test microbiotico per intestino

Copertura assicurativa per i test genetici per il cancro

Copertura assicurativa per i test genetici per il cancro


I test genetici possono rivelare se i tuoi geni hanno mutazioni che potrebbero aumentare il rischio di cancro. Le prove possono essere costosi, così si dovrebbe scoprire se la vostra compagnia di assicurazione pagherà prima di avere il test fatto.

Copertura varia da Piano

I costi per i test genetici possono variare da diverse centinaia a diverse migliaia di dollari, secondo il National Cancer Institute. Politica Ogni compagnia di assicurazione sanitaria varia a copertura dei test, e se il paziente deve pagare parzialmente. Se la politica di una compagnia di assicurazione non specifica la sua copertura test genetico, l'azienda potrebbe essere necessario rivedere l'affermazione più prima di decidere se pagarlo.

Chi sta pensando di aver fatto i test genetici devono contattare la loro compagnia di assicurazione per verificarne la copertura prima di programmare il test e, se necessario, devono ottenere l'autorizzazione a presentare al centro di testing prima della prova scritta.

La maggior parte delle aziende Linee guida Set per test

Secondo un Dipartimento di Salute e Servizi Umani revisione dei piani di assicurazione a disposizione del pubblico, la maggior parte coperto test genetici se un disturbo era prevalente nella storia familiare del paziente, se il risultato del test sarebbe influenzare il trattamento di una condizione o se il paziente ha incontrato ad alto rischio criteri. La maggior parte delle compagnie di assicurazione intervistate non coprirebbe un test condotto per curiosità.

At-Home Testing Kits

Le persone possono acquistare i kit di test genetici a casa su Internet a partire da $ 30. Tuttavia, il Government Accountability Office ha pubblicato un rapporto nel luglio 2010 che ha chiamato i test "fuorviante". Il rapporto ha anche suonato preoccupazione "ingannevoli" pratiche di marketing delle prove. La Food and Drug Administration non ha storicamente regolato i test, ma nel giugno 2010, l'agenzia inviato lettere a diversi produttori di test genetici, informandole che la società necessari l'approvazione della FDA per vendere i prodotti.

Test standardizzati per l'ADHD

Test standardizzati per l'ADHD


Attention Deficit Disorder iperattivo è una condizione comportamentale e cognitivo. Secondo l'articolo "ADD / ADHD Test e diagnosi", pubblicato dalla ADD Coach Academy, le sue caratteristiche sono l'impulsività, disattenzione e iperattività; Professionisti cercano la persistenza e la pervasività di questi sintomi. Usano test standardizzati per arrivare ad una diagnosi corretta per bambini e adulti.

La Vanderbilt Assessment Scale

La Vanderbilt Assessment Scale valuta i sintomi dei bambini di ADHD, come difficoltà prestando attenzione, seguendo le istruzioni, l'organizzazione di compiti e attività o ascoltare quando gli si parla direttamente a. Ha anche domande riguardanti i livelli di ansia, depressione, aggressività, vergogna o senso di colpa eccessivi. Tutti questi sintomi sono misurati su una scala da 0 (comportamento non è mai presente) a 4 (comportamento è presente molto spesso). La valutazione della misura anche il rendimento scolastico in matematica, lettura e scrittura, nonché tale comportamento in classe come rapporto con i coetanei e uno squilibrio di classe su una scala da 1 (ottimo) a 5 (problematico).

Il sistema di valutazione del comportamento per i bambini (BASC)

Il sistema di valutazione per i Bambini valuta i problemi esterni come iperattività e aggressività, problemi come ansia e depressione, nonché problemi di attenzione e di apprendimento. Questi comportamenti sono classificati come molto basso, basso, medio, a rischio o clinicamente significativa. Essa mostra anche una scala adattivo che misura la capacità di adattamento, abilità sociali, capacità di leadership e di studio utilizzando le stesse categorie.

Child Behavior Checklist / Segnala Insegnante

L'articolo "sintomi definiti da genitori e insegnanti voti in Attention Deficit Disorder iperattivo", pubblicato dall'American Psychiatric Association canadese utilizza la Child Behavior Checklist / Segnala Docente per confrontare i pazienti con ADHD ad un gruppo di controllo sui sintomi quali ritiro sociale, comportamento aggressivo, sociale problemi, pensavano problemi, disturbi somatici e delinquenza. Punteggi bassi rappresentano un comportamento più adattabile mentre i punteggi più alti rappresentano un comportamento più problematico.

Adult ADHD Self-Report Scale (ASRS V1.1) Symptom Checklist

Un campione della "Adult ADHD Self-Report Scale (ASRS V1.1) Symptom Checklist" mostra una tabella con 18 domande che affrontano la frequenza di comportamenti come irrequietezza, distrarsi, procrastinare, interrompendo, parlare troppo o la finitura progetti. La scala valuta se il comportamento non si verifica mai o raramente accade, a volte, spesso o molto spesso. Questa scala aiuta i professionisti a decidere se recensione in più clinico è necessario prima di prescrivere un trattamento per gli adulti con ADHD.

Come leggere un test clinico per hCG

Come leggere un test clinico per hCG


Gonadotropina corionica umana o hCG, è un ormone prodotto durante la gravidanza. Secondo il Congresso Americano degli Ostetrici e Ginecologi, la maggior parte dei test di gravidanza si basano sulla rilevazione di hCG. Kit per il test hCG moderni, acquistati over-the-counter, è facile, economico e discreto. Il medico conferma la gravidanza attraverso un secondo test hCG, più accurato fatto attraverso un laboratorio medico. Il tuo ginecologo userà test hCG per monitorare la gravidanza.

Istruzione

1 Determinare la fonte di prova. Laboratori medici sono in grado di misurare hCG nei campioni di sangue e urine. Ogni rilevano la presenza di questo ormone, ma il laboratorio medico riporterà i risultati in diversi modi. esami del sangue hCG rilevare la gravidanza precedente - da sei a otto giorni dopo l'ovulazione - di quanto non facciano gli esami delle urine - che sono accurate circa due settimane dopo l'ovulazione.

2 Determinare se i risultati dei test del sangue hCG sono qualitativa o quantitativa. Laboratori e over-the-counter test di gravidanza riportano risultati qualitativi semplicemente come positivi o negativi. Solo le donne incinte hanno gonadotropina corionica umana presente nel sangue o nelle urine, quindi risultati qualitativi stabilire se una donna è incinta o no. Test qualitativi sono sensibili a piccole quantità di hCG. Pregnancy.org rapporti nuovi, più accurati test delle urine hCG che riportano la gravidanza fin da sei giorni dopo a concepire, o un giorno dopo un periodo di perdere.

3 Individuare il livello di hCG sui risultati di laboratorio. Le donne non incinte hanno quantità non rilevabili di hCG nei loro sistemi. Livelli di hCG sangue quasi il doppio ogni giorno durante la gravidanza iniziale. Gli esperti medici chiamano questo "tempo di raddoppio". Tempo di raddoppio è molto più lento per una donna vivere una gravidanza ectopica, o un uovo che gli impianti al di fuori del suo utero. Le donne con gravidanze in mancanza anche dimostrare un tempo di raddoppio più lento, o può anche segnalare che cadono livelli di hCG.

4 Monitor calo i livelli di hCG per le donne con gravidanze in mancanza, fino hCG raggiunge lo zero. livelli di hCG che cadono, ma rimangono rilevabili indicano la presenza di tessuto che i chirurghi devono rimuovere i residui. Il tuo ginecologo verificherà l'hCG, fino a quando i livelli raggiungono lo zero.

5 livelli di hCG Monitor per i pazienti che combattono le malattie trofoblastiche, un gruppo di tumori che crescono in utero di una donna. Un trattamento efficace provoca hCG a cadere, mentre un hCG in aumento indica che il trattamento sta fallendo. hCG è efficace nel rilevare una recidiva di questa malattia anche; aumento dei livelli di hCG indicano i tumori sono tornati.

6 Determinare le possibili cause di falsi valori positivi o falsi negativi. Ad esempio, bere grandi quantità di acqua diluire le urine, che può portare a risultati falsi negativi. Gli esami del sangue somministrati troppo presto nella gravidanza sarà altresì fornire risultati falsi negativi. Alcuni anticorpi possono portare a risultati falsi positivi in ​​alcune donne.

Tipi di test diagnostici per Burns

Tipi di test diagnostici per Burns


Nel trattamento di pazienti ustionati, ci sono una serie di test diagnostici che possono essere eseguiti dai medici. Queste tecniche permettono ai medici di analizzare la profondità e la gravità della bruciatura di là di quanto una valutazione clinica standard può rivelare. Imparare le basi di questi test aiuta a chiarire il processo per i pazienti e le loro famiglie.

Biopsia

Biopsia si riferisce alla rimozione e allo studio campione di tessuto. Nel caso di pazienti ustionati, biopsia è un test diagnostico che è utile perché esamina l'entità del danno collagene per la pelle, danno vascolare al tessuto, e danni alla cella proteine ​​nella pelle.

Termografia

Altri test utilizzati per bruciare le vittime sono meno familiari di una biopsia standard. La termografia è il termine per gli studi di temperatura ustione. Quando si tenta di determinare l'esatta profondità di una ferita da ustione, i medici possono utilizzare la termografia come strumento diagnostico, perché le ferite più profonde sono più fresco di ferite più superficiali. Vi è ridotta perfusione vascolare, o la circolazione del sangue, le ferite più profonde, portando ad una temperatura inferiore.

Video Angiografia

Un altro test diagnostico per la valutazione di masterizzazione è un processo noto come fluorescenza laser videografia. Questa tecnica sofisticata misura l'andamento del perfusione dei tessuti iniettando una sostanza chiamata indiocyanine verde via endovenosa. Tessuti danneggiati sono cattiva circolazione, che viene visualizzato dalla videografia.

Test genetici per i genitori

Test genetici per i genitori


Il test genetico può essere fatto per una varietà di ragioni, che includono test per le malattie che possono essere causate da mutazioni genetiche. Quando i genitori scelgono di sottoporsi a test genetici, il test può essere fatto per scoprire eventuali malattie genetiche sottostanti che potrebbero influenzare l'esito di salute di un bambino non ancora nato.

Consulenza genetica

Prima di considerare i test genetici, conferendo con un consulente genetico è importante. La vostra storia di salute, come ad esempio le condizioni genetiche familiari, sarà presa in considerazione. Un consulente genetico può aiutare a capire il rischio il bambino può avere di sviluppare una malattia prima della nascita. Nel caso il bambino non ancora nato può essere nato con una condizione medica, un consulente genetico può anche aiutare a preparare con cura il vostro bambino avrà bisogno.

Storia familiare

Prima di ogni test genetici, verrete sottoposti a una valutazione di storia di famiglia. Sia voi che il vostro coniuge sarà necessario fornire le informazioni sulla vostra etnia, se in precedenza hai avuto bambini con difetti alla nascita, se hai avuto membri della famiglia morire di disturbi e se hai subito un aborti o nati morti. Secondo la Merck Manuali, alcune etnie sono a più alto rischio di malattie in via di sviluppo. Permettere il vostro medico per raccogliere informazioni sulla vostra storia di famiglia può aiutare a determinare le vostre probabilità di trasmissione di malattie genetiche.

Test Carrier

Test Carrier è necessario se voi o il vostro coniuge ha una storia di malattie genetiche nelle vostre famiglie. Tali malattie comprendono l'anemia falciforme. Carrier test può essere fatto prima che la considerazione di avere figli. Questa forma di test può aiutare a identificare se si è a rischio di trasmissione di eventuali geni alterati per il nascituro.

Nascita Precedente Difetto

Se hai già avuto un bambino nato con un difetto di nascita, è possibile sottoporsi a test genetici per aiutare a determinare se c'è un aumento del rischio di avere un altro figlio con la stessa malattia genetica. Tuttavia, non tutti i difetti di nascita sono causati dalla genetica. Difetti alla nascita possono essere causati anche da altre varianti, come ad esempio infezioni o esposizione a tossine. I test genetici possono anche scoprire se c'è un problema di fondo con i vostri cromosomi, soprattutto se hai sofferto di aborti o nascite nati morti.

Test prenatale

La diagnosi prenatale può essere eseguita durante la gravidanza. Tale test può essere considerato per rilevare anomalie che includono la sindrome di Down. Il test genetico può anche essere un'opzione se siete più di 34, o se il vostro coniuge è più vecchio. Secondo i bambini salute, le donne di età superiore ai 34 sono ad aumentato rischio di nascita di un bambino con anomalie cromosomiche, mentre i padri anziani trasmettono la "nuove mutazioni genetiche dominanti."

Si può test positivo per Pot Se Non fumare?

Si può test positivo per Pot Se Non fumare?


Se una persona non ha fumato marijuana, non sarà test positivo per esso, finché il test di droga è preciso, opportunamente dato e monitorato. Ci sono alcuni miti intorno a test di marijuana e di droga, tuttavia, e la comprensione di questi possono aiutare a produrre risultati accurati.

Effetti

C'è un mito che entrare in contatto con la marijuana può causare un test di droga positivo per inalare il fumo di seconda mano. Gli esperimenti hanno dimostrato questo mito essere falso. Per esempio, uno studio aveva non fumatori esposti alla seconda mano di marijuana fumo in una piccola camera chiusa, mentre altre otto persone fumato. Nessuno dei 90 partecipanti ha prodotto schermate di test positivi per la marijuana.

Considerazioni

Alcuni risultati inaspettatamente positivi per la marijuana può essere dovuto al modo in cui viene metabolizzato. THC o delta 9 tetraidrocannabinolo, il principale ingrediente di marijuana, è liposolubile e può rimanere nei polmoni e nel cervello dei tessuti per un massimo di quattro settimane. Alcune persone potrebbero ottenere un risultato positivo anche un mese dopo aver fumato marijuana.

Avvertimento

Rischi a breve termine dell'uso di marijuana possono includere pensiero alterato, il giudizio, la memoria e la capacità di problem solving, nonché una maggiore ansia e paranoia. Conseguenze a lungo termine possono includere problemi respiratori, problemi di memoria e di apprendimento e possono aumentare il rischio di depressione e psicosi.

Test neurologo per la deglutizione Disorder

Difficoltà di deglutizione è anche chiamato disfagia ed è un problema che spesso ha origine nel cervello. Il cervello viene inviato un segnale che è necessaria un'azione di deglutizione. E 'quindi invia il segnale via neurotrasmettitori a compiere l'atto. Tuttavia, diversi disturbi neurologici in grado di inibire la deglutizione in quanto tale trasferimento di informazioni è interrotto.

Significato

Disturbi della deglutizione e le difficoltà sono a volte gli indicatori o primi segni di un disturbo neurologico. Diagnosi precoce dei pazienti, attraverso test di deglutizione, può comprare i pazienti il ​​tempo per il trattamento di malattie degenerative come il Parkinson, malattia di Lou Gehrig e la distrofia muscolare.

Tipi di Test

Malattie neuromuscolari che si manifestano come disturbi della deglutizione possono essere rilevati attraverso l'elettromiografia singola fibra o EMG. Questo è un test di stimolazione delle fibre muscolari di impulsi elettrici. Un test di bario e dell'endoscopio sono utilizzati per escludere problemi nel sistema digestivo. Una volta fatto questo, test neurologici per i disturbi specifici inizio.

Trials

Uno studio è iniziato in aprile 2010 diretto da Teresa Leva del Missouri University School of Health Professionals per rilevare la fonte neurologica di disturbi della deglutizione in pazienti già diagnosticati con malattie neurologiche croniche. Test di leva indicherà quale parte del cervello è il colpevole nei problemi di deglutizione, nel tentativo di focalizzare trattamento per la condizione.

Test genetici per il diabete nei bambini

Il diabete è una delle malattie croniche più diffuse tra i bambini e gli adolescenti, secondo il Centro per il Controllo e la Prevenzione delle Malattie (CDC). I due tipi che interessano quella fascia di età --- tipo 1 e tipo 2 --- entrambi portano una predisposizione ereditaria alla malattia. Gli scienziati hanno fatto progressi nella loro ricerca genetica, aprendo la strada a test genetici più efficace e precisa.

Tipo 1

Il diabete di tipo 1 è una malattia autoimmune in cui i livelli di glucosio nel sangue rimane alto perché il pancreas non è in grado di produrre insulina. Il tipo 1 è la forma più comune di diabete nei bambini e negli adolescenti.

Collegamento genetico

L'American Diabetes Association (ADA) afferma che le probabilità di sviluppare il diabete di tipo 1 sono circa uno su quattro a uno su 10 quando entrambi i genitori sono di tipo 1. Ma un genitore può avere il gene --- e passarlo insieme al suo bambino- without mai sviluppare la malattia se stesso. Quindi, anche in assenza di una storia di famiglia ovvio, non ci può essere un rischio genetico forte.

Il National Institutes of libretto di salute, il paesaggio genetica del diabete, afferma che circa 18 diverse regioni del genoma --- alcuni contenenti geni multipli --- sono stati associati allo sviluppo di diabete di tipo 1.

Test genetici

L'ADA dichiara che la ricerca sulla genetica del diabete di tipo 1 fino ad ora ha dimostrato che la malattia non viene ereditata in modo chiaramente dominante o recessiva. E non è un rischio genetico sufficiente a causare il diabete di tipo 1 in un bambino; ci deve essere anche un trigger esterno, che l'ADA identifica come tempo forse il freddo, la dieta o un'infezione. Per queste ragioni, l'ADA raccomanda i bambini di screening per il rischio di diabete solo se il bambino ha un genitore o un fratello con tipo 1 e che intende avviare uno studio sulla prevenzione del diabete che richiede le informazioni di test genetici.

Diabete di tipo 2

Con il diabete di tipo 2, vi è una carenza di insulina o le cellule all'interno del corpo non rispondono correttamente all'insulina. Il British Medical Journal (BMJ) riporta che il diabete di tipo 2 è una delle principali cause di morbilità e mortalità nel mondo sviluppato.

Collegamento genetico

L'obesità ereditaria e sono i principali fattori predittivi di diabete di tipo 2. Secondo l'ADA, quando entrambi i genitori sono di tipo 2, il bambino ha una probabilità del 50 per cento di sviluppare la malattia.

Nel 2006, ricercatori di diverse istituzioni internazionali hanno scoperto cinque aree all'interno della mappa genetica che indicano un rischio di sviluppare la malattia. Tre anni più tardi, il 28 settembre 2009, la UPI ha riferito che gli scienziati provenienti da Canada, Francia, Regno Unito e la Danimarca aveva individuato un nuovo gene che causa la resistenza all'insulina; è il primo gene noto per influenzare il funzionamento di insulina, non come si produce.

Test genetici

Nel 2007, la società di biotecnologie islandese deCODE Genetics ha annunciato di aver messo a punto un test genetico per il diabete di tipo 2. Editoriali successive del BMJ, Wired Magazine e la Public Library of Science hanno concluso il test è efficace solo per una piccola percentuale di coloro che sono a rischio per la malattia, e quindi non lo consiglio.

Il BMJ ha riassunto il suo editoriale dicendo, "gli scienziati ei media hanno la responsabilità di interpretare con precisione e con attenzione le implicazioni di studi delle associazioni genetiche a beneficio del grande pubblico. L'aumento delle aspettative non realistiche --- --- anche inavvertitamente potrebbero distrarre l'attenzione da cosa si può fare mediante l'applicazione di quello che già sappiamo per prevenire il diabete e le sue complicanze ".

Test genetico per la malattia di Tay Sachs

Test genetico per la malattia di Tay Sachs


Malattia di Tay-Sachs è una malattia genetica. Le persone con malattia di Tay-Sachs mancano di un enzima che è necessario per evitare accumuli di grasso nelle cellule del corpo. La malattia progredisce come grasso si accumula nelle cellule e provoca la perdita delle capacità motorie, ritardo e la morte. Non esiste una cura per la malattia di Tay-Sachs.

Il test

Rapporti diretta del DNA che il test più efficace per rilevare il gene Tay-Sachs è uno che esamina il DNA e controlli per bassi livelli di enzima che il corpo manca a causa della malattia. Questo enzima è noto come dell'esoaminossidasi A (Hex A).

Chi dovrebbe essere testato?

La Mayo Clinic raccomanda di test genetici per la malattia di Tay-Sachs in persone che hanno una storia familiare della malattia, discendente da ebrei Ashkenazi, sono membri della comunità cajun della Louisiana e persone provenienti da alcune zone del Quebec.

Prevalance

Secondo la Guida Mazor, intestano 1 a 27 popolo ebraico negli Stati Uniti è un vettore della malattia di Tay-Sachs. Questo tasso è di 1 su 250 nella popolazione generale.

Le Odds

Entrambi i genitori devono portare il gene malattia di Tay-Sachs, al fine di trasmettere la malattia alla prole. La Guida Mazor e diretta del DNA sia stato che quando entrambi i genitori hanno il gene, c'è un 1 possibilità su 4 il loro bambino avrà Tay-Sachs, un 1 possibilità su 4 il loro bambino non avrà la malattia e non sarà un elemento portante ea 2 possibilità su 4 che il bambino sia portatore del gene, ma non hanno la malattia stessi.

Opzioni di test

Se lo si desidera, i test genetici per la malattia di Tay-Sachs può essere fatto in forma anonima attraverso un kit di casa. Test di Tay-Sachs può essere effettuato anche su un feto in utero mediante amniocentesi durante la settimana 15 o 16 di gravidanza.

I test utilizzati per diagnosticare l'Alzheimer

I test utilizzati per diagnosticare l'Alzheimer


La malattia di Alzheimer è una malattia progressiva del cervello che distrugge le cellule cerebrali e provoca la demenza. La demenza descrive un gruppo di sintomi, tra cui disturbi della memoria, la personalità e cambiamenti comportamentali e un declino delle funzioni cognitive che interferisce con la vita quotidiana. Non esiste un singolo test per diagnosi con precisione l'Alzheimer a partire da agosto 2009 Il processo per diagnosticare questa malattia include diversi passaggi che coinvolgono proiezioni, valutazioni mediche e test per escludere altre condizioni che possono causare demenza e per cercare segni di anomalie cerebrali.

I test dello stato mentale

Test dello stato mentale sono dati per diagnosi Alzheimer aiutando un medico per sapere se una persona è a conoscenza dei sintomi, ha una comprensione del tempo e dello spazio e dispone di funzionalità del cervello appropriato. L'esame Mini-Mental State è un test che utilizza una serie di domande per determinare gamma individuale di abilità mentali. I punteggi persona punti rispondendo correttamente alle domande che coinvolgono la memoria, conoscenze di base e semplici calcoli. I risultati del test indicano se l'individuo ha la demenza e se è lieve a grave. Un altro test utilizzato per valutare lo stato mentale è il "mini-cog." Questo test ha due compiti, (1), e ricordare, poi pochi minuti dopo, ripetendo i nomi dei tre oggetti di uso comune, e (2) disegnare un cerchio per rappresentare un orologio che mostra tutti i 12 numeri nel posto giusto con un tempo richiesto dall'esaminatore.

Test diagnostici fisiche

Test diagnostici fisici per il morbo di Alzheimer includono un'intervista per conoscere la storia medica e la salute delle abitudini del paziente, un esame medico per trovare indicazioni di condizioni di base e test di laboratorio per trovare altri problemi di salute. Il medico chiederà circa i farmaci, la dieta e l'uso di alcol. Segni vitali del paziente saranno controllati e saranno presi campioni di sangue e urine per cercare segni di altre malattie che possano causare sintomi simil-demenza.

Esame neurologico

Una persona con sospetta malattia di Alzheimer può essere deferita ad un neurologo per le prove del suo sistema nervoso e del cervello. Durante la valutazione, di coordinamento, di parola, di movimento e riflessi degli occhi del paziente sono testati. Il medico cercherà anche di indicazioni di altre malattie o condizioni che possono causare disturbi cerebrali.

Brain Imaging

L'imaging cerebrale è usata per diagnosticare il morbo di Alzheimer, cercando di anomalie nel cervello. L'imaging strutturale con la risonanza magnetica (MRI) e la tomografia computerizzata (TC) forniscono informazioni riguardanti la posizione, la forma o il volume del tessuto cerebrale. I ricercatori stanno imparando più modi per utilizzare la tecnologia di scansione del cervello che può aiutare a diagnosticare il morbo di Alzheimer in futuro. Scansioni utilizzando MRI e di PET (tomografia ad emissione di positroni) possono anche misurare le variazioni di specifiche regioni del cervello che potrebbero essere indicatori precoci del morbo di Alzheimer.

Significato

Quando l'Alzheimer è sospettato in un individuo, è importante avviare il processo di test il più presto possibile. Quando viene diagnosticato il morbo di Alzheimer precoce, le opzioni di trattamento sono generalmente più efficaci e possono rallentare il tasso di declino. Una diagnosi accurata e precoce offre al paziente e ai loro cari con più tempo per prepararsi per l'assistenza a lungo termine e per prolungare l'indipendenza il più a lungo possibile.

Test medici per capire perché i capelli sono secchi

Test medici per capire perché i capelli sono secchi


I capelli secchi è spesso fragile e privo dei normali livelli di umidità e oli di capelli sani. Questa condizione può essere causata da una serie di fattori, tra cui qualcosa di semplice come shampoo o più gravi circostanze come una condizione della tiroide. Secondo il National Institutes of Health, capelli secchi può essere causato da anoressia, malnutrizione, hypoparathyroid, lavaggio ipotiroideo o eccessivo, colpo di essiccazione o l'uso di saponi aggressivi.

I capelli secchi può spesso essere risolto provando un nuovo shampoo; Tuttavia, a volte l'intervento medico può essere obbligato a scoprire la vera causa.

Malnutrizione

I capelli secchi è solo un sintomo di malnutrizione. Altri includono cambiamenti di pigmento della pelle, diminuzione della massa muscolare e la stanchezza. La malnutrizione, come la malattia kwashiorkor, è più comune nei luoghi erano c'è carestia, l'approvvigionamento alimentare limitata o disordini politici.

Secondo il dottor Obikoya, i capelli possono diventare secchi e fragili o non può crescere a tutti, se il corpo non è sano. Vitamine e minerali svolgono un ruolo essenziale per la salute dei capelli. I test per i capelli secchi a causa di malnutrizione includono un esame fisico per verificare la presenza di un ingrossamento del fegato, analisi delle urine, la sperimentazione di livelli di proteine ​​totali e altri test nutrizionali.

Anoressia Nervosa

L'anoressia nervosa è un disturbo alimentare che è strettamente legata ad una scarsa immagine corporea. Le persone con anoressia utilizzeranno metodi estremi per perdere peso e pesare al di sotto dello standard per il loro tipo di corpo. Come con la malnutrizione, la mancanza di corretto vitamine e minerali indurrà i capelli a diventare secca e fragile.

I test iniziali per questo disturbo è destinato a escludere altre possibili cause per la perdita di peso, tra cui il morbo di Addison, malattia celiaca e malattia infiammatoria intestinale. Il trattamento per l'anoressia ha lo scopo di recuperare muscolare e aumento di peso. Un ricovero iniziale può essere richiesto e riabilitazione comprende spesso "terapia della parola" o gruppi di sostegno.

Ipoparatiroidismo

Ipoparatiroidismo si verifica quando la ghiandola paratiroidea non si sviluppa abbastanza ormoni o PTH, che controlla i livelli di calcio, fosforo e vitamina D nel corpo. Questa mancanza di vitamine può causare capelli secchi o danneggiati.

Un campione di sangue determinerà se hypoparathyroid è la causa dei capelli secchi. I test saranno controllare i livelli di calcio, fosforo, magnesio e PTH. Un test dell'urina è un'altra opzione, che valuterà la quantità di calcio viene eliminata.

Ipotiroidismo

L'infiammazione della ghiandola tiroide può causare ipotiroidismo, con conseguente mancanza di ormone tiroideo. I pazienti che vengono prescritti alcuni farmaci, come i farmaci usati per l'ipertiroidismo, sono a maggior rischio per questa condizione. Altre cause includono la radioterapia, la rimozione chirurgica della ghiandola tiroide, tiroidite virale o un difetto di nascita congenito.

Per verificare se i vostri capelli asciutti è legato alla ipotiroidismo, i medici possono fare un esame fisico, il controllo delle dimensioni della ghiandola tiroidea. Le prove di laboratorio sono utilizzati per valutare le prestazioni della tiroide. Spesso, un medicinale chiamato lerothyroxine è usato per il trattamento di questa condizione.

Test e trattamento

Per il trattamento di capelli secchi, per prima cosa provare uno shampoo diverso e lavare solo una volta o due volte alla settimana. Utilizzare i condizionatori o lozioni per capelli per ammorbidire e aggiungere l'umidità. Non asciugare o arricciare i capelli ed evitare prodotti aggressivi, come i colori di capelli o permanenti a casa.

Se i capelli non migliora e si è interessati, visitare il vostro medico che può fare un esame del sangue, esame dei capelli al microscopio o un test per le altre condizioni possibili.

Test genetici per la malattia coronarica

Secondo il Coriell Medicina Personalizzata collaborazione, non è possibile fare test genetici per le malattie cardiache. Mentre alcuni test genetici possono indicare elevato rischio, non c'è modo di genetica test per la malattia di cuore se stessa.

Identificazione

Le malattie cardiache è causata dal accumulo di grassi nelle arterie coronarie. Quando l'accumulo diventa troppo densa, la corretta quantità di sangue non raggiunge il cuore, causando un attacco cardiaco.

Significato

Secondo Coriell, alcune varianti di test genetici possono indicare se si è a un rischio elevato di malattie cardiache, ma non può dare una risposta concreta circa le possibilità specifiche di un attacco di cuore.

Potenziale

Secondo la European Society of Cardiologi, gli scienziati credono che ci sia una precisa variante genetica che predice la malattia di cuore, ma ancora non sono stati in grado di isolarlo.

Vantaggi

Dato che i medici test genetici ha contribuito a isolare le varianti genetiche per il diabete di tipo 2, l'obesità e la pressione alta, c'è la speranza di trovare uno che indica la malattia di cuore, secondo la European Society of Cardiologi.

Considerazioni

Essere in sovrappeso e con un elevato livello di colesterolo sono attualmente i migliori indicatori per le malattie cardiache potenziale. Con l'aggiunta di un regolare esercizio fisico e una dieta sana, si riduce in modo significativo il rischio di un attacco di cuore.

Il test genetico per la sindrome di Marfan

Il test genetico per la sindrome di Marfan


La sindrome di Marfan è una malattia che gli obiettivi e compromette il tessuto connettivo del corpo. Tessuti connettivi tenere il corpo insieme e fornisce una base per un'ulteriore crescita e lo sviluppo. Poiché i tessuti connettivi si trovano in tutto il corpo - nella pelle, il sistema scheletrico, i polmoni, il cuore e il sistema nervoso - una persona con sindrome di Marfan possono sentire gli effetti in tutto il suo corpo. La malattia è relativamente rara, che colpisce solo 1 su ogni 5.000 o 10.000 persone indipendentemente dal sesso o etnia. La malattia è più comunemente ereditato.

Cause di Sindrome di Marfan

La causa della sindrome di Marfan è una mutazione difetto genetico nella fibrillina-1, o FBN1, gene. Questo gene sintetizza una proteina che è necessario per la produzione delle fibre elastiche presenti nel tessuto connettivo. Tale difetto diminuisce le quantità e la qualità del FBN1 che viene prodotto e depositato nel tessuto connettivo. Questo, a sua volta, porta ad una diminuzione del sostegno strutturale del tessuto nel suo insieme. Un gene difettoso FBN1 è solitamente consegnato alle progenie, ma può verificarsi anche a causa di una mutazione genica durante la formazione di spermatozoi o uova.

Statistica

La sindrome di Marfan è una malattia relativamente rara. Secondo il March of Dimes, circa il 75 per cento delle persone con diagnosi di malattia ha ereditato la mutazione che causa da un genitore. Solo un quarto dei casi di sindrome di Marfan sono il risultato di una nuova mutazione genica. Probabilità di un genitore di trasmissione della malattia per qualsiasi prole sono 50-50; nel caso in cui nessuno dei genitori ha la mutazione, solo 1 su 10.000 bambini nati avranno la sindrome di Marfan.

I sintomi della sindrome di Marfan

Anche se la sindrome di Marfan è una malattia che le persone nascono con una diagnosi di sindrome di Marfan non è comunemente effettuata fino al più tardi nella vita. Mentre le persone colpite hanno un difetto nello stesso gene FBN1, il difetto specifico varia, e come tale, in modo da fare le caratteristiche espresse in quelli afflitti. La gravità degli effetti da sindrome di Marfan varia, con alcuni pazienti che hanno solo lievi sintomi. Gli effetti della malattia progrediscono con l'età in tutti i casi.

In genere, una persona con sindrome di Marfan sarà molto alto e snello, con lunghe appendici e le articolazioni sciolte. Si potrebbe vedere anche altre anomalie scheletriche tra cui una faccia che è lunga e stretta in modo sproporzionato, scoliosi della colonna vertebrale e soffitto a volta della bocca.

Sintomi oculari possono includere dislocazione delle lenti, distacco della retina, glaucoma ad insorgenza precoce, miopia e cataratta. La maggior parte delle persone con sindrome di Marfan esperienza anche anomalie del cuore e del sistema circolatorio, tra cui la dilatazione aortica. Con questa anomalia, il rischio di dissezione aortica o rottura è molto più alto rispetto tra le persone, senza questa condizione e può causare problemi cardiaci gravi o morte improvvisa. Soffi cardiaci sono anche comuni.

Problemi del sistema nervoso comprendono un progressivo indebolimento della dura, il materiale che circonda la colonna vertebrale. Questo può causare dolore, intorpidimento e debolezza degli arti inferiori. Le persone con sindrome di Marfan possono anche sperimentare disturbi del sonno come il russare o apnea del sonno o che hanno problemi di pelle o addominali, come smagliature (con nessun cambiamento nel peso) o ernia inguinale.

Test genetici e diagnosi

Non esiste un test specifico per la sindrome di Marfan. Un medico o un genetista possono affidarsi ad un esame fisico, la storia medica del paziente o semplice osservazione per diagnosticare la malattia. Il test genetico per la sindrome di Marfan può anche essere eseguita. Non si deve pensare che si ha la sindrome di Marfan, semplicemente perché la malattia è esistita nelle generazioni precedenti.

Il test genetico è utilizzato al meglio dopo la diagnosi clinica, con la speranza di determinare il difetto specifico al gene FBN1. Questo può anche aiutare a determinare se altri membri della famiglia hanno la stessa condizione. Il test genetico è costoso e richiede tempo e non può fornire più informazioni per i pazienti e le loro famiglie. Per questo motivo, non è la via primaria di diagnosi per la maggior parte professionisti medici.

Trattamento e prognosi

Sindrome di Marfan colpisce molte parti del corpo. Come tale, la maggior parte dei trattamenti per questa patologia centro sul trattamento delle singole condizioni causate dalla malattia. Una persona con sindrome di Marfan probabilmente avrà diversi medici di seguito il suo caso e che somministrano le cure. Si deve provenire da specialisti in una qualsiasi zona, con l'accento posto sulla mitigare i sintomi della malattia e sulla cura preventiva.

Anche se non esiste una cura specifica per la sindrome di Marfan, diagnosi precoce fornisce il tempo per assicurare un esito più positivo. L'aspettativa di vita di una persona con sindrome di Marfan non è diverso da quello di una persona senza la condizione. La chiave per vivere bene con sindrome di Marfan è la diligenza e la manutenzione proattiva.

Test genetici per le coppie

Test genetici per le coppie


Le coppie che vogliono i bambini nel 21 ° secolo hanno più opzioni disponibili e decisioni da prendere, a causa della scienza di identificazione e test genetici. Per le coppie, i test genetici è disponibile per escludere o scoprire eventuali anomalie genetiche che possono eventualmente essere passati ai loro futuri figli e porre seri problemi di salute. E 'importante notare che il test del gene non è una scienza esatta; i risultati sono previsioni e probabilità.

Definizione

I test genetici sono il metodo scientifico per l'esame della DNA, o corredo genetico, di un individuo di identificare geni noti legati alla malattia e disabilità.

Funzione

Molte situazioni portano le coppie verso i test genetici: l'età della donna, storia familiare di malattia ereditaria, aborti inspiegabili e figli precedenti nati con una malattia genetica identificata o disabilità. Queste condizioni sono tutti gli indicatori per la possibilità di anomalie genetiche.

Test pre-gravidanza

Carrier test viene eseguito con un campione di sangue relativamente indolore che viene esaminato per specifiche mutazioni genetiche ereditarie che possono essere effettuati da un genitore al figlio. Il ruolo del test vettore è per escludere o confermare la presenza di un gene dominante o un gene recessivo. Se la coppia ha creato embrioni di loro sperma e uova, possono li hanno testati per malattie genetiche - diagnosi genetica preimpianto (PGD) - prima che gli embrioni vengono impiantati nella donna.

Significato

Le informazioni ricevute da test genetici può essere cambiato la vita per le coppie. A seconda dei risultati del test, la coppia può decidere di cambiare i loro piani di concepire figli o possono essere di fronte ad una decisione prenatale di vita o di morte per portare il bambino a termine.

Ad esempio, la futura mamma può scoprire che lei porta i geni Bracha - BRCA1 e BRCA2 - il tipo di geni dominanti comunemente associati con il cancro al seno e alle ovaie. Questa scoperta è sicuramente uno spavento per la donna, ma può anche svolgere un ruolo nel processo decisionale le coppie 'di avere figli con la paura che una futura figlia può ereditare il gene mutato della mamma. In un altro esempio, la coppia può scoprire che entrambi portatori del gene recessivo associato a fibrosi cistica. Un gene recessivo richiede due carriers-- mamma e papà - per passarlo insieme al bambino. In questo caso, la coppia può scegliere di concepire figli nonostante il rischio, per un embrione donatore, o adottare.

Test durante la gravidanza

Il test genetico può essere eseguita anche durante la gravidanza. È più comunemente effettua prelevando un campione dal liquido amniotico o un campione di tessuto dalla placenta. Due esempi di anomalie genetiche cercati durante la gravidanza sono la sindrome di Down e spina bifida. Sebbene rischiosi, procedure correttive possono essere eseguite sul feto, in alcuni casi, se i test genetici rivela un'anomalia.

Consulenza genetica

Con le decisioni di vita che alterano in gioco, la consulenza genetica è sempre suggerito e di solito necessario. Un consulente genetico è addestrato per aiutare la coppia a capire i pro ei contro dei test genetici, i suoi risultati, e le scelte a loro disposizione.

Costo

A partire dal 2010, il costo stimato di test genetici variava da $ 200 a $ 3.000 o più, a seconda delle prove menzionate. La maggior parte delle compagnie di assicurazione non coprirà i test genetici a meno che non sono ordinate a da un medico.

Test genetico per la dislessia

Test genetico per la dislessia


Secondo l'Istituto nazionale dei disordini neurologici e colpo, la dislessia colpisce fino al 10 al 17 per cento della popolazione degli Stati Uniti, con quasi il 50 per cento dei bambini nati da genitori dislessici che ereditano la condizione. Appaiono i numeri simili in altri paesi che parlano lingue diverse. Un test genetico per la dislessia guarda i geni che codificano per la lingua e l'elaborazione visiva e poi cerca le mutazioni all'interno di questi geni.

Dislessia

Disturbi dislessia appare più visibile all'interno di capacità a persona € ™ s di riconoscere le parole. Difficoltà nel riconoscere le forme di parole può risultare in abilità di lettura deteriorati; tuttavia, l'intelligenza complessiva a persona € ™ s può essere normale o addirittura superiore al normale con condizioni dislessici. In effetti, gli effetti di dislessia per le regioni obiettivo cervello che svolgono capacità di elaborazione e di comprensione visiva. Secondo l'Istituto nazionale dei disordini neurologici e colpo, questi fattori indicano una causa genetica per la dislessia al contrario di una causa ambientale.

Processi cerebrali

Secondo LDOnline, un sito di risorse difficoltà di apprendimento, difficoltà di identificare le parole e dal suono fuori, o decodifica, conti per i problemi di lettura incontrati dagli individui dislessici. Compiti di decodifica richiedono il cervello di fare associazioni lettera-suono mentre orientare parole nel contesto del testo. Difficoltà con risultato di identificazione parola nel disorientamento incontrato quando si cerca di identificare le lettere. Queste difficoltà indicano un malfunzionamento all'interno dei processi di circuiti cerebrali che riguardano le lettere con i suoni. Secondo l'Istituto nazionale dei disordini neurologici e colpo, questi malfunzionamenti derivano da una componente genetica, che può essere identificato e testato per.

Variazioni genetiche

Secondo l'Istituto nazionale dei disordini neurologici e Stroke, uno studio condotto nel 2005 dalla Scuola di Medicina dell'Università di Yale ha individuato un fattore genetico chiave associati con dislessia. Un gene classificato come DCDC2 stato trovato per alterare i circuiti cerebrali coinvolti nei processi di lettura. I test genetici per la dislessia mostrano una serie di possibili varianti associata a come i geni DCDC2 incidere la lettura e la capacità di comprensione. Queste variazioni possono spiegare come alcune persone hanno difficoltà con lettere e parole, mentre altri hanno problemi con lettere e numeri.

Neural Processing

Lo studio genetico condotto dalla Yale University ha inoltre esaminato gli effetti delle variazioni del gene DCDC2 sui modelli neuronali all'interno del cervello. Utilizzando topi embrionali, i ricercatori hanno alterato come funziona questo gene codifica per modelli neuronali all'interno del cervello, secondo l'Istituto nazionale dei disordini neurologici e Stroke. DCDC2 è stato trovato per regolare i meccanismi di elaborazione neuronali all'interno del cervello. Una volta modificato, impulsi neurali erano in grado di raggiungere le loro destinazioni di destinazione, con conseguente riflessi ritardati in esemplari appena nati. Perché DCDC2 appare nel codice genetico umano, i ricercatori sono stati in grado di osservare simili ritardi entro i circuiti neurali di individui dislessici.

Universale Gene Trait

I test genetici per la dislessia sono stati condotti nel 2006 presso l'Università di Bonn a Bonn, in Germania, attraverso uno studio indipendente che ha anche stabilito una relazione tra il gene e la dislessia sintomi DCDC2, secondo l'Istituto nazionale dei disordini neurologici e Stroke. I soggetti sono stati dati gli stessi tipi di test di lettura utilizzati presso la Yale University con testi in lingua tedesca. I risultati di questo studio hanno contribuito a creare una fonte universale di origine per la dislessia all'interno dei geni umani, perché gli effetti del gene sembrano attraversare le differenze linguistiche.

È un DNA PCR test utile per la conferma di HIV Stato?

PCR DNA (reazione a catena della polimerasi) test per l'HIV sono molto accurate e sono utilizzati per lo screening per l'HIV durante un test degli anticorpi sarebbe inaffidabile. Tuttavia, il saggio PCR DNA non è utilizzato come test di conferma nella diagnosi di HIV.

Usi primarie

L'utilizzo primario dei test PCR DNA è quello di determinare lo stato di HIV dei bambini nati da madri sieropositive. Secondo avert.org, donne sieropositive hanno anticorpi anti-HIV che possano trasmettere ai loro bambino. Indipendentemente dallo stato di HIV del neonato, può ancora portare questi anticorpi per ... Pertanto, è improbabile che un test anticorpale eseguita sul neonato sarebbe accurata.

Test PCR DNA viene anche utilizzato per misurare il carico virale di persone sieropositive.

Altri usi

Un test PCR DNA comporta il trattamento di un campione con trascrittasi inversa, che provoca presente HIV nel campione per iniziare trasformare il suo RNA nel DNA (da cui il DNA nel nome). Questo processo è costoso e complicato, che contribuisce al fatto che il test PCR DNA viene eseguita solo se non può essere evitato. Avert.org riferisce che alcune cliniche private offrono DNA PCR test per gli adulti, ma è molto costoso.

Test simili

Il test PCR DNA fa parte della stessa categoria di prove (NAT o nucleici test di amplificazione degli acidi) come test RNA PCR. Questo è il test utilizzato per lo screening forniture di sangue e di altri donatori perché può produrre un risultato accurato anche prima di un test PCR DNA.

Western Blot

La prova principale utilizzato per confermare una diagnosi di HIV è il Western Blot. Secondo HIV InSite, questo test utilizza elettroforesi a determinate glicoproteine ​​e proteine ​​separate che sono componenti di HIV in gruppi che possono confermare precisione la presenza di HIV.

Altri test di conferma

Altri, meno comunemente usati test di conferma per l'infezione da HIV comporta il dosaggio degli anticorpi immunofluorescenza indiretta, Western Blot modificato e la immunologico linea. Il test a immunofluorescenza indiretta è utile, secondo l'HIV InSite, nei casi in cui vi era un risultato indeterminato dal Western Blot. Il Western blot modificato è stato sviluppato per rilevare sia HIV-1 e HIV-2. L'immunodosaggio linea è simile nella tecnica al Western blot ed è ampiamente usato in Europa, ma secondo HIV InSite, non è stato approvato per l'uso negli Stati Uniti.

Test genetici per la perdita di peso

Come vita americana è in aumento, la ricerca della soluzione perfetta e indolore per un corpo snello e sano continua. Invece di affrontare la realtà e cambiare il loro stile di vita, persone disperate per liberarsi delle libbre ricorrono a tutto da un intervento chirurgico allo stomaco a pillole dimagranti. Il test genetico per la perdita di peso è l'ultima soluzione presunta.

Test genetici

Nel giugno 2009 una società denominata Interleukin Genetics ha introdotto un nuovo test per la gestione del peso che identifica tendenze genetiche di un individuo per l'aumento di peso e il metabolismo. Secondo il sito web della società, ilgenetics.com, "Il nuovo test di Weight Management include un orientamento personalizzato sulle scelte di dieta ed esercizio fisico specifiche che possono avere un impatto più alto sulla perdita di peso, in base genetica dell'individuo." Quando si esegue il test, si suppone di scoprire fattori importanti come ad esempio se si dovrebbe concentrare su una dieta a basso contenuto di carboidrati o basso contenuto di grassi, se si deve esercitare intensamente o lievemente per i migliori risultati. In sostanza, si sarà in grado di personalizzare la vostra dieta ed esercizio fisico piano secondo la vostra persona unica, che consente di capire finalmente che cosa esattamente è che si sta facendo male. (Ref 1) direttore scientifico Kenneth Kornman è attento a sottolineare, "Non è una dieta magica. E ', infatti, l'indicazione, una chiara indicazione di come il corpo di un individuo lavora con certi alimenti e non con gli altri." (Ref 2)

Considerazioni

Sembra che i test genetici può aiutare a perdere peso. Amy Katsis è una persona che afferma di aver perso 30 chili e ha tenuto fuori da allora a causa di aver usato un kit di casa DNA di Interleuchina Genetics. (Ref 2) E 'importante, però, per capire che, a partire dal 2009, la scienza dietro test genetico ha una lunga strada da percorrere prima che diventi davvero efficace. La maggior parte delle persone possono perdere il loro peso in eccesso semplicemente esercitando più e mangiare una dieta sana, indipendentemente dalla loro geni. Una dieta e fitness esperto sul sito della CNN, il Dr. Melina Jampolis, dice che mentre i test del DNA può aiutare, ci sono modi meno costosi, come i test del colesterolo, glicemia e la pressione sanguigna e la misurazione della circonferenza della vita, per scoprire come si dovrebbe mangiare e l'esercizio fisico. Lei non consiglia di sottoporsi a test genetici. Invece, lei consiglia di guardare la vostra situazione di perdita di peso in questo modo: se si tende a mettere su peso intorno al punto vita, tagliare i carboidrati, zuccherati trasformati. Se si tende a mettere su peso su tutto il corpo, concentrarsi su un basso contenuto calorico, dieta ricca di grassi inferiore. (Ref 3)

Test genetico per la malattia di rischio

Test genetico per la malattia di rischio


Il test genetico è una diagnosi avanzata medici tecnica e ricercatori utilizzano per testare malattie genetiche che possono causare malattie e di altre complicazioni mediche. Il test genetico può essere fatto mediante l'analisi diretta della molecola del DNA o da enzimi di prova, proteine ​​e cromosomi. Test Gene può aiutare i medici a diagnosticare una malattia, di fornire il trattamento corretto, e può informare i genitori del rischio di avere bambini con malattie devastanti.

Quali malattie possono essere testati?

Esistono test per più di mille malattie. GeneTests contatto (vedi riferimento 1), un sito web genetica medica finanziata con fondi pubblici, per maggiori dettagli sui servizi di test genetici e disponibilità. Malattie devastanti come l'Alzheimer, l'emofilia, la corea di Huntington, falciforme, e la sindrome Tymothy sono tra le molte malattie per le quali esiste il test.

Legge

Test Gene negli Stati Uniti non è regolamentata. Non ci sono regole o linee guida per misurare l'accuratezza o l'affidabilità di test genetici. Questo perché il test gene è considerato da laboratori come servizio, che non è regolato dalla Food and Drug Administration (FDA). Purtroppo, alcune aziende stanno approfittando di questa mancanza di controllo di kit per il test di mercato sostengono non solo test per la malattia, ma anche contribuiscono ad adattare il cibo, vitamine, e la medicina per ogni individuo. Queste sono affermazioni dubbie a dir poco. Se state pensando di acquistare uno di questi kit, controllare in primo luogo per la loro affidabilità e l'utilità.

Costi

Costi di sperimentazione genetiche tra $ 200 e $ 3.000. Le compagnie di assicurazione di solito non coprono test genetici. Se lo fanno, vorranno accedere ai risultati. Dovete decidere se si è soddisfatti perché la normativa sulle leggi di non discriminazione di informazione genetica è impreciso e poco chiara (vedi riferimento 4 per un elenco della normativa vigente).

Limiti

Test Gene è uno strumento di ricerca e diagnosi efficace. Tuttavia, come ogni strumento scientifico non è perfetto. Gli errori possono essere effettuate durante il lavoro di laboratorio attraverso la contaminazione o errata identificazione. Ci sono anche dubbi legati alla causa ed effetto di una mutazione associata a malattia. Un test positivo per una specifica mutazione associata a malattia racconta medici il rischio di contrarre la malattia è elevata. Tuttavia, ciò non significa necessariamente l'individuo contrarre la malattia.

Screening embrioni

I medici possono testare embrioni con un test di PGD (diagnosi genetica preimpianto). Questo test schermi dell'embrione per difetti genetici prima di essere utilizzate in fecondazione in vitro. Dà i medici la possibilità di impiantare solo embrioni privi di mutazioni nel grembo di una madre.

Test genetici per bipolare

Test genetici per bipolare


I test usati per diagnosticare il disturbo bipolare sono fondamentalmente limitate a esami fisici e valutazioni psicologiche, secondo la Mayo Clinic. Tuttavia, secondo la ricerca pubblicata sulla rivista "Molecular Psychiatry," test genetici potrebbe diventare una possibilità.

Disturbo bipolare

Il disturbo bipolare, a volte indicato come depressione maniacale, è un disturbo mentale che comporta sbalzi d'umore e imprevedibili cambiamenti comportamentali chiamati episodi. Episodi maniacali sono periodi di sovra-eccitazione o agitazione, e gli episodi depressivi sono periodi di depressione.

Genetica

Genetica può essere un fattore che causa il disturbo bipolare. Il disturbo bipolare è più comune tra le persone che hanno un parente stretto che ha anche il disturbo bipolare, in base alla Mayo.

Analisi

Non ci sono "non oggettive analisi del sangue di laboratorio clinico" disponibili per diagnosticare i disturbi dell'umore, come il disturbo bipolare, secondo il dottor Alexander Niculescu, III, della Scuola di Medicina, autore di uno studio pubblicato sulla rivista Indiana University "Molecular Psychiatry".

Caratteristiche

Lo studio del Dr. Niculescu riferisce che 10 geni sono stati identificati nel sangue che sono legati a episodi di alterazione dell'umore. In un articolo per MSNBC, Dr. Niculescu suggerisce che l'identificazione di questi geni potrebbero essere utilizzati per sviluppare un test per la diagnosi di disturbo bipolare.

Considerazioni

Secondo uno studio pubblicato sul "American Journal of Psychiatry," molte persone con disturbo bipolare e loro coniugi avrebbero usufruire di un test genetico per diagnosticare il disturbo bipolare fosse un tale test disponibili.

Il test sierologici per la sifilide

Il test sierologici per la sifilide


Siero del sangue, il componente chiara liquida del sangue, viene testato per determinare se una persona è stata esposta alla sifilide. I test sierologici per la sifilide sono utilizzati per la diagnosi, per valutare l'efficacia del trattamento e per lo screening membri della popolazione generale per la loro possibile esposizione alla sifilide. Questi test rilevano principalmente anticorpi che si formano nel sangue durante il corso dell'infezione sifilitica. Diversi tipi di esami del sangue per la sifilide sono utilizzati negli Stati Uniti. Alcuni sono utilizzati nel monitoraggio follow-up dei pazienti, nonché la diagnosi iniziale.

Campionamento Procedura

Nulla è insolito o particolare sulla procedura di campionamento del sangue per il test sierologico per la sifilide. Solitamente circa 5 a 10 ml di sangue sono estratte in un tubo di vetro e quindi inviati ad un laboratorio attrezzato per le prove speciali. Questo campionamento può essere eseguito in quasi tutti i maggiori centri di popolazione negli Stati Uniti o in Canada. Non è richiesta alcuna preparazione particolare dal paziente.

Screening

Un relativamente semplice classe di test, chiamato treponemici Antigen test, è generalmente utilizzato per lo screening. Un campione di sangue è mescolato con sostanze particolari. Se la miscela forma ciuffi, il test è positivo. L'interpretazione di un medico e ulteriori test sono spesso necessari, in quanto risultati falsi negativi e falsi positivi sono possibili. Risultati falsi-positivi possono essere causati da altre malattie infettive, tra cui la mononucleosi, la lebbra, l'artrite reumatoide, il lupus e l'HIV. Falsi-negativi possono verificarsi quando i pazienti sono testati troppo presto dopo l'esposizione alla sifilide.

Follow Up

Una più complessa serie di test chiamato test Treponema anticorpo viene utilizzato per escludere falsi positivi test i risultati derivanti dai test di screening. Essi misurano la presenza di solo quegli anticorpi che sono specifici per la sifilide. Siero del sangue del paziente è miscelato con una preparazione che impedisce l'interferenza da anticorpi causati da infezioni diverse sifilide. Poi, il siero in esame viene messa su un vetrino contenente una sostanza speciale. Se il siero è da una persona sifilitico, anticorpi sifilide appaiono sulla slitta, che vengono poi rilevato dalla luce ultravioletta.

Vantaggi di Testing

Una task force della US Agency for Healthcare Research and Quality 2009 ha rilevato che i test di screening in grado di rilevare con precisione le infezioni di sifilide che possono essere successivamente trattati con antibiotici. Screening può anche provocare danni potenziali, come i risultati falsi-positivi, l'ansia inutile per il paziente e le questioni connesse con l'uso di antibiotici, ma nel complesso, i benefici dello screening superiori agli svantaggi. La prova ha anche dimostrato che lo screening universale delle donne in gravidanza diminuisce la percentuale di bambini con infezione da sifilide.

Risultati del test

In un articolo sulla rivista Malattie Sessualmente Trasmesse, Allyn Nakashima e altri riferiscono che storicamente, la sifilide è stato distribuito ampiamente in tutto gli Stati Uniti, ma è diminuita rapidamente dopo l'introduzione della terapia penicillina e programmi di salute pubblica su larga scala, raggiungere i suoi livelli più bassi nel 1950. Tuttavia, alla fine del 21 ° secolo e l'inizio del 20 °, la malattia è tornato e diventare concentrati nella regione meridionale e nelle aree urbane di fuori di tale regione.