morbo di crohn e alcool

Erbe per il morbo di Crohn

La malattia di Crohn è una malattia infiammatoria caratterizzata da infiammazione cronica del tratto intestinale. Essa provoca una serie di problemi nella zona intestinale; malnutrizione è anche una possibilità quanto inibisce il corretto assorbimento dei nutrienti. Le terapie a base di erbe possono rivolgere i suoi sintomi.

Informazioni importanti sulla terapia a base di erbe

Le erbe possono essere utili nel trattamento di molte condizioni. Per garantire un'efficacia ottimale, è necessario essere diligenti circa la presa di loro. A differenza di agenti farmaceutici, di solito prendono un po 'di più per iniziare a lavorare, quindi l'uso coerente è importante. Siate pazienti e dare loro il tempo di lavorare per voi. Si può richiedere da alcune settimane ad alcuni mesi per vedere pieno beneficio. Mentre la maggior parte dei medicinali a base di erbe sono generalmente sicuri, come la droga, che contengono alcune sostanze chimiche e composti che possono interagire con altri farmaci ed erbe. Per questo motivo, è sempre una buona idea di consultare un medico esperto in integratori a base di erbe per la progettazione di un regime di trattamento sicuro ed efficace.

Erbe per il morbo di Crohn

Secondo l'Università del Maryland Medical Center, non ci sono un sacco di studi che hanno esaminato il trattamento a base di erbe per questa condizione. Il seguente elenco di erbe ha una lunga storia di uso nell'affrontare i problemi con l'apparato digerente, in particolare l'infiammazione. Dal momento che molte erbe offrono vantaggi simili, non è necessario prendere tutti loro. Anche in questo caso, la terapia a base di erbe è un aspetto della medicina naturale, dove la consultazione con un professionista esperto è utile. Il centro medico non raccomanda la terapia a base di erbe come mezzo unico di trattamento.

Slippery elm forma uno strato protettivo di muco che protegge il tessuto irritato da infiammazione e favorisce la guarigione. Prendere 60-320 mg al giorno o mescolare 1 cucchiaino. di polvere con acqua e bere tre o quattro volte al giorno. Tè Marshmallow svolge una funzione simile e protegge le mucose. Steep 2 a 5 g di foglie secche o 5 g di radice essiccata in 1 tazza di acqua bollente per 5 a 10 minuti. Filtrare e bere fino a tre volte al giorno. Non usare marshmallow se ha il diabete.

Artiglio del gatto combatte l'infiammazione; prendere 250 mg al giorno. Secondo una revisione di studi da parte dell'Università del Maryland Medical Center, curcuma e boswellia potrebbero essere utili in particolare per la malattia di Crohn. Ulteriori ricerche sono necessarie per determinare compiutamente se vi è beneficio. Prendere da 1 a 2 g di curcumina al giorno e 1.200 mg di Boswellia al giorno per non più di otto settimane alla volta.

Complementi di terapia a base di erbe

Ogni sostenitore delle strategie sanitarie naturali vi dirà che è necessario un approccio olistico, il che significa che dovete affrontare tutti gli aspetti della vostra salute e non solo curare i sintomi della condizione. In aggiunta alla terapia a base di erbe per il morbo di Crohn, si potrebbe prendere in considerazione di fare alcune altre cose che possono alleviare i sintomi.

La vostra dieta è una parte molto importante della gestione di questa condizione. Frutta e verdura sono ricche di sostanze nutritive e antiossidanti che combattono inflamamtion; se fibra peggiora i sintomi, o cuocere a vapore verdure e stare lontano da frutti ricchi di fibre come le mele. Ridurre lo stress sul vostro sistema digestivo da mangiare cinque o sei piccoli pasti al giorno piuttosto che tre grandi.

Ridurre o eliminare il consumo di alimenti che peggiorano la malattia di Crohn, come latticini, cibi ricchi di grassi e cibi piccanti .Stay lontano da alcol e caffeina.

Lo stress può aggravare i sintomi. Fate del vostro meglio per gestirlo. Esperimento con lo yoga, la meditazione, respirazione profonda, visualizzazione positiva e qualsiasi altra cosa che ti fa sentire meglio.

.

Come utilizzare Uncaria trattamento del morbo di Crohn

Come utilizzare Uncaria trattamento del morbo di Crohn

Chiamato anche enterite regionale, la malattia di Crohn è una malattia cronica caratterizzata da infiammazione delle pareti intestinali e saltare lesioni. Molti specialisti di medicina alternativa raccomandano che i pazienti usano artiglio del gatto di trattarlo, come estratto di artiglio del gatto è pensato per lavorare per ridurre l'infiammazione dei tessuti interni.

Istruzione

Capire Proprietà artiglio del gatto

Artiglio 1 Utilizzare del gatto per lenire l'infiammazione interna. La malattia di Crohn è caratterizzata da episodi di infiammazione gastrointestinale, che causa mal di stomaco e di movimento intestino irregolarità.

2 Approfittate delle ulteriori proprietà secondarie di artiglio del gatto. L'erba funziona anche come antiossidante, rilassante della muscolatura liscia e di richiamo del sistema immunitario. Si è pensato per stimolare la produzione di globuli bianchi e di combattere i radicali liberi nocivi nel sangue.

3 Parlate con il vostro medico se siete un buon candidato per l'artiglio del gatto se si prende uno qualsiasi dei seguenti: pillole di controllo delle nascite o estrogeni, ciclosporina, farmaci per la pressione sanguigna e pillole d'acqua. Artiglio del gatto è pensato per avere interazioni con questi farmaci, che possono ridurre la loro efficacia.

Prendere Uncaria trattamento del morbo di Crohn

4 trattare la malattia di Crohn con artiglio del gatto prendendo un dosaggio giornaliero, oppure utilizzando il supplemento a base di erbe ogni volta disturbi gastrointestinali divampa. Il medico le consiglierà come se si dovrebbe usare ogni giorno o solo quando i sintomi fastidio.

5 Utilizzare altri rimedi per gestire i sintomi della malattia di Crohn se è incinta o cercando di rimanere incinta. Utilizzo di artiglio del gatto può aumentare il rischio di aborto spontaneo.

6 Siate consapevoli di confondere gli effetti collaterali di artiglio del gatto con sintomi della malattia di Crohn. Sia la malattia e l'artiglio del gatto possono indurre diarrea, e non si può sapere quale dei due sta causando. Altri effetti indesiderati comprendono nausea e vertigini, che in genere va via se si prende l'erba regolarmente. Molti utenti segnalano effetti collaterali a tutti.

Consigli:

  • Alcuni pazienti sperimentano reazioni cutanee quando prendono artiglio del gatto. Questo può essere un segno che l'erba sta causando infiammazioni renali. Se si sviluppa prurito o eruzioni cutanee, interrompere l'uso in una sola volta.

La malattia osteoporosi e morbo di Crohn

La malattia osteoporosi e morbo di Crohn


Secondo la Fondazione di Crohn e Colite d'America, bassa densità ossea presenta spesso come una complicanza frequente della malattia di Crohn. Questa densità bassa ossea può causare osteoporosi.

Lineamenti

Una condizione medica cronica, morbo di Crohn fa sì che il tratto digestivo per diventare infiammato e gonfio. D'altra parte, osteoporosi rende le ossa a perdere la loro massa così che essi diventano fragili e soggetti a fratture.

Identificazione

Comunemente chiamata "malattia silenziosa", l'osteoporosi può diventare grave prima che si verifichino sintomi. Le persone con malattia di Crohn dovrebbero avere regolari proiezioni densità ossea per rilevare la condizione di anticipo.

Lasso di tempo

La densità ossea diminuisce in genere con l'età. Come risultato, osteoporosi si verifica comunemente nelle persone anziane. Tuttavia, nelle persone con malattia di Crohn, l'osteoporosi può verificarsi in persone tra i venti ei trent'anni. La maggior parte delle persone di questa età hanno la densità ossea di picco. Quando si verifica la perdita ossea così presto nella vita, vuol dire che può diventare molto grave come paziente di un Crohn invecchia.

Fattore di rischio

Per ridurre l'irritazione del tratto digerente, trattamenti per la malattia di Crohn comprendono farmaci anti-infiammatori, come i corticosteroidi. Purtroppo la perdita ossea comunemente presenta come un effetto collaterale indesiderato di questi farmaci.

Prevenzione

Per combattere la perdita di tessuto osseo da assunzione di farmaci anti-infiammatori, le persone con malattia di Crohn dovrebbero seguire le raccomandazioni comuni di prevenzione. Questi includono sempre adeguato apporto di calcio e vitamina D, limitando il consumo di alcol, e di evitare di fumare. Altre importanti attività di prevenzione comprendono ottenendo regolare esercizio fisico in carico, come la corsa, il sollevamento pesi, e camminare per rafforzare le ossa.

Impianti per il trattamento del morbo di Crohn

Impianti per il trattamento del morbo di Crohn


La malattia di Crohn è una condizione permanente cronica che causa infiammazione del tratto digerente. I pazienti con Crohn tendono ad avere le fiammate seguiti da periodi di remissione che possono durare per anni. Una volta che sono stati diagnosticati come avendo il morbo di Crohn, è importante che si sceglie un gastroenterologo nella struttura giusto trattamento per monitorare la sua condizione e per prendersi cura di voi in caso di fiammate.

Sintomi

La malattia di Crohn è caratterizzata da periodi di Sever, dolori addominali, diarrea grave, perdita di peso e sanguinamento. I sintomi possono colpire qualsiasi parte del tratto digerente, ma colpisce più comunemente piccolo o grande intestino.

Trattamento

Il trattamento è volto a prevenire le fiammate controllando l'infiammazione e sintomi, ma alcune persone hanno bisogno di un intervento chirurgico. Trattamenti farmacologici comprendono farmaci anti-infiammatori, farmaci anti-diarrea, corticosteroidi e farmaci che agiscono sul sistema immunitario per ridurre al minimo le fiammate e prolungare la remissione.

Chirurgia del colon-retto può essere richiesto se i farmaci non riescono a mantenere la remissione o quando sorgono altri problemi gravi con le viscere.

La scelta di un centro di trattamento

E 'probabile che il tuo medico di base sarà in grado di consigliarvi di impianti di trattamento adeguati. Assicurarsi che qualsiasi impianto scelto e dei suoi trattamenti sono coperti da polizza di assicurazione e che l'impianto è stato accreditato da un ente riconosciuto dal governo come la Commissione congiunta sulla Accreditamento del sito web della Sanità Organizations.The Commissione offre controlli di accreditamento. Assicurarsi che la struttura adatta alle tue esigenze. Si può o non può avere una preferenza per un ospedale di insegnamento coinvolti negli studi clinici e l'istruzione.

Armatevi di quante più informazioni possibili al fine di effettuare una scelta informata.

Centri di trattamento Notato

I seguenti servizi non sono stati riconosciuti dalla Fondazione per la ricerca clinica in malattia infiammatoria intestinale per il loro lavoro con la malattia di Crohn:

Il Centro per la malattia infiammatoria intestinale presso il Mount Sinai Medical Center di New York; il infiammatoria intestinale Center al Cedars-Sinai di Los Angeles; il Center for Pediatric malattia infiammatoria intestinale presso l'Ospedale dei Bambini di Philadelphia; e l'Università di Chicago, Sezione di Gastroenterologia e Nutrizione.

Questo non è un elenco esaustivo degli impianti di trattamento in America. Si prega di verificare la Fondazione di Crohn e Colite del sito America per ulteriori informazioni sulla ricerca di un medico e impianto di trattamento nella vostra zona.

La comunicazione con il medico

Visitando un medico o uno specialista può essere un'esperienza intimidatorio il più delle volte. Quando si visita il tuo medico di base e una volta che avete scelto il vostro impianto, è importante essere in grado di comunicare efficacemente con tutto il personale coinvolto nel vostro trattamento. Per aumentare la vostra fiducia e assicurarsi di non dimenticare nulla, provare a scrivere un elenco di domande e pensieri in anticipo. Alcune persone trovano che aiuta a portare un amico o un parente per il supporto morale.

Centri di trattamento per il morbo di Crohn

Centri di trattamento per il morbo di Crohn


Morbo di Crohn, una malattia infiammatoria dell'intestino, può colpire qualsiasi parte del tratto gastrointestinale di un paziente. Mentre alcuni casi sono lievi, i casi più gravi spesso richiedono un intervento chirurgico o cure mediche specialistiche. Trovare una struttura che hai dimestichezza con prima che sia necessario si può andare un lungo cammino verso alleviare le vostre preoccupazioni per quanto riguarda i vostri fiammate di Crohn.

Quando cercare aiuto

La malattia di Crohn è caratterizzata da sintomi che potrebbero essere causati da molte malattie. Diarrea, anemia, dolori addominali e nausea sono tutti sintomi comuni di Crohn. Pazienti affetti da uno qualsiasi di questi dovrebbero andare a un medico per una valutazione completa. Se si verificano movimenti dolore addominale, affaticamento o frequenti intestinali croniche, il medico probabilmente ordinare una colonscopia ed endoscopia per cercare abrasioni, ulcere o anomalie nel colon, intestino e stomaco. Se il medico conferma una diagnosi di malattia di Crohn, è necessario trovare uno specialista, un gastroenterologo che ha esperienza nel trattamento di Crohn e di altre forme di malattia infiammatoria intestinale, per un ulteriore trattamento.

Trovare uno specialista

Il tuo medico di base di solito si fa riferimento a un gastroenterologo. Tuttavia, è importante trovare uno specialista che sei a tuo agio con. Il di Crohn e Colite Foundation of America suggerisce di cominciare con un elenco di gastroenterologi nella rete assicurazione. "Una volta che hai raccolto i loro nomi e le informazioni di contatto, potete chiedere al vostro medico di base su di loro, li cercare on-line o controllare elenchi cartacei per informazioni dettagliate per quanto riguarda la loro formazione, qualifiche e specializzazioni."

La scelta di un Fondo

Se si sono diagnosticati con la malattia di Crohn, c'è una buona probabilità che sarà necessario trovare un impianto di trattamento per la chirurgia. Dr. Aline Chabaraty, un gastroenterologo specializzato nella malattia di Crohn alla Georgetown University, dice: "Fino a un terzo di IBD (malattia infiammatoria intestinale) pazienti avrà bisogno di un intervento chirurgico a un certo punto per rimuovere ostruzioni o zone malate che non hanno risposto al trattamento . " La scelta di un impianto di trattamento è una decisione personale. Considerare le cose come quanto siete disposti a viaggiare, i servizi le offerte facility e word-of-mouth raccomandazioni.

Comunicare con il medico

Dal momento che non esiste una cura per la malattia di Crohn, bisognerebbe controllare il vostro impianto di trattamento dopo la visita iniziale. E 'importante che siete soddisfatto con il vostro medico se avete bisogno di ulteriore trattamento. Parlate con il vostro medico. E 'soddisfatto il livello di comunicazione, la compassione e la competenza? In caso contrario, discutere le vostre preoccupazioni. Dite al medico ciò che vi aspettate. Si può pensare di portare una persona cara lungo per il supporto morale. Gli esperti del morbo di Crohn e Colite Foundation of America ricordare ai pazienti, "A volte si consiglia di pesare diverse opinioni e opzioni. Si ha sempre la possibilità di ottenere un altro parere per aiutare nel vostro processo decisionale."

Servizi Notato

Si possono trovare servizi di altissimo livello in tutti gli Stati Uniti. Tuttavia, quelli di seguito sono stati riconosciuti dalla Fondazione per la ricerca clinica in malattia infiammatoria intestinale per il loro lavoro con la malattia di Crohn:

Il Centro per la malattia infiammatoria intestinale presso il Mount Sinai Medical Center di New York, è stato notato come essere un leader per la ricerca e cure specialistiche di malattia infiammatoria intestinale. La Divisione di Gastroenterologia presso il Mount Sinai Medical Center è una struttura celebre per la ricerca e il trattamento della malattia di Crohn.

Il Center for Pediatric malattia infiammatoria intestinale presso l'Ospedale dei Bambini di Philadelphia è uno dei più grandi centri del suo genere. E 'specializzata nella diagnosi e nel trattamento delle malattie infiammatorie intestinali nei bambini.

L'Università di Chicago Sezione di Gastroenterologia e Nutrizione è uno dei leader nel IBD clinica cura, ricerca e istruzione.

L'Università di Louisville ha programmi nel campo dell'istruzione e della ricerca. Il sito web per la sua sezione di colon e del retto Chirurgia offre l'educazione del paziente per le persone con malattia infiammatoria intestinale, comprese le informazioni sui suoi progetti di ricerca in corso di approfondimento.

Cerco Risorse aggiuntive

Tu sei il tuo migliore avvocato per una corretta assistenza sanitaria. Ci sono tonnellate di risorse on-line. Leggi su le ultime informazioni cliniche e scientifiche per quanto riguarda la malattia di Crohn, in modo da poter prendere decisioni consapevoli in merito alla terapia. Alla fine, fare la vostra ricerca e la raccolta di informazioni vi aiuterà a scegliere la struttura che lavorerà per voi nel trattamento della malattia di Crohn.

Come curare il morbo di Crohn

Non esiste una cura medica per la malattia di Crohn, secondo la Mayo Clinic. Ma una remissione a lungo termine è possibile. Le terapie possono anche ridurre i sintomi della malattia. La malattia di Crohn è una condizione medica in cui il rivestimento del tratto digestivo si infiamma, che provoca dolori di stomaco e diarrea estrema. Si tratta di una malattia dolorosa, e casi estremi può essere pericolosa per la vita.

Istruzione

1 Esplorare modi per ridurre l'infiammazione del rivestimento del tratto digestivo. Questo può alleviare i sintomi e portare a remissione a lungo termine. Ad esempio, la Mayo Clinic dice limitare o escludere i latticini dalla vostra dieta, mangiare cibi a basso contenuto di grassi, mangiare porzioni più piccole, evitando caffeina e alcol, e lavorare con un dietista può aiutare a ridurre i sintomi della malattia di Crohn.

2 Comprendere gli obiettivi promossi dal morbo di Crohn e Colite Foundation. Mentre non vi è alcuna cura per la malattia, la colite di Crohn e la Fondazione sostenitori inducendo periodi senza sintomi lunghi (remissione), impedendo sintomi flare-up (mantenimento della remissione) e migliorare la qualità della vita per il paziente con malattia di Crohn.

3 Prendere in considerazione farmaci anti-infiammatori, come sulfasalazina, mesalamina o corticosteroidi. Discutere con il medico che potrebbe essere meglio per voi, e imparare i possibili rischi associati al farmaco si sceglie.

4 Prendere in considerazione soppressori del sistema immunitario, come l'azatioprina, infliximab, adalimumab, certolizumab pegol, metotrexate, ciclosporina o natalizumab. Questi tipi di farmaci bersaglio del sistema immunitario e può ridurre l'infiammazione. Chiedete al vostro medico se questi potrebbero essere appropriato per voi, e imparare i possibili rischi associati al farmaco viene prescritto.

5 Prendere in considerazione l'assunzione di antibiotici, come metronidazolo o ciprofloxacina. Questi possono guarire le ascessi e fistole associati con la malattia di Crohn. Chiedete al vostro medico se antibiotici potrebbero migliorare la vostra condizione.

6 Considerare chirurgia per rimuovere la parte danneggiata del tubo digerente, per rimuovere il tessuto cicatriziale o chiudere fistole. Chiedi al tuo medico se la chirurgia è giusto per te.

Di Peyer Patch & morbo di Crohn

Di Peyer Patch & morbo di Crohn


Patch di Peyer è tessuto linfoide. Questo tessuto linfoide prende il nome da Johann Conrad Peyer, un ex anatomico. Tessuto linfoide si trova nel piccolo intestino. La malattia di Crohn è un tipo di malattia infiammatoria intestinale. Il nome della malattia si crede per provenire da Burrill Bernard Crohn, un ex gastroenterologo.

Funzione

Secondo il dottor Howard F. Loomis, DC, placche di Peyer "contengono globuli bianchi che funzionano per difendere il corpo contro le particelle di cibo non adeguatamente digerito che attraversano la parete intestinale ed entrano nel sangue." Malattia di Crohn attacca il tratto gastrointestinale (GI) da gonfiore zone del tratto gastrointestinale dalla bocca all'ano. Il gonfiore può causare dolore.

Trattamento

La malattia di Crohn è trattata con farmaci e chirurgia. Il trattamento si basa sul progresso o la gravità della malattia. Placche di Peyer anche lavorare per combattere le malattie come il morbo di Crohn.

Significato

La malattia di Crohn colpisce circa 1,4 milioni di americani e 140.000 bambini al di sotto dei 18 anni, secondo la Fondazione di Crohn e Colite d'America.

Cravatte famosi

John F. Kennedy, David Garrard e l'ex presidente il figlio di George W. Bush, Marvin Bush erano tutti affetti da morbo di Crohn.

Avvertimento

In questo momento, non esiste una cura per la malattia di Crohn. Quindi per favore non lasciate che nessuno vi dica c'è una cura.

Come mangiare con la malattia del diabete e morbo di Crohn

La malattia di Crohn è una malattia infiammatoria intestinale causato da infiammazione del rivestimento del tratto intestinale. Questa condizione provoca diarrea, crampi allo stomaco e la malnutrizione, secondo la Mayo Clinic. Se si soffre anche di diabete, questi sintomi possono causare gravi complicazioni di salute a causa della mancanza di vitamine e sostanze nutritive il tuo corpo è in grado di assorbire. Al fine di rimanere in buona salute è necessario limitare la vostra dieta mangiando cibi a basso contenuto di grassi, riducendo il consumo di prodotti lattiero-caseari e cambiare le tue abitudini alimentari da tre grandi pasti per 5-6 piccoli pasti durante la giornata. La vostra dieta dovrebbe essere costituito anche da verdure, frutta e carne magra che è ben cotta.

Istruzione

1 Ridurre le dimensioni dei vostri pasti. Pasti grandi sono difficili sullo stomaco in quanto richiedono grandi quantità di acido dello stomaco per digerire. Una persona senza Crohn non sarebbe un problema digerire pasti abbondanti, ma quelli con morbo di Crohn può notare crampi o diarrea poco dopo aver mangiato.

2 Aggiungi più frutta e verdura per la vostra dieta. Frutta e verdura contengono pochi carboidrati, il che li rende adatti se siete un diabetico. Le verdure devono essere cotte fino a quando sono tenere per evitare di sconvolgere il vostro stomaco e devono raramente essere consumate crude. Assicurarsi di staccare la skin di frutta prima di mangiare, e sempre lavare la frutta per rimuovere i pesticidi.

3 Evitare succhi di frutta. I succhi di frutta possono irritare lo stomaco e possono aumentare i livelli di glucosio nel sangue a causa delle elevate quantità di zucchero che contengono.

4 Limitare il consumo di alcol. L'alcol può peggiorare i sintomi e viene convertito in zucchero se consumato. Questo può influenzare negativamente i livelli di glucosio nel sangue se si dispone di più di un bicchiere al giorno.

5 Ridurre fibra. Sebbene fibra può ridurre i livelli di glucosio nel sangue per i diabetici, può anche rovesciare il tratto intestinale e causare diarrea. Mangiare fibra in piccole quantità per determinare se il vostro stomaco in grado di gestirlo. Se si può mangiare senza sconvolgere il vostro stomaco, aumentare gradualmente la quantità di fibra che si consumano in ogni pasto.

6 Mangiare cibi a basso contenuto di grassi. Gli alimenti ad alto contenuto di grassi saturi possono aumentare i livelli di glucosio nel sangue e si mette a rischio di sviluppare malattie cardiache. I cibi grassi possono anche passare attraverso lo stomaco e causare irritazione, secondo la Mayo Clinic. Problemi alimentari includono il burro, la margarina e fritti e cibi grassi. Sostituire il burro e la margarina con oli vegetali per ridurre il consumo di grassi.

Consigli e avvertenze

  • Rivolgersi al proprio medico se i sintomi peggiorano, come si può facilmente diventare disidratati a causa di una perdita di acqua da diarrea costante.

Come mangiare fuori quando diagnosticato il morbo di Crohn

La corretta dieta e la nutrizione sono importanti per mantenere la malattia di Crohn sotto controllo. E 'facile mangiare cibi che non irritare il vostro sistema digestivo mentre siete a casa, ma mangiare fuori è spesso una sfida. Seguire questa procedura per sapere ciò che gli alimenti da scegliere quando si mangia in un ristorante.

Istruzione

1 Selezionare i piatti che contengono carni magre, come pollo e tacchino, come cibi pesanti di grassi saturi può irritare la malattia di Crohn. Limone-pepe pollo e tacchino panini si trovano comunemente su molti menù dei ristoranti.

2 Scegliere piatti di pesce, come il salmone o lo sgombro. Questi pesci sono considerati grassi e contengono omega-3 acidi grassi, che possono fermare l'infiammazione nel tratto intestinale.

3 Optare per alimenti ricchi di carboidrati complessi, come i panini fatti sul pane integrale e macedonia di frutta fresca. I carboidrati complessi aiutano a mantenere i pazienti con malattia di Crohn in remissione e può anche ridurre il rischio di cancro al colon.

4 ordinare pasti che contengono fagioli e soia, che sono fonti essenziali di proteine ​​per le persone con malattia di Crohn.

5 Dissetatevi con un bicchiere di acqua invece di bevande cariche di caffeina, zucchero e alcool, ognuno dei quali può causare infiammazione nel tratto intestinale.

6 Aggiungi lati per il vostro pasto contenente carote, fagiolini e patate dolci. Alcune verdure, come i cavolini di Bruxelles, broccoli, cavoli, cavoli e cavolfiori, possono irritare l'intestino e darvi dolori di stomaco.

Consigli e avvertenze

  • Gli alimenti ricchi di carboidrati complessi sono anche buone fonti di fibra, che possono guarire le aree di infiammazione-danneggiate negli intestini.
  • Evitare i prodotti lattiero-caseari. Molte persone con malattia di Crohn hanno difficoltà a digerire il lattosio lo zucchero, che si trova in alimenti contenenti latte.

Fa Fistola dal morbo di Crohn causare dolore?

La malattia di Crohn colpisce ovunque da 500.000 a 2 milioni di persone negli Stati Uniti da soli. Questa malattia colpisce in modo uniforme sia uomini che donne. Non vi è attualmente alcuna cura conosciuta per la malattia di Crohn. Malattia di Crohn è una malattia del tratto digestivo e comprende persistente infiammazione intestinale. Come una complicanza frequente della malattia di Crohn molte persone eventualmente anche sviluppare una fistola. Fistole possono sviluppare in una varietà di luoghi diversi nel corpo e possono causare numerosi sintomi.

Come una fistola si forma

La causa della malattia di Crohn è identificato; teorie sono che è causata da un'infezione batterica o attraverso fattori genetici. I sintomi della malattia di Crohn sono diarrea, sangue nelle feci, crampi addominali, affaticamento e una riduzione dell'appetito. Malattia di Crohn provoca piccoli, poco profondi, punteggiati, indentions erosione sulla superficie interna del colon. Nel corso del tempo, i indentions diventano più grandi e più profondo e alla fine si trasformano in ulcere. Quando la malattia di Crohn progredisce abbastanza lontano, l'intestino diventa sempre più stretto che conduce ad un'ostruzione causata da frutta o verdura che non sono stati digeriti tutta la strada. L'ostruzione è dannoso perché liquido blocca lo stomaco, gas e digerito cibo di entrare nella colon. L'ostruzione è dannoso e sintomi di un'ostruzione sono distensione addominale, vomito, nausea e crampi addominali. La fistola alla fine si sviluppa quando le ulcere sono diventate abbastanza in profondità per hanno formato buchi nel piccolo intestino e colon ad altri organi vicini o la pelle fuori lato e, quindi, ha creato una galleria o fistola.

Sintomi fistola

Fistole possono formare in una varietà di luoghi diversi all'interno del corpo. I diversi luoghi che possono formare fistole sono tra l'intestino e la pelle, tra l'intestino e la vescica, tra i due punti e la vagina o anche tra l'intestino e l'ano. Le fistole che sono causati dalla malattia di Cohn possono causare dolore persistente e infiammazione. Alcuni sintomi comunemente sperimentati di una fistola sono sgabello e perdite di urina, febbre e irritazione della pelle intorno all'ano, dolore, dolore, scarico maleodorante, prurito, e un senso generale di disagio. Il trattamento per correggere una fistola richiede un intervento chirurgico. Una volta che la chirurgia è stata preformata per cancellare il blocco, la fistola non è probabile che torni di nuovo. Per evitare fistole futuri da sviluppare è essenziale avere movimenti intestinali regolari, preferibilmente attraverso mezzi naturali. Movimenti intestinali possono essere aumentati attraverso mezzi alimentari come mangiare una dieta ricca di fibre, bere molta acqua e di partecipare a un regolare esercizio di routine.

Dieta per colite ulcerosa o morbo di Crohn

La colite ulcerosa è una malattia cronica in cui il grosso intestino è infiammato e ulcerato. E raramente colpisce l'intestino tenue. Malattia di Crohn è simile nella sua natura infiammatoria, ma può colpire qualsiasi parte del tratto digerente. Entrambi sono caratterizzati da diarrea cronica, dolore e altri sintomi. Droghe e in alcuni casi l'intervento chirurgico è necessario per controllare il Crohn. Dieta in entrambi i casi è una parte importante del trattamento.

Diet Diary

Tenere un registro ogni giorno di ciò che si mangia e ciò che i sintomi seguono. Eliminare cibi o bevande che causano problemi.

Verdure

Mangia un sacco di verdure, ma non prima. Se causano diarrea o altri problemi, quindi cuocerle a vapore. Includi erba medica e orzo nella dieta.

Proteina

Evitare carni fritti, pesce o pollame. Utilizzare al forno o alla griglia di pesce, pollo e tacchino. Per il pollame, rimuovere la pelle.

Frutta

La frutta è buona finché non è acida. Tuttavia, non consumare frutta a stomaco vuoto.

Grassi e oli

Lasciare questi fuori della vostra dieta. Non consumare latte ad alto contenuto di grassi o formaggi. Cercate piuttosto il latte di soia. Stare lontano da salse che sono fatti con il burro.

Fibra

Consumare una dieta ricca di fibre, tra cui la crusca d'avena, riso integrale, lenticchie e altri cereali integrali. Assicurarsi che siano ben cotti.

Bevande

Non bere bevande gassate o bevande contenenti caffeina. Bere almeno 10 8-once. bicchieri di acqua al giorno.

Malattia Occupazione e morbo di Crohn

Malattia Occupazione e morbo di Crohn


Malattia di Crohn è, malattia cronica, genetica che è caratterizzata da infiammazione del sistema digestivo, più comunemente dell'intestino tenue. La malattia di Crohn si manifesta con periodi di remissione e periodi di sintomi svasati che possono interferire con l'occupazione. I sintomi includono diarrea persistente, dolore addominale, febbre, perdita di appetito, difficoltà a mantenere il peso, sanguinamento del retto e blocchi del tratto intestinale, che richiede un intervento chirurgico.

Significato

Circa 162 su 100.000 persone negli Stati Uniti vivono con la malattia di Crohn, secondo Malattie Digestive Nazionale Information Clearinghouse. La fatica, il dolore, gli effetti collaterali da farmaci e interventi chirurgici per rimuovere le sezioni malate dell'intestino può causare interruzioni significative sul posto di lavoro.

Alloggi

Una persona con una malattia cronica è protetto dagli Americans with Disabilities Act quando i sintomi della malattia colpiscono una o più attività principali della vita, afferma la Equal Employment Opportunity Commission. I dipendenti con malattia di Crohn possono richiedere alloggi sul posto di lavoro per aiutare la cura per la loro salute. Sistemazioni ragionevoli possono includere programmi coerenti di lavoro, pause per i pasti in programma e un cantiere vicino al bagno.

Considerazioni

I datori di lavoro sono limitate sotto l'Americans with Disabilities Act per quanto riguarda il tipo di domande che si può chiedere per quanto riguarda lo stato di salute di un dipendente. I datori di lavoro possono chiedere lo stato di salute di un dipendente se hanno una ragionevole indicazione che la salute del dipendente interferisce con le prestazioni lavorative della persona, quando un dipendente chiede un alloggio, o quando il dipendente sta vivendo un'emergenza medica. I datori di lavoro non possono rilasciare informazioni sulle condizioni di salute di un dipendente se non per manager e supervisori che forniscono alloggio sul posto di lavoro o per garantire la sicurezza del lavoratore.

Rischi per la sicurezza

Rischi per la sicurezza dei dipendenti affetti da malattia di Crohn e di altre malattie intestinali infiammatorie sono limitate. I dipendenti possono avere bisogno di evitare le attività che includono sollevamento di carichi pesanti o piegare per evitare la rottura dell'intestino.

Supporto

I datori di lavoro in grado di supportare i dipendenti affetti da malattia di Crohn e di altri problemi di salute, promuovendo stili di vita sani sul luogo di lavoro. Gli esempi includono fornendo opzioni alimentari sane in azienda distributori automatici e self-service, l'attuazione di un programma di benessere che distribuisce le informazioni in materia di salute e di benessere e incoraggia i dipendenti a rimanere fisicamente attivi.

Disturbo dell'Umore Dovuto al morbo di Crohn

I pazienti con malattia di Crohn devono affrontare molti sintomi imbarazzanti dalla loro condizione, come crampi allo stomaco, diarrea e sgabello sanguinante. Alcuni dei sintomi sono abbastanza debilitante, a seconda della gravità della malattia. Questo, a sua volta, spinge chi soffre di malattia di Crohn molti di sviluppare disturbi dell'umore, disturbi come depressione, ansia e panico. Qualche difficoltà l'esperienza a breve termine, mentre altri sviluppano malattie a lungo termine, ma una combinazione di trattamento e di sostegno in grado di fornire i pazienti con la possibilità di affrontare tutti gli aspetti della malattia di Crohn.

Malattie infiammatorie intestinali

Malattia infiammatoria intestinale, o IBD, è un disturbo che colpisce il tratto gastrointestinale (GI). Le ulcere si formano lungo il tratto GI, ovunque dalla bocca all'ano. La malattia di Crohn è una forma di malattia infiammatoria intestinale che si trova soprattutto nelle donne, caucasici e quelli di origine ebraica. Anche se sembra funzionare in famiglie, non vi è alcun modello consolidato di ereditarietà. I sintomi della malattia di Crohn sono: diarrea, crampi allo stomaco, feci di sangue, perdita di peso, stanchezza e dolori articolari. (Vedi riferimento 1: Il medico di famiglia:. Malattia di Crohn)

A breve termine Disturbi dell'Umore

Molti pazienti con malattia di Crohn e di altre malattie infiammatorie intestinali soffrono di disturbi dell'umore a causa della natura della loro malattia. In un Canadian Community Health Survey, il 79% dei pazienti con malattia infiammatoria intestinale aveva esposto una forma di disturbo d'ansia prima. In un periodo di dodici mesi, i pazienti con malattia di Crohn hanno mostrato una prevalenza del disturbo di panico e depressione maggiore. (Vedi riferimento 2: ". La depressione, ansia Aumenta con malattia infiammatoria intestinale" Reuters Health Information,)

A lungo termine Disturbi dell'Umore

Pazienti con malattia di Crohn corrono anche il rischio di sviluppare disturbi dell'umore a lungo termine. Questi disturbi dell'umore includono disturbo d'ansia generalizzato, noto anche come GAD, disturbo ossessivo-compulsivo e depressione maggiore. Disturbi dell'umore a lungo termine sono aggravate se i pazienti non cercano aiuto quando prima della comparsa dei sintomi. (Vedi riferimento 2: ". La depressione, ansia Aumenta con malattia infiammatoria intestinale" Reuters Health Information,)

Trattamento

I sintomi della malattia di Crohn possono essere gestiti attraverso i farmaci. Salicilati e antibiotici sono trattamenti efficaci per le forme lievi. Per i casi più gravi, steroidi e immunosoppressori sono amministrati, e la chirurgia è un'opzione possibile. (Vedi riferimento 1: Il medico di famiglia:. Malattia di Crohn), terapia e farmaci, con antidepressivi, per esempio, sono usati per trattare i sintomi di disturbi dell'umore.

Sistema di supporto

Pazienti con malattia di Crohn che soffrono di disturbi dell'umore non devono sentirsi soli. Gruppi e la terapia di supporto in grado di fornire l'aiuto necessario, e aiuta a connettersi con pazienti con malattia di Crohn altri. Inoltre, i capitoli delle organizzazioni con malattia di Crohn in grado di fornire ulteriori risorse.

Alternative naturali per il morbo di Crohn

Vi è un'ampia gamma di terapie alternative per la malattia di Crohn. Essi comprendono modificazione della dieta, tecniche di rilassamento, e integratori naturali. Anche se queste terapie possono fornire sollievo a chi soffre un po 'di Crohn, non sono una cura per la malattia.

Tipi

Rimedi naturali popolari di Crohn includono: modifiche alla dieta, agopuntura, ipnoterapia, psicoterapia, yoga, massaggi, e gli integratori a base di erbe o omeopatici. L'obiettivo di queste terapie è quello di gestire e ridurre l'insorgenza di infiammazione. Si pensa che di rilassamento e di auto-guarigione integratori aiuteranno a ripristinare la funzione naturale del corpo.

Metodi

Alterare la dieta è uno dei più popolari trattamenti naturali per i sintomi della malattia di Crohn. La carboidrati dieta specifica (SCD dieta), creato da Elaine Gottschall, elimina quasi tutti i carboidrati, zuccheri e conservanti. Un'altra dieta, creato da malato di Crohn Virginia Harper, utilizza i principi della macrobiotica per gestire la malattia.

Esempio

Una variante corrente dieta è l'uso di probiotici. I probiotici sono integratori alimentari che forniscono batteri sani per aiutare a regolare il sistema digestivo. I probiotici si trovano anche nello yogurt, miso, e kefir (una bevanda latteria probiotico). Alcune persone aggiungono probiotici alla loro dieta come trattamento per Crohn, senza altre modifiche di dieta.

Significato

A partire dal 2009 ricerca molto poco è stato fatto su terapie alternative per la malattia di Crohn. Secondo il fondamento di Crohn e colite d'America, l'unico modo per conoscere il valore di un trattamento è da "appropriata, test rigorosi." Questo tipo di analisi non è stato condotto dalla comunità medica. I benefici della terapia alternativa sono solo supportati da singole istruzioni.

Cravatte famosi

Mike McCready, chitarrista del gruppo rock dei Pearl Jam, è stato un seguace del Specific Carbohydrate Diet. In un articolo del 2005 per The Seattle Times, ha illustrato alcune delle sollievo dei sintomi ha vissuto dopo aver iniziato la dieta. McCready è stata diagnosticata la malattia di Crohn, nel 1984, all'età di 21.

Avvertimento

La terapia naturale per la malattia di Crohn dovrebbe essere discusso con un medico. Non è una sostituzione per le cure mediche regolari. A partire dal 2009 non esiste una cura per la malattia di Crohn.

Gli alimenti difficili da digerire con malattia di Crohn

Se voi o qualcuno che conosci ha il morbo di Crohn, si ha familiarità con la sfida di questo frustrante, condizione di vita che alterano. La malattia di Crohn può causare a sapere dove si trova ogni bagno nella tua città, ti scoraggiare da mangiare in ristoranti o alle feste e anche ti impediscono di uscire di casa. Gli effetti negativi della malattia di Crohn possono spesso essere ridotti modificando la vostra dieta e ridurre lo stress.

Sintomi

I sintomi della malattia di Crohn sono molteplici e vanno da lieve a grave. Essi includono dolore addominale, crampi intestinali, diarrea frequente che non risponde a over-the-counter farmaci, sangue nelle feci, febbre continua, perdita di appetito e perdita di peso non pianificata.

Cause

Non vi è alcuna causa conosciuta della malattia di Crohn. E sembra a colpire le persone nelle aree urbane e industrializzate e di solito inizia durante l'infanzia. Alcuni ricercatori credono che sia il sistema immunitario del corpo erroneamente combattere i batteri utili nel vostro sistema digestivo. Altri propongono la causa sia ambientale. La comunità medica concorda sul fatto che ci sia una componente genetica, dal momento che il rischio di malattia di Crohn è molto maggiore se altri membri della famiglia hanno questa condizione.

Modificare la vostra dieta

Anche se la causa della malattia di Crohn è incerto, ciò che si mangia e quanto stress si verifica fa la differenza. Anche se non ci sono linee guida dietetiche specifiche per le persone che vivono con la malattia di Crohn, ci sono diversi gruppi di alimenti si può guardare fuori per. Tenere un diario alimentare e nota che tipi di alimenti aggravare la sua condizione. Provate a mangiare piccoli pasti quattro o cinque volte al giorno ed essere sicuri di bere molta acqua.

Perché alcuni gruppi di alimenti può essere difficile da digerire, cercare di limitare o modificare i seguenti alimenti:

Gli alimenti ricchi di fibre:
Frutta e verdura cruda e cereali integrali possono causare gas e irritazione del tratto digerente. Gli alimenti che producono grandi quantità di gas --- come broccoli, cavoli e fagioli --- possono essere particolarmente preoccupante. Prendete nota di quale di questi si può mangiare in forma grezza e se si scopre che alcuni di questi alimenti causano gas, dolori addominali, o crampi, prova a modificare da forno, al vapore, o stufatura.

Fritti e cibi grassi:
Gli alimenti come burro, salse cremose o minestre e gli alimenti che vengono fritti non possono essere adeguatamente digerito se avete malattia di Crohn. Questi potrebbero aumentare la frequenza e la gravità dei sintomi diarroici.

Prodotti lattiero-caseari:
Molte persone hanno problemi di digestione degli zuccheri nei prodotti lattiero-caseari e le persone con la malattia di Crohn può essere ancora colpito più negativamente. Taglio di prodotti lattiero-caseari, trovare alternative o utilizzare un aiuto over-the-counter come digestivo alta digeribilità può aiutare.

Altro problema Foods:
Altri alimenti e bevande per il monitoraggio, l'alcool, caffè, agrumi, cioccolato, cibi piccanti, e gli alimenti e le bevande ad alto contenuto di acidità o contenenti caffeina.

Se si scopre che queste restrizioni si lascia con poco da mangiare, parlare con il vostro medico di raccomandare un nutrizionista.

Ridurre lo stress

Dal momento che lo stress può esacerbare i sintomi della malattia di Crohn, le attività che riducono lo stress sono in grado di attenuare il disagio. L'esercizio fisico, tecniche di rilassamento (come lo yoga, la meditazione o biofeedback), e regolare, un sonno ristoratore può contribuire a ridurre le fiammate.

Altri Trattamenti

I trattamenti medici per la malattia di Crohn variano da farmaci anti-infiammatori alla chirurgia. Il medico può prescrivere farmaci anti-infiammatori, antibiotici, soppressori del sistema immunitario, integratori alimentari, farmaci per il dolore, lassativi o farmaci anti-diarrea, a seconda del tipo e della gravità dei sintomi. Se il vostro apparato digerente è stato danneggiato da tessuto cicatriziale, il medico può rimuovere una sezione del tuo intestino e unisciti sezioni più sani insieme.

Perché trattamenti medici tradizionali sono spesso costosi, inefficaci, e producono effetti collaterali indesiderati, alcune persone che vivono con la malattia di Crohn preferiscono cercare trattamenti alternativi. Questi trattamenti includono l'uso di olio di pesce, agopuntura, probiotici e rimedi a base di erbe.

Basso contenuto di grassi dieta per il Crohn

La malattia di Crohn è una malattia digestiva (un tipo di IBD - malattia infiammatoria intestinale), caratterizzata da crampi addominali, dolore localizzato, diarrea e affaticamento. Anche se non esiste una vera cura per il morbo di Crohn, i sintomi possono spesso essere ridotti al minimo o eliminati attraverso l'uso di prescrizione di farmaci, interventi chirurgici (in casi estremi) e la dieta. Sebbene non ci sia "one size fits all" dieta di Crohn, limitando la quantità di grassi che si consumano può aiutare a prevenire le fiammate.

Low-Fat Diet

Seguire una dieta ricca di grassi, limitata per ridurre al minimo la gravità e la frequenza dei sintomi della malattia di Crohn. Questo significa limitare la quantità di grassi nella vostra dieta per non più del 30 per cento del totale delle calorie giornaliere. Oltre a ciò, si dovrebbe cercare di diffondere il consumo di grassi in modo uniforme in tutta la giornata, evitando i singoli pasti ad alto contenuto di grassi che potrebbero tuttavia innescare alcuni sintomi a prescindere da come limitato il resto dei vostri pasti capita di essere. In altre parole, se si consumano 600 calorie da grassi al giorno (tre pasti), mirano a dividere che l'assunzione in modo uniforme - mangiare 200 calorie da grassi per pasto al contrario di una scissione, come 100 calorie nei primi due pasti e 500 nel terzo. Inoltre, si dovrebbe cercare di ridurre al minimo il consumo di grassi trans e saturi. Mangia la maggior parte dei vostri grassi insaturi da fonti naturali come noci, semi e oli da cucina.

A completare la dieta

Completano la vostra dieta, evitando altri comuni tipi di alimenti che scatenano i sintomi di Crohn. Questi tipi di alimenti sono lattosio, cibi piccanti, alcool, caffeina, cibi fritti, gli alimenti che tendono a produrre gas (fagioli, verdure fibrose), frutta e verdura cruda e la maggior parte dei tipi di carne rossa grassa. Stick per frutta e verdure cotte con abbondanza di proteine ​​magre come pollo, tacchino e frutti di mare mentre si mangia per combattere il morbo di Crohn. Oltre ad aiutare a controllare i sintomi, questo approccio dietetico anche aiutare a perdere qualche chilo nel processo, fornendo benefici per la salute e migliorare ulteriormente la qualità complessiva della vita.

Raccomandazioni Dieta di Crohn

La malattia di Crohn causa l'infiammazione cronica del tratto gastrointestinale e digerente, che può causare mal di stomaco e diarrea frequente. Poiché la malattia di Crohn colpisce l'apparato digerente e la capacità di digerire ed espellere alimenti, i sintomi possono essere in qualche modo controllati dai tipi e frequenza dei cibi ingeriti.

Mangiare piccoli pasti

Molti pazienti di Crohn sperimentano restringimento delle piccole o grandi intestino, in modo da mangiare piccoli pasti può aiutare il corpo a digerire gli alimenti più facilmente. Piccoli pasti dovrebbero includere una fonte di proteine ​​magre, come uova, pollo o pesce.

Evitare alcuni cibi

Alimenti come quelli della famiglia dei cavoli (broccoli, cavolfiori, cavolini di Bruxelles, e altri), piselli secchi o fagioli, cipolle, erba cipollina, peperoni e bevande gassate sono tutti noti per causare gas, che possono seriamente aggravare i sintomi di Crohn-correlati. Pazienti con malattia di Crohn dovrebbero evitare questi elementi.

Alimenti ricchi di fibre sono generalmente una buona idea per un paziente di Crohn a mangiare in modo da mantenere gli alimenti in movimento attraverso l'intestino. Tuttavia, i pazienti di Crohn possono sperimentare le fiammate, che può provocare dolore o diarrea frequente. Nel corso di queste fiammate, evitare i cibi ricchi di fibre, come cereali integrali, lamponi, pere, piselli, fagioli e mais dolce.

Cibi piccanti stimolano anche l'attività intestinale, con conseguente diarrea e costipazione.

Bere molti liquidi

La diarrea e costipazione frequente associata a morbo di Crohn ha dimostrato di causare disidratazione. Pertanto, bere almeno otto a 10 bicchieri di acqua al giorno. Evitare disidratazione bevande, come quelli contenenti alcool, caffeina o dolcificanti artificiali. Le bevande, come il latte, che contengono lattosio possono anche causare l'infiammazione nel tratto digestivo e deve essere evitato o presi con i farmaci per facilitare l'intolleranza al lattosio.

Posso bere alcolici con malattia di Crohn?

Malattia di Crohn è un'infiammazione nel tratto digerente, di solito l'intestino tenue. Può causare sanguinamento, diarrea e problemi con la digestione.

Expert Insight

Secondo il morbo di Crohn e Colite Foundation of America, a partire dal 2009 non c'è alcuna raccomandazione ufficiale che l'alcool dovrebbe essere evitato.

Effetti

Alcune persone con esperienza di disagio di Crohn dopo aver bevuto alcol, in questi casi dovrebbe essere evitato.

Significato

L'alcol è fermentato e crea gas nell'intestino; questo può aggiungere pressione ad un piccolo intestino già infiammata.

Prevenzione / Soluzione

I sintomi della malattia di Crohn possono andare e venire nel corso del tempo, ma se avete una sensibilità all'alcool si consiglia di evitarlo, anche quando non si hanno sintomi.

Considerazioni

Alcune persone con la malattia di Crohn non hanno alcun problema di bere alcolici; monitorare la risposta del vostro corpo per decidere se l'alcol sarà un problema per voi.

Diete per la malattia di Crohn

Malattia di Crohn (detta anche malattia infiammatoria intestinale) è una malattia che colpisce l'intestino. Essa provoca enormi problemi con il sistema digestivo, tra cui gonfiore, dolore addominale, diarrea, vomito e perdita di peso. E 'stato anche conosciuto per causare eruzioni cutanee, l'artrite e infiammazione degli occhi (in rari casi). Mangiare una dieta equilibrata e corretta aiuta a prevenire questa condizione di peggioramento.

Fluidi

Mantenere il proprio corpo ben idratato è importante quando si soffre di morbo di Crohn. Una persona che soffre di malattia di Crohn perde un sacco di liquidi al giorno a causa della diarrea causata da questa condizione. Lei perderà anche l'acqua se è il vomito. Per evitare dehyrdration, bere almeno otto-dieci bicchieri di otto once di liquido ogni giorno. L'acqua deve essere il vostro fluido principale, ma bevande salutari come il succo d'arancia può essere ingerito in piccole dosi. Evitare la caffeina o alcool --- questi possono effettivamente causare disidratazione.

Gli alimenti ricchi di fibre

La fibra è una delle sostanze più importanti per il sistema digestivo. Aiuta a rallentare il processo digestivo, che permette al corpo di assorbire i nutrienti più efficiente. Questo può aiutare a ridurre l'infiammazione intestinale fiammate. Gli alimenti che sono ricchi di fibre sono frutta, verdura, cereali e noci. Mele, albicocche, banane, mirtilli, fichi e arance sono particolarmente ricchi di fibre. Verdure come barbabietole, bietole, bok choy, carote, mais, sedano e fagiolini sono molto ricchi di fibre. Grani che sono ricchi di fibre includono cereali crusca, pane integrale, l'avena, pasta integrale e riso integrale. Dadi ad alto contenuto di fibre sono le mandorle, anacardi, semi di lino, arachidi, pistacchi, semi di zucca, semi di girasole e noci.

Fibra dovrebbe essere evitato, tuttavia, nel corso di un flare-up per dare le viscere un periodo di riposo.

Piccoli pasti

Evitare di mangiare pasti abbondanti se si soffre di malattia di Crohn. Pasti di grandi dimensioni richiedono più tempo per digerire e lavorare il sistema digestivo più difficile, che può causare un flare-up. Provate a mangiare cinque o sei piccoli pasti al giorno. Questo non solo aiuta a prevenire stress e potenziali fiammate --- è anche un modo più efficiente per ottenere i nutrienti. Il corpo umano non è fatto per mangiare tre pasti abbondanti al giorno --- è semplicemente una tradizione che è più semplice per le persone a seguire (al contrario di cinque o sei piccoli pasti al giorno). Il corpo ha bisogno la sua diffusione nutrizione durante il giorno per evitare le collisioni di zucchero nel sangue e abbuffate. Piccoli pasti durante la giornata vi aiuterà a evitare scelte alimentari potenzialmente cattivo, mantenendo il corpo pieno di energia per tutta la giornata.

Alimenti da evitare

Evitare tutti gli alimenti con acido citrico --- questi possono causare fiammate. Si dovrebbe anche evitare cibi ricchi di fibre produttori di gas come cavoli, broccoli, cavolfiori, cavolini di Bruxelles, piselli secchi, lenticchie, cipolle, erba cipollina e peperoni. Stare lontano da cibi lattosio-pesanti, che hanno la tendenza a causare gonfiore e fiammate se consumato in eccesso.

Evitare anche cibi ad alto contenuto di grassi. E 'importante per tutti al fine di evitare cibi ad alto contenuto di grassi, ma è particolarmente vero per le persone che soffrono di malattia di Crohn. Fat provoca diarrea e gas e in grado di stimolare una cattiva flare-up. Premade o alimentare prodotto deve essere evitato il più possibile, in quanto contiene sostanze chimiche e additivi che a volte causano fiammate.

Evitate i cibi che sono stati un problema per voi in passato. Fare un diario alimentare per individuare gli alimenti che causano fiammate e gli alimenti che non lo fanno. Potrebbe essere necessario assumere integratori se si è costretti, per evitare troppi cibi. Parlate con il vostro dietista prima di effettuare regolazioni dietetiche.

Aloe Vera e la malattia di Crohn

Aloe Vera e la malattia di Crohn

La malattia di Crohn è una condizione dolorosa, cronica infiammatoria intestinale che provoca diarrea, crampi addominali, dolore, sangue nelle feci, ulcere e perdita di peso, secondo il personale Mayo Clinic. La ricerca suggerisce che l'aloe vera, noto anche come aloe, può offrire sollievo ad alcuni sintomi.

Ricerca

Nel 2004, un team di ricerca britannico ha condotto una, in doppio cieco, randomizzato, controllato con placebo per via orale di gel di aloe vera per la colite ulcerosa attiva, che è stato pubblicato nella Alimentare Pharmacology & Therapeutics giornale. Lo studio ha concluso che l'aloe vera assunti per via orale per quattro settimane è stato più efficace del placebo, ha ridotto l'attività di malattia ed era sicuro per i pazienti.

Considerazioni

Nonostante la promettente ricerca, i pazienti di Crohn dovrebbero avvicinarsi aloe vera con cautela, secondo il morbo di Crohn e Colite Foundation of America. La Fondazione spiega che perché l'aloe vera è un blando lassativo, che forse potrebbe interferire con l'assorbimento dei nutrienti e le proprietà immunostimolanti di aloe vera forse potrebbe esacerbare i sintomi di Crohn.

Attenzione

Se si decide di provare un integratore aloe vera, la personale presso la Mayo Clinic raccomanda che gli individui con le seguenti condizioni mediche dovrebbero evitare di aloe vera: diabete, malattie cardiache, malattie renali e alterazioni elettrolitiche. L'effetto lassativo di aloe può causare la perdita di elettroliti, così come crampi intestinali; e alcuni studi suggeriscono che l'aloe vera presa per via orale può ridurre lo zucchero nel sangue, secondo il personale presso la Mayo Clinic.

Dosaggio

Il dosaggio appropriato di aloe vera dipende dalla consistenza delle feci di un paziente, secondo Virginia Harper e Tom Monte, autori di "malattia di Crohn Controllo:. Il modo naturale" Harper e Monte consigliano dura dai 2 ai 4 once di gel al giorno, se feci sono cola, e da 4 a 6 once un giorno se le feci sono dure.

Expert Insight

La Fondazione di Crohn e Colite of America consiglia di informare il medico se ci si impegna in ogni terapie complementari per la malattia di Crohn. Le terapie complementari possono lavorare in combinazione con il trattamento medico per aiutare ad alleviare i sintomi e aumentare la qualità della vita del paziente, secondo la fondazione.