Tumore Canine Eye

Per definizione, un tumore è una crescita abnorme di tessuto causata da una progressiva proliferazione incontrollata di cellule che non servono funzione fisiologica. I tumori possono essere benigni o maligni, e possono essere ovunque sul o nel corpo. I tumori benigni sono a crescita lenta e di solito rimangono in uno spot; tumori maligni crescono più rapidamente e possono diffondersi da una zona del corpo ad un altro.

Canine tumori dell'occhio

La maggior parte dei tumori dell'occhio canina sono benigni, ma molti portano a glaucoma secondario. Tumori dell'occhio cane può anche interferire con la visione normale. I tumori possono verificarsi nell'occhio, dietro l'occhio, sulla superficie degli occhi o sulla palpebra. Molti tumori possono essere rimossi chirurgicamente; tuttavia, enucleazione (rimozione dell'occhio) è consigliato con alcuni tumori maligni o quando il glaucoma è presente.

Trattamento chirurgico

Settore iridectomia è la rimozione chirurgica di una grande sezione dell'iride. Questa chirurgia è comune nel trattamento del glaucoma e melanomi.

Ablazione laser a diodi utilizza un laser speciale per bruciare il tumore. Questo è comune come trattamento per adenomi e adenocarcinomi del corpo ciliare e il melanoma uveale.

Enucleazione è la rimozione chirurgica dell'occhio. Semplice enucleazione coinvolge solo l'occhio; enucleazione complesso comporta la rimozione dei muscoli e tessuti della cavità orbitale circostanti.

Intraoculare tumori

Il melanoma uveale è il tumore più comune che colpisce gli occhi dei cani. Questi sono di solito benigni, lenta crescita dei tumori con pigmento scuro. Essi sono di solito molto grandi prima si notano per il colore scuro dell'iride. Se il tumore è nel corpo ciliare, il glaucoma è solitamente presente prima che il tumore è diagnosticato. Settore iridectomey viene eseguita per i tumori di grandi dimensioni. Ablazione laser a diodi è utilizzato per i piccoli tumori e può effettivamente uccidere le cellule tumorali e provocare una risposta immunitaria al tumore.

Adenomi e adenocarcinomi del corpo ciliare sono il secondo tumore più comune che si verificano negli occhi. Si tratta di masse rosa o rossi visto nella pupilla. La maggior parte di questi sono benigni e diffondere raramente, tuttavia, possono portare a glaucoma. La rimozione chirurgica del tumore è possibile, ma se il glaucoma è presente, si consiglia l'enucleazione.

Orbital tumori

I tumori nella zona orbitale dell'occhio sono relativamente comuni. Anche se si possono verificare tumori primari, la stragrande maggioranza sono causati da malattia metastatica o estensioni di tumori circostanti. Diagnosi di questi tumori è difficile a causa della posizione; una ecografia o biopsia è di solito necessario. La maggior parte dei tumori orbitali sono scoperti durante il decorso della malattia; di conseguenza, la prognosi, anche con il trattamento chirurgico, è scarsa.

Palpebra / lacrimale Gland Tumori

Il tumore più frequente delle palpebre è adenoma Meibomio. Questi tumori hanno origine nelle ghiandole sebacee della palpebra. Adenoma Meibomio è lento crescendo tumori benigni che a volte sanguinano. Questi tumori possono causare irritazione alla cornea a causa di sfregamento o rilasciando lipidi infiammatorie. La rimozione chirurgica è di solito di successo finché l'intero tumore è stato rimosso.

Lacrimale ghiandola (condotto lacrimale) tumori sono un tipo comune di tumore originario intorno all'occhio. Tumori della ghiandola lacrimale sono solitamente maligni (adenocarcinomi), difficile da rimuovere e diffondere facilmente nel tessuto circostante. Questi tumori si ripetano, se non vengono completamente rimossi. Sebbene questi tumori raramente metastasi, la prognosi è scarsa a causa della loro natura invasiva e la difficoltà di rimozione completa.


articoli Correlati