Trattamenti Staphylococcus Aureus

Staphylococcus aureus è un batterio comuni presenti sulla pelle e nel naso. Molti individui sani portano i batteri senza mai soffrire di un'infezione. Secondo il Dipartimento della Salute del Minnesota, fino al 20 per cento delle persone portano i batteri e riaccenderlo. Quando i batteri raggiungono una ferita aperta un'infezione può verificarsi, comunemente indicato come una infezione da stafilococco.

Rischio di infezione

Alcune persone sono a più alto rischio di sviluppare una infezione da stafilococco di altri. Il ricovero in ospedale e la malattia mette un ad alto rischio di infezione, soprattutto i pazienti con sistema immunitario debole e ferite chirurgiche. Ustionati, a causa della grande quantità di pelle esposta, hanno un alto rischio di infezione. I pazienti che utilizzano una varietà di dispositivi invasivi, quali cateteri urinari, la terapia IV e tubi di alimentazione, possono rischiare i batteri che entrano nel corpo. Partecipare a una varietà di sport di contatto dal calcio al rugby aumenta il rischio di una infezione da stafilococco. Sport di contatto, causano una varietà di lesioni ferita aperta in cui i batteri possono entrare nella pelle e causare un'infezione.

Diffusione dei batteri

I batteri possono essere diffuse tramite i metodi presenti nell'aria, la contaminazione superficiale e da una persona all'altra durante il contatto con la pelle. L'infezione è frequente nei bambini più piccoli e gli operatori sanitari. I batteri sono comunemente presenti sulla pelle compreso l'interno della cavità nasale. Alla base di malattia può indurre una persona a essere a rischio di una infezione da stafilococco. Queste malattie includono la dermatite atopica, diabete non controllato, malattia renale e la malnutrizione tra gli altri.

Diagnosi

Un tampone dalla ferita infetta è preso e esaminato in laboratorio, o una coltura di sangue determinerà una infezione positiva basata su anticorpi presenti nel campione di sangue. Segni e sintomi aggiuntivi devono essere esaminati da un fornitore medico prima di effettuare una diagnosi.

Segni e sintomi

Secondo la Mayo Clinic, i segni ei sintomi variano notevolmente a seconda della posizione e della gravità della infezione da stafilococco. Lievi sintomi includono febbre, drenaggio, gonfiore e arrossamento della zona colpita. Bolle comunemente formano sotto la pelle nei follicoli piliferi che contiene pus. Impetigine può formare sulla pelle; bolle rosse possono trasudare liquido di colore chiaro ed è spesso visto nei bambini più piccoli e neonati. Batteriemia, o avvelenamento del sangue, si verifica quando il batterio entra nel flusso sanguigno. La febbre è il sintomo più comune di batteriemia. L'artrite settica è causata da un'infezione da stafilococco; gonfiore articolare, febbre e brividi sono sintomi comuni.

Trattamenti

Alcune infezioni non richiedono alcun trattamento e la pelle guarirà da solo. Evitare le infezioni da lavarsi le mani e il corpo tutti i giorni. Tenere ferita e tagli puliti e coperto, suggerisce Bambini Salute, un sito web fondato da Centro del Nemour per la Salute dei bambini media. Una incisione e drenaggio della ferita può essere necessario rimuovere l'accumulo di batteri e tessuto infetto. La terapia antibiotica può anche seguire, però, la resistenza agli antibiotici sta diventando sempre più comune. MRSA, o meticillino-resistente Staphylococcus aureus, ha causato per l'uso di antibiotici più gravi e difficili. La clinica Mayo riferisce inoltre che meno del 10 per cento delle infezioni da stafilococco può essere trattata con penicillina. Un test di laboratorio determinerà il miglior tipo di antibiotici per amministrare. Sbrigliamento del tessuto morto, necrosi, può essere necessario.


articoli Correlati