Tipi di zuccheri artificiali

Tipi di zuccheri artificiali


Zuccheri artificiali - dolcificanti che, nelle quantità di uso comune, non hanno calorie, non elevare lo zucchero nel sangue e non causano la carie - sono una scelta popolare per perennemente a dieta, diabetici, e altri che vogliono ridurre al minimo le loro prese di zucchero. Questi dolcificanti affrontano controllo dura da gruppi di controllo sanitario, nonché dagli Stati Uniti Food and Drug Administration (FDA). Tutti sono stati ampiamente studiati e sono approvati dalla FDA come sicuro per il consumo in quantità moderate.

Sucralosio

Sucralosio, un dolcificante fatto da zucchero da tavola chimicamente alterazione, è stato approvato dalla FDA nel 1998. Con meno di un retrogusto di alcune delle precedenti sostituti dello zucchero chimico, ha guadagnato grande popolarità negli anni 2000.

Il sucralosio è comunemente usato come additivo nei prodotti senza zucchero, viene venduto sotto forma di polvere, ed è mescolato con zucchero normale per la cottura. E 'comunemente venduto con il marchio Splenda.

Aspartame

L'aspartame è un dolcificante chimico a base di acido aspartico e la fenilalanina, componenti proteiche che, singolarmente, si trovano naturalmente gli alimenti contenenti proteine. E 'stato approvato dalla FDA come dolcificante nel 1981. L'aspartame è provvisto di un'etichetta di avvertimento specificamente per le persone affette da fenilchetonuria, che non dovrebbe consumare fenilalanina.

Aspartame è comunemente usato come additivo, e come una polvere con il marchio NutraSweet.

Neotame

Neotame è una versione più recente di aspartame, approvato dalla FDA nel 2002. Non contiene fenilalanina. E 'commercializzato sia come esaltatore di sapidità e un dolcificante.

Neotame viene utilizzato principalmente come additivo. Cade con il marchio NutraSweet.

Stevia

Stevia è una pianta sudamericana che è molte volte più dolce dello zucchero. Anche se è un prodotto naturale, non è stato approvato per l'uso come dolcificante dalla FDA fino al 2008.

Stevia è venduto come estratto liquido e, più comunemente, come polvere. Steiva è venduto come dolcificante con il marchio Truvia.

Acesulfame di potassio

Acesulfame di potassio, o acesulfame K, è un derivitave di acido acetoacetico che è stato approvato dalla FDA nel 1988.

Acesulfame K viene utilizzato principalmente come additivo negli alimenti confezionati e bevande elencati come Asso-K o Sunett, ed è venduto sotto forma di polvere con il marchio Dolce One.

Saccarina

Il più antico dolcificante artificiale, la saccarina è stato approvato per l'uso negli Stati Uniti nel 1979. E 'stato il più studiato in assoluto. Contrariamente alla credenza popolare, la saccarina è considerato un dolcificante artificiale sicuro; non ha portato ad etichettatura a partire dal 2000.

Saccarina è ancora usato come additivo, e viene venduto come una polvere con i marchi Dolce N bassi e Sugar Gemelle.


articoli Correlati