Trimethylglycine Effetti collaterali

Trimethylglycine, comunemente indicato come betaina, è un farmaco usato per trattare soggetti con livelli elevati di omocisteina amminoacido. Come è il caso con la maggior parte dei farmaci di prescrizione, l'uso di Trimethylglycine può portare a una serie di lievi a gravi effetti collaterali in base al particolare individuo.

Identificazione

Trimethylglycine è un farmaco che viene somministrato per via orale ed è classificato come un farmaco anti-omocistinuria. Secondo Drugs.com, è usato per abbassare livelli elevati di omocisteina, che può "... portare alla formazione di coaguli all'interno dei vasi sanguigni, ossa fragili (osteoporosi), altre anomalie ossee, e dislocazione del cristallino dell'occhio. " Trimethylglycine rimuove qualsiasi eccesso di omocisteina nel corpo per eliminare la possibilità di qualsiasi delle suddette condizioni si verificano.

Effetti indesiderati comuni

Gli effetti collaterali che si verificano più comunemente come conseguenza dell'utilizzo di Trimethylglycine includono secchezza della bocca, mal di testa lieve, diarrea, nausea e mal di stomaco. Anche se in genere non gravi, consultare sempre un medico immediatamente se uno qualsiasi degli effetti indesiderati precedenti regolarmente si verificano o peggiorano. Peggioramento effetti collaterali possono segnalare una condizione grave.

Effetti collaterali gravi

In rari casi, gli utenti di Trimethylglycine può verificare una reazione allergica a seguito della assunzione del farmaco. I sintomi di questa reazione possono includere grave rash, orticaria, irritazione cutanea, difficoltà di respirazione, e gonfiore del viso, delle labbra o della gola. Chiedere immediatamente un medico se si verifica uno di questi gravi effetti collaterali.

Uso corretto

Prenda sempre Trimethylglycine come prescritto dal proprio medico. Non modificare la dose o la durata di utilizzo. Tre grammi di Trimethylglycine è tipicamente miscelato da 4 6 once. di acqua e assunto per via orale. Assicurarsi che il farmaco sia completamente dissolto prima di consumare. Trimethylglycine può essere presa con il cibo per evitare l'insorgenza di disturbi di stomaco.

Avvertimento

Non usare questo farmaco nei bambini senza un ordine diretto da un medico. Tenere il farmaco dalla luce solare diretta e non permettere di congelare. Intenzionalmente alterando la dose raccomandata può provocare un sovradosaggio grave, segnalato da forme più intense di effetti collaterali sopra. Discutere l'uso di Trimethylglycine con il proprio medico in caso di gravidanza o l'allattamento.