Tipi di visti australiani

Tipi di visti australiani


Visti dare viaggiatori l'autorità di rimanere in Australia per importi limitati di tempo e di scopi specifici. Il sistema dei visti permette al paese di controllare chi entra nel paese e per quanto tempo, che aiuta a ridurre l'immigrazione clandestina e mantenere posti di lavoro locali disponibili per gli australiani che già vivono nel paese. Esistono diversi tipi di visti australiani.

Visti d'affari

Un tipo comune di visto australiano è un visto d'affari, che permette ai viaggiatori di visitare l'Australia per lavoro. Per un visto d'affari breve soggiorno, i candidati devono dare prova di una necessità di visitare per motivi di lavoro. Essi possono rimanere fino a tre mesi. Visti di lavoro più lungo termine sono disponibili, ma più difficile da ottenere. Equipaggi marittimi e yacht possono ottenere visti temporanei.

Visti per studenti

Gli studenti provenienti da Australia per scuola può richiedere il visto per studenti. Essi sono disponibili in una varietà di sottoclassi a seconda del programma dello studente di istruzione in Australia, secondo il governo australiano.

Visti di emergenza

L'Australia permette alle persone di ottenere visti d'emergenza in circostanze particolari. Visti di emergenza sono un'opzione per le persone che hanno già un visto, sono in Australia e non possono lasciare il tempo alla scadenza del visto o persone che vivono al di fuori dell'Australia e hanno una situazione di emergenza che richiede loro di visitare il paese immediatamente.

Vacanze Visti

L'Australia permette alle persone di visitare il paese per un massimo di tre mesi, in ambito informale di studio ricreative, turismo, vacanze e. Il governo chiama questo tipo di visto "un ETA (Visitatore) (sottoclasse 976) visto."

I giovani possono hanno esteso periodo di vacanza in Australia, durante il quale anche in grado di lavorare. "Lavoro e vacanze visti" e "visti di vacanza-lavoro" permettono agli individui di rimanere nel paese fino a 12 mesi, mentre studiava per fino a quattro mesi e lavorare per un massimo di sei mesi per ogni datore di lavoro. Questi visti sono progettati per aiutare i giovani (tra i 18 ei 30) di diversi paesi hanno la possibilità di sperimentare l'Australia e conoscere la sua cultura.


articoli Correlati