidi, erbicidi, fertilizzanti sintetici, antibiotici e ormoni della crescita.

Tofu, formaggio invecchiato naturalmente (senza additivi), uova di galline ruspanti, prodotti di soia fermentati come il miso, tempeh nato e privo di grano sono fonti senza carne di proteine.

Pane

Carboidrati naturali costituiti da cereali integrali che sono stati ammollati e germinati per rimuovere i fitati sono fonti ideali di pane e cereali. Una volta disponibile solo attraverso negozi specializzati, pane germogliato e cereali sono ora offerti alla maggior parte dei più grandi catene alimentari alimentari.

Ingredienti e cibi da evitare

Alcuni alimenti, sia a causa della loro composizione naturale o additivi e conservanti, dovrebbe essere evitato del tutto. Questi includono: aspartame, la melatonina, il lievito, la margarina, il lievito, mannitolo, xilitolo, carruba, maltodestrina, gomma di cellulosa, gomma xanthum, sciroppo di mais, tagatosio, amido di mais, sucralosio, destrosio, stevia, gomma di guar, splenda, inositolo, salsa di soia , inulina, sorbitolo, isoglucosio, pectina, maltitolo, zolfo, solfato, e MSG.

Inoltre, acqua clorata, bevande gassate, e qualsiasi cibo o bevande contenenti coloranti devono essere omessi dalla dieta.

Gli alimenti trasformati

Alimenti trasformati in genere contengono diversi additivi e conservanti; Pertanto, questi alimenti dovrebbero essere evitati. Zucchero raffinato dovrebbe essere sostituito con zucchero biologico. Inoltre, la maggior parte dei condimenti, salse e bevande convenienza contengono sciroppo di mais e dovrebbe essere evitato pure.

Integratori alimentari

Gli individui con colite o morbo di Crohn possono beneficiare di prendere integratori alimentari, che forniscono un equilibrio di vitamine e minerali che possono a volte essere difficile da mantenere per le persone con diete speciali.

I probiotici contengono colture vive di batteri benefici che aiuta a mantenere l'equilibrio gastrointestinale - essenziali per le persone con condizioni digestive.

Le persone con colite o morbo di Crohn possono presentare sintomi di un sistema immunitario indebolito. Supplementi che supportano la funzione delle cellule immunitarie, il metabolismo e la crescita delle cellule normali possono contribuire a rafforzare e ad alleviare i sintomi associati con un sistema immunitario indebolito.

Cinque a nove porzioni di frutta e verdura ogni giorno è raccomandato, può essere difficile, soprattutto se il vostro sistema digestivo indica intolleranza al a foglia verde. Un integratore alimentare verde al giorno può rivelarsi per essere facilmente tollerata e benefico.

Avvertimento

Gli individui sotto la cura di un medico per qualsiasi condizione dovrebbero consultarsi con il proprio medico prima di iniziare un programma di dieta o l'aggiunta di integratori alimentari per la loro dieta.


articoli Correlati