Sui principi di apprendimento e memoria in Psicologia

Sui principi di apprendimento e memoria in Psicologia


Lo sviluppo dell'apprendimento e della memoria è un argomento ampiamente studiato in psicologia. Molti psicologi dedicano la loro carriera per capire cosa succede a singoli neuroni durante la formazione della memoria e come il cervello nel suo insieme lavora per riprodurre comportamenti appresi. Molte teorie sono sotto la speculazione, un po 'più credibile di altri. Memoria è stato suddiviso in diversi tipi, tra cui la memoria di lavoro, memoria a lungo termine e la memoria a breve termine.

Memoria di lavoro

Le definizioni dei tipi di memorie si sovrappongono e un po 'di confusione. La maggior parte delle persone hanno familiarità con a breve termine o memoria di lavoro. La memoria di lavoro è utilizzato per le attività in cui si devono conservare le informazioni giusto il tempo di usarlo. Compiti includerebbero fare semplici calcoli a mente o trovare la strada attraverso una stanza buia dopo che le luci si spengono. La memoria di lavoro viene memorizzato nella corteccia prefrontale del cervello. La memoria a breve termine è un alternativa più comunemente inteso di memoria di lavoro. Breve termine o di lavoro make memoria uso del "loop fonologico", un meccanismo in cui abbiamo ripetutamente proviamo quello che vogliamo memorizzare (ad esempio un numero di telefono), il "sketchpad visuospatial", in cui visualizziamo qualcosa che vogliamo ricordare.

Memoria a lungo termine

La memoria a lungo termine è estremamente capace. E 'impossibile stimare la quantità di informazioni che possono essere memorizzati nella memoria a lungo termine, e ricordi che non sono stati utilizzati per anni possono essere richiamati facilmente. Mentre i ricordi a breve termine possono essere eliminati in modo definitivo, anche un ricordo dimenticato a lungo termine può essere ricostruita se abbastanza informazioni sono presentate.

Memoria episodica e procedurale

Memoria episodica è ricordi di eventi. Ad esempio, i ricordi di un matrimonio o una riunione o una vacanza sono memorie episodiche. Al contrario, le memorie procedurali sono ricordi su come fare le cose. Suonare uno strumento e di iniziare una vettura sono esempi di memoria procedurale. Utilizzando fMRIs, che mostrano l'attività in alcune aree del cervello, gli psicologi hanno raccolto prove che le memorie episodiche dipendono l'ippocampo.

Memoria implicita ed esplicita

Ricordi impliciti causano cambiamenti nel comportamento di una persona senza che debbano essere chiaramente ricordato. Ad esempio, se si stanno avendo una conversazione con qualcuno e non c'è la musica in sottofondo, si può ottenere la canzone che stava giocando bloccato nella tua testa, senza essere in grado di ricordare dove avete sentito. Ricordi espliciti vengono intenzionalmente richiamate, ad esempio quando si tenta di dire a qualcuno quello che hai avuto per la cena o quello che i film che avete visto di recente.

Consolidamento della memoria

Molta ricerca è fatto su come si formano i ricordi e soprattutto il modo in cui arrivare dal lavoro alla memoria a lungo termine. Questo processo è noto come consolidamento. Il meccanismo maggiormente utilizzata per il consolidamento è noto come potenziamento a lungo termine o LTP. LTP è un meccanismo neuronale in cui un neurone è bombardato con una grande quantità di stimoli. Questo eccesso di stimolazione determina il neurone di essere più sensibili agli stimoli. Cioè, questo neurone è ora potenziato. Potenziamento può durare per giorni o settimane.

L'engram

Gli psicologi sono interessati nel percorso neurologico esatto in cui la formazione della memoria segue. Si ammette che molte aree del cervello sono importanti per l'apprendimento e la memoria, come l'ippocampo, amygdyla e nel cervelletto, ma il danno o la rimozione di queste aree non impedisce completamente la formazione di apprendimento e la memoria. Il percorso che le nuove memorie seguono è conosciuto come l'engram. L'engram può essere pensato come una rappresentazione fisica di memorie. Richard Thompson, il professore Keck di psicologia e scienze biologiche presso l'Università di Souther California, utilizzato condizionamento operante e l'inibizione chimica della interpositus nucleo laterale, o LIP, per dimostrare che il cervelletto è responsabile della formazione di semplici memorie associative. Quando Thompson e il suo team raffreddati o drogati la LIP nei conigli, conigli smesso di imparare a fare associazioni. Quando la LIP era di nuovo funzionale, i conigli hanno cominciato a imparare, ma hanno imparato alla stessa velocità, come i conigli di controllo, mostrando che l'apprendimento non si è verificato prima del LIP.


articoli Correlati