Tisana per problemi di circolazione

In età moderna delle grandi spese mediche, molti consumatori scelgono rimedi casalinghi più economiche. Alcune delle scelte più importanti in questo senso sono i rimedi a base di erbe, che utilizzano ingredienti naturali che sono stati utilizzati per scopi medicinali fin dall'antichità. Bruciore di stomaco, insonnia, mal di testa, raffreddore e influenza, e anche problemi di circolazione hanno accettato i trattamenti a base di erbe, spesso somministrati in forma di tè.

Cause

Numerose cause contribuiscono a problemi di circolazione. Tra le cause più comuni di cattiva circolazione è l'ipertensione. L'ipertensione è causata da un accumulo di placca (colesterolo) nelle arterie, che rende le vene si irrigidiscono e stringere, costringendo il cuore a lavorare di più per pompare il sangue e aumentare la pressione sanguigna.
Una mancanza di frequente esercizio fisico è un contributo comune per problemi di circolazione. Esercizio funziona non solo i muscoli, ma anche il sistema circolatorio, e proprio come i muscoli senza sforzo normale, si inizierà a indebolirsi ed elasticità sciolto.

Rimedi

Quando si tratta di rimedi a base di erbe, ci sono una serie di ingredienti comunemente usati che possono aiutare con problemi circolatori. Ginko Biloba è un richiamo generale circolazione, lavorando delicatamente rilassando i vasi sanguigni. Con i vasi sanguigni più aperti, la circolazione in tutto il corpo migliora. Ginko può anche contribuire ad aumentare l'elasticità e la resistenza dei vasi sanguigni.
Pungitopo, un arbusto sempreverde comune, può essere utilizzato anche per un tè-circolazione promozione. Proprio come ginko biloba, pungitopo dilata i vasi sanguigni e li rafforza pure. Partenio, un altro tè alle erbe ingrediente comune, impedisce l'aggregazione delle piastrine, impedendo così piccoli blocchi capillari. Altri ingredienti utili sono lo zenzero, arnica, ginseng e il pepe di Caienna.

Preparazione

Raccogliere gli ingredienti insieme in una miscela. Mettere l'acqua in una pentola a bollire, e mettere un cucchiaino di vostra miscela di erbe in sfere di tè o sacchi di tè per ogni tazza d'acqua in infusione. Quando i fischi bollitore, toglierlo dal fuoco e aggiungere il contenitore del tè, permettendo così a macerare per 10 minuti.
Altri ingredienti possono essere aggiunti alla miscela per migliorare il sapore o per porre rimedio a problemi come raffreddore, influenza o bruciore. Bere una tazza 2-4 volte al giorno, in genere al mattino e di nuovo a metà giornata.


articoli Correlati