sulfalazina nausea e stanchezza

Rimedi per la stanchezza causata da Mold

Hormodendrum, Aspergillus fumigatus, Phoma e Penicillium notatum sono tipi di muffe che possono influenzare la salute, soprattutto se siete asmatici e allergici alle muffe. L'esposizione alla muffa può causare una serie di sintomi, tra cui prurito, eruzioni cutanee, naso che cola, irritazione agli occhi, tosse, congestione, sintomi simil-influenzali, complicazioni respiratorie, vertigini, diarrea, mal di testa, nausea, vomito, condizioni del fegato e la fatica. Se maneggiato correttamente e l'esposizione alla muffa è cessata, la maggior parte dei sintomi simil-influenzali e stanchezza si abbasserà.

Crescita

Crescita muffa si verifica in luoghi dove vi è un alto tasso di umidità e un sacco di calore. Le muffe sono più prevalenti in estate, ma possono causare problemi di salute in qualsiasi momento dell'anno. Muffa può crescere all'interno della vostra casa, cantina o cantina, garage, stalle, bagni e altre aree. La crescita della muffa è più comune in cui sono presenti perdite d'acqua; se ha avuto recentemente danni da acqua o perdite dell'impianto idraulico, la muffa può diventare un problema in fretta. Allergie della muffa si verificano quando stampo produce e rilascia micotossine in aria. Le micotossine sono una difesa contro i batteri e muffe. Quando si è esposti alle micotossine e li respira, possono causare mal di testa, reazioni allergiche, nausea e stanchezza e problemi respiratori.

Test

Visita il tuo medico curante o allergologo per determinare se siete allergici alle muffe. Esami del sangue per cercare gli anticorpi muffa nel sangue. Un test positivo dimostra che vi sono stati esposti alla muffa, ma non ti dice dove lo stampo si trova o quando sei entrato in contatto con lo stampo che sta causando i vostri problemi. Un allergologo può effettuare test cutanei su di voi per determinare se si è in realtà allergici a determinati tipi di muffe. Un esame del sangue radioallergoassorbimento potrebbe essere necessario mostrare ciò che sono anticorpi nel sangue che sono legati agli allergeni specifici; i risultati dei test hanno 14 giorni per ricevere.

Identificare muffa in casa dalla semplice osservazione; a volte la muffa è visibile in ambienti umidi e può apparire come un materiale nero verdastra sulle pareti e / o pavimento. Altre volte, la muffa può essere invisibile, ma si può essere in grado di sentirne l'odore. Prendi un kit di prova da utilizzare in casa per determinare se la muffa è presente. Se la muffa è visibile, è possibile pulire in su se la zona è abbastanza piccolo. Quantità maggiori di muffa e muffa nascosta potrebbero richiedere che a un professionista per la sua individuazione e la rimozione.

Gestione dei livelli di umidità

Ridurre i sintomi della muffa eliminando il più possibile la muffa, e controllare i livelli di umidità della vostra casa. Investire in un misuratore di umidità digitale per monitorare i livelli di umidità. Montare il manometro ad una parete e monitorare i livelli di umidità di conseguenza. Mantenere l'indicatore calibro non superiore al 50 per cento di umidità; livelli di umidità più elevati consentono la formazione di muffe e prosperare. Usare un deumidificatore per controllare l'umidità in casa o un condizionatore d'aria per mantenere livelli di umidità inferiore al 50 per cento. Spruzzare il filtro dell'aria del condizionatore d'aria con uno spray antimuffa ad uccidere qualsiasi muffa dal vivo in aria. Metti un deumidificatore in ogni stanza in cui l'acqua è più diffuso: Si può mettere un deumidificatore in bagno e la cantina per mantenere i livelli di umidità sotto controllo.

Perdite di riparazione

Perdite tubi, rubinetti che gocciolano, una che perde seminterrato e tetto perdite sono inclini a muffe che possono poi causare sintomi come affaticamento. Se non è possibile riparare questi problemi, assumere un idraulico, conciatetti o appaltatore di ripararli per voi. Mantenere accumuli di acqua al minimo diminuirà i vostri problemi con la crescita di muffe.

Pulizia

Mold, una volta in volo, possono atterrare in qualsiasi punto della casa. Durante la pulizia controsoffitti, tavoli, frigoriferi, elettrodomestici e altri articoli per la casa, mescolare una parte di candeggina con acqua calda una parte per pulire gli oggetti verso il basso e per uccidere eventuali spore di muffe che potrebbero essere presenti. Non usare candeggina su oggetti che possono colorare dissolvenza. Indossare i guanti quando si pulisce con acqua e candeggina per evitare irritazioni della pelle. Investire in un prodotto come disinfettante Spray disinfettante per uccidere i germi e muffe; spruzzare il disinfettante su controsoffitti, tavoli e ovunque tu credi spore della muffa potrebbe essere. Se sei un asmatico, fare attenzione quando si utilizza un aerosol e indossare una maschera durante la spruzzatura l'aerosol per evitare l'irritazione dei polmoni.

Antistaminico

Utilizzando una formula antistaminico non-sonnolenza può aiutare a ridurre i sintomi allergici e affaticamento associati all'esposizione muffa. L'istamina è una sostanza chimica prodotta dal sistema immunitario quando si è esposti ad allergeni; può causare reazioni infiammatorie e può influenzare la chimica del cervello che, a sua volta, altera il vostro umore e il senso di benessere. Investire in un over-the-counter come Claritin, che può aiutare a gestire i vostri starnuti, tosse, lacrimazione degli occhi e la fatica associata ad una risposta allergica. Consumare una compressa di antistaminico al giorno per il sollievo allergia.

Come ridurre gli effetti dell'anestesia

Come ridurre gli effetti dell'anestesia

L'anestesia viene utilizzato in chirurgia con alcune altre procedure mediche per ridurre o eliminare il dolore e disagio. L'anestesia può variare da generale, che induce incoscienza, blocchi nervosi, come ad esempio l'epidurale dato alle donne durante il parto, per iniezioni locali per intorpidire una zona specifica, come ad esempio novocaina per un dente di riempimento. Anche se l'anestesia è generalmente sicuro, può produrre effetti collaterali negativi, come nausea e stanchezza. Alcuni di questi effetti possono essere imprevisto e inevitabile; tuttavia, ci sono cose che potete fare per ridurli.

Istruzione

1 Informi il chirurgo e l'anestesista su tutti i farmaci che sta assumendo, tra cui over-the-counter farmaci e integratori. L'anestesia può reagire con alcuni farmaci, causando effetti collaterali indesiderati e potenzialmente pericolosi. Il medico può decidere di interrompere l'assunzione di alcuni farmaci prima della procedura, come fluidificanti del sangue, secondo la Mayo Clinic.

2 Informi il medico di eventuali allergie che avete. Secondo la Mayo Clinic, questo include non solo le allergie a qualsiasi droga, ma anche le allergie stagionali e animali, allergie alimentari e allergie ai coloranti e conservanti. Questo passaggio potrebbe risparmiare da una reazione allergica pericolosa per la vita di anestesia o di strumenti e apparati utilizzati per amministrarlo.

3 Non mangiare nulla per almeno 6 a 8 ore prima del vostro intervento chirurgico o procedura se si hanno anestesia generale. Mangiare troppo vicino al vostro procedura può portare a nausea e vomito dopo. Si può anche aumentare il rischio di aspirazione di cibo nei polmoni durante l'intervento chirurgico, secondo la Mayo Clinic, che può avere conseguenze pericolose per la vita.

4 Non bere nulla per almeno due ore prima della procedura. Avere liquidi nello stomaco aumenta anche il rischio di vomito e si aspira il liquido nei polmoni durante le procedure chirurgiche, dice peacehealth.org.

5 Prendere un farmaco anti-nausea prima o un intervento chirurgico. Questo può aiutare a ridurre post-anestesia nausea e vomito. Il medico può prescrivere un farmaco appropriato per voi. Harvard Medical School, afferma che alcuni anestesisti abitualmente prescrivere tali farmaci.

6 Datevi un adeguato tempo di recupero. Harvard Medical School, afferma che la stanchezza è comune dopo una procedura che coinvolge l'anestesia generale e può durare per diversi giorni o addirittura settimane. Assicurarsi che non si tenta di correre di nuovo nel mondo del lavoro, scuola o altre attività.

Consigli:

  • Queste sono raccomandazioni generali. Assicurati di seguire rigorosamente i consigli del medico durante la preparazione per l'anestesia.

Acido caprilico Homemade

Acido caprilico Homemade

L'acido caprilico è comunemente usato per aiutare a bilanciare un problema di lievito intestinale. Candida albicans dimora nel tratto digestivo e della vagina insieme ad altri microbi benefici. , Fattori di salute e dieta ambientali possono causare uno squilibrio, che consente la Candida di invadere e di invasione di altri sistemi. L'acido caprilico è noto per uccidere C. albicans. Anche se non è possibile isolare questa sostanza chimica per rendere gli integratori a casa, è possibile ottenere il beneficio senza comprare integratori ready-made.

The Source

Includi acido caprilico nella vostra dieta naturalmente consumando olio di cocco. L'acido caprilico, acido caprico e acido laurico sono tutti gli acidi grassi a catena media trovano in olio di cocco. Secondo uno studio pubblicato in "agenti antimicrobici e la chemioterapia", da un gruppo di scienziati presso l'Università d'Islanda, questi acidi grassi lavoro invadendo e disintegrando la membrana plasmatica della cellula di lievito. Un altro studio pubblicato sul Journal of Medicinal alimentare (giugno 2007) è stato fatto da diversi medici del University College Hospital di Ibadan, Nigeria. Ha dimostrato l'olio di cocco è stato più efficace contro la Candida di fluconazolo, che è una prescrizione di farmaci anti-fungine comune.

Integratori di acido caprilico sono derivati ​​da olio di cocco vergine, in modo da poter ottenere il vostro proprio dalla fonte.

La strategia

Seguire un regime che prevede il consumo quotidiano di olio di cocco. È possibile trovare l'olio non idrogenato di cocco al supermercato, negozio di alimenti biologici e on-line. E 'di solito etichettato come "vergine" o di olio "spremuto a freddo". Il dosaggio si desidera lavorare fino a, al fine di assicurarsi che si ottiene un sacco di acido caprilico, è di circa 3 cucchiai al giorno. Si può semplicemente prendere il cucchiaio, o lavorare in pasti. Usare olio di cocco al posto di olio vegetale per friggere, o usarlo al posto del burro su verdure al vapore.

I segni di successo

Attenzione ai segni del lievito "morendo", dopo aver iniziato la terapia acido caprilico. Se hai avuto problemi di salute legati alla crescita eccessiva del Candida, i sintomi probabilmente mettono male per un paio di giorni prima di ottenere una migliore. Il più veloce si lavora fino al 3 cucchiai al giorno di dosaggio, il più veloce è il die off inizierà. I sintomi come diarrea, mal di testa, nausea e stanchezza dovrebbero svanire fino a quando si seguono anche un carboidrato basso, di alta qualità alimenti dieta e bere almeno 2 qts di acqua al giorno. Che la dieta e il caprilico dovrebbero facilitare l'eliminazione del lievito morti.

I sintomi più comuni di un morso di ragno casa

I sintomi più comuni di un morso di ragno casa


Molti casa morsi di ragno sono velenosi e letali. Sapere come identificare un morso di ragno può contribuire a proteggere voi ei vostri cari. Potete trovare solo alcuni ragni di casa in aree particolari, in modo da eliminarli dalla lista dei possibili colpevoli può aiutare a individuare quali ragno ha causato il morso particolare. Alcuni morsi di ragno hanno bisogno di cure mediche, mentre alcuni non sono così gravi. Imparare a identificare i ragni, così come morsi di ragno, può tenervi al sicuro.

Brown Recluse

È possibile trovare il recluso ragno marrone ovunque negli Stati Uniti, ma sarà soprattutto trovarli all'interno di case negli stati del sud. Questo ragno è mortale ma non aggressivo; sarà solo mordere se si sente minacciato. Un morso di ragno da un recluso marrone può provocare lesioni cutanee con perdita di tessuto e necrosi. Alcuni sintomi comuni di questo morso includono febbre, brividi, prurito, andando in shock, vomito e irrequietezza. Se infetti, la zona intorno al morso sarà rosso, doloroso e difficile.

Hobo Spiders

Potete trovare ragni hobo a Washington, Oregon, Idaho, Montana, Wyoming, Utah e Colorado. Non salire in verticale, molto spesso, quindi è più probabile che li troverete al primo piano delle case o nel seminterrato. Questo morso di ragno è grave e si dovrebbe trattare immediatamente. Si finirà per trasformarsi in una bolla, che si aprirà dopo una giornata, causando un ulcerazione stillicidio; cercare di catturare prima che raggiunga questo stadio. I sintomi più comuni di questo morso di ragno includono nausea, debolezza, stanchezza, perdita di memoria temporanea e disabilità visiva.

Black House Ragni

È possibile trovare il ragno casa nera in tutta la casa in cornici delle finestre, in muratura o da servizi igienici. E 'ama, ambienti appartati asciutti. Il morso di questo ragno è velenoso ma non mortale. Il morso può diventare molto doloroso. Altri sintomi di questo morso includono sudorazione pesante, dolori muscolari, vomito, mal di testa e vertigini. Rivolgersi al medico immediatamente se credi di avere un nero morso di ragno casa.

Huntsman Spider

Il ragno Huntsman è un non-aggressivo, ragno a basso rischio. Spesso è possibile trovare il roaming attraverso le pareti dentro le case. Il morso sarà rosso nella colorazione e può essere molto grande. Sarà doloroso all'inizio, ma che sarà l'unico lato effetto del morso. Questi ragni non sono particolarmente pericolosi.

Segni e sintomi della malattia Tick

Segni e sintomi della malattia Tick


Le zecche sono piccoli aracnidi che scavano nella pelle degli animali e degli esseri umani, succhiando il loro sangue. Le zecche possono trasmettere diverse malattie gravi per gli esseri umani. Se sai cosa segni e sintomi per cercare, è possibile ottenere un trattamento precoce prima che si verifichi grave malattia o morte.

Febbre delle Montagne Rocciose

Febbre maculato Rocky Mountain è stato originariamente chiamato morbillo nero, perché provoca un'eruzione cutanea quasi nero sulla pelle. I sintomi includono eruzioni cutanee, febbre alta, nausea, vomito, mal di testa, dolore muscolare, letargia, brividi e la mancanza di appetito. Questa malattia è curabile con antibiotici se preso in tempo.

Malattia di Lyme

La malattia di Lyme è una infezione batterica diffusa dalle zecche di tutto il Stati Uniti e Canada. Può causare problemi di cuore, sistema nervoso e le articolazioni se non trattata. I sintomi sono febbre, mal di testa, eruzioni cutanee occhio di bue e la stanchezza.

Babesiosi

Babesiosi è causata da parassiti che si diffondono dalle zecche di tutto il mondo. Si può avere babesiosi e non hanno sintomi o segni di malattia. Ma in alcuni casi si può diventare molto malato e morire. Non è noto il motivo per cui le persone reagiscono in modo diverso al parassita. I sintomi sono febbre, brividi, mal di testa, mal di muscoli, sudorazione, stanchezza, nausea e vomito.

Tularemia

Tularemia è una malattia trasmessa dalle zecche, che possono essere fatali. I sintomi sono febbre, brividi, mal di testa, diarrea, dolori articolari, tosse e letargia. Questa malattia può essere trattata con antibiotici se preso in tempo.

Ehrlichiosi e Anaplasmosi

Ehrlichiosi e anaplasmosis sono malattie simili, ma sono causate da due germi diversi diffuse dalle zecche. I sintomi sono eruzioni cutanee, febbre, brividi, mal di testa, dolori muscolari, nausea e stanchezza. Se non trattata, può essere fatale o provocare danni agli organi interni.

Riconoscere i tipi di zecche

Le zecche che si diffondono queste malattie spesso un aspetto leggermente diverso. Se si prende nota delle marcature della zecca o salvare il segno di spunta per l'ispezione successiva, questo può aiutare a diagnosticare se si ammalano più tardi.

Gli effetti del monossido di carbonio inquinamento

Gli effetti del monossido di carbonio inquinamento


Il monossido di carbonio è un gas inodore, incolore ed estremamente tossico. I sintomi di esposizione a bassi livelli di monossido di carbonio sono lievi e comprendono vertigini, mal di testa, disorientamento, nausea e stanchezza. Le persone con malattie cardiache possono provare dolore toracico. Questi sintomi sono comunemente scambiato per l'influenza, secondo l'Environmental Protection Agency. L'esposizione a concentrazioni moderate di monossido di carbonio può causare sintomi come disturbi della vista, angina e diminuita funzione cerebrale. L'esposizione ad elevate concentrazioni di monossido di carbonio provoca spesso la morte.

Attenzione

Il monossido di carbonio può uccidere prima di sapere che è in casa, perché è impossibile vedere o sentire l'odore dei fumi, secondo la Environmental Protection Agency. L'esposizione acuta ad alte concentrazioni di monossido di carbonio risultati nello sviluppo di carbossiemoglobina nel sangue che inibisce l'assunzione di ossigeno. Ciò si verifica quando il monossido di carbonio entra nei polmoni e si lega chimicamente all'emoglobina. Il monossido di carbonio viene prelevato da globuli rossi più veloce di ossigeno, il che rende impossibile per l'ossigeno da allegare ai globuli rossi quando il monossido di carbonio è presente. L'emoglobina è una proteina trasportato dai globuli rossi che normalmente è responsabile per trasportare l'ossigeno in tutto il corpo. L'emoglobina non può legarsi all'ossigeno quando il monossido di carbonio è presente. Come risultato, l'apporto di ossigeno al cuore, cervello e altri tessuti del corpo si riduce drasticamente.

Fonti

Una causa comune di avvelenamento da monossido di carbonio nelle case è la gente lasciando le loro auto al minimo nel loro garage, secondo l'Environmental Protection Agency. Non si dovrebbe mai lasciare l'auto al minimo nel vostro garage, anche se la porta del garage è aperta perché vapori possono accumularsi molto rapidamente. Alcune famiglie fanno anche l'errore di usare un forno a gas per riscaldare le case, che possono anche portare a coperta accumulo di monossido di carbonio. Altre fonti di inquinamento da monossido di carbonio sono griglie a carbone, essiccatori a gas, stufe a legna, caldaie a gas e forni a carbone combustibile.

Prevenzione

Un modo per proteggere la vostra famiglia da inquinamento monossido di carbonio è di installare un rilevatore di monossido di carbonio nella vostra casa. Si consiglia di acquistare un rilevatore di monossido di carbonio per ogni piano della vostra casa, secondo la Consumer Product Safety Commission. Avere un rilevatore di monossido di carbonio è importante perché senza uno monossido di carbonio è impossibile da rilevare.

Statistica

Più di 400 persone muoiono per avvelenamento da monossido di carbonio ogni anno negli Stati Uniti, secondo il CDC. Inoltre, più di 20.000 persone visitano il pronto soccorso in tutto il paese ogni anno e 4.000 persone sono ricoverati in ospedale.

Il trattamento standard per il cancro periampollare

Cancro periampollare è una forma di cancro in via di sviluppo nei pressi di Vater (luogo in cui il fegato e il pancreas si fondono con l'intestino tenue). Si è spesso incluso in cancro del pancreas. Nonostante il fatto che tutte le forme di cancro pancreatico sono considerate incurabili, numerosi trattamenti vengono utilizzati per limitare la diffusione e l'ulteriore proliferazione delle cellule maligne.

Trattamenti

La rimozione chirurgica delle cellule tumorali, insieme con la chemioterapia e la radioterapia sono alcuni dei metodi di trattamento più comuni utilizzati per il trattamento di pazienti affetti da cancro periampollare.

Lasso di tempo

Arco temporale dei trattamenti spesso varia per ogni paziente, a seconda della stadiazione del tumore e la metastasi interna delle cellule tumorali. Tuttavia, le sessioni di radiazioni si tengono generalmente una volta alla settimana per quasi un mese, mentre la chemioterapia viene fatta una volta ogni due o tre settimane per quasi due mesi, secondo il National Cancer Institute.

Quinquennale tasso di sopravvivenza

Media tasso di sopravvivenza a 5 anni per il cancro del pancreas (compreso il cancro periampollare) è di circa il 6 per cento, secondo il National Cancer Institute.

Effetti collaterali

Sanguinamento, dolore addominale e infezione sono gli effetti collaterali più comuni di chirurgia. La perdita dei capelli, vomito, nausea e stanchezza sono gli effetti collaterali della chemioterapia e radioterapia.

Prevenzione / Soluzione

Evitare l'esposizione a inquinanti ambientali e di smettere di fumare e il consumo di alcol sono alcune delle misure che la Mayo Clinic suggerisce, al fine di prevenire lo sviluppo del cancro (tra cui il cancro periampollare).

Procrit Iniezioni & Complicazioni

Procrit Iniezioni & Complicazioni


Procrit® è una glicoproteina manufatto che stimola la produzione di globuli rossi nel midollo osseo. E 'somministrato per via endovenosa (in vena) o sottocutanea (sotto la pelle) per il trattamento dell'anemia nell'insufficienza renale cronica (IRC) pazienti, pazienti con infezione da HIV trattate con zidovudina, i malati di cancro in pazienti in chemioterapia e chirurgia ad alto rischio di perdita di sangue durante elettiva, non cardiaca e la chirurgia non vascolare.

Pazienti con insufficienza renale cronica

Negli studi clinici, gli eventi avversi inclusi la pressione alta, mal di testa, dolori articolari, nausea, gonfiore, stanchezza, diarrea, vomito, dolore toracico, reazioni cutanee al sito di iniezione, debolezza, vertigini e accesso vascolare coagulato. Nessun segnalazioni di gravi reazioni allergiche o anafilassi sono state presentate durante gli studi clinici. Generalmente eruzioni cutanee lievi e transitori e orticaria sono stati osservati raramente. Sono stati segnalati rari casi di reazioni allergiche potenzialmente gravi presentate post-marketing. Quando vi è un aumento della pressione sanguigna paziente, è spesso durante i primi 90 giorni di terapia. Sembra che ci siano più segnalazioni di eventi avversi in pazienti ipertesi sottoposti a dialisi con un tasso più veloce di aumento dell'ematocrito.

Sequestro, ictus, TIA (un breve spasmo vascolare in cui un'arteria parzialmente bloccato ostacola il flusso di sangue al cervello), infarto e morte si sono verificati in una piccola percentuale di pazienti. Ci sono stati 47 sequestri nel 1010 pazienti in dialisi trattati con Procrit® negli studi clinici. Sembra che ci sia un più alto tasso di convulsioni durante i primi 90 giorni di terapia rispetto ai periodi di 90 giorni successivi. Nei pazienti non in dialisi, sembra che vi sia una maggiore incidenza di coagulazione dell'accesso vascolare (shunt AV) ed altri eventi trombotici (ad esempio, attacchi di cuore, ictus, TIA e coaguli di sangue nei polmoni). Tuttavia, nei pazienti in emodialisi che avevano anche cardiopatia ischemica o insufficienza cardiaca congestizia, il rischio di questi eventi avversi sembra essere più alto e può o non può anche essere associata con il mantenimento della dose al paziente è acceso.

Negli studi clinici, i pazienti con IRC pediatrici anche sperimentato il dolore addominale, complicazioni accesso dialisi, febbre, infezioni delle vie respiratorie superiori, tosse, mal di gola e costipazione.

Pazienti affetti da HIV trattate con zidovudina

Negli studi clinici, gli eventi avversi compresi febbre, affaticamento, mal di testa, tosse, diarrea, eruzioni cutanee, congestione delle vie respiratorie, nausea, mancanza di respiro, astenia (perdita di energia), reazioni cutanee (sito di iniezione) e vertigini. Due pazienti hanno sviluppato orticaria entro 48 ore dalla loro prima esposizione al farmaco in studio. Un paziente è stato trattato con Procrit® e uno è stato trattato con un placebo. Negli studi clinici, 10 pazienti hanno crisi epilettiche. In generale, questo tipo di attacchi sembrano essere correlate a condizioni di base come la meningite o neoplasie cerebrali.

I pazienti di cancro in chemioterapia

Negli studi clinici, eventi avversi inclusi febbre; diarrea; nausea; vomito; edema; debolezza; stanchezza; mancanza di respiro; bruciore, formicolio, prurito, o formicolio della cute; infezione delle vie respiratorie superiori; vertigini e dolore del tronco. Il profilo di sicurezza complessivo sembra essere coerente con il processo di malattia di cancro avanzato.

Pazienti sottoposti a chirurgia

Gli eventi avversi inclusi febbre, nausea, costipazione, reazioni cutanee (sito di iniezione), vomito, dolore cutaneo, prurito, insonnia, mal di testa, vertigini, infezioni delle vie urinarie, ipertensione, diarrea, trombosi venosa profonda, indigestione, l'ansia e l'edema. In studi di chirurgia ortopedica, il tasso di trombosi venosa profonda (TVP) sembra aumentare rispetto al gruppo trattato con placebo quando pretrattamento di emoglobina del paziente è superiore a 13 g / dl.

Cosa aspettarsi Con cervicale e cancro uterino

Se si sono diagnosticati con cancro, conoscendo i fatti su quello che ci aspetta vi aiuterà a prendere decisioni circa il trattamento.

Sintomi

I sintomi del cancro della cervice uterina e ofte vanno ignorati perché le donne non sanno cosa cercare. Un insolito mestruazioni è di solito il primo segno. Prolungato sanguinamento o sanguinamento tra i periodi, è un segno che qualcosa non va. Alcune donne si nota sangue nelle perdite vaginali. Segni meno noti comprendono il disagio durante il sesso o la minzione. Tutti questi possono essere anche sintomi di altri problemi, in modo da vedere un medico se si nota qualcosa.

Trattare con la diagnosi

Se un pap test anormale torna in ufficio del medico, lei verrà eseguito attraverso una serie di test per scoprire cosa ha causato. I risultati saranno dati a voi in un ufficio a porte chiuse, e il medico vi spiegherà esattamente cosa ha trovato e quanto è progredito. Questa è la tua occasione di porre domande. Chiedi qualsiasi cosa si può eventualmente pensare, anche se suona stupido, perché si desidera avere. È possibile pianificare una visita di follow-up per ulteriori informazioni.

I sentimenti che vengono dopo una diagnosi sono diversi per ogni donna. Una volta che sono passati attraverso lo spettro di emozioni, tra cui la depressione e negazione in alcune persone, cominciare a pensare positivo. Psych Central dice pazienti affetti da qualsiasi malattia hanno una visione ottimistica hanno tassi di recupero migliori rispetto a quelli che si arrendono.

Chemioterapia

La chemioterapia è un insieme di sostanze chimiche che hanno lo scopo di uccidere le cellule tumorali, ed è dato attraverso un IV o pillole. Gli effetti collaterali sono forti perché la medicina necessaria per combattere il cancro è forte. La maggior parte dei pazienti avvertiranno nausea o stanchezza estrema. La perdita dei capelli non è inevitabile; molti pazienti sperimentano solo un assottigliamento dei loro capelli. Si può essere consigliato di togliere dal lavoro durante il trattamento. Piani di trattamento chemio sono diversi per ogni paziente, ma di solito avvengono in cicli. Si potrebbe recevie trattamenti due volte a settimana per un paio di mesi e poi i medici darà al vostro corpo un periodo di riposo. Di solito, un programma di trattamento dura da tre a sei mesi.

Radioterapia

La radioterapia è di solito usato in combinazione con la chemioterapia. Nella maggior parte dei casi vi verrà chiesto di sdraiarsi e una macchina è messo sopra la zona del tumore. La radiazione viene poi sparato direttamente al tumore per 10 minuti a un'ora. Se il trattamento ha successo, il tuo tumore si restringe e alla fine andare via. Gli effetti collaterali delle radiazioni sono esattamente come quelli della chemioterapia, tra cui la nausea e stanchezza.

Chirurgia

Se il tumore non si è diffuso in modo significativo, la maggior parte dei medici consiglia un intervento di isterectomia. Ci sono tre tipi: radicali, parziali e complete. Un intervento di isterectomia radicale rimuove l'intero utero e cervice, insieme con le parti della vagina e dei tessuti. Isterectomie parziali rimuovere solo la parte superiore dell'utero. Il tipo più comune, l'isterectomia completa, rimuove la cervice e l'utero.

Un intervento di isterectomia è quello degli interventi chirurgici più comuni fatte sulle donne. Di solito una piccola cicatrice sul vostro addome dopo. Durante la degenza in ospedale è di solito solo quattro giorni, il tempo di recupero varia da due a otto settimane.

Un intervento di isterectomia può portare ad effetti ormonali molto simili a quelli della menopausa. Si può verificare vampate di calore, insonnia e aumento di peso. Altri effetti includono secchezza vaginale, basso desiderio sessuale e la depressione. Rivolgersi al proprio medico se si verifica uno di questi.

Chemioterapia & Neuropatia Prevenzione

Mentre la chemioterapia è spesso cruciale nel trattamento del cancro, non è privo di effetti collaterali e rischi. Inoltre la perdita di capelli, nausea e stanchezza, molti farmaci chemioterapici possono causare danni nei nervi periferici. Con indotta da chemioterapia neuropatia periferica (CIPN), si può iniziare a provare dolore, intorpidimento, debolezza e altri problemi a causa di danni ai nervi. Tuttavia, sono a disposizione per aiutare a prevenire la neuropatia alcune misure.

Supplementi

Over-the-counter integratori possono aiutare a prevenire potenziali danni ai nervi causati da alcuni farmaci chemioterapici. La vitamina E sembra essere più efficace, dato che funziona come antiossidante nel vostro sistema. Prendendo un supplemento di vitamina E, è possibile proteggere le terminazioni nervose dai danni causati da farmaci chemioterapici, come il cisplatino e paclitaxel. Secondo uno studio riportato dalla American Academy of Neurology, una dose di 600 mg di vitamina E assunta quotidianamente durante la chemioterapia e tre mesi dopo il trattamento ha ridotto verificarsi di CIPN. Solo il 25 per cento dei partecipanti che assumono vitamina E danno del nervo esperto rispetto al 73 per cento di quelli senza supplementazione di vitamina E.

Si può anche rispondere bene a aminoacidi, come la carnitina o glutammina, così come integratore proteico. Per ottenere i migliori risultati, prendere integratori al giorno per la durata del trattamento. Parlate con il vostro medico circa il dosaggio appropriato per la vostra altezza, peso e la salute.

Una combinazione di calcio e magnesio può anche essere utile nella lotta contro alcuni casi di neuropatia periferica. Ma invece di un integratore orale, questi nutrienti sono lentamente somministrati per via endovenosa prima e dopo il trattamento da un infermiere o altro professionista medico. Secondo l'American Cancer Society, uno studio su pazienti con oxaliplatino nel trattamento del cancro ha dimostrato meno casi di CIPN quando data una combinazione per via endovenosa di calcio e magnesio rispetto a quelli che non hanno ricevuto questo trattamento.

Farmaci

Un altro modo potenziale per prevenire la neuropatia periferica è attraverso la prescrizione di farmaci. La classe di farmaco anticonvulsivante ha mostrato i maggiori benefici fino ad oggi. Questo tipo di farmaco non ha solo dimostrato efficace per l'attività delle cellule nervose associata a convulsioni, ma anche ha ridotto la probabilità di danno delle cellule nervose durante una crisi. Pertanto, si può impedire la neuropatia periferica indotta dalla chemioterapia. Parlane con il tuo oncologo se un anticonvulsivante può funzionare per voi.

Chemioterapia

Come la chemioterapia viene somministrata può anche ridurre efficacemente probabilità di neuropatia periferica. La maggior parte delle tecniche di modificare il periodo di tempo i farmaci sono somministrati, in modo da parlare con il vostro oncologo prima del trattamento. Talvolta, estendendo la durata di una sessione da un'ora a sei ore può prevenire danni ai nervi. Riceverete la stessa dose, poco più di un periodo di tempo più lungo. Se questa non è un'opzione, può essere possibile per rompere la dose in più di una sessione. Oppure la dose può essere somministrato attraverso una flebo nel corso di un certo numero di giorni.

Alternative alla chirurgia per cancro colorettale

Alternative alla chirurgia per cancro colorettale


I medici considerano un intervento chirurgico per tutte le forme e fasi del cancro del colon-retto. Esistono altre opzioni, tuttavia, soprattutto per i tumori più avanzati. Se si riceve una diagnosi di cancro del colon-retto, discutere farmaceutico, radiologica e una procedura di eradicazione del tumore noto come ablazione con i vostri medici. Essere consapevoli del fatto che nessuno può eliminare la necessità di un intervento chirurgico lungo la strada, e il medico può raccomandare qualsiasi in combinazione con, o in aggiunta, un intervento chirurgico.

Farmaci tumore-specifici del colon-retto

La Food and Drug Administration degli Stati Uniti ha approvato tre farmaci biotech che colpiscono specificamente e uccidono i tumori del cancro. Chiedete al vostro medico se è possibile beneficiare di ricevere i farmaci, denominati Avastin, Erbitrux e Vectibix. Questi farmaci non funzionano per ogni paziente, e si può prendere con altri farmaci chemioterapici. Quando si parla con il medico circa i farmaci tumore-specifici chiedere il rischio di sperimentare potenziali effetti collaterali come la formazione di coaguli macchia, rotture del colon e reazioni allergiche come rash e diarrea.

Chemioterapia

Vecchi farmaci che si sono dimostrati efficaci nel distruggere le cellule tumorali nel colon e del retto comprendono Xeloda, Camptosar, oxaliplatino e 5-fluorouracile, quest'ultimo spesso in combinazione con leucovorin. Questi farmaci chemioterapici spesso uccidono le cellule sane nel vostro corpo, quindi sarà necessario essere pronti a lavorare con il medico di identificare e gestire questo effetto collaterale. È inoltre necessario essere pronti ad affrontare la possibile perdita di capelli, nausea e stanchezza e debolezza, se voi e il vostro medico di optare per la chemioterapia.

Radioterapia

La radioterapia per il tumore del colon-retto può assumere molte forme. Più comunemente, i pazienti hanno un fascio di elettroni o protoni rivolte direttamente a tumori. Dosi di radiazioni possono anche essere consegnati tramite una dose inserita nell'ano. Una terza opzione è quella di avere pellets emettono radiazioni impiantati all'interno o nei pressi di un tumore. Questa ultima opzione richiede una procedura chirurgica molto minore. Quando si considera la radioterapia, parlare con il medico su possibili danni alla pelle dalla trave o irritazione per le viscere dal dispositivo o pellet impiantato. Trattamenti radioterapici possono anche causare impotenza o irritazione vaginale.

Ablazione

Per l'ablazione di un tumore è di ucciderlo. Se si dispone di un tumore che non risponde ad altri trattamenti e sviluppato in un luogo che renderebbe particolarmente rischioso intervento chirurgico, il medico può raccomandare l'ablazione. Questo può essere fatto inserendo un, ago-onde radio che emettono elettrica direttamente nel tumore o iniettando etanolo puro nel tumore.

Altre tecniche-tumorali Uccidere

Congelamento di grandi dimensioni, tumori isolati iniettando gas sottoraffreddati o riempire le arterie che alimentano il sangue a un tumore con particelle sterili può anche aiutare alcuni pazienti. Discutere queste ultime due opzioni con il vostro medico, soprattutto se si hanno in fase avanzata, metastasi del cancro del colon-retto.

Qual è l'aspettativa di vita di qualcuno con Fase 3 cancro del colon?

Se avete ricevuto una diagnosi di tumore del colon, non importa in quale fase, non deve significare una condanna a morte. I pazienti con diagnosi anche la fase 3 cancro può vivere per anni dopo la diagnosi. I fattori importanti che determinano l'aspettativa di vita sono il palcoscenico, il grado e le caratteristiche della malattia, la vostra età, la vostra salute generale generale e il piano di trattamento.

Speranza di vita

L'aspettativa di vita soprattutto in termini di una grave malattia o condizione può essere molto difficile da determinare. Per determinare l'aspettativa di vita per le persone con il cancro è ancora più difficile, in quanto i tumori da persona a persona sono diversi. Pertanto, l'aspettativa di vita è di solito discussa come i tassi di sopravvivenza, la percentuale di persone che vivono in un determinato periodo di tempo dopo la diagnosi e il trattamento.

Fase 3

Il cancro del colon, di cui anche il cancro del colon-retto come, è la crescita incontrollata delle cellule tumorali nel rivestimento del colon. Il colon fa parte dell'intestino crasso che comprende anche il retto e l'appendice. Fase 3 cancro del colon, come descritto dalla American Cancer Society è suddiviso in tre sotto-fasi. Stage 3a è quando il tumore è cresciuto nella sottomucosa del rivestimento e si è diffusa fino a 3 linfonodi. Fase 3b è quando il tumore è cresciuto negli strati più esterni della parete del colon e potrebbe aver raggiunto organi vicini. Ancora una volta, questa fase è anche segnato dalla diffusione del cancro ai linfonodi. Fase 3c è quando il tumore si è diffuso ad almeno 4 linfonodi.

Fase 3 Sintomi

Il cancro del colon che ha raggiunto la fase 3 sarà probabilmente indurre sintomi che si possono rilevare. Questo comprende il dolore nella zona addominale inferiore, crampi, movimenti intestinali difficili, nausea e stanchezza estrema. Se si verifica uno di questi sintomi, dovreste consultare il vostro medico. Chiunque abbia più di 50 dovrebbe essere sottoposti a screening per il cancro del colon, anche in assenza di sintomi. Fasi 0, 1 e 2 non possono avere sintomi che si possono rilevare, e il modo migliore per prendere il precoce del cancro è attraverso test di screening. Questi test possono includere un test del sangue occulto fecale, che può rilevare il sangue nelle feci o una colonscopia, in cui il medico può vedere visivamente l'interno del colon per determinare la salute del colon. Studi hanno dimostrato che un test del sangue occulto fecale può ridurre il tasso di mortalità da cancro al colon del 33 per cento.

Diagnosi

La diagnosi inizia con un esame fisico e discussione dei sintomi con il medico. Se il cancro del colon si sospetta, il medico seguirà con test diagnostici, tra cui esami del sangue, una colonscopia e una biopsia, durante il quale un campione di tessuto prelevato durante la colonscopia viene esaminato al microscopio per determinare la presenza di cellule tumorali.

I tassi di sopravvivenza

Medici e ricercatori in genere determinano i tassi di sopravvivenza a 5 anni per i pazienti oncologici; questa è la percentuale di pazienti che vivono almeno 5 anni dopo la diagnosi. Queste tariffe devono essere utilizzati solo come guida generale. Ci sono molti fattori che influenzano la vostra sopravvivenza, compreso il vostro dimensioni del tumore e le caratteristiche, la vostra salute, il vostro piano di trattamento e la vostra visione della vita.
Come discusso in precedenza, la fase 3 il cancro del colon ha 3 sotto-fasi. Secondo l'American Cancer Society, il tasso di sopravvivenza a 5 anni per ogni fase è diversa. Per la fase 3 bis, si ha una probabilità 83 per cento di sopravvivere almeno 5 anni. Per la fase 3b avete una probabilità del 64 per cento di sopravvivere almeno 5 anni. Per il più grave caso di fase 3, fase 3c, il tasso di sopravvivenza è del 44 per cento.
Si prega di consultare il medico per il vostro caso specifico e di determinare il miglior corso di trattamento e la vostra prognosi o risultato specifico.

Fase 3 Colon sintomi del cancro

Il cancro del colon, anche comunemente chiamato il cancro del colon-retto, è la crescita incontrollata delle cellule tumorali che inizia nel rivestimento del colon. Il cancro del colon colpisce l'intestino crasso, che comprende il colon, il retto e l'appendice. Ogni tipo di cancro è suddiviso in fasi, con ogni fase che descrive il tumore e la misura della sua crescita. Per assegnare lo stadio, i pazienti descrivono i loro sintomi e medici eseguiti test diagnostici. Assegnando fasi, i medici sono meglio in grado di determinare il corso appropriato di trattamento.

Consapevolezza

L'attenzione per il cancro del colon potrebbe aver raggiunto il picco marzo 2000, quando "The Today Show" host Katie Couric ha permesso colonscopia (test per il cancro del colon) per essere trasmesso. Dal momento che le sue interviste spontanee, la consapevolezza del cancro al colon e il numero di persone che ricevono la propria colonscopia è aumentato drammaticamente, secondo uno studio dell'Università del Michigan ricerca condotta nel 2003, il cancro del colon è la seconda causa di morte per cancro negli Stati Stati membri.

Screening

Il cancro del colon colpisce uomini e donne, e tutti coloro di età superiore a 50 anni dovrebbero essere sottoposti a screening. Secondo i Centri di Controllo e Prevenzione delle Malattie, nel 2004, il 57 per cento di quelli di 50 e più anni ha ricevuto un esame del sangue occulto fecale, che è un test di screening del cancro del colon che rileva sangue nelle feci. Questo è un aumento dal 54 per cento nel 2002, tuttavia, che ancora lascia più di 41,8 milioni di persone di età superiore a 50 anni che non sono stati sottoposti.

Fasi

Fase 0, chiamato anche carcinoma in situ, è la presenza di cellule anomale sul rivestimento del colon.
Fase 1 è quando il cancro si è diffuso al di là del rivestimento per gli strati interni di tessuto del colon.
Fase 2 ha in realtà due sottofasi. Nella prima, detta fase 2a, il cancro si è diffuso oltre gli strati intermedi della parete del colon e sta iniziando a diffondersi ad altri tessuti. In fase 2b, il tumore si è diffuso attraverso il peritoneo, che è il rivestimento della cavità addominale.
Fase 3 ha tre sotto-fasi, ma è contrassegnato con la diffusione del cancro ai linfonodi, più lontano attraverso il peritoneo e agli organi.
Fase 4 il cancro si è diffuso ai principali organi tra cui il fegato oi polmoni.

Sintomi

Nelle prime fasi del cancro al colon, i pazienti sperimentano raramente sintomi. Essi potrebbero avere variazioni dei movimenti intestinali, o dolori all'addome durante un movimento intestinale o una sensazione di stanchezza, ma per lo più questi sintomi saranno sottile e passare inosservato.
Tuttavia, dalla fase 3, il tumore è progredito abbastanza per produrre sintomi evidenti. I sintomi più comuni per avvisare il paziente di farsi curare sono dolore nella zona basso ventre, crampi, difficile movimento intestinale, nausea e stanchezza estrema.
Come con la maggior parte dei tumori, ci sono anche sintomi emotivi che fissano in dopo la diagnosi. La maggior parte dei pazienti presentano sentimenti di frustrazione, rabbia, tristezza e disperazione.

Trattamenti

Fase 3 cancro del colon può essere fatale, ma ci sono trattamenti disponibili che possono aggiungere mesi o anni alla vostra vita. L'obiettivo più importante è quello di fermare la diffusione del cancro. In genere il paziente sarà sottoposto ad intervento chirurgico per rimuovere la maggior quantità di tumore possibile. Nella fase 3, la chirurgia di solito comporta sia una colectomia parziale, che è la rimozione del tumore con qualche tessuto sano circostante e le parti sane del colon sono poi riattaccato tra loro o una colostomia, in cui deve essere effettuato un'apertura al di fuori del corpo per rifiuti di passare attraverso.
Pazienti sottoposti a chirurgia seguito saranno sottoposti a chemioterapia. I farmaci più popolari per la fase 3 includono oxaliplatino in combinazione con Adrucil e Wellcovorin. Eloxatin uccide le cellule tumorali, mentre Adrucil rallenta la crescita delle cellule tumorali e Wellcovorin è una vitamina tra cui l'acido folico. Ci sono altri farmaci approvati disponibili che sono efficaci così come molti studi clinici che stanno studiando nuove terapie.

Trattamenti Leucemia prolinfocitica

Leucemia prolinfocitica (PLL) è in realtà una forma rara di leucemia linfatica cronica (LLC), un cancro lentamente progressiva dei linfociti (un tipo di globuli bianchi). PLL, una variante a piccole cellule di CLL, è originario di immaturi globuli bianchi (prolinfociti). Il metodo di trattamento per il vostro PLL dipende dal tipo di prolinfociti colpite, T-cellule o cellule B, così come la vostra età, la salute e la gravità della malattia.

T-Cell leucemia prolinfocitica

Mentre prolinfocitica T-cell leucemia (T-PLL) può avere una scarsa risposta alla chemioterapia, è ancora utilizzato come parte del trattamento. Fludarabina è di gran lunga il farmaco di scelta, dal momento che è spesso usato con tumori che interessano i nodi di sangue, midollo osseo e linfonodi. Tuttavia, il medico può utilizzare pentostatina o un agente alchilante invece di, o in combinazione con fludarabina. Agenti alchilanti, un gruppo di farmaci "antitumorali", agiscono sulle cellule in rapida divisione caratteristici della leucemia e di altri tumori. Questi farmaci si attaccano al DNA delle cellule anomale. Ciò danneggia il DNA, impedendo la divisione cellulare e causando la morte delle cellule. Durante il trattamento di chemioterapia, molti pazienti avvertono nausea, vomito, stanchezza, debolezza e perdita di appetito.

Se questo trattamento non fornisce risultati, il medico può introdurre alemtuzumab nel vostro piano di trattamento. Questo anticorpo attiva il sistema immunitario per uccidere le cellule cancerose meglio. In precedenza, alemtuzumab è stato utilizzato solo per B-PLL, ma ora è dimostrato efficace nel trattamento di T-PLL pure. Un articolo del Medical Science Monitor cita un tasso di remissione notevolmente migliorato quando alemtuzumab è stato utilizzato durante il corso del trattamento.

Una risposta favorevole a questi trattamenti può essere seguita da un trapianto di cellule staminali (SCT). Le cellule staminali vengono somministrati direttamente nel flusso sanguigno, dove si spostano per le cavità del midollo osseo per generare nuovo, osseo sano. Dal momento che le cellule T hanno origine all'interno del midollo osseo, SCT può servire per creare linfociti sani. Tipicamente, SCT viene somministrato a pazienti che sono giovani (di età inferiore ai 60) e in buona salute, in quanto hanno una migliore risposta a questa forma di trattamento. I pazienti più anziani si osservano di solito per determinare se o non un altro corso di chemio e anticorpi è necessario.

T-PLL è una forma aggressiva di leucemia linfocitica cronica, con un tasso di sopravvivenza mediana di sette mesi. Il trattamento precoce migliora la prognosi.

B-Cell leucemia prolinfocitica

Con prolinfocitica B-cell leucemia (B-PLL), come in altre forme di CLL, trattamento spesso inizia con la chemioterapia. Come con T-PLL, i medici spesso si rivolgono a fludarabina. Tuttavia, il medico può decidere di utilizzarlo in combinazione con cladribina, un farmaco chemioterapico utilizzato per la leucemia a cellule capellute.

Se questi farmaci non provano efficace, il medico spesso introdurre o alemtuzumab o rituximab nel vostro piano di trattamento. Rituximab, simile ad alemtuzumab, è un anticorpo che attiva il sistema immunitario per uccidere le cellule cancerose meglio. Durante il trattamento, si può verificare febbre, brividi e correre un maggior rischio di infezioni.

Dopo la chemioterapia, SCT è necessario creare nuove osseo indenni dalla malattia, che può servire per creare linfociti sani. I pazienti più anziani (di età superiore a 60) si osservano di solito per determinare se o non un altro corso di chemio e anticorpi è necessario.

Se la vostra milza diventa gonfio durante il trattamento, si può avere bisogno di essere rimosso attraverso una splenectomia. O radiazioni può essere somministrato per tornare l'organo alla sua salute normale. L'allargamento della milza è spesso un'indicazione che le cellule leucemiche sono in crescita anche in questo organo, trattamento in modo mirato è spesso necessario.

B-PLL è più curabile di T-PLL quindi la prognosi è spesso migliore. Il tasso di sopravvivenza media è di tre anni.

Effetti collaterali di Cymbalta

Effetti collaterali di Cymbalta


Cymbalta, o duloxetina cloridrato, è un farmaco di prescrizione prodotto e sviluppato da Eli Lilly società farmaceutica. Approvato per il trattamento della depressione e neuropatia diabetica nel 2004, Cymbalta è anche prescritto per il trattamento di disturbi d'ansia e il dolore di fibromialgia. Inoltre, Cymbalta può essere utilizzata nell'Unione Europea per il trattamento dell'incontinenza urinaria da sforzo. Cymbalta è una capsula che viene assunto per via orale e prescritto in dosi da 20 mg a 120 mg al giorno.

Effetti collaterali

Gli effetti collaterali più frequenti di Cymbalta sono nausea, capogiri, sonnolenza e stanchezza. La nausea è l'effetto indesiderato più comunemente riportato associati con Cymbalta, che si verificano in più del 25% degli utenti Cymbalta. Durante gli studi clinici per i pazienti Cymbalta anche sperimentato secchezza delle fauci, aumento della sudorazione, costipazione, diarrea e diminuzione dell'appetito. Meno frequenti i potenziali effetti collaterali includono visione offuscata, palpitazioni, dolore addominale, perdita di peso, tremori, agitazione, diminuzione della libido, disfunzione erettile, eccessivo sbadigliare e vampate di calore.

Funzione

Cymbalta è classificata come un tipo di antidepressivo chiamato inibitore della ricaptazione della serotonina-norepinefrina (SNRI). Noradrenalina e serotonina sono sostanze chimiche che trasportano i segnali all'interno del cervello e del sistema nervoso. Tra i segnali di queste sostanze chimiche sono trasmettono messaggi relativi all'umore e dolore. Cymbalta aumenta la quantità di noradrenalina e serotonina presente nel corpo che si traduce in una riduzione del dolore e dei sintomi della depressione. L'esatto meccanismo con cui Cymbalta raggiunge i suoi risultati non è attualmente noto.

Considerazioni

Una condizione chiamata sindrome da sospensione può verificarsi quando gli antidepressivi che agiscono sulla serotonina o noradrenalina neurotrasmettitori sono diminuiti o fermati. Bruscamente fermare o abbassando il dosaggio di Cymbalta può causare questa condizione recesso fino al 20% dei pazienti. La sindrome da interruzione Cymbalta più comunemente provoca nausea, vomito, stanchezza, sonnolenza e vertigini. Altri sintomi di sindrome da sospensione includono sudorazione, tremore, confusione, irritabilità, ansia, convulsioni, sbalzi d'umore e disturbi sensoriali, come una sensazione di scosse elettriche.

Prevenzione / Soluzione

Gli effetti collaterali di Cymbalta in genere può essere gestito con l'assistenza domiciliare e la supervisione del medico. Over-the-counter farmaci per disturbi di stomaco o mal di testa possono essere utili nel ridurre gli effetti collaterali, come si può alterare il tempo il farmaco viene preso. Se Cymbalta provoca sonnolenza il farmaco deve essere assunto diverse ore prima di andare a dormire. Disturbi di stomaco può essere ridotto prendendo Cymbalta con il cibo. Alcuni effetti collaterali, come la fatica o sonnolenza, possono cessare dopo diverse settimane di prendere il farmaco.

Attenzione

Cymbalta non deve essere assunto da persone con malattie croniche del fegato, glaucoma ad angolo chiuso, malattia renale allo stadio terminale o disturbi convulsivi. Alcuni farmaci non possono essere presi in combinazione con Cymbalta compresi gli inibitori della monoamino-ossidasi (MAO), alcuni farmaci contro l'emicrania e tioridazina. Inoltre, gli antidepressivi, come Cymbalta aumenta il rischio di suicidio in alcuni pazienti. Il rischio di suicidio è più alta negli individui di età inferiore ai 25 Sebbene suicidi associati con antidepressivi sono rari, i pazienti che assumono Cymbalta devono essere monitorati attentamente per tendenze suicide.

Come diagnosticare Powassan Encefalite

Come diagnosticare Powassan Encefalite


Powassan Encefalite (POW encefalite) è una malattia da zecche rara ma grave. POW Encefalite non ha cura, quindi la prevenzione di zecca morde attraverso repellente per insetti e abbigliamento adeguato è il metodo migliore di stare al sicuro dalla malattia.

Istruzione

1 Determinare se la vittima è stato recentemente nelle aree abitate dalla Marmotta Tick. Queste aree includono stati orientali e occidentali degli Stati Uniti così come in Canada. I casi segnalati hanno avuto origine in Canada, Maine, Vermont e New York.

2 Scopri quando la vittima era in una di queste aree. POW encefalite ha un 7 a 14 giorni periodo di incubazione. I sintomi iniziano a verificarsi ovunque da 4 a 18 giorni dopo la puntura di zecca. La maggior parte dei casi si verificano tra aprile e ottobre.

3 Confronta i sintomi della vittima. POW Encefalite sintomi includono febbre, mal di testa, nausea, vomito, stanchezza, e torcicollo. Più gravi sono le implicazioni interne, che sono il cervello e l'infiammazione della colonna vertebrale. La malattia non si trasmette da persona a persona.

4 Consultare un medico per gli esami di laboratorio appropriati. Il medico dovrebbe ordinare un test di laboratorio sierologici che cerca gli anticorpi del virus POW.

5 Continuare terapia di supporto per contribuire ad alleviare i sintomi e l'ulteriore conferma che POW Encefalite è il colpevole. Durante questo periodo, è necessario un ricovero in ospedale. In questo modo il paziente riceve fluidi IV e assistenza respiratoria attraverso un ventilatore e la protezione da ulteriori infezioni. Non esiste una cura per prigionieri di guerra encefalite, ma la malattia porta solo un tasso di morbilità del 10 per cento.

Consigli:

  • POW encefalite è stata confermata in 38 diverse specie di mammiferi, per cui la malattia non è limitata agli esseri umani.

Complicazioni CyberKnife

Complicazioni CyberKnife


Il CyberKnife è un sistema di radiochirurgia robotica che distrugge i tumori all'interno del corpo, fornendo alte dosi di radiazioni da più punti al di fuori del corpo con estrema precisione. Si tratta di una procedura non invasiva, non richiede incisioni, che possono essere usati per trattare i tumori e lesioni in qualsiasi parte del corpo. E 'completamente indolore e non richiede anestesia. Trattamento CyberKnife ha minor rischio e minor numero di complicanze rispetto alla chirurgia tradizionale, secondo CyberKnife di Long Island.

Le complicanze sono rare

La maggior parte dei pazienti presentano solo lievi effetti collaterali, se del caso, dopo il trattamento CyberKnife. Alcuni pazienti sperimentano lievi effetti collaterali che non sono il risultato della radiazione, ma sono causati da altri fattori; per esempio, la maschera maglie faccia indossato durante l'operazione. Più gravi complicanze sono estremamente rare.

La maggior parte degli effetti collaterali comuni

Gli effetti indesiderati più comunemente riportati sono nausea e stanchezza. Alcuni pazienti possono avere mal di testa. Questi effetti collaterali sono raramente il risultato della radiazione, e sono spesso causati da nervi e mancanza di sonno. Questi sintomi sono temporanei.

Perdita di capelli o della pelle Burns

A differenza di altre opzioni di trattamento di radiazioni, la procedura CyberKnife non si tradurrà in perdita di capelli o della pelle ustioni permanenti. In alcuni casi, se il tumore è molto vicino alla pelle o dei capelli, la patch associata della pelle o dei capelli può essere influenzata. Tuttavia, la radiazione pronunciata dal CyberKnife non è abbastanza potente da danneggiare in modo permanente follicoli della pelle o dei capelli, e la zona interessata si riprenderà nel corso del tempo.

Funzionamento Effetti collaterali specifico

Come il CyberKnife può essere usato per trattare una grande varietà di tumori in qualsiasi parte del corpo, ci possono essere i possibili effetti collaterali legati al trattamento di un particolare tumore. Ad esempio, danno capelli temporanea può derivare dal trattamento di un tumore vicino al cuoio capelluto. Il medico può spiegare eventuali effetti collaterali legati al particolare operazione.

Altri possibili effetti collaterali

In alcuni casi rari, la maschera maglie faccia indossato durante la procedura può causare arrossamento temporaneo della pelle. In casi estremamente rari, il trattamento CyberKnife può causare la perdita dell'udito perdita o visione. Questi sono solo i rischi per il trattamento di alcuni tumori; nella maggior parte dei casi, non vi è alcun rischio di udito o perdita della vista. Il medico può dire se si è a rischio di udienza di perdita della vista da una procedura CyberKnife.

Cella Plasma Leucemia trattamento

Leucemia a cellule del plasma è una condizione estremamente aggressivo caratterizzato da una rapida riproduzione delle cellule plasmatiche nel sistema sangue periferico. I sintomi includono ingrossamento del fegato e renali, insufficienza renale, febbre, dolore alle ossa, e confusione mentale. Grazie alla sua natura aggressiva, è molto difficile da trattare.

Trattamento

Secondo un articolo di oncologia clinica intitolato "Trattamento di successo di Cell primaria Plasma leucemia da allogenico trapianto di cellule staminali da aploidentico Fratelli e sorelle", il trattamento di chemioterapia convenzionale e l'uso di steroidi non sono efficaci nel trattamento di questa condizione. Invece, gli studi hanno dimostrato che la chemioterapia aggressiva unita ad una procedura denominata "trapianto di cellule staminali allogenico" ha migliorato i tassi di sopravvivenza dei diversi pazienti. I pazienti affetti da leucemia a cellule di plasma dovrebbero discutere questa opzione con il loro oncologo

Trattamento chemioterapico aggressivo si caratterizza come un trattamento di chemioterapia in combinazione con altre forme di trattamento. Trattamento chemioterapico aggressivo porta con sé gli stessi tipi di effetti collaterali come la chemioterapia convenzionale; Tuttavia, questi effetti collaterali sono stati migliorati a causa della natura aggressiva. Questi effetti collaterali includono nausea, debolezza, stanchezza e anemia.

Trapianto allogenico di cellule staminali implica la gestione di cellule progenitrici nel paziente. Le cellule progenitrici sono in grado di agire al posto delle normali cellule del midollo osseo del paziente, che sono state danneggiate dalle cellule della leucemia delle cellule di plasma. Dal momento che il processo è "allogenico", cellule progenitrici devono provenire da qualcun altro oltre al paziente. Questo crea il rischio che il paziente può rifiutare il trapianto e la procedura potrebbe non funzionare.

In sostanza: si tratta di una malattia mortale. Professionisti medici stanno lavorando verso una cura, ma a partire dal 2009, la migliore forma di trattamento sembra essere un regime chemioterapico aggressivo combinato con trapianto allogenico di cellule staminali.

Farmaci per osteoartrite

L'artrosi è una malattia articolare causato dalla rottura della cartilagine. La cartilagine delle articolazioni tende ad abbattere e non è più in grado di impatto ammortizzazione tra le ossa. L'artrosi può colpire diverse parti del corpo, come le mani ei piedi, la colonna vertebrale, fianchi e ginocchia. La perdita di cartilagine può causare dolore, infiammazione, irritazione e gonfiore. Ci sono molti farmaci disponibili per chi soffre di artrosi, che hanno lo scopo di ridurre i sintomi, migliorare il movimento articolare e ridurre i danni alle articolazioni.

Acetaminofene

-Prodotti contenenti paracetamolo è normalmente il primo corso di azioni intraprese per il trattamento dell'osteoartrosi. Questo farmaco aiuta l'osteoartrite da alleviare il dolore da infiammazione. Questo farmaco ha meno effetti collaterali ed è meno coinvolgente rispetto ad altri farmaci per il dolore disponibili. Paracetamolo è meno costoso e ha meno di un rischio di effetti collaterali gastrointestinali, anche, tuttavia, l'uso a lungo termine può causare danni al fegato.

Farmaci non steroidei anti-infiammatori

Farmaci non steroidei anti-infiammatori bloccano le sostanze che sono coinvolte nella dilatazione dei vasi sanguigni. Questa dilatazione contribuisce a infiammazione e il dolore. Tale farmaco può includere over-the-counter farmaci, prescrizioni o unguenti d'attualità.

COX 2 inibitori

Coxib, o COX 2 inibitori, frenare la produzione di COX-2 enzimi che favoriscono l'infiammazione e ridurre il dolore causato da osteoartrite. Questi non causano tanto stress sul tratto gastrointestinale, ma gli effetti collaterali possono includere problemi cardiovascolari ed eruzioni cutanee.

Capsaicina

La capsaicina è una crema per la pelle che ha peperoni rossi piccanti come ingrediente. Capsaicina non maschera il dolore, ma invece riduce una sostanza nel corpo che fornisce impulsi del dolore e contribuisce a infiammazione. Questa crema è normalmente applicata ogni giorno. Al primo utilizzo, un bruciore, sensazione di calore si verifica quando applicato, ma questa sensazione dissipa. Il sollievo dal dolore di solito inizia dopo una o due settimane di uso quotidiano. Altre creme per la pelle funzionano alleviare il dolore di muscoli e articolazioni doloranti, che spesso agiscono riducendo la sensazione di dolore.

Narcotic e non Narcotic Antidolorifici

Analgesici narcotici aiutare chi soffre di sonno perché colpiscono il sistema nervoso centrale. Questi aiutano a gestire i livelli di dolore da moderato a grave. Analgesici narcotici vengono talvolta utilizzati in un piano di trattamento se altri farmaci sono stati inefficaci. Alcuni degli effetti collaterali possono includere ansia, costipazione, nausea, vertigini, stanchezza, paranoia, difficoltà a urinare, e cambiamenti nei modelli di respirazione.

Il tramadolo è un analgesico meno coinvolgente che viene spesso prescritto invece di analgesici narcotici. Questo farmaco funziona nel sistema nervoso centrale e il cervello per ridurre il dolore.

Rilassamento del Muscolo

Rilassamento muscolare sono spesso utilizzati per ridurre il numero di spasmi muscolari e ridurre il disagio fisico.

Considerazioni

Glucosamina e condroitina sono entrambi presenti nella cartilagine e può contribuire ad alleviare il dolore da moderato a grave. E 'importante notare che la glucosamina può aumentare i livelli di insulina e di zucchero nel sangue.

Anche se il farmaco può aiutare a ridurre il dolore e l'infiammazione causati da osteoartrite, ci sono altri metodi possibili. Questi metodi possono includere il controllo del peso, esercizio fisico regolare, iniezioni, terapia calda e fredda, e la chirurgia.

Effetti collaterali estesi di Ambien

Effetti collaterali estesi di Ambien


Ambien (zolpidem) è un farmaco disponibile da medici per disturbi del sonno, ed è inteso per uso a breve termine. E 'nella categoria dei sedativi-ipnotici, che funzionano sul vostro cervello per fornire un senso di calma e sonnolenza.

Ambien non è priva di problemi. La maggior parte di loro derivare da un uso a lungo termine.

Interazioni tra farmaci e precauzioni

Non deve prendere Ambien Ambien CR o se si prende oxibato di sodio (Xyrem).
I seguenti farmaci di prescrizione possono aumentare gli effetti di Ambien: antistaminici, farmaci anti-ansia, farmaci anti-sequestro, rilassanti muscolari, analgesici narcotici, farmaci psichiatrici, amitriptilina e tranquilzers.
Si dovrebbe essere sicuri di avere il vostro medico di rivedere la vostra storia medica, in particolare se avete mai avuto problemi ai reni o al fegato, depressione, droga o dipendenza da alcool, BPCO o apnea del sonno. Non deve assumere Ambien durante la gravidanza o l'allattamento, in quanto una piccola quantità di Ambien passa per il bambino in utero, nonché attraverso il latte materno.
Si consiglia di non assumere farmaci a base di erbe supplementari, poiché rendono interferisce con Ambien o aumentare i suoi effetti.
Si consiglia di non bere alcolici con Ambien.

Generale Effetti secondari

Ambien è destinato a essere assunto per non più di due settimane, e il composto effetti collaterali come passa il tempo. Anche se il medico può dirvi che si può prendere per un periodo di tempo più lungo, ma non è un buon piano.
L'effetto di Ambien è quasi immediato, così si vuole essere pronti per andare a letto quando si prende. È possibile trovare l'effetto di essere uno di vertigini e sonnolenza intensa. Non prendere Ambien a meno che non si dispone di sette-otto ore per dormire.
Ambien può causare secchezza delle fauci, depressione e allucinazioni visive e uditive in alcune persone.

Uso a lungo termine

Uno dei grandi effetti collaterali di un uso a lungo termine di Ambien è il suo effetto amnesia. Potreste scoprire che non avete ricordo di conversazioni che hanno avuto luogo dopo aver preso Ambien. E 'una buona idea avere un altro adulto in giro, dal momento che ci sono stati casi di persone che prendono Ambien e passando per una unità e che non hanno memoria di esso in seguito. Esperienze simili che coinvolgono l'uso del computer, si sono verificati episodi di conversazioni telefoniche e alimentari.
Ambien tende a indugiare nel corpo, rendendo il paziente sonnolenza durante il giorno, e questo effetto peggiora il più a lungo il paziente assume Ambien passato le due settimane. Diurna eccessiva stanchezza, vertigini, diarrea, palpitazioni e sogni anomali sono altri effetti collaterali.
Un altro grande problema è che, come la maggior parte dei farmaci di sonno, Ambien può diventare dipendenza dopo poche settimane.

Ritiro dal Ambien

Ritiro da Ambien può causare sudorazione, nausea, insonnia, stanchezza, dolori di stomaco, attacchi di panico, irritabilità, sensazioni sgradevoli, vomito, tremori e convulsioni. Non c'è modo che un medico può dire in anticipo quali sintomi si possono verificare. Si dovrebbe recedere dal Ambien lentamente e sotto le cure di un medico.

Informazioni importanti

E 'illegale per condividere la vostra prescrizione di Ambien con un'altra persona. Se si smette di prendere questa prescrizione è necessario restituire la bottiglia e restanti pillole per il farmacista e chiedere loro di disporre di loro per voi.