Suggerimenti per ridurre il colesterolo

Il colesterolo alto è uno dei fattori principali di malattie cardiovascolari, che provoca ictus e attacchi cardiaci. Perché il colesterolo tende ad aumentare quando si invecchia, prendendo i passi giusti per mantenere un sano livello di colesterolo è essenziale per avere un cuore sano. Secondo l'American Heart Association, un livello nel sangue di colesterolo totale inferiore a 200 mg / dL è l'ideale per evitare la malattia di cuore. La chiave della riduzione del colesterolo è mantenere una dieta sana, esercizio fisico ed evitare di fumare.

Una dieta sana

Ridurre la quantità di grassi saturi nella dieta ed evitare di grassi trans. I grassi saturi si trova nel latte intero, burro, uova, formaggio, gelati e carni grasse. Secondo il National Institutes of Health, grassi saturi dovrebbero essere limitati al 10 per cento delle calorie. Mangiare tra i 25 ei 30 grammi di fibre al giorno aiuta a mantenere un sano livello di colesterolo e può essere trovato in verdure, frutta e cereali integrali. Guarda per gli alimenti che sono ad alto contenuto di sodio, in quanto può portare ad alta pressione sanguigna e influenzare il colesterolo. Consumare meno di 2,300mg di sodio al giorno per rimanere entro limiti sani, e coloro che sono inclini ad alta pressione sanguigna dovrebbe consumare meno di 1.500 mg al giorno. Mangiare pollame e carne magra, e hanno due porzioni di pesce alla settimana.

Fare regolarmente esercizio fisico

Incorporando almeno 30 minuti di esercizio fisico al giorno può ridurre notevolmente il rischio di colesterolo alto. Jogging, corsa e anche a piedi aumenta le lipoproteine ​​ad alta densità (HDL), che è considerato il colesterolo buono perché protegge il cuore. Un livello di HDL superiori a 60 mg / dL è considerato sano.

Evitare o smettere di fumare

Inalazione di fumo abbassa i livelli di colesterolo buono e aumenta il rischio di malattie cardiache. HDL rimuove il grasso dal flusso sanguigno, e il fumo riduce la capacità di HDL di filtrare fuori. Nel corso del tempo, il grasso si accumula sulle pareti delle arterie e può causare la coagulazione del sangue, che provoca ictus e attacchi cardiaci.


articoli Correlati