Strumenti Topografia Laser

Strumenti Topografia Laser


Topografia riferisce allo studio di attributi geografiche, nonché degli attributi stessi, come l'inclinazione e l'elevazione di un terreno. Il primo laser, noto come un laser a rubino, è stato inventato nel 1960, e da quel tempo gli scienziati hanno sviluppato strumenti topografia laser per determinare la topografia della Luna e pianeti, compresa la Terra, così come la cornea dell'occhio.

Mappatura dei Pianeti

Nel 1998 e nel 1999 la NASA ha introdotto il Mars Orbiter Laser Altimeter (MOLA) per misurare la topografia di Marte. MOLA è uno strumento di topografia avanzata laser che è stato inviato in orbita a bordo del mestiere della NASA Mars Global censitori. Le informazioni ottenute dallo studio notevolmente aumentato la comprensione del pianeta e comprendeva 27 milioni di misure di topografia di Marte. Dai dati ottenuti nello studio, NASA costruita una griglia che tracciato l'intero pianeta. La NASA ha utilizzato anche la topografia laser per tracciare la Luna. Nel 2010 la NASA ha creato una mappa dettagliata della Luna con il Lunar Orbiter Laser Altimeter (LOLA). Informazioni fornite da questa impresa ha indicato che antichi asteroide e cometa impatti sulla superficie della Luna sono molto più diffusi di quanto si pensasse.

Mappare la Terra

Lo strumento laser topografico utilizzato per sorvegliare la Terra è conosciuta come Light Detection and Ranging (LiDAR). Questo strumento consente agli scienziati di misurare le caratteristiche geologiche della superficie terrestre ad una scala di meno di un metro, che migliora la documentazione precedente della struttura dinamica della Terra. Come sistemi di posizionamento globale (GPS) diventano più prevalenti nella società, strumenti di topografia laser aiuteranno nella loro precisione. LiDAR utilizza impulsi laser invisibili invece di onde radio precedentemente utilizzati per misurare la distanza tra un laser e la superficie della Terra. La posizione e la direzione di LiDAR permettono geologi di produrre una "nuvola di punti", un quadro preciso della LiDAR topografia è la scansione. Queste immagini vengono usate per creare una rappresentazione topografica tridimensionale di una superficie.

Mappatura del Cornea

Topografia laser non viene utilizzato come test occhio regolare ma piuttosto viene applicata per diagnosticare problemi con cornea del paziente. Uno strumento topografico laser mappa la superficie della cornea, la membrana chiaro che copre la parte anteriore dell'occhio. La forma della cornea determina la potenza focalizzazione dell'occhio, e una cornea che è piatta o irregolarmente curvo può compromettere la visione di un occhio che altrimenti dovrebbero visione sana. Il test viene spesso eseguita nel valutare l'occhio di un paziente prima della chirurgia refrattiva per determinare la quantità di tessuto corneale da rimuovere. La topografia corneale creato con lo strumento laser contribuisce a creare un'immagine della cornea che può rivelare eventuali problemi. Lo strumento topografico laser viene utilizzato anche nella diagnosi di cheratocono e degenerative assottigliamento corneale e può essere utilizzato per diagnosticare cicatrici o deformità su una cornea o quando astigmatismo rimane dopo trapianto corneale. La procedura è indolore e funziona senza toccare l'occhio.


articoli Correlati