kenesio morbo di morton

Come scegliere le erbe per Home rimedi per curare il morbo di Addison

Come scegliere le erbe per Home rimedi per curare il morbo di Addison

Morbo di Addison è causata da sottoproduzione di ormoni da parte delle ghiandole surrenali. Questi ormoni influenzano la pressione sanguigna, la digestione, i livelli di zucchero nel sangue e la funzione renale. I primi sintomi del morbo di Addison, come la fatica e la pressione bassa, spesso passano inosservati. Nella sua fase acuta, i sintomi possono essere nausea e vomito, estrema calo della pressione arteriosa e insufficienza renale. Farmaci farmaceutici per Addison hanno spesso effetti collaterali negativi. Ci sono diversi rimedi dolci a base di erbe che possono aiutare le persone con il morbo di Addison.

Istruzione

1 livelli di energia Boost con liquirizia. La liquirizia contiene una sostanza chiamata glicirrizina, che è un composto che è simile ai corticosteroidi prodotti dalle ghiandole surrenali. Si attiva le ghiandole surrenali e fornisce energia a chi soffre di morbo di Addison.

2 Stimolare il sistema ghiandolare con American Ginseng (Panax quiquinfolia) o Ginseng siberiano (Eleutherococcus Senticosis). Entrambi Ginsengs sono i più noti adattogeni vegetali, che sono le erbe che stimolano le ghiandole surrenali. Ginseng americano è raccomandato come trattamento di erbe per Addison. Ginseng siberiano aiuta anche aumentare l'energia e la circolazione

3 a regolare i livelli di zucchero nel sangue con l'astragalo (Huang Qi). Astragalus, o qi huang, ha una reputazione per regolare i livelli di zucchero nel sangue e la pressione sanguigna per il suo effetto benefico sulla funzione surrenale. I medici moderni riconoscono anche i vantaggi di qi Huang.

4 trattamento del morbo di Addison con genziana. Esso aumenta l'assorbimento degli ormoni surrenali dai vari organi del corpo, come il sistema digestivo e rene.

Come curare il morbo di Parkinson attraverso la dieta

Un modo semplice per contribuire a trattare la malattia di Parkinson e dei suoi sintomi è attraverso la dieta. Morbo di Parkinson è un disturbo del sistema motore che è il risultato della perdita di produrre dopamina cellule cerebrali. I sintomi della malattia di Parkinson di solito includono tremore, tremito alle braccia e alle gambe e talvolta viso, la rigidità degli arti, lentezza dei movimenti e disturbi dell'equilibrio e la coordinazione. Mentre peggiorano nel tempo molti pazienti soffrono di difficoltà con attività regolari come camminare, parlare e altre attività. Anche se non ci sono cure attuali per la malattia di Parkinson, ci sono modi per aiutare con i sintomi. Qui di seguito sono alcuni modi efficaci per aiutare il morbo di Parkinson, rendendo semplici modifiche alla vostra dieta.

Istruzione

1 Cercare di ottenere la maggior parte del vostro proteine ​​da legumi, fagioli, soia e pesce. Quando mangiare la carne, cercare anche di mangiare solo carne biologica e concentrarsi soprattutto su pollame con un servizio occasionale di carne rossa. Molti pazienti con malattia di Parkinson hanno una dieta ricca di proteine, quindi cercate di seguire le raccomandazioni quotidiane ed evitare eccesso di proteine.

2 Utilizzare oli più freddi pressati, che sono ad alto contenuto di vitamina E, che è importante nel trattamento della malattia di Parkinson.

3 Evitare dolcificanti artificiali e conservanti noti come eccitotossine, questo include l'aspartame e monosodico glumate.

4 Evitare l'alcool, lo zucchero e la caffeina, tutto quello che può disturbare la funzione neurologica. Anche cercare di evitare qualsiasi tipo di alimenti trasformati, perché alimenti trasformati contiene alti livelli di sostanze chimiche e tossine.

Erbe per il morbo di Crohn

La malattia di Crohn è una malattia infiammatoria caratterizzata da infiammazione cronica del tratto intestinale. Essa provoca una serie di problemi nella zona intestinale; malnutrizione è anche una possibilità quanto inibisce il corretto assorbimento dei nutrienti. Le terapie a base di erbe possono rivolgere i suoi sintomi.

Informazioni importanti sulla terapia a base di erbe

Le erbe possono essere utili nel trattamento di molte condizioni. Per garantire un'efficacia ottimale, è necessario essere diligenti circa la presa di loro. A differenza di agenti farmaceutici, di solito prendono un po 'di più per iniziare a lavorare, quindi l'uso coerente è importante. Siate pazienti e dare loro il tempo di lavorare per voi. Si può richiedere da alcune settimane ad alcuni mesi per vedere pieno beneficio. Mentre la maggior parte dei medicinali a base di erbe sono generalmente sicuri, come la droga, che contengono alcune sostanze chimiche e composti che possono interagire con altri farmaci ed erbe. Per questo motivo, è sempre una buona idea di consultare un medico esperto in integratori a base di erbe per la progettazione di un regime di trattamento sicuro ed efficace.

Erbe per il morbo di Crohn

Secondo l'Università del Maryland Medical Center, non ci sono un sacco di studi che hanno esaminato il trattamento a base di erbe per questa condizione. Il seguente elenco di erbe ha una lunga storia di uso nell'affrontare i problemi con l'apparato digerente, in particolare l'infiammazione. Dal momento che molte erbe offrono vantaggi simili, non è necessario prendere tutti loro. Anche in questo caso, la terapia a base di erbe è un aspetto della medicina naturale, dove la consultazione con un professionista esperto è utile. Il centro medico non raccomanda la terapia a base di erbe come mezzo unico di trattamento.

Slippery elm forma uno strato protettivo di muco che protegge il tessuto irritato da infiammazione e favorisce la guarigione. Prendere 60-320 mg al giorno o mescolare 1 cucchiaino. di polvere con acqua e bere tre o quattro volte al giorno. Tè Marshmallow svolge una funzione simile e protegge le mucose. Steep 2 a 5 g di foglie secche o 5 g di radice essiccata in 1 tazza di acqua bollente per 5 a 10 minuti. Filtrare e bere fino a tre volte al giorno. Non usare marshmallow se ha il diabete.

Artiglio del gatto combatte l'infiammazione; prendere 250 mg al giorno. Secondo una revisione di studi da parte dell'Università del Maryland Medical Center, curcuma e boswellia potrebbero essere utili in particolare per la malattia di Crohn. Ulteriori ricerche sono necessarie per determinare compiutamente se vi è beneficio. Prendere da 1 a 2 g di curcumina al giorno e 1.200 mg di Boswellia al giorno per non più di otto settimane alla volta.

Complementi di terapia a base di erbe

Ogni sostenitore delle strategie sanitarie naturali vi dirà che è necessario un approccio olistico, il che significa che dovete affrontare tutti gli aspetti della vostra salute e non solo curare i sintomi della condizione. In aggiunta alla terapia a base di erbe per il morbo di Crohn, si potrebbe prendere in considerazione di fare alcune altre cose che possono alleviare i sintomi.

La vostra dieta è una parte molto importante della gestione di questa condizione. Frutta e verdura sono ricche di sostanze nutritive e antiossidanti che combattono inflamamtion; se fibra peggiora i sintomi, o cuocere a vapore verdure e stare lontano da frutti ricchi di fibre come le mele. Ridurre lo stress sul vostro sistema digestivo da mangiare cinque o sei piccoli pasti al giorno piuttosto che tre grandi.

Ridurre o eliminare il consumo di alimenti che peggiorano la malattia di Crohn, come latticini, cibi ricchi di grassi e cibi piccanti .Stay lontano da alcol e caffeina.

Lo stress può aggravare i sintomi. Fate del vostro meglio per gestirlo. Esperimento con lo yoga, la meditazione, respirazione profonda, visualizzazione positiva e qualsiasi altra cosa che ti fa sentire meglio.

.

Come utilizzare Uncaria trattamento del morbo di Crohn

Come utilizzare Uncaria trattamento del morbo di Crohn

Chiamato anche enterite regionale, la malattia di Crohn è una malattia cronica caratterizzata da infiammazione delle pareti intestinali e saltare lesioni. Molti specialisti di medicina alternativa raccomandano che i pazienti usano artiglio del gatto di trattarlo, come estratto di artiglio del gatto è pensato per lavorare per ridurre l'infiammazione dei tessuti interni.

Istruzione

Capire Proprietà artiglio del gatto

Artiglio 1 Utilizzare del gatto per lenire l'infiammazione interna. La malattia di Crohn è caratterizzata da episodi di infiammazione gastrointestinale, che causa mal di stomaco e di movimento intestino irregolarità.

2 Approfittate delle ulteriori proprietà secondarie di artiglio del gatto. L'erba funziona anche come antiossidante, rilassante della muscolatura liscia e di richiamo del sistema immunitario. Si è pensato per stimolare la produzione di globuli bianchi e di combattere i radicali liberi nocivi nel sangue.

3 Parlate con il vostro medico se siete un buon candidato per l'artiglio del gatto se si prende uno qualsiasi dei seguenti: pillole di controllo delle nascite o estrogeni, ciclosporina, farmaci per la pressione sanguigna e pillole d'acqua. Artiglio del gatto è pensato per avere interazioni con questi farmaci, che possono ridurre la loro efficacia.

Prendere Uncaria trattamento del morbo di Crohn

4 trattare la malattia di Crohn con artiglio del gatto prendendo un dosaggio giornaliero, oppure utilizzando il supplemento a base di erbe ogni volta disturbi gastrointestinali divampa. Il medico le consiglierà come se si dovrebbe usare ogni giorno o solo quando i sintomi fastidio.

5 Utilizzare altri rimedi per gestire i sintomi della malattia di Crohn se è incinta o cercando di rimanere incinta. Utilizzo di artiglio del gatto può aumentare il rischio di aborto spontaneo.

6 Siate consapevoli di confondere gli effetti collaterali di artiglio del gatto con sintomi della malattia di Crohn. Sia la malattia e l'artiglio del gatto possono indurre diarrea, e non si può sapere quale dei due sta causando. Altri effetti indesiderati comprendono nausea e vertigini, che in genere va via se si prende l'erba regolarmente. Molti utenti segnalano effetti collaterali a tutti.

Consigli:

  • Alcuni pazienti sperimentano reazioni cutanee quando prendono artiglio del gatto. Questo può essere un segno che l'erba sta causando infiammazioni renali. Se si sviluppa prurito o eruzioni cutanee, interrompere l'uso in una sola volta.

Come utilizzare Uncaria per trattare il morbo di Alzheimer

Come utilizzare Uncaria per trattare il morbo di Alzheimer

Poiché alcuni studi scientifici suggeriscono che l'artiglio del gatto può fermare le placche di beta-amiloide che causano la malattia di Alzheimer la formazione nel cervello, alcune persone lo usano per trattare e prevenire la condizione. I risultati preliminari suggeriscono che l'artiglio del gatto può essere un metodo supplementare efficace per la gestione della malattia di Alzheimer e prevenire la condizione di peggioramento.

Istruzione

1 Identificare i fattori di rischio per la malattia di Alzheimer, e usare l'artiglio del gatto come misura preventiva per inibire l'insorgenza della malattia. Ereditarietà, l'aumento dell'età e una storia familiare della malattia sono generalmente citati come i fattori di rischio primari.

2 Ottenere il parere di un medico prima di provare a trattare la malattia di Alzheimer con l'artiglio del gatto. Persone assunzione di alcuni farmaci, tra cui gli immunosoppressori e farmaci ipertensione, non dovrebbe usare l'erba.

3 Somministrare artiglio del gatto di un paziente affetto da malattia di Alzheimer come diretto da un medico. L'erba è disponibile in tre diverse forme: capsule, tintura ed estratto di terra usato per fare il tè.

Effetti collaterali 4 tracce nel miglior modo possibile, se si stanno dando assistenza a qualcuno con un caso grave o degenerazione del morbo di Alzheimer. Poiché i pazienti di Alzheimer hanno spesso difficoltà a comunicare in modo chiaro, si dovrebbe imparare a individuare gli effetti collaterali da soli. Essi di solito comprendono nausea e diarrea. Tuttavia, in alcuni casi i pazienti sviluppano eruzioni cutanee e prurito, che sono segni di infiammazione renale risultante da una reazione allergica alla radice. Interrompere il trattamento immediatamente se questo accade.

Artiglio del 5 Utilizzare gatto come un unico trattamento integrativo secondario. Se il medico del paziente approva il suo utilizzo, si dovrebbe considerare che a formare solo una parte di un programma ben gestita e completa il trattamento. Studi scientifici riguardanti l'efficacia di artiglio del gatto come un trattamento per l'Alzheimer sono inconcludenti.

Consigli:

  • Parla con un erborista sulle diverse forme di artiglio del gatto disponibili sul mercato. I principi attivi che combattono placche di beta-amiloide sono presenti in maggiori concentrazioni in alcune marche. Se lo si usa per combattere il morbo di Alzheimer, si vorrà ottenere formula artiglio sufficientemente potente del gatto.

  • Non vi è alcuna garanzia che l'artiglio del gatto sarà un modo efficace per trattare il morbo di Alzheimer o di qualsiasi altra condizione medica.

I Segni e sintomi del morbo di Parkinson

I Segni e sintomi del morbo di Parkinson


Molte persone sono a conoscenza della malattia di Parkinson perché un popolare attore, Michael J. Fox, ha condiviso le sue esperienze con la malattia attraverso la stampa e attraverso la Michael J. Fox Foundation per la ricerca di Parkinson. I sintomi della malattia di Parkinson sono più spesso legati al movimento, ma ci sono altri sintomi che interessano diverse parti del corpo.

Tremors

Il sintomo più noto del morbo di Parkinson è tremori incontrollabili che causano parti del corpo per essere in movimento quasi costante. Secondo la Fondazione Malattia di Parkinson, circa il 70 per cento delle persone con la malattia di Parkinson manifestano questo sintomo. Spesso compare prima in una mano o un piede su un lato del corpo. Questo tremore è chiamato tremore riposo perché avviene principalmente quando non viene utilizzata la parte del corpo interessata, o è a riposo.

Sintomi motori

Secondo la fondazione di Fox, il morbo di Parkinson colpisce principalmente la funzione motoria. Funzione del motore è un termine medico utilizzato per descrivere il movimento, come camminare o qualsiasi attività che richiede una persona di spostare una parte del suo corpo. Le persone con malattia di Parkinson possono avere difficoltà a camminare a causa di rigidità muscolare o perché i loro muscoli reagiscono lentamente ai comandi dal cervello dicendo loro di muoversi. Questo tipo di movimento lento è chiamato bradicinesia.

Stato d'animo

Secondo Disease Foundation di Parkinson, molte persone con esperienza di malattia di Parkinson disturbi dell'umore. Questi problemi possono essere lieve o grave. Essi comprendono l'ansia e la depressione, probabilmente causata da preoccupazione per i sintomi fisici della malattia.

Memoria

Molte persone con malattia di Parkinson potranno anche sperimentare qualche tipo di perdita di memoria. Questo potrebbe essere mite come avere difficoltà a ricordare le parole, o così gravi come dimenticare come eseguire le attività quotidiane come mangiare. Questo grave tipo di problema di memoria si chiama demenza. Secondo Disease Foundation di Parkinson, circa un terzo delle persone con malattia di Parkinson sperimenterà demenza.

Dolore

Morbo di Parkinson può essere una condizione dolorosa. Il movimento ripetuto costante o distensione di un arto o il collo può causare forti dolori muscolari. Maggiore usura delle articolazioni può anche portare a dolori artritici. Secondo Disease Foundation di Parkinson, alcune persone con la malattia possono sperimentare un tipo di dolore che proviene dai nervi nel cervello e non è associata con il movimento.

Digestive Problemi

Problemi digestivi può anche essere un sintomo della malattia di Parkinson, anche se questi sintomi sono spesso trascurati perché potrebbero essere correlati ad altre condizioni. Tuttavia, il morbo di Parkinson può influenzare i muscoli che muovono il cibo attraverso i sistemi digestivi, con conseguente digestione lenta e che porta a costipazione. Le persone con malattia di Parkinson possono anche avere difficoltà a controllare i muscoli intorno alla vescica e quelli che influenzano il flusso di urina, con conseguente incontinenza urinaria.

Come alleviare il morbo di Parkinson Naturally

Come alleviare il morbo di Parkinson Naturally


Malattia di Parkinson (PD) è una malattia progressiva del sistema nervoso centrale. I sintomi includono tremori, crampi muscolari e debolezza, lentezza nei movimenti, andatura instabile e capogiri. In genere, l'insorgenza della malattia di Parkinson si verifica nei vostri anni '50, '60 o '70, anche se le persone più giovani possono essere afflitti. I sintomi della malattia di Parkinson sono causate da una diminuzione dei livelli di dopamina nel cervello.

Istruzione

1 Mangiare una dieta ricca di ben equilibrata in cereali integrali, frutta e verdura. Aumentare la quantità di verdure a foglia verde e gli alimenti contenenti vitamina B6. Buone fonti di vitamina B6 includono le banane, farina d'avena, patate, arachidi, carne di manzo e pesce. Evitare l'alcool, caffeina e zucchero raffinato. Cibi piccanti caldi dovrebbero essere evitati in quanto sono stati trovati per causare il movimento incontrollabile nei pazienti con malattia di Parkinson alcuni.

2 Prendete un multi-vitaminici e minerali supplemento giornaliero in una forma facilmente digeribile, come un gel-soft cap. Anche prendere 500 mg. di acido gamma-aminobutirrico (GABA) tre volte al giorno per i primi tre mesi dopo la diagnosi. GABA è un aminoacido che funge da neurotrasmettitore e contribuisce a rafforzare il sistema nervoso.

3 Prendere in considerazione un integratore digestivo-enzima con ogni pasto. Le persone affette da morbo di Parkinson non utilizzano pienamente le sostanze nutrienti dal cibo che mangiano. Un digestivo-enzima aiuta ad assicurare la completa digestione dei cibi.

4 Combattere la stitichezza che spesso accompagna la malattia di Parkinson prendendo un integratore probiotico. Seguire le indicazioni sulla confezione. Scegli un probiotico gratuito latticini se si dispone di reazioni avverse ai prodotti lattiero-caseari.

5 Provare alcuni rimedi a base di erbe per fermare la progressione della malattia di Parkinson. Le persone hanno riportato una certa efficacia da larkspur, pantofola della signora, zucchetto, rabarbaro, peonia, liquirizia, magnolia corteccia, radice di bardana, radice di tarassaco, radice di zenzero, e cardo mariano. Consultare un erborista per le raccomandazioni di dosaggio.

6 Migliorare la mobilità attraverso un regolare esercizio fisico. Esercizi di rafforzamento muscolare possono aiutare a tonificare i muscoli e aumentare il movimento dei muscoli sottoutilizzate e rigidi che spesso accompagna la malattia di Parkinson. Lo yoga è una eccellente forma di esercizio per le persone con malattia di Parkinson perché coinvolge il movimento lento.

7 Perseguire agopuntura, digitopressione, o trattamenti di riflessologia per aiutare a fermare tremori e altri sintomi associati alla malattia di Parkinson.

Consigli:

  • Malattia di Parkinson possono essere trattati con farmaci, terapie chirurgiche, o una combinazione di entrambi. E 'importante ricevere un trattamento non appena si sospetta PD. Consultare specialista di Parkinson immediatamente non appena i sintomi sono notati. Seguite i consigli del vostro medico, e completare il trattamento naturale.

Quando è stato il collegamento tra Blood Cells e il morbo di Parkinson scoperto?

La ricerca sul legame tra le cellule del sangue e il morbo di Parkinson è stato ufficialmente pubblicato nel 16 gennaio 2007 il volume degli Atti della National Academy of Sciences degli Stati Uniti d'America. Gli scienziati scansionati i geni dei pazienti nella malattia di Parkinson allo stadio iniziale per trovare irregolarità nei processi molecolari delle loro cellule del sangue. I risultati suggeriscono che l'espressione genica di sangue è legata ai marcatori molecolari che indicano fase iniziale della malattia di Parkinson.

Malattia di Parkinson

La malattia di Parkinson è una malattia neurologica che colpisce principalmente il movimento del corpo. Circa cinque milioni di persone nel mondo soffrono di morbo di Parkinson. I sintomi includono tremore, rallentatore, rigidità muscolare, la postura alterata / equilibrio, perdita di movimento automatico (come lampeggiante), problemi di linguaggio e la demenza. Più alto rischio di sviluppare la malattia di Parkinson è associata con l'età più avanzata, rispetto alle persone con la malattia di Parkinson e l'esposizione alle tossine. Inoltre, gli uomini sembrano sviluppare la malattia di Parkinson più rispetto alle donne. Attualmente non esiste una cura per la malattia di Parkinson, ma ci sono trattamenti per contribuire ad alleviare i sintomi.

Storia

Il dottor James Parkinson prima documentato i sintomi del morbo di Parkinson nel 1817 agli inizi del 1900, gli scienziati hanno scoperto che la malattia di Parkinson è stato correlato ad anomalie nella substantia nigra, una struttura del cervello associata con il movimento. Nel 1950, neuroscienziati scoperto che i pazienti con malattia di Parkinson avevano meno dopamina, un neurotrasmettitore che fare con il movimento e ricompense. Poi, nel 1960, neuroscienziati trattati morbo di Parkinson con levodopa, un farmaco che aumenta i livelli di dopamina. Oggi, il morbo di Parkinson è trattato con la medicina, terapia fisica o la stimolazione cerebrale chirurgica.

Significato

Il legame tra le cellule ematiche e il morbo di Parkinson può aiutare i medici a individuare la malattia di Parkinson più rapidamente nei pazienti. Attualmente non esiste un laboratorio di analisi del sangue per la malattia di Parkinson. Inoltre, può richiedere anni per rilevare la degenerazione dei neuroni dopaminergici perché i sintomi non si sviluppano fino a quando molti neuroni sono degenerate. Espressione genica di scansione nel sangue (informazioni gene utilizzata per produrre sangue) è un test in grado di identificare biomarcatori di rischio di malattia di Parkinson (molecole che indicano il rischio di sviluppare il morbo di Parkinson) prima che la malattia colpisce gravemente il paziente.

Potenziale

Le informazioni riguardanti questo link potrebbe portare a una cura per la malattia di Parkinson. Rilevamento rischio di malattia di Parkinson presto potrebbe rallentare lo sviluppo della malattia di Parkinson e anche evitare che in via di sviluppo, in primo luogo. La prevenzione sarebbe il modo migliore per curare definitivamente la malattia di Parkinson.

Limitazioni

Il legame tra le cellule ematiche e il morbo di Parkinson è una scoperta importante, ma non è ancora una soluzione. La ricerca presenta un'idea di come prevenire la malattia di Parkinson, ma che idea deve applicare al mondo reale. Gli scienziati devono ancora determinare come sviluppare un farmaco in relazione ai loro risultati. Inoltre, essi devono condurre ulteriori ricerche su pazienti di diversi background genetici in modo che possano trattare la malattia di Parkinson universalmente.

Che anno era il morbo di Parkinson scoperto?

Che anno era il morbo di Parkinson scoperto?

Fin da 5.000 anni fa, c'era un sistema di medicina popolare chiamato Ayurveda in India, che diagnosticata e trattata la gente per il morbo di Parkinson. Circa 2500 anni fa in Cina, il Nei Kung, un testo medico e spirituale, ha esplorato la malattia agitazione e le erbe prescritti per placare i sintomi. All'inizio del 19 ° secolo, un medico britannico ha scritto un saggio chiamato "La paralisi Shaking", catapultando la malattia in riconoscimento medica moderna. Ora, nel primo decennio del 21 ° secolo, la ricerca ci sta avvicinando a capire la causa e lo sviluppo di trattamenti per la malattia di Parkinson.

Il dottor James Parkinson

Il dottor James Parkinson pubblicato il suo documento sulla malattia nel 1817 dopo aver osservato sei dei suoi pazienti soffrono di malattia scuotimento durante le passeggiate in giro per il suo quartiere a Londra. Egli ha esortato il mondo medico per trovare una cura per la malattia.

Dare un nome al Disease

Sessanta anni dopo la pubblicazione del documento di Parkinson, neurologo francese Jean-Martin Charcot ha raccolto la sfida di trovare una cura per la malattia, e, riconoscendo il contributo critico di Parkinson, dal nome della malattia dopo di lui.

Fondatore Ricerca e Assistenza

Malattia di Parkinson La Fondazione è stata fondata nel 1957 per studiare e raccogliere fondi per combattere la malattia degenerativa, che attacca soprattutto quelli di età superiore ai 60 anni da allora, molte altre organizzazioni hanno iniziato a partecipare a finanziamenti e la ricerca.

Scoperte nel 1960

Nel 1960, i ricercatori hanno scoperto che i pazienti che hanno sofferto di Parkinson avevano una carenza di dopamina nel cervello, e hanno iniziato a prescrivere un farmaco chiamato levodopa, che ha contribuito a ridurre al minimo il movimento incontrollabile dei muscoli, perdita di equilibrio e difficoltà di parola tra i pazienti. I medici hanno anche concluso che le caratteristiche genetiche hanno contribuito a membri delle stesse famiglie contrarre la malattia.

La ricerca del 21 ° secolo

Televisione popolare e star del cinema Michael J. Fox è diventato forse il più alto profilo celebrità a soffrire di questa malattia, e la sua fondazione ha raccolto più di $ 90 milioni per la ricerca di Parkinson. Esso ha contribuito a stimolare molti studi e trattamenti sperimentali per curare questa malattia, che è seconda solo alla malattia di Alzheimer colpisce in individui più anziani.

Massaggi Modalità e morbo di Parkinson

Massaggi Modalità e morbo di Parkinson


Il vantaggio principale di massaggio per la malattia di Parkinson è migliorata circolazione e la gamma di movimento. Guardando modalità di massaggio e la malattia di Parkinson mostra una varietà di modalità in grado di fornire risultati efficaci.

Ricerca

Uno studio condotto dal Research Institute di tocco 2002 ha rivelato che i pazienti di Parkinson che hanno ricevuto il massaggio si valutato come aver migliorato il funzionamento quotidiano e il sonno meno disturbato.

Modalità di massaggio

Il numero di settembre / ottobre 2005 Massage Magazine contiene un articolo che riporta risultati efficaci per la malattia di Parkinson con queste modalità di massaggio: massaggio del tessuto profondo, riflessologia, Jin Shin Jyutsu, massaggi goccia di pioggia, massaggio svedese, e Watsu.

Scelta del massaggio

Nel considerare le modalità di massaggio e il morbo di Parkinson, essere consapevoli del fatto che i diversi tipi di massaggio può funzionare meglio per diversi individui. Un massaggiatore adeguatamente addestrato vorranno molti fattori su una persona in considerazione quando dando un massaggio.

Ulteriori vantaggi

Massaggi fornisce anche lo stress-sollievo e relax, una considerazione importante per una persona con una malattia degenerativa.

Sicurezza

Guida di un massaggiatore per Patologia consiglia di massaggio per il Parkinson essere fatto solo sotto la supervisione di un medico. È necessaria anche la cura per persone con mobilità limitata può rendere difficile salire e scendere un lettino da massaggio.

Taping Tecniche di neuroma di Morton

Taping Tecniche di neuroma di Morton

Neuroma di Morton (neuroma plantare) è una condizione in cui un nervo infiammato o tumore fibroso tra le dita dei piedi provoca bruciore o dolori dolore e intorpidimento. Il risultato è il disagio, ridotta attività e la mancanza di tempo di gara per gli atleti. I trattamenti includono la chirurgia, plantari, scarpe comode, iniezioni di cortisone, stretching e tecniche di taping. Nastro applicato all'area di destra è un modo semplice ed efficace per minimizzare il dolore e prevenire ulteriori lesioni per questa condizione.

Trasversale Arch

Una semplice tecnica per ridurre il dolore da neuroma di Morton è quello di fare trasversale arco taping. Questa tecnica tenta di prendere la pressione del peso-cuscinetto fuori dalla zona interessata. Il Physical Therapy Education Advanced Institute raccomanda. Si tiene delicatamente la parte anteriore del piede e aggiunge nastro attraverso la regione plantare del piede. Ogni giorno si deve ri-nastro il piede per circa una settimana a 10 giorni per il massimo beneficio.

Mediale longitudinale Arch

Questa tecnica riduce estensione delle articolazioni mediotarsale secondo athleticadvisor.com. Supporta anche l'arco. Dal archi deboli possono contribuire alla neuroma di Morton, può essere efficace a vietare ulteriori lesioni. Questa tecnica utilizza nastro di ancoraggio sul fondo del piede con nastro supplementare avvolto intorno alla caviglia. Per vedere la tecnica, visitare il sito athleticadvisor.com/Injuries.

Fasciale funzionale

Funzionale taping fasciale è una tecnica che mira a migliorare la gamma di movimento e limitare il dolore. È stato sviluppato da Ron Alexander, un terapeuta dei tessuti molli, ed è stato originariamente utilizzato per i ballerini. La tecnica elimina il dolore e ha permesso ai ballerini di pratica. Il nastro è posizionato in modo tale che il piede sia mantenuta in una gamma funzionale del movimento. Ciò presumibilmente riduce al minimo la contrazione e lo sviluppo della fascia fibrosa. Mentre altre tecniche tentano di eliminare utilizzando l'area interessata, questo favorisce il posizionamento piede normale e movimenti.

Imbottitura

Un'altra tecnica è quella di nastro imbottitura (fustagno) sulla pianta del piede, che può ammorbidire il vostro passo e ridurre il dolore neuroma di Morton. È inoltre possibile nastro imbottitura con del nastro adesivo tra le dita secondo l'US National Library of Medicine, per la riduzione del dolore o per ridurre l'irritazione. Anche se l'imbottitura riguarda solo i sintomi di questa condizione, si può apprezzare il sollievo.

Morbo di Hodgkin nei bambini

Morbo di Hodgkin è un tipo di tumore che colpisce il sistema linfatico. Questo sistema è costituito da linfonodi, tonsille, milza e midollo osseo, e aiuta il corpo a combattere le malattie. A differenza di altre forme di cancro, morbo di Hodgkin ha origine all'interno delle cellule del sistema linfatico. Opzioni di trattamento multipli sono usati per trattare la malattia di Hodgkin nei bambini con grande successo.

Identificazione

Morbo di Hodgkin è considerata molto rara nei bambini di età inferiore ai cinque anni. Questa condizione è più frequente nei bambini di età compresa tra 10 e 14 Meno del quattro per cento dei bambini che sono diagnosticati con cancro avrà morbo di Hodgkin tra. Secondo l'American Cancer Society, circa il 95 per cento dei bambini affetti da morbo di Hodgkin vivrà per almeno cinque anni dopo il trattamento. Fino al 90 per cento dei bambini con diagnosi di Hodgkin non avrà ricomparsa del cancro.

Cause

La causa della malattia di Hodgkin rimane sconosciuta. È stato determinato che la genetica gioca un ruolo nel quale si sviluppa questa forma di cancro. Famiglie con un componente affetto da morbo di Hodgkin sono ad un rischio maggiore di sviluppare il cancro. Questo rischio aumenta per i fratelli colpiti dalla malattia. È stato anche suggerito che i bambini che sono stati colpiti dal virus di Epstein-Barr sono a più alto rischio di sviluppare la malattia di Hodgkin.

Sintomi

I sintomi per la malattia di Hodgkin varieranno per ogni bambino. Alcuni dei primi sintomi di un bambino può lamentare sono simili a quelli dell'influenza. Ciò include la febbre e una sensazione doloranti tutto il corpo. I bambini possono anche avere gonfiore delle ghiandole che può essere sentito attraverso la pelle sia l'inguine o collo. Inspiegabile perdita di peso è un sintomo comune della malattia di Hodgkin. I bambini possono anche notare sudano copiosamente durante il sonno. I linfonodi del torace può anche gonfiarsi e provocare mancanza di respiro e tosse.

Trattamento

La chemioterapia è comunemente usato per il trattamento di questo tipo di cancro. Farmaci utilizzati durante la chemioterapia possono essere iniettati da un ago nel corpo o assunti per via orale. La chemioterapia è sistemica, il che significa che i farmaci possono attaccare le cellule tumorali che si trovano in tutte le parti del corpo. La radioterapia è anche usato per trattare la malattia di Hodgkin. Questa opzione di trattamento consiste nell'esporre il bambino ad alti dosaggi di raggi-X. Molti medici utilizzano la radioterapia in aggiunta alla chemioterapia.

Effetti collaterali

Sia la chemioterapia e la radioterapia producono diversi effetti collaterali. La chemioterapia può causare ai bambini di vomito e la nausea. I bambini sottoposti a chemioterapia probabilmente perdere i capelli. La chemioterapia può indebolire il sistema immunitario, quindi è importante che i bambini sottoposti a questo metodo di trattamento evitare i germi. La radioterapia può causare i bambini a sentirsi esausto. Problemi di stomaco possono anche essere sperimentati nei bambini che sono stati sottoposti a radioterapia.

Ricorrente morbo di Hodgkin

Morbo di Hodgkin è il cancro che si verifica nei linfonodi e nel tessuto linfatico. Se le cellule nei linfonodi cominciano a crescere fuori controllo, possono causare i tessuti per comprimere circostante. Questi nodi out-of-controllo linfatiche possono diffondersi in tutto il sistema linfatico. In questo caso, si è considerato un linfoma. Morbo di Hodgkin è un tipo specifico di linfoma, diagnosi a causa della comparsa delle cellule al microscopio. Recidiva Hodgkins comporta la malattia ritorno dopo il tumore iniziale è diagnosticata e trattata con successo. La ricorrenza può apparire sul sito iniziale del cancro o altre parti del corpo.

Resistente contro ricorrente morbo di Hodgkin

Recidiva di malattia Hodgkins è distinto da morbo di Hodgkin resistente. Morbo di Hodgkin, che continua a crescere durante il trattamento non è considerato recidive Hodgkins. Recidiva di malattia Hodgkins si riferisce specificamente al linfoma di Hodgkin che ritorna dopo il tumore iniziale è andato in remissione. La ricorrenza può avvenire all'interno del sistema linfatico, o in un luogo distinto, comprese le ossa, midollo osseo, fegato o polmoni.

Trattamento

Il trattamento per il linfoma Hodgkin ricorrenti può essere simile ad un trattamento per il linfoma di Hodgkin primaria. Il trattamento può includere la chemioterapia, trapianto di cellule staminali o di radiazione per recidiva di morbo di Hodgkin nei bambini. Le stesse terapie sono generalmente raccomandati per recidiva di linfoma di Hodgkin adulti.

Prevenire le recidive

Anche se non ci sono informazioni chiare sulla prevenzione della recidiva di malattia di Hodgkin, il sito Oncologia link afferma che i primi studi hanno dimostrato che dosi più elevate di radiazioni quando una persona viene inizialmente diagnosticata può essere di aiuto nel prevenire una recidiva (vedi Risorse).

Follow-Up Testing

In generale, lo screening di follow-up frequente è richiesto dopo la malattia di Hodgkin è stato curato in modo da garantire che essa non ritorna. I test di follow-up possono includere TAC o scansioni PET per garantire che il cancro non è tornato al sito originale o in altre parti del corpo. In generale, il più a lungo un paziente rimane libero di recidiva, minore la probabilità di recidiva. Così, proiezioni di follow-up possono diventare meno frequenti nel tempo.

Prognosi

Uno studio di nuovi trattamenti per la malattia di Hodgkin recidivante presso l'Istituto di ricerca sul cancro nel Surrey, in Inghilterra, ha mostrato che il tasso di sopravvivenza a cinque anni, con quelli con linfoma Hodgkin ricorrenti era 38 per cento, e il tasso a 10 anni è stata del 23 per cento. Questa era basata su uno studio di 44 pazienti con linfoma recidivante, che erano stati inizialmente trattati con chemioterapia e sono stati successivamente trattati con una tecnica di radioterapia di salvataggio. I pazienti dello studio erano di età compresa tra sette e 80 tra, con un'età media di 32.

Come definire il morbo di Hodgkin

Come definire il morbo di Hodgkin


Il modo più semplice per definire la malattia di Hodgkin è una forma di cancro caratterizzato da una crescita maligna e gonfiore del tessuto linfatico. Secondo l'American Cancer Society, è una delle forme meno comuni di cancro, che rappresentano meno del 4 per cento di tutti i nuovi casi di cancro negli uomini e donne negli Stati Uniti. Capire cosa morbo di Hodgkin è e come si diffonde è uno dei primi e più importanti passi nella lotta contro di esso.

Istruzione

1 Capire che i medici definiscono la malattia di Hodgkin con quattro categorie denominate, oltre a una categoria che rimane indefinito. Le categorie sono linfociti predominio, cellularità mista, sclerosi nodulare e deplezione dei linfociti.

2 Nota non vi è alcuna forma benigna della malattia di Hodgkin (altre forme di tumori può essere considerata innocua, ma Hodgkin è sempre maligna).

3 Si noti che la milza, del timo e del midollo osseo sono considerati parti del sistema linfatico. Anche se i linfonodi sono quello che i medici più spesso definiscono il vostro sistema linfatico primario, questi altri organi supportano la funzione del sistema (la creazione e la distribuzione di globuli bianchi che combattono le infezioni).

4 Essere consapevoli del fatto che la distribuzione dei nuovi casi di morbo di Hodgkin è abbastanza uguale tra uomini e donne, secondo l'American Cancer Society. Recenti statistiche mostrano che gli uomini sembrano sviluppare il cancro solo leggermente più spesso delle donne.

5 Capire che la malattia di Hodgkin è più adatto a svilupparsi in una persona con un sistema immunitario ridotto (come conseguenza dell'età, sieropositività, ecc).

6 Tenete a mente che le altre forme di linfoma non sono considerati malattia di Hodgkin (e sono quindi chiamati linfomi non-Hodgkin). Questi linfomi, mentre simili, hanno caratteristiche distintive.

Consigli:

  • Chiedi sempre al medico se il gonfiore dei linfonodi è semplicemente un segno del vostro corpo sta combattendo un'infezione o un'indicazione della malattia di Hodgkin. Linfonodi gonfi sono comuni e non sempre indicativi di un tumore maligno.
  • Tenete a mente si ha il diritto, se diagnosticato il morbo di Hodgkin, di partecipare alla determinazione le opzioni di trattamento.
  • Parlate con il vostro medico circa il vostro atteggiamento mentale se vi trovate in difficoltà di fronte alla prospettiva di morbo di Hodgkin. Farmaci e gruppi di sostegno sono a disposizione per aiutarvi a fare attraverso il trattamento della depressione, senza indebito o ansia.
  • Essere consapevoli del fatto che uno stile di vita sano scongiurare molte delle peggiori malattie e tumori, ma non ci sono gradini noti per prevenire la malattia di Hodgkin.

Come riconoscere i sintomi del morbo di Hodgkin

Come riconoscere i sintomi del morbo di Hodgkin


Morbo di Hodgkin è un termine usato per descrivere una serie di diversi tipi di cancro che colpiscono il sistema linfatico. Può colpire tutti i tessuti linfatici, anche se la malattia di Hodgkin è più probabile che colpiscono i linfonodi nel torace e il collo. Diagnosi di malattia di Hodgkin è difficile perché i sintomi spesso imitano quelli delle funzioni che si verificano normalmente nel corpo (gonfiore dei nodi, per esempio). Ecco come riconoscere i sintomi e affrontare subito.

Istruzione

1 E 'possibile avere il morbo di Hodgkin e non notare o riconoscere alcun sintomo di sorta. Si può avere gonfiore dei linfonodi, ma questo spesso va via.

2 Parlate con il vostro medico circa i cambiamenti dello stato di salute da quando hai notato gonfiore dei linfonodi, come una febbre e sintomi simil-influenzali. Mentre questi sono probabilmente i segni di una semplice infezione, è importante riconoscere che, poiché il sistema linfatico è legato alla funzione del sistema immunitario, questi sintomi possono essere indicativi di morbo di Hodgkin.

3 Prendere nota dei linfonodi che si gonfiano e poi tornare alla normalità. Se questi linfonodi si gonfiano di nuovo, ma non ritornano alla loro dimensione normale in modo tempestivo, questo può essere un segno di malattia di Hodgkin.

4 Tenere traccia dei giorni in cui ti senti marcata stanchezza, perdita di appetito, sudorazione notturna e prurito. Questi sono i sintomi evidenti più comuni della malattia di Hodgkin.

5 Pianificazione regolare follow-up appuntamenti con il medico se si continua a mostrare i sintomi della malattia di Hodgkin.

Consigli:

  • Chiedi sempre al medico di gonfiore dei linfonodi. Mentre un sintomo della malattia di Hodgkin, anche questo è normale in molti altri aspetti, in particolare quando si è malati con l'influenza o una condizione simile congestizia.
  • Ricordate che avete il diritto di partecipare a qualsiasi discussione circa il trattamento si può e dovrebbe ricevere per la malattia di Hodgkin.
  • Trattare con malattia di Hodgkin è decisamente stressante, ma questo non significa che è necessario affrontare senza aiuto. Parlate con il vostro medico di prescrizioni o gruppi di supporto che possono aiutare a gestire l'ansia e la depressione si può affrontare come conseguenza della diagnosi di malattia di un Hodgkin.

Segni e sintomi del morbo di Addison in un bambino

Segni e sintomi del morbo di Addison in un bambino


Morbo di Addison è causata da un sotto ghiandola surrenale attiva, che si traduce nel corpo che produce quantità insufficienti di cortisolo e di aldosterone. Il cortisolo è un ormone importante che controlla il modo in cui il corpo utilizza grassi, proteine ​​e carboidrati. Il cortisolo sopprime anche reazioni infiammatorie ed è importante per il funzionamento del sistema immunitario. Aldosterone controlla sodio e potassio nel sangue. La malattia di Addison può verificarsi a qualsiasi età.

Sintomi lievi di Addison

Un bambino di avvertire i sintomi di una lieve Addison può mostrare loro solo quando è sotto stress fisico, ma ogni bambino esporrà sintomi in modo diverso. I sintomi di lieve Addison includono debolezza, stanchezza, vertigini, polso rapido, pelle scura prima visto su mani e viso, lentiggini nere e colore bluastro-nero della pelle intorno alla capezzoli, bocca, del retto, scroto o vagina. Altri sintomi sono la perdita di appetito, disidratazione, perdita di peso, intenso desiderio di sale, nausea, dolori muscolari, vomito, diarrea e sensibilità al freddo.

Sintomi gravi

Se Addison va trattata o non diagnosticata, la malattia può causare gravi dolori addominali, bassa pressione sanguigna, insufficienza renale, debolezza significativa e shock. Tutti questi sintomi possono essere aggravati se il bambino sta subendo ogni tipo di stress fisico.

La mancanza di ormoni surrenali

La mancanza di ormoni surrenali può causare livelli di potassio elevati, estrema sensibilità all'insulina e di zucchero nel sangue. Ormoni surrenali anche aiutare il corpo durante i periodi di stress fisico estremo come la chirurgia, infezioni o lesioni.

Diagnosi

La diagnosi del morbo di Addison è fatta da un medico e di solito comprende una revisione completa della storia clinica, un esame fisico e un esame del sangue per misurare i livelli di ormoni corticosteroidi.

Trattamento

Trattamento di Addison è paziente-specifico e prende in considerazione diversi fattori, tra cui l'età del bambino, la salute fisica, estensione della malattia, la tolleranza a farmaci, procedure o terapie, e le aspettative del decorso della malattia. L'obiettivo di qualsiasi trattamento prescritto dal medico è quello di aiutare il ritorno ghiandola surrenale alla funzione normale, producendo una quantità sufficiente di ormoni corticosteroidi. La malattia di Addison può essere se non trattata, e qualsiasi trattamento di solito inizia con la somministrazione di corticosteroidi, come il prednisone somministrati per via orale o per via endovenosa con pericolo di vita. Nella maggior parte dei casi, il paziente dovrà continuare a prendere corticosteroidi per il resto della sua vita. Altri trattamenti possono includere farmaci per ripristinare i livelli di sodio e potassio del paziente alla normalità.

Come riconoscere i sintomi del morbo di Wilson

Come riconoscere i sintomi del morbo di Wilson


I sintomi della malattia di Wilson, una malattia rara che causa livelli pericolosi di rame ad accumularsi nel corpo, possono essere furtivi. Anche se l'accumulo di rame inizia alla nascita, la malattia non può produrre segni evidenti fino all'adolescenza o successive. Se la malattia avanza diagnosticata, i sintomi psichiatrici o neurologici possono sviluppare. Se non trattata, la malattia di Wilson è fatale. Con la diagnosi precoce e il trattamento, tuttavia, la malattia può essere gestita e le persone possono vivere normalmente. Continuate a leggere per imparare a riconoscere i sintomi del morbo di Wilson.

Istruzione

1 Prestare attenzione ai sintomi neurologici o motori che potrebbero segnalare la malattia di Wilson, quali tremori, perdita di coordinazione, debolezza muscolare, rigidità o sbavando.

2 Osservare la postura e movements.Note eventuali posizioni inusuali in posizione seduta o in piedi, movimenti insolitamente lente o movimenti ripetitivi. Goffaggine e la perdita di capacità motorie sono anche segni premonitori.

3 Ascoltate di eventuali modifiche di discorso, come la difficoltà di parlare o molto lento o cattiva articolazione della parola.

Comportamento 4 Nota o cambiamenti di personalità che può derivare da accumulo di rame nel cervello. Cercate bizzarro o inadeguato comportamento, paura ingiustificata o paranoia, insolita agitazione, depressione o tendenze suicide.

5 Guarda per cambiamenti nelle abitudini alimentari e difficoltà di deglutizione.

6 Per fissare un appuntamento con il medico se il vostro addome sembra gonfio o gonfio. Questo potrebbe indicare un problema al fegato associata con la malattia di Wilson.

7 della pelle o degli occhi monitoraggio delle modifiche. L'ittero è indicato da ingiallimento degli occhi e della pelle, ed è il risultato di funzionalità epatica.

8 Guardate i vostri occhi in uno specchio di ingrandimento. Malattia di Wilson non influenza la visione, ma produce un anello marrone arrugginito intorno alla cornea, chiamato l'anello di Kayser-Fleischer. Questo sintomo può essere visto solo ad occhio nudo nelle ultime fasi della malattia di Wilson, ma un oculista può riconoscere questa anomalia in precedenza, con uno speciale strumento chiamato lampada a fessura.

Consigli:

  • I sintomi della malattia di Wilson sono simili ai sintomi riscontrati con altre malattie genetiche, come il morbo di Huntington. Consultare il medico per una valutazione approfondita, se si riconoscono i sintomi del disturbo.
  • Non mettere mai fuori in cerca di aiuto medico se si pensa che si verificano i sintomi della malattia di Wilson. Questa malattia provoca la morte se non correttamente diagnosticata o non trattata. Gravi danni al fegato può verificarsi anche prima che i sintomi diventino acuti.

Segni e sintomi di lieve morbo di Alzheimer

La malattia di Alzheimer è una malattia del cervello che progredisce nel tempo. Il segno distintivo della malattia è la formazione di proteine ​​anomale chiamate placche e grovigli. Poiché queste proteine ​​aumentano di numero, perdita di memoria si verifica. Evidenti sono anche cambiamenti di umore e di comportamento. Pensare, di pianificazione e competenze linguistiche sono interessati. Nella fase mite dei sintomi della malattia di Alzheimer sono già abbastanza grave da interferire con la normale vita quotidiana. Ogni persona che ha il morbo di Alzheimer mostra sintomi diversi, ma la maggior parte delle persone con malattia di Alzheimer lieve hanno alcuni sintomi in comune.

A breve termine Perdita di memoria

Le persone con malattia di Alzheimer lieve hanno problemi di memoria a breve termine significativi perché la parte dell'ippocampo del cervello è influenzato prima. Pensate l'ippocampo come uno schedario. Nuove informazioni entra in ippocampo, ma perché non depositare le informazioni correttamente, l'informazione viene persa e non può essere recuperato. A causa di questo, quelli con le domande di ripetizione di Alzheimer lieve e hanno difficoltà a completare le attività quotidiane.

Deficit funzione esecutiva

Lievi risultati malattia di Alzheimer in una diminuzione della funzione esecutiva. Funzione esecutiva ci aiuta a collegare l'esperienza passata con il presente ricorso. A causa di questo deficit, le persone con malattia di Alzheimer lieve hanno difficoltà a organizzare, prestando attenzione e ricordare i dettagli. Essi hanno difficoltà a pagare le bollette e gestire il denaro in generale, pianificare eventi e hanno scarsa capacità di giudizio.

Problemi di lingua

Molti individui con malattia di Alzheimer lieve hanno problemi con la lingua. Hanno difficoltà a nominare correttamente oggetti comuni o sostituire una descrizione dell'oggetto o fare una parola da usare al posto della parola appropriata. Un altro problema che possono avere non è capire quello che stai dicendo loro. In lieve Alzheimer questi sintomi sono evidenti, ma non debilitante.

Umore e cambiamenti di personalità

Le persone con malattia di Alzheimer lieve spesso diventano depressi perché sanno che qualcosa è sbagliato. Essi hanno anche difficoltà a fare i compiti ordinari. E 'frustrante e deprimente per loro. Si è spesso causa di sbalzi d'umore.

Qual è il tasso di sopravvivenza del morbo di Alzheimer?

Chiamato per lo psichiatra tedesco che ha definito la malattia nel 1906, il morbo di Alzheimer è una forma di demenza che colpisce la capacità di un malato di comportarsi in modo appropriato, concepire il pensiero, e ricordare gli eventi, persone, luoghi e oggetti. L'Alzheimer è una malattia del cervello che degenera progressivamente la funzione del cervello, e può progredire rapidamente o lentamente a seconda dell'individuo.

Sintomi

I sintomi della progressione della malattia di Alzheimer in fasi diverse. I primi sintomi sono spesso misplacing articoli, cambiamenti di personalità, e dimenticando prossimi appuntamenti ed eventi. Negli stadi più avanzati i sintomi diventano molto più evidenti e includono allucinazioni e comportamenti violenti, difficoltà a svolgere le attività quotidiane, e dimenticando ricordi personali. Alla fine mette in scena paziente di Alzheimer non sarà più in grado di funzionare senza un controllo costante, non saranno più riconoscere la famiglia e gli amici intimi, non più in grado di capire un discorso, e avranno bisogno di assistenza per le attività di base come mangiare.

Cause e Considerazioni

Il rischio di sviluppare aumenta malattia di Alzheimer come una persona matura; per esempio, la maggior parte dei pazienti sono più di 60 anni Una storia familiare di Alzheimer aumenta il rischio di sviluppare la malattia, così come una storia di trauma cranico, alti livelli della sostanza chimica omocisteina corpo, e la pressione alta che dura da molti anni . Le donne hanno maggiori probabilità di sviluppare la malattia di Alzheimer, ma gli esperti pensano che questo è perché le donne tendono a vivere più a lungo degli uomini.

Test

La malattia di Alzheimer può essere confermata solo dopo la morte di un paziente. Dopo la morte viene esaminato un campione di tessuto cerebrale. Se è il morbo di Alzheimer presente poi ci saranno numerosi tessuti in tutto il cervello, bloccando il passaggio attraverso le cellule nervose. Il test può essere fatto per determinare la possibilità di Alzheimer in modo che il trattamento può essere iniziata prima della morte del paziente. Una volta che i sintomi sono riconosciuti, un medico può raccomandare esami neurologici, esami di stato mentale e risonanza magnetica.

Trattamento e tassi di sopravvivenza

Anche se ci sono molti farmaci oggi sul mercato finalizzate a rallentare la progressione della malattia di Alzheimer, purtroppo non ci sono cure. Una volta che l'insorgenza del morbo di Alzheimer è iniziata sarà presente nella vita della vittima fino alla morte. Se il paziente soffre di malattia di Alzheimer per cinque anni o 20, si tratta di una malattia incurabile che non è prevenibile. Malati di Alzheimer possono morire per infezioni che ottengono da piaghe da decubito nelle ultime fasi della malattia. Nei soli Stati Uniti, più di 50.000 pazienti di Alzheimer passeranno ogni anno. C'è una media di 4 milioni di pazienti che vivono con la malattia di Alzheimer.

Prevenzione / Soluzione

I farmaci sono disponibili per rallentare la progressione della malattia e le prove vengono fatte su farmaci che sperano per curare il morbo di Alzheimer.

Diverse fasi del morbo di Alzheimer

Misurare il declino cognitivo nei pazienti affetti da Alzheimer viene definito dagli esperti come "messa in scena". Sette tappe segnano i cambiamenti nei livelli di funzionamento.

Fase 1: Normal

Una visita medica scopre nessuna evidenza di declino mentale.

Fase 2: Dimenticanza Normal-Aged

Lieve perdita di memoria si verifica. In questa fase, riduzione della funzione cognitiva non interferisce notevolmente con la vita di tutti i giorni e non viene rilevato in un esame medico.

Fase 3: Mild Cognitive Impairment

Il declino può essere notato da amici o parenti. I sintomi possono includere la tendenza a ripetere le domande e le informazioni guai trattenere.

Fase 4: Lieve Alzheimer

Esami medici rivelano carenze definite. Si verificano cambiamenti di umore e una diminuzione risposte emotive. Gli eventi recenti o in corso non possono essere ricordati.

Fase 5: Moderata morbo di Alzheimer

È necessaria l'assistenza giornaliera. I pazienti possono essere in grado di scegliere l'abbigliamento adeguato per abbinare la stagione o recuperare il proprio indirizzo. I pazienti sono ancora in grado di mangiare e usare servizi igienici senza assistenza.

Fasi 6 e 7: da moderata a grave malattia di Alzheimer

Nella fase 6, le perdite possono includere la possibilità di vestirsi in modo indipendente e il ricordo del nome di un coniuge. L'incapacità di fare il bagno senza assistenza è caratteristica di queste fasi. Comportamenti ripetitivi e la tendenza a vagare sviluppare. In definitiva, in fase 7, discorso, controllo del movimento e la risposta all'ambiente si perdono. Difficoltà di deglutizione è comune. I pazienti possono sopravvivere nella fase finale per un periodo di anni.