Trattamento non chirurgico per stenosi spinale

La stenosi spinale è un restringimento di una porzione della colonna vertebrale, spesso causata da osteoartrosi. Essa si verifica in genere sia nel posteriore superiore o inferiore e può causare dolore e intorpidimento al collo, spalle, schiena e arti. Nei casi più gravi, problemi urinari o di incontinenza intestinale possono manifestarsi, e un medico può raccomandare un intervento chirurgico come l'unica valida opzione di trattamento. In lieve a moderata casi, ci sono diversi trattamenti non chirurgici disponibili per trattare i sintomi comuni di stenosi spinale.

FANS

Farmaci anti-infiammatori non steroidei (FANS) come l'aspirina e ibuprofene aiutare a ridurre il dolore e gonfiore. La maggior parte dei FANS possono essere acquistati over-the-counter, anche se i punti di forza più forti sono disponibili con una prescrizione. Dolore da moderato a grave non può rispondere a questi farmaci, e secondo la Mayo Clinic, aumentando il dosaggio non fornire più sollievo dal dolore. Effetti indesiderati gravi, tra cui sanguinamento ulcere dello stomaco, possono verificarsi con-lungo termine o l'uso improprio di FANS.

Analgesici

Gli analgesici come il paracetamolo (Tylenol) possono aiutare a ridurre il dolore causato da lieve stenosi spinale. Non trattare l'infiammazione associata, però. L'abuso di analgesici può portare a reni e al fegato, quindi è importante prendere questi farmaci come diretto. A volte analgesici narcotici, come la codeina, sono mescolati con paracetamolo per aumentare la sua efficacia. Dolore da moderato a severo, spesso risponde bene alla prescrizione di analgesici narcotici, ma non sono generalmente raccomandati per uso a lungo termine a causa del rischio di dipendenza e problemi gastrointestinali.

Supplementi

Pazienti con stenosi spinale che hanno assunto integratori come il solfato di condroitina e glucosamina hanno riportato effetti positivi sulla osteoartrite. La Food and Drug Administration (FDA) non ha approvato questi integratori, quindi la loro efficacia nel trattamento e nella prevenzione di artrite non è stato scientificamente provato. Pur non essendo un farmaco, alcuni integratori possono causare reazioni e gli effetti collaterali negativi se usato in combinazione con altri farmaci over-the-counter e prescrizione, per cui i pazienti devono sempre parlare con i loro medici prima di iniziare eventuali supplementi.

Iniezioni epidurali

Fluido corticosteroidi a volte è iniettato nel fluido spinale che circonda le radici nervose e del midollo spinale come trattamento per la stenosi spinale. I corticosteroidi riducono l'infiammazione e possono diminuire il dolore del nervo che molti pazienti stenosi spinale esperienza. Di solito, non più di tre iniezioni sono date in un anno a causa dei rischi associati tra cui l'osteoporosi, aumento della pressione arteriosa, ulcere dello stomaco e infezioni.

Fisioterapia

La terapia fisica fornisce una grande quantità di sollievo per molti pazienti affetti da stenosi spinale. Esercizi concentrarsi sul rafforzamento dei muscoli del core e migliorare la flessibilità della colonna vertebrale. Infiammazione e dolore tendono a placarsi quando la colonna vertebrale è adeguatamente supportata e flessibile. Trattamenti di terapia fisica possono includere anche massaggi e ultrasuoni per ridurre il dolore e rilassare i muscoli circostanti. Alcuni fisioterapisti si consiglia pazienti con stenosi spinale indossare un busto ortopedico o cinghia di sostegno per mantenere la colonna vertebrale in posizione neutra e ridurre ulteriormente lo sforzo e lesioni.


articoli Correlati