ittero urine scure amiodarone

Quali sono le cause di urine scure & incontinenza?

Grazie alla ricchezza di informazioni facilmente accessibili, spesso siamo sommersi da sintomi per tante malattie che è difficile individuare la malattia esatta. Urine scure e l'incontinenza (perdite di urina involontaria) possono essere segni di molte malattie e malattie o può semplicemente significare nulla.

Urina scolorimento ed Incontinenza

Urine scolorita può provenire da alimenti o farmaci che vengono consumati, o da vari problemi all'interno del corpo come lo stress e la disidratazione. Incontinenza, noto anche come una vescica iperattiva, è l'incapacità di trattenere l'urina, senza perdite e avere un controllo limitato dei muscoli pelvici.

Stress

Urine scure e l'incontinenza può essere causato da avere una parete pelvica debole che non funziona correttamente. Questo rende praticamente impossibile avere il controllo completo delle urine quando viene escreto.

Disidratazione

Quando si è disidratati, il liquido espulso richiede molto tempo di passare e di solito è rilasciato in un colore scuro a causa della sua miscela con i rifiuti interno.

Infezioni del tratto urinario

Batterio trovato nel tratto urinario da un UTI non solo provoca una sensazione di bruciore, l'urina appare scuro e incontinenza si verifica troppo.

Cistite

La cistite è un'infezione della vescica infiammata che si verifica a causa di grandi quantità di batteri. Cistite provoca incontinenza e più scura di quella urina normale nel tratto urinario.

Vaginite atrofica

Atrofia vaginale si verifica quando i livelli di estrogeni di una donna sono bassi, quindi causando infiammazione delle pareti vaginali che portano alla decolorazione delle urine e incontinenza.

Amiodarone HCL Effetti collaterali

Amiodarone cloridrato (HCL) è un farmaco prescritto per le persone con disturbi del ritmo cardiaco pericolosi per la vita, tra cui arrhtyhmias ventricolari e fibrillazione atriale. Disponibile in forma generica e, come marchi come Cordarone e Pacerone, il farmaco può avere effetti collaterali pericolosi. I medici di solito prescrivono Amiodarone HCL solo ai pazienti che non tollerano o non hanno risposto bene ad altri farmaci.

Problemi di Cuore

In alcuni casi, amiodarone può causare un'aritmia diventare peggiore o uno nuovo per sviluppare. Molto probabilmente riceverete le prime dosi di amiodarone, mentre in ospedale, in modo da poter essere attentamente monitorati e ricevere un trattamento immediato per qualsiasi reazione avversa. Effetti cardiaci durante il trattamento può verificarsi anche dopo si è a casa, però. Consultare un medico se si verificano palpitazioni cardiache, insolitamente veloce o rallentamento del battito cardiaco, una sensazione di svenimento, o una ricorrenza del battito cardiaco irregolare.

Polmone e problemi di fegato

Amiodarone è immagazzinato nei tessuti del corpo per diversi mesi e può causare effetti collaterali a lungo dopo aver smesso di usare la droga. Stoccaggio nel tessuto di vari organi può anche causare effetti indesiderati che non appaiono da anni. Si sono verificate le condizioni polmonari ed epatiche gravi nelle persone con amiodarone. I segni di problemi polmonari includono tosse, dolore al petto, difficoltà respiratorie o dolore, respiro sibilante e tosse con sangue. I sintomi di disfunzione epatica includono ittero, urine scure e la fatica.

Altri gravi effetti collaterali

Amiodarone può causare problemi alla tiroide, con sintomi di aumento della sudorazione, mestruazioni irregolari, diradamento dei capelli, perdita di peso e gonfiore nella parte anteriore del collo (gozzo). Amiodarone è anche associato con bassa pressione sanguigna, tremori e altri movimenti incontrollabili, e grave sensibilità alla luce solare. Alcune persone hanno avuto gravi problemi di vista, come visione offuscata e di vedere aloni. Molto raramente, cecità permanente è stato collegato all'uso amiodarone.

Effetti collaterali meno gravi

Alcune persone sperimentano effetti gastrointestinali comprendenti dolore addominale, costipazione, perdita di appetito, nausea e vomito. Altri possibili effetti collaterali comprendono unità diminuito del sesso, vertigini, secchezza degli occhi, affaticamento, vampate di calore, mal di testa, insonnia, debolezza, e cambiamenti nella capacità di sentire l'odore e il gusto.

Interazioni con altri farmaci

Amiodarone HCL interagisce con molti altri farmaci. Questi includono cimetidina, clopidogrel, ciclosporina, destrometorfano, diclofenac, digossina, loratadina, antidepressivi, anticoagulanti, diuretici, insulina e altri farmaci per il diabete, analgesici narcotici, antibiotici, farmaci anti-fungini, beta-bloccanti, farmaci che abbassano il colesterolo e farmaci sequestro .

Pravastatina sodio effetti collaterali

Pravastatina sodio è un farmaco enzima-bloccatore prescritto per abbassare il colesterolo ei trigliceridi. Disponibile con il marchio Pravachol e in forma generica, pravastatina è nella categoria di farmaci noti come statine, che inibiscono la produzione di colesterolo da parte del fegato. Molti effetti collaterali sono possibili.

Effetti indesiderati comuni

Negli studi clinici con sodio pravastatina, come citato da eMedTV, gli effetti collaterali che si verificano in più del 5 per cento dei partecipanti incluso il comune raffreddore, diarrea, mal di testa, nausea e vomito. Effetti indesiderati meno comuni sono stati vertigini, affaticamento, costipazione, gas, bruciore di stomaco e indigestione.

Disturbi muscolari

Come per tutte le statine, pravastatina può causare dolori muscolari, di solito temporanei e senza sintomi più gravi in ​​via di sviluppo. Tuttavia, questi farmaci possono anche causare miopatia, dove le fibre muscolari perdono la funzione e diventa debole. Le statine sono associate a una condizione di disgregazione muscolare pericolo di vita chiamata rabdomiolisi, che può causare danno renale.

Problemi di fegato

Poiché sodio pravastatina colpisce il fegato per ridurre la produzione di colesterolo, può causare effetti indesiderati epatici. I segni sono ittero, urine scure, grave affaticamento, dolore addominale e nausea persistente.

Perdita di memoria

Molto raramente, alcune persone che assumono pravastatina o un altro farmaco statina hanno subito la perdita di memoria. Dal momento che questo è così raro, i ricercatori sono stati in grado di fare un collegamento definitivo.

Difetti di nascita

Poiché il feto ha bisogno di colesterolo per il corretto sviluppo, le donne in gravidanza non devono assumere pravastatina, in quanto potrebbe causare difetti di nascita.

Colesterolo Lipitor farmaco effetti collaterali

Lipitor è un farmaco riduzione del colesterolo chiamato atorvastatina calcio, classificato come una statina. Prodotto da Pfizer, Lipitor blocca la produzione di colesterolo da parte del fegato. I medici di solito prescrivono le statine dopo altri tentativi di abbassare il colesterolo, come la dieta e l'esercizio fisico, non sono stati inefficaci. Ridurre il colesterolo aiuta a prevenire ictus e attacchi di cuore. Molti effetti collaterali sono possibili con Lipitor, ma la maggior parte sono lievi, e la maggior parte dei pazienti non si verifica affatto.

Effetti indesiderati comuni

Negli studi clinici con Lipitor, come specificato dal eMedTV, l'effetto collaterale più comune è stato la cefalea, vissuta da quasi il 17 per cento dei partecipanti in alcuni studi. Altri effetti collaterali sperimentati da quattro a 10 per cento dei partecipanti inclusi lesioni accidentali, diarrea, infezioni, dolori articolari o muscolari, e sinusite.

Effetti meno comuni

Altri effetti indesiderati meno comuni sono anche associati con Lipitor. Questi includono dolore addominale, stitichezza, mal di gola e debolezza. Raramente, le persone sperimentano una reazione allergica al Lipitor, con segni di eruzioni cutanee o orticaria, prurito, gonfiore, difficoltà respiratorie e forti capogiri.

Considerazioni del fegato

Poiché Lipitor colpisce il fegato, può causare disfunzione epatica, anche se questo non è comune. Le persone che bevono grandi quantità di alcol possono avere bisogno per evitare di prendere Lipitor. I sintomi di problemi al fegato includono ittero, urine scure e la fatica. Inoltre, i pazienti con malattia epatica non metabolizzano Lipitor correttamente, che può portare ad alti livelli ematici di Lipitor e un aumento degli effetti collaterali.

Rabdomiolisi

Molto raramente, una malattia grave chiamata rabdomiolisi può derivare da un uso Lipitor. I sintomi includono dolore muscolare, dolorabilità o debolezza, insieme a una febbre o stato di malessere generale. Questi sintomi, chiamare immediatamente un medico, come rabdomiolisi può causare danni ai reni o il fallimento.

Interazioni con altri farmaci e alimenti

Lipitor interagisce con molti altri farmaci. Questi includono farmaci antifungini, alcuni antibiotici, fibrati, alte dosi di niacina, pillole anticoncezionali, clopidogrel, digossina, alcuni farmaci per il trattamento del virus dell'immunodeficienza umana (HIV), e tutti i farmaci che colpiscono il fegato. Inoltre, le persone che assumono Lipitor non dovrebbero mangiare o bere tutti i prodotti di pompelmo, come pompelmo può aumentare i livelli Lipitor nel sangue.

Epatite B Durata: dall'infezione alla comparsa dei sintomi

Epatite B Durata: dall'infezione alla comparsa dei sintomi


Epatite B (HBV) è una infezione che causa l'infiammazione del fegato (un organo vitale per la vita). Questa infezione, se non interrotto, può causare insufficienza epatica, cirrosi epatica, aumentare le probabilità di cancro al fegato, e, infine, provocare la morte. I Centri per il Controllo e la Prevenzione delle Malattie riferisce che, nel 2007, si stima che 43.000 persone sono state contagiate da epatite B. Tuttavia, tale numero si presenta con un calo 82 per cento dal 1991, quando sono state attuate le vaccinazioni di routine HBV infanzia.

Contrarre la malattia

L'epatite B si contrae attraverso i fluidi corporei. Tuttavia, può sopravvivere ed essere infettiva fino a sette giorni fuori del corpo. La malattia può essere trasmessa attraverso il rapporto sessuale con un partner infetto, condivisione di aghi e altri paraphernelia di droga con una persona infetta, il contatto con sangue infetto o ferite aperte, la condivisione di rasoi e / o spazzolini da denti con una persona infetta, essere infilò o tagliare con una infettato strumento chirurgico e attraverso il parto - da madre infetta al bambino. Quelli in campo medico sono particolarmente a rischio di contrarre la malattia.

L'insorgenza di sintomi

Epatite B ha un tipico periodo di incubazione di 12 settimane dopo l'infezione. I sintomi di solito durano da un paio di settimane fino a sei mesi. La maggior parte dei bambini sotto i cinque anni, le persone con epatite cronica B e gli adulti immunosoppressi mostrano alcun sintomo. Per coloro che non mostrano i segni, i sintomi di epatite B includono febbre, affaticamento, nausea, vomito, perdita di appetito, dolore addominale, dolori articolari, ittero, urine scure e feci il colore di argilla. La maggior parte degli adulti sani che hanno contratto l'epatite si combattere l'infezione e recuperare completamente senza problemi.

Epatite Cronica

Mentre la maggior parte dei pazienti con infezione si riprenderanno completamente da soli, cinque al dieci per cento si svilupperà un caso cronico di infezione da epatite B. Casi cronici sono descritti come avere sintomi e l'infezione per più di sei mesi. Un terzo di questo gruppo di persone si svilupperà danni al fegato, e, eventualmente, morire per la malattia. Gli altri due terzi sono descritti come portatori cronici. Queste persone non si ammalano o muoiono di malattia, ma possono trasmettere la malattia ad altri.

Trattamenti

Secondo il CDC, non esiste alcun trattamento per l'infezione da epatite B normale, come la maggior parte delle persone con sistema immunitario sano si lotta contro la malattia per conto loro. Tuttavia, l'epatite cronica B viene trattata con diversi farmaci antivirali (adefovir dipivoxil, interferone alfa-2b pegilato, l'interferone alfa-2a, lamivudina, entecavir, telbivudina e). Le persone con epatite cronica B devono visitare i loro medici per un regolare monitoraggio per assicurare che la malattia è in corso il controllo in modo appropriato.

Precauzioni

La vaccinazione contro l'HBV è la prima difesa contro l'epatite B. Il vaccino va somministrato a lattanti e bambini come parte del programma di vaccinazione. Le persone a un alto rischio sono anche dato la vaccinazione; specialmente quelli che lavorano nel campo medico. Praticare sempre sesso protetto, evitare di aghi contaminati, sangue e attrezzature chirurgiche. Se ha l'epatite B evitare il consumo di alcol in quanto può infiammare il fegato. I bambini nati da madri infette saranno vaccinati al momento della consegna per prevenire l'infezione.

Praticare precauzioni di nuovo l'epatite B il mio solo salvare la tua vita e la vita delle persone che ami che sarebbero a rischio di contrarre la malattia da voi. Con più di 250.000 decessi legati al virus dell'epatite B in tutto il mondo ogni anno, non si può mai essere troppo prudenti nel prevenire la malattia.

Amaryl effetti collaterali

Amaryl è un farmaco orale prescritto per curare i casi di diabete di tipo 2 che non sono stati effettivamente controllati con dieta ed esercizio fisico. Un marchio per la glimepiride farmaco, Amaryl agisce stimolando il pancreas a produrre e rilasciare più insulina. Gli effetti collaterali sono rari.

Ipoglicemia

Prendendo Amaryl può causare lo zucchero nel sangue a cadere troppo basso. I segni includono fame estrema, visione offuscata, confusione, vertigini, svenimenti, mal di testa, mancanza di coordinamento, tachicardia, tremori, sudorazione e debolezza.

Nausea

Negli studi clinici con Amaryl, come specificato dal eMedTV, fino al 1 per cento dei partecipanti in alcuni studi sperimentato nausea durante l'assunzione di questo farmaco.

Considerazioni del fegato

Raramente, Amaryl è stato collegato a problemi al fegato. I sintomi includono ittero, urine scure e la fatica.

Problemi di Cuore

Amaryl, come altri farmaci antidiabetici orali, è stata associata a gravi disturbi del cuore e dei vasi sanguigni. I sintomi includono dolore al petto e mancanza di respiro.

Reazione allergica

Raramente, alcune persone hanno avuto una reazione allergica ad Amaryl. I segni sono eruzioni cutanee o orticaria, prurito, gonfiore, respiro sibilante, difficoltà respiratorie e difficoltà di deglutizione.

Quali sono gli effetti di epatite C?

Quali sono gli effetti di epatite C?


L'epatite C è una malattia epatica contagiosa che si diffonde principalmente attraverso il contatto con il sangue di una persona infetta. In molti casi, la malattia diventa cronica dopo l'infezione iniziale. I Centri per il Controllo e la Prevenzione delle Malattie stima che il 75 al 85 per cento delle persone che sono infette dal virus dell'epatite C di sviluppare una infezione cronica.

Identificazione

L'epatite è un'infiammazione del fegato di solito causata da un virus, anche se alcune forme della malattia possono essere causati dagli effetti dei farmaci, tossine, malattie o abuso di alcool. Esistono tre tipi di epatite: A, B e C. Ciascuno di questi tipi è causata da diversi virus. I vaccini sono disponibili per prevenire l'infezione da parte del virus B dell'epatite A e, ma non sono attualmente disponibili vaccini per prevenire l'infezione da epatite C.

Sintomi

Se siete stati infettati da epatite C, si può iniziare a notare i sintomi circa 6 o 7 settimane dopo l'esposizione al virus. Questo è considerato la fase acuta del virus. Durante questo periodo, si può notare la perdita di appetito, febbre, nausea, stanchezza, vomito, dolori articolari, ittero, urine scure o dolore addominale. Non è raro, tuttavia, per essere infettati con l'epatite C, ma non verifica uno di questi sintomi.

Effetti a lungo termine

Alcune persone sono in grado di recuperare completamente da epatite C dopo la fase acuta. Altri svilupperanno la forma cronica della malattia. Casi cronici di epatite C Campo da lieve a grave, e si può avere l'epatite cronica C, con un grado lieve di danni al fegato, ma sperimentano gravi problemi di salute. Se si dispone di una grave epatite C, si può eventualmente sviluppare insufficienza epatica o cirrosi (cicatrizzazione) del fegato. L'insufficienza epatica può verificarsi più rapidamente se si ha il virus dell'immunodeficienza umana (HIV), oltre a epatite C. Secondo Malattie Digestive Nazionale Information Clearinghouse, un piccolo numero di pazienti che hanno l'epatite C di sviluppare cancro al fegato dopo 20 a 40 anni di vita con la malattia. Si hanno maggiori probabilità di sviluppare il cancro se sei maschio, oltre 40, l'abuso di alcool, hanno già la cirrosi o ha avuto l'epatite C per diversi decenni.

Metodi di trasmissione

Scambio di siringhe, aghi o altri dispositivi farmaco può causare esposizione al sangue di una persona infetta da epatite C. È anche possibile acquisire la malattia se si lavora in un ambiente ospedaliero o di altri operatori e ricevere all'operatore di ferirsi. L'utilizzo o la condivisione di elementi che possano essere venuti a contatto con il sangue, come spazzolini da denti, rasoi o aghi per tatuaggio o body piercing, può causare infezione. L'epatite C era una volta comunemente diffuso attraverso trapianti di organi e le donazioni di sangue. Secondo il CDC, un nuovo programma di monitoraggio di sangue iniziata nel 1992 notevolmente ridotto questo rischio. Vi è un lieve rischio che è possibile acquisire la malattia attraverso il contatto sessuale. Il rischio è maggiore se partecipare a rough sex, avere più partner o di avere una malattia sessualmente trasmessa o il virus dell'immunodeficienza umana (HIV). Le donne in gravidanza possono trasmettere l'infezione ai loro bambini, anche se questo rischio è relativamente basso.

Diagnosi

La diagnosi è basata sui sintomi, se presenti, ed i risultati di analisi del sangue. Se si è stati esposti al virus dell'epatite C a un certo punto, il vostro corpo produrrà un anticorpo che può essere rilevato in un esame del sangue. Se il test è positivo, il medico può ordinare un altro test per determinare se il virus è ancora presente nel sangue.

Trattamento

Non ci sono farmaci disponibili per trattare i sintomi classici di epatite C che si verificano nella prima o acuta, fase della malattia. Bere liquidi, riposo e ottenere una nutrizione adeguata è il trattamento consigliato. Il medico potrebbe voler controllare la sua condizione se hai avuto una infezione da epatite C, e potrebbe essere necessario un trattamento ad un certo punto se si sviluppa la forma cronica della malattia. In caso di gravi anomalie del fegato, il medico può consigliare di prendere interferone alfa pegilato in combinazione con ribavirina. Questi farmaci agiscono eliminando l'epatite C dal flusso sanguigno. In alcuni casi, può essere necessario un secondo ciclo di trattamento farmacologico. Entrambi questi farmaci sono molto forti e possono causare effetti collaterali come irritabilità, depressione, sintomi simil-influenzali, problemi di memoria e di concentrazione, insonnia, stanchezza, difetti di nascita, l'anemia, congestione nasale e irritazione della pelle. Trattamento con interferone pegilato non è raccomandato se avete una storia di depressione non controllata, in quanto il farmaco può innescare comportamenti suicidi o psicosi in persone con questa condizione. Se il farmaco non aiuta, può essere necessario un trapianto di fegato.

Lisinopril pressione sanguigna medicina effetti collaterali

Lisinopril è un farmaco generico prescritto principalmente per abbassare ipertensione. I medici prescrivono anche lisinopril per trattare i sintomi di insufficienza cardiaca congestizia. I marchi includono Prinivil e Zestril. Lisinopril è associata a diversi effetti collaterali.

La maggior parte degli effetti comuni

Gli effetti indesiderati più comuni di Lisinopril includono ansia, tosse, diarrea, sonnolenza, mal di testa, insonnia, congestione nasale, nausea e disfunzioni sessuali. Questi effetti di solito sono temporanei.

Vertigini

Lisinopril può anche provocare vertigini o capogiri se la pressione del sangue di una persona scende troppo. Questo tende ad essere peggiore quando il paziente si alza da una posizione seduta o da sdraiata.

Effetti non comuni

Meno dell'1 per cento dei partecipanti a studi clinici con lisinopril sperimentato problemi di memoria, annebbiamento mentale, aumento di peso, dolori articolari, alterazione del gusto o crampi allo stomaco.

Effetti indesiderati rari

Raramente, qualcuno che prende lisinopril sviluppa trombocitopenia, che è un numero anormalmente basso di piastrine nel sangue. I segni di un basso numero di piastrine includere lividi o sanguinamento anomalo, ma alcune persone non hanno sintomi.

Problemi di fegato

Lisinopril può anche causare gravi problemi al fegato, che sono un altro effetto collaterale raro. I sintomi includono ittero, urine scure, dolore addominale e nausea cronica e affaticamento.

Fioricet effetti collaterali

Fioricet è il marchio di una combinazione di farmaci prescritti per trattare le emicranie e mal di testa tensione. Contiene il paracetamolo antidolorifico, il butalbital barbiturici per rilassare le contrazioni muscolari e caffeina per migliorare il flusso di sangue. Diversi effetti collaterali sono possibili. Prendendo il farmaco con cibo o latte può aiutare a minimizzare le reazioni spiacevoli. Chiamate il vostro medico se si verificano effetti collaterali allarmanti o effetti collaterali che indugiano più di un giorno o due.

La maggior parte degli effetti comuni

Gli effetti collaterali più comuni associati con Fioricet includono confusione, vertigini, sonnolenza, secchezza delle fauci, cefalea, sensazioni nervosi e sensazione di testa vuota. Questi effetti collaterali tendono a scomparire dopo pochi giorni.

Effetti collaterali gastrointestinali

Effetti collaterali gastrointestinali possono verificarsi durante l'assunzione di Fioricet, come ad esempio dolori addominali, perdita di appetito e nausea.

Effetti indesiderati gravi

Effetti collaterali più gravi possono verificarsi, ma sono rari. Questi includono palpitazioni, tachicardia, battito cardiaco irregolare, mancanza di respiro, febbre bassa e lividi o sanguinamento anomalo.

Le preoccupazioni del fegato

Problemi al fegato possono derivare da prendere Fioricet. I sintomi includono ittero, urine scure e nausea. Il rischio aumenta con l'uso di alcol.

Fioricet con codeina

Fioricet è disponibile anche con la codeina. Gli effetti indesiderati più comuni di questo farmaco sono dolore addominale, capogiri, sonnolenza, sensazione di ebbrezza, sensazione di testa vuota, nausea e vomito, sedazione e mancanza di respiro.

Gravidanza & Black Cohosh

Se siete vicino alla vostra data di scadenza, cohosh nero può essere raccomandato come un modo per ammorbidire l'utero e causando contrazioni, al fine di facilitare la nascita del bambino. Secondo l'American Family Physician, le radici e rizomi della pianta sono consumati per trattare i sintomi della menopausa e irregolarità mestruali. L'erba non è stato studiato e approvato per l'uso nelle donne in gravidanza, e può causare aborto spontaneo nelle donne nel primo o secondo trimestre di gravidanza.

Lineamenti

Cohosh nero o actaea racemosa è una perenne nativa orientale del Nord America ed è stato usato dai nativi americani per il trattamento di disturbi ginecologici per generazioni. Il farmaco è più comunemente venduto con il marchio Remifemin ma molti altri marchi sono disponibili anche. L'erba, che è un membro della famiglia ranuncolo, è simile al blu cohosh, ma non è considerato di avere il maggior numero di effetti collaterali potenti.

Funzione

Secondo il National Institute of Health cohosh nero ha ridotto significativamente i sintomi della menopausa nelle donne, come vampate di calore. L'erba è creduto di provocare contrazioni uterine nelle donne in gravidanza e per ammorbidire l'utero, innesco il tuo corpo per il lavoro. In alternativa, cohosh nero è usato in tintura blu cohosh di provocare un aborto nelle donne nella fase iniziale della gravidanza. Perché l'erba porta a crampi lavoro-come, non deve essere usato durante i primi trimestre di gravidanza a causa del rischio di aborto spontaneo.

Considerazioni

Anche se cohosh nero è talvolta usato per aiutare il lavoro lungo nelle donne in gravidanza che sono vicino a scadute o sconfinanti, il National Institute of Health afferma che non ci sono prove che l'erba è sicuro per questo uso. Secondo il NIH ci sono state segnalazioni di casi di bambini nati con complicazioni dopo che le donne utilizzati cohosh nero per indurre il travaglio. Poiché questi studi non sono stati randomizzati, tuttavia, i bambini possono essere nati con complicazioni se cohosh nero era stato utilizzato durante il travaglio o no. Cohosh nero è venduto come un integratore a base di erbe, il che significa che non è regolata da vicino dalla Food and Drug Administration. Utilizzare l'erba a proprio rischio.

Effetti

Cohosh nero è più utile per le donne che avvertono la sterilità, irregolarità mestruali, sindrome dell'ovaio policistico (PCOS), o difficoltà della menopausa. Dato che l'erba può avere effetti di tipo estrogeni sul corpo di una donna, uso a lungo termine può portare ad un aumento del rischio di cancro al seno. Secondo il cohosh nero Integratori alimentari Guida alla salute può anche portare a un aumento di peso se assunto per un periodo di tempo prolungato. L'erba può sopprimere l'ovulazione e iniziare un ciclo di ritardo mestruale in una donna.

Avvertenze

Si deve solo prendere cohosh nero per il lavoro sotto il diretto controllo medico del vostro medico. Cohosh nero non deve essere assunto da donne in gravidanza che non sono vicino al termine. Chiamate il vostro medico se si hanno gli occhi gialli, ittero, urine scure o dolore addominale dopo l'assunzione di cohosh nero, come l'erba può portare a danni al fegato. Si consiglia di non utilizzare cohosh nero per lunghi periodi di tempo a causa delle preoccupazioni circa il suo profilo di uso a lungo termine.

Pill Water Effetti collaterali

Pillole d'acqua, chiamati anche diuretici, aiutano il corpo a liberarsi di sale e acqua dal sangue e sono utilizzati per il trattamento di patologie croniche come l'ipertensione, il glaucoma e l'edema. Gli effetti collaterali di pillole di acqua dipendono dal tipo utilizzato e la presenza di altre patologie come rene e malattie cardiache. Sebbene la maggior parte degli effetti collaterali di pillole di acqua sono lievi e temporanei, alcuni possono richiedere una valutazione medica per prevenire le complicanze.

Aumento della minzione

Secondo la Mayo Clinic, pillole di acqua può aumentare la frequenza di minzione.

Crampi muscolari

Pillole di acqua, come tiazidico sono diuretici che riducono la quantità di potassio nel sangue. Il loro utilizzo può provocare crampi muscolari, soprattutto nel polpaccio della gamba.

Zucchero nel sangue

Aumento della glicemia può essere un risultato di pillole dell'acqua, perché la quantità di zucchero nel sangue si concentra dalla perdita di acqua.

Vertigini

Se una persona con livelli di pressione arteriosa normali prende pillole di acqua, la sua pressione sanguigna potrebbe cadere, causando vertigini o svenimenti.

Mal di stomaco

Pillole di acqua possono causare effetti indesiderati gastrointestinali, come il gas, dolori di stomaco, nausea o vomito.

Eruzione

Le persone che assumono pillole dell'acqua può verificare una reazione allergica agli ingredienti attivi come sulfoniluree, che possono causare un rash cutaneo.

Avvertimento

Gli effetti collaterali, tra cui ittero, urine scure, feci chiare, febbre, debolezza muscolare o incapacità di urinare può indicare una grave condizione medica e richiedono un trattamento medico urgente.

Rosuvastatina Effetti collaterali

Rosuvastatina è un farmaco che riduce il colesterolo nella categoria denominata statine. Disponibile con il marchio Crestor, rosuvastatina è di solito prescritto quando dieta ed esercizio fisico non hanno pienamente funzionato per abbassare i livelli di colesterolo pericolosamente alti. Diversi effetti collaterali sono possibili.

La maggior parte degli effetti comuni

Negli studi clinici con Rosuvastatina, come specificato dalle eMedTV, gli effetti indesiderati più comuni sono dolori muscolari o dolori, dolori articolari e mal di testa. Questi sono stati sperimentati da 8 a 12 per cento dei partecipanti.

Altri effetti collaterali

Altri effetti che si verificano da 2 a 6 per cento dei partecipanti incluso dolore addominale, nausea, costipazione, debolezza e vertigini.

Effetti meno comuni

Altri possibili effetti collaterali comprendono tosse, difficoltà di deglutizione, gola secca o irritata, raucedine o voce cambia, naso che cola o congestione nasale e delle ghiandole del collo gonfie.

Rabdomiolisi

Come altre statine, la Rosuvastatina è legato ad un grave disturbo disgregazione muscolare chiamata rabdomiolisi. Come il muscolo si rompe, rilascia la mioglobina della proteina nel sangue, che può causare danni ai reni.

Problemi di fegato

Perché rosuvastatina agisce limitando la capacità del fegato di produrre il colesterolo, può avere altri effetti sul fegato pure. Gli esami del sangue possono indicare elevati enzimi epatici, e altri sintomi includono ittero, urine scure, nausea e affaticamento.

Reazione allergica

Anche se molto improbabile, alcune persone hanno una reazione allergica a rosuvastatina. I segni sono eruzioni cutanee o orticaria, prurito, gonfiore, vertigini e difficoltà respiratorie.

Come curare la talassemia

La talassemia è una malattia ereditaria del sangue, un tipo di anemia che colpisce la produzione di emoglobina. L'emoglobina è la sostanza che permette ai globuli rossi di trasportare l'ossigeno in tutto il corpo. Si può avere questo disturbo e nemmeno lo sanno. I casi lievi possono spesso andare casi non trattati, ma più gravi richiedono attenzione medica così come i cambiamenti di stile di vita. I sintomi di talassemia comprendono affaticamento, irritabilità, ittero, urine scure, problemi di respirazione e lenta crescita nei bambini. Se avete questi sintomi, cercare un trattamento.

Istruzione

Aiuto Medico

1 Consultare il proprio medico. Lei amministrare un esame del sangue e guardare i sintomi per determinare la gravità della sua talassemia. Se il test mostra bassi livelli di emoglobina ed i sintomi si verificano regolarmente, il medico consiglia il trattamento.

2 Get regolari trasfusioni di sangue se il medico lo consiglia. I casi gravi possono richiedere otto o più trasfusioni all'anno.

3 Prendere chelanti del ferro per diminuire la quantità di ferro nel sangue. Le trasfusioni di sangue aumentano i livelli di ferro, che si mette a rischio per il cuore, reni e malattie del fegato.

4 Prendi un trapianto di midollo osseo se il medico lo ritiene necessario. I rischi sono elevati in questo tipo di operazione.

Modifiche stile di vita

5 Cambiare la vostra dieta in modo che si consumano basse quantità di ferro e di adeguate quantità di calcio, vitamina D e zinco.

6 Bere almeno una tazza di tè verde al giorno. I tannini nella guida tè prevenire il vostro corpo di assorbire il ferro in eccesso.

7 Evitare le infezioni da praticare una buona igiene, evitando le persone con malattie contagiose e adeguatamente cura per le lesioni. Coprire le ferite aperte con bende.

A proposito di AST Test per i problemi di fegato

Aspartato aminotransferasi (AST) è un enzima che si trova principalmente nel fegato e nel cuore. Il fegato utilizza AST e altri enzimi per produrre proteine ​​e metabolizzare gli aminoacidi. Aumento AST indica danni al fegato o malattia, come pure i danni al muscolo cardiaco. Danno cellulare a uno degli organi provoca l'AST per essere rilasciato nel flusso sanguigno.

Valori di riferimento

I valori AST normali per gli uomini e le donne sono divise. Per gli uomini, il range normale è di 8-46 U / L. Il range normale per le donne è 7-34 U / L. La definizione dei valori di laboratorio normali può variare leggermente da un laboratorio all'altro.

Indicazioni al test AST

AST può essere richiesto per monitorare i possibili effetti negativi di alcuni farmaci noti per influenzare il fegato in dosi elevate, ad esempio acetaminaphen. Altre indicazioni per le prove includono i sintomi di possibili condizioni del fegato, come l'ittero, urine scure, feci di colore chiaro e il sangue vomito. L'esposizione a epatite o eccessiva assunzione di alcol sarebbe anche l'indicazione per il test AST.

Condizioni che influiscono sul fegato AST

Livelli di AST sono elevati a mononucleosi, tumori al fegato, cirrosi, epatite e lesioni traumatiche al fegato. Shock, in cui il collasso circolatorio trasporta meno sangue e ossigeno al fegato, colpisce anche AST. Una delle principali cause di valori elevati di AST è fegato grasso. Risultati fegato grasso dal prolungato abuso di alcol, l'obesità e il diabete.

Avvertimento

Secondo il dottor Siamak Nabili, autore medica a medicinenet.com, livelli più alti non indicano necessariamente l'entità del danno epatico. Per esempio, un paziente con epatite acuta A può avere livelli molto elevati di AST, fino a migliaia. La maggior parte dei pazienti affetti da epatite A guariscono completamente senza danni permanenti al fegato.
Al contrario, un paziente con epatite C cronica di solito ha solo un lieve aumento della AST. Questi pazienti possono sviluppare epatite cronica e cirrosi.

Considerazioni

Elevati sola AST non è un indicatore assoluto di danni al fegato. Prima di effettuare una diagnosi, una storia completa e fisica dovrebbero essere ottenuti, insieme ad altre analisi del sangue. Ulteriori studi, come raggi X o TAC (TAC) possono essere ordinati per confermare la diagnosi.

Altri farmaci che agiscono AST

Molti farmaci influenzano la funzionalità epatica e deve essere usato con cautela nei pazienti con disfunzione epatica nota. Alcuni dei farmaci più popolari che interessano il fegato includono l'aspirina, ibuprofene, naprossene, statine per abbassare il colesterolo, alcuni farmaci cardiaci e antidepressivi triciclici.

Effetti collaterali di Montelukast sodio

Montelukast sodio è un farmaco prescritto per la prevenzione a lungo termine dell'asma. Disponibile come il marchio Singulair prodotto da Merck & Co., sodio montelukast diminuisce l'infiammazione e il gonfiore che possono restringere le vie aeree. Inoltre, rilassa le pareti dei tubi bronchiali. I medici prescrivono anche montelukast sodico per trattare i sintomi, come la congestione nasale, naso che cola e starnuti. Molti effetti collaterali sono possibili.

Clinical Trials

Negli studi clinici con montelukast sodico, come specificato dal eMedTV.com, l'effetto collaterale più comune nei soggetti adulti è stata mal di testa, con esperienza fino al 18 per cento delle persone in alcuni studi. Altri effetti collaterali sperimentati tra il 2 e il 4 per cento dei partecipanti incluso dolore addominale, tosse, influenza, bruciore di stomaco e indigestione. Effetti indesiderati meno comuni negli studi clinici comprendevano lesioni accidentali, mal di denti, vertigini, affaticamento, febbre, infezioni gastrointestinali, congestione nasale, eruzioni cutanee e debolezza.

Effetti collaterali nei bambini

Come gli adulti, i bambini negli studi clinici anche sperimentato tosse, influenza, mal di testa, bruciore di stomaco e indigestione. Alcuni effetti collaterali sono stati diversi per i partecipanti dei bambini, però. Tra queste, la varicella, diarrea, infezioni dell'orecchio, eczema, febbre, laringite, polmonite, sinusite, mal di gola, infezioni dei denti e disturbi visivi.

Altri effetti collaterali

Molti altri effetti indesiderati sono stati riportati dal montelukast sodico è stato approvato. Alcuni pazienti hanno avuto sogni anomali, bronchite, sonnolenza, insonnia, irritabilità, dolori muscolari, crampi muscolari, nausea, agitazione, gonfiore dovuto alla ritenzione di liquidi (edema) e sanguinamento insolito o ecchimosi.

Effetti indesiderati gravi

Effetti indesiderati gravi richiedono un intervento immediato. Questi includono allucinazioni, depressione o un peggioramento di asma o allergie. Raramente, le persone sperimentano una reazione allergica al sodio montelukast. I sintomi sono eruzione cutanea o orticaria, prurito, gonfiore del viso o della gola e difficoltà respiratorie.

Considerazioni aggiuntive

Le persone con malattia epatica potrebbero non essere in grado di prendere montelukast sodico in quanto raramente, può portare a danni al fegato. I segni comprendono ittero, urine scure e stanchezza. Inoltre, le compresse masticabili di sodio montelukast contengono fenilalanina, così le persone con fenilchetonuria non possono prendere questo farmaco.

Effetti collaterali di Zestril

Zestril è un marchio per il lisinopril farmaci, prescritti per abbassare la pressione sanguigna. I medici prescrivono anche Zestril con altri farmaci per il trattamento di insufficienza cardiaca congestizia e per migliorare le possibilità di sopravvivenza dopo un attacco di cuore. An-enzima di conversione dell'angiotensina (ACE), Zestril rilassa i vasi sanguigni e permette loro di ampliare. Diversi effetti collaterali sono possibili.

Effetti indesiderati comuni

Gli effetti indesiderati comuni ma temporanei Zestril comprendono visione offuscata, tosse, vertigini, stanchezza, mal di testa, leggero stordimento, diarrea e nausea.

Effetti indesiderati rari

Effetti collaterali improbabile che richiedono attenzione medica sono: riduzione della capacità sessuale, svenimenti, dolore toracico, cambiamenti nella quantità di urina e segni di infezione come febbre, persistente mal di gola.

Emocromo

Raramente, i pazienti che assumono Zestril sviluppano trombocitopenia, un numero anormalmente basso di piastrine nel sangue. Zestril può anche causare basso numero di globuli rossi e bianchi.

Problemi al fegato

Un altro raro effetto collaterale di Zestril è un gravi problemi al fegato. Il paziente deve consultare un medico per i sintomi di ittero, urine scure e stanchezza persistente e nausea.

Preoccupazioni Gravidanza

Zestril può causare gravi difetti alla nascita e di morte per il feto se assunto durante gli ultimi 6 mesi di gravidanza.

Effetti collaterali del farmaco Lovastatina

I medici prescrivono lovastatina a persone con colesterolo alto quando dieta ed esercizio fisico non hanno lavorato per ridurre questi livelli. Un tipo di farmaco statina, lovastatina blocca un enzima del fegato necessaria per l'organismo a produrre colesterolo. E 'disponibile in forma generica e con marchi quali Altoprev e Mevacor. Numerosi effetti collaterali sono possibili.

La maggior parte degli effetti comuni

In pre-approvazione studi clinici condotti con lovastatina, come specificato dalle eMedTV, gli effetti indesiderati più comuni sono stati osservati in meno del 5 per cento dei partecipanti. Tra questi gas, stitichezza o diarrea, mal di testa, dolori muscolari e dolori addominali.

Effetti meno comuni

Altri effetti collaterali meno comuni lovastatina inclusa visione offuscata, vertigini, crampi muscolari e debolezza.

Rabdomiolisi

Come per tutte le statine, molti effetti collaterali gravi, ma rari sono possibili. Uno è un disturbo chiamato rabdomiolisi, che comporta una grave disfacimento del muscolo scheletrico che può causare danni ai reni. I sintomi includono dolori muscolari e di tenerezza, debolezza, febbre, urine scure e sensazione di malessere.

Problemi di fegato

Poiché le statine influenzano la funzione del fegato, lovastatina può causare aumento degli enzimi epatici o più problemi al fegato significativi. I segni comprendono ittero, urine scure e nausea.

Reazione allergica

Raramente, le persone possono sviluppare una reazione allergica alla lovastatina. I sintomi includono eruzioni cutanee o orticaria, gonfiore e difficoltà a respirare o deglutire.

Effetti collaterali di prendere Tricor

Tricor è un farmaco usato per trattare il colesterolo alto e livelli elevati di trigliceridi. È classificato come agente ipolipemizzante e abbassa i livelli di trigliceridi provocando il fegato a produrre meno trigliceridi e aumentando il numero di trigliceridi che vengono assorbiti nel sangue. La maggior parte dei medici che prescrivono Tricor o altri farmaci triglyceride- o abbassano il colesterolo prescrivono anche un cambiamento nella dieta e all'esercizio fisico per contribuire a portare i livelli in una gamma sana. Tricor è disponibile in compresse e capsule.

I sintomi neurologici

Alcune persone che assumevano Tricor possono sperimentare mal di testa. Tuttavia, vertigini cronica e grave e vertigini devono essere segnalati al medico, perché possono significare una complicazione che richiede un trattamento.

Effetti collaterali gastrointestinali

Nausea lieve è un noto effetto collaterale di Tricor, ma non significa un problema. Altri sintomi gastrointestinali potrebbero, tuttavia, e devono essere segnalati al medico. Essi comprendono feci chiare, forti dolori di stomaco, nausea e vomito.

Sintomi di malattia

Alcuni gravi effetti collaterali di Tricor sono simili a quelle persone sperimentare quando hanno malattie comuni come l'influenza o il raffreddore. In caso di tosse cronica, mal di gola, febbre o brividi durante il trattamento con Tricor, informi il medico.

Polmone e cuore effetti collaterali

Altri effetti collaterali potenzialmente gravi che devono essere segnalati al medico in caso di ulteriore trattamento è necessario includono mancanza di respiro e dolore al petto.

Altri gravi effetti collaterali

I seguenti effetti collaterali dovrebbero essere segnalati al medico perché possono indicare un potenziale problema si è sviluppato che richiede un trattamento: dolore o debolezza muscolare, ittero, urine scure, pelle rossa o vesciche, sanguinamento insolito o ecchimosi, e grave gonfiore o dolore piedi, caviglie e gambe.

Come prendere Cephalexin

Come prendere Cephalexin


Cephalexin è il nome generico per i medicinali di marca, come Biocef, Keflex, Keftab e Panixine. Cephalexin è un antibiotico che può essere utilizzato da solo o con altri antibiotici per combattere le infezioni batteriche, come le infezioni delle vie respiratorie superiori, infezioni del tratto urinario, infezioni della pelle e infezioni dell'orecchio. Il medico può anche prescrivere Cephalexin per altri scopi.

Istruzione

1 Seguire le istruzioni in etichetta della tua bottiglia di prescrizione a meno che non indicato dal medico. Leggere attentamente le istruzioni. Non prenda più di quanto si Cephalexin sono prescritti, o per più a lungo di quanto prescritto.

2 Prendere la forma di pillola di Cephalexin con un bicchiere pieno d'acqua. Se avete la forma liquida di Cephalexin, usare un cucchiaio speciale di misurazione o di coppa per essere sicuri di ottenere il dosaggio giusto. Chiedete al vostro farmacista se non si dispone di un dispositivo di misurazione.

3 Prendere Cephalexin per tutto il tempo che è stato prescritto dal medico. Si può iniziare a sentirsi meglio prima che la prescrizione è finito, ma si dovrebbe continuare a prendere Cephalexin fino alla fine della prescrizione.

4 Informare il vostro medico se è necessario disporre di un test medico durante l'assunzione di Cephalexin. Cephalexin ti farà avere risultati insoliti di alcuni esami medici, quindi è importante per informare il laboratorio in modo che non sono mal diagnosticati.

5 Conservare Cephalexin pillole a temperatura ambiente e tenere lontano da fonti di calore e dall'umidità. Conservare il liquido sotto forma di Cephalexin in frigorifero e smaltire i farmaci non utilizzati dopo 14 giorni.

Consigli e avvertenze

  • Informi il medico in caso di gravidanza o allattamento prima di prendere Cephalexin. Cephalexin non dovrebbe danneggiare il vostro bambino, ma sarebbe opportuno informare il medico.
  • Informare il vostro medico se si hanno malattie renali, malattie del fegato, disturbi di stomaco, disturbi intestinali, diabete o se si è malnutriti. Potrebbe non essere in grado di prendere Cephalexin in questi casi, o il vostro medico può decidere di monitorare più da vicino.
  • Se si dimentica una dose di Cephalexin, prendere la dose non appena se ne ricorda, a meno è quasi ora per la dose successiva. In questo caso, saltare la dose dimenticata e continuare ad assumere Cephalexin come prescritto.
  • Non-così-gravi effetti collaterali di Cephalexin includono nausea, vomito, diarrea, stanchezza, vertigini, prurito vaginale, perdite vaginali e dolore alle articolazioni. Se uno qualsiasi di questi sintomi persistono o peggiorano, contattare il medico.
  • Non prendere Cephalexin se siete allergici a Cephalexin, Ceclor, Ceftin, Omnicef, Duricef, Cefzil, Fortaz, Suprax o Spectracef.
  • Rivolgersi al medico immediatamente se si soffre di sintomi di un sovradosaggio di Cephalexin. I sintomi di overdose comprendono nausea, vomito, diarrea, mal di stomaco e sangue nelle urine.
  • Effetti indesiderati gravi a prendere Cephalexin includono confusione, irritazione, allucinazioni, pelle pallida, ittero, urine scure, ecchimosi e sanguinamento, febbre, confusione, debolezza, mal di gola, mal di testa, vesciche e peeling arrossamento della pelle, scarsa minzione, acquosa o con sangue diarrea e convulsioni. Chiedere immediatamente un medico se si soffre di uno qualsiasi di questi sintomi.
  • Prestare attenzione consumo di alcol durante l'assunzione di Cephalexin. Si può verificare crampi allo stomaco, nausea, mal di testa, vertigini, sensazione di testa vuota, rossore al viso e sudorazione. Non prendere Cephalexin se sta assumendo antibiotici aminoglicosidici, come amikacina, gentamicina e neomicina. La combinazione di questi farmaci con Cephalexin potrebbe portare a gravi effetti collaterali.
  • Non prendere Cephalexin se sta assumendo o ha recentemente assunto eparina, Divalproex, fluidificanti del sangue, Carbenicillin, pentossifillina, plicamicina, dipiridamolo, sulfinpirazone, Ticarcillina, agenti trombolitici, acido valproico, Furosemide, probenecid o integratori di ferro.
  • Consultare immediatamente un medico se si notano segni di una reazione allergica a Cephalexin. Segno di una reazione allergica includono orticaria, problemi respiratori e gonfiore della faccia, gola, labbra e lingua.

Come identificare i tipi di epatite

Come identificare i tipi di epatite


Il fegato è un grande organo ghiandolare che si trova sulla parte superiore destra dell'addome. Questo organo vascolare filtra le tossine nocive dal sangue e produce processi o sostanze nutritive essenziali per le funzioni corporee generali. L'epatite si riferisce alla infiammazione del fegato che può essere causata da virus, droghe o alcol. Il corretto funzionamento del fegato è compromessa da epatite, permettendo alle tossine di accumularsi nel sangue e l'intero sistema del corpo. Se l'epatite divampa in una grave fase cronica, che può portare a cicatrici estese del fegato (cirrosi), insufficienza epatica, cancro del fegato o addirittura la morte.

Istruzione

1 Conoscere i sintomi di epatite A (HAV o). Questa è una infezione epatica contagiosa causata dal virus dell'epatite. Si trasmette quando si è a contatto con alimenti e acqua contaminati con materiale fecale. I sintomi di epatite A includono malessere generale, nausea e vomito, dolore nella parte superiore destra dell'addome, scarso appetito e perdita di peso, dolori muscolari, febbre moderata, prurito della pelle o prurito, urine di colore scuro, diarrea (per lo più tra i bambini ) e ittero (colorazione gialla della pelle e la sclera o zona bianca degli occhi). Sintomi di epatite A di solito si sviluppano 2 a 6 settimane dopo essere stato infettato dal virus. Di solito si verifica improvvisamente e può essere scambiato per gastroenterite o influenza intestinale. L'unico modo per confermare la presenza del virus dell'epatite A è attraverso un esame del sangue. Danni permanenti al fegato è molto improbabile, anche se alcuni casi può diventare fatale soprattutto quando si tratta di persone deboli e anziane. Una volta che la persona era stato infettato con il virus dell'epatite A, diventano immuni al virus. Essi non devono preoccuparsi di soffrire di nuovo.

2 Essere di familiare dell'epatite B (HBV o). Questa è un'altra malattia epatica infettiva che può essere trasmessa attraverso il contatto con i fluidi corporei o sangue di una persona infetta come rapporto e da aghi infetti. I suoi sintomi comprendono stanchezza generale, perdita di appetito, nausea e vomito, dolore nella zona superiore destra dell'addome, urine marrone scuro, dolore alle articolazioni, e ittero. Le manifestazioni di sintomi di solito si svolgono 12 settimane dopo l'infezione con il virus. Se questo tipo di epatite si sviluppa in una fase cronica, porterà a misura interruzione della normale struttura e le funzioni del fegato, cancro del fegato, o addirittura la morte. Gli individui che avevano recuperato da epatite B di solito si sviluppa l'immunità nel corso del virus da allora in poi.

3 Proteggersi da avere l'epatite C (HCV). Questo tipo di epatite si trasmette principalmente a contatto con sangue infetto. In molti casi, le persone con infezione da virus dell'epatite C non manifestano alcun sintomo a tutti - non prima di fegato set di danni in diversi anni più tardi. Alcuni dei suoi primi sintomi sono una leggera febbre, dolore ai muscoli e alle articolazioni, nausea, perdita di appetito, e la tenerezza sulla parte superiore destra dell'addome. Diversi anni dopo, quando il danno epatico si svolge, i seguenti sintomi si manifestano nel complesso stanchezza, nausea e vomito, febbricola, perdita di appetito, ittero che si ripropone e persiste. A proposito di una piccola percentuale di pazienti con epatite C può essere cancellata dalla malattia con in 6 mesi; ma questo non significa che essi sono immuni da esso. Gli individui che hanno persistente e cronica da epatite C porteranno il virus per tutto il tempo in cui vivono e resteranno infettive ad altre persone.

4 Provate ad osservare se si hanno i segni di epatite D (HDV). Questo virus dell'epatite è altrimenti noto come il virus delta. Non si può riprodurre e mostrare i suoi effetti dannosi senza l'esistenza del virus dell'epatite B. In altre parole, questo l'epatite D provoca solo sintomi solo a persone con infezione da epatite B - di solito per quelli sotto il palco cronica. La trasmissione è la stessa di quella del virus dell'epatite B (attraverso il sangue e fluidi corporei). I primi sintomi di epatite D sono la stanchezza, dolori articolari, nausea, perdita di appetito, febbre lieve, e il dolore sulla parte superiore destra dell'addome. Ingiallimento della pelle e la sclera degli occhi (ittero) apparirà come il suo sintomo più tardi. I pazienti che soffrono di episodi acuti di epatite B e D in grado di recuperare in tempo. Per quelli con infezione da epatite D cronica, cirrosi o cicatrizzazione del fegato può sviluppare.

5 Prendere ulteriori precauzioni con cibo e acqua durante il viaggio per evitare l'epatite E (HEV). Questo tipo di epatite si trasmette allo stesso modo di epatite A - attraverso cibo e acqua contaminati da feci di un individuo infetto. Una volta che il virus dell'epatite E invade il sistema, si può prendere di circa 2 settimane a 2 mesi prima che si verifichino i sintomi; che comprendono febbricola, stanchezza, dolori muscolari, nausea e vomito, perdita di appetito e di peso ridotto, il dolore sulla parte superiore destra dell'addome, feci pallide, e urine scure. L'ittero di solito avviene dopo altri sintomi scompaiono, anche se la perdita di peso persiste.

6 Per saperne di più sul virus dell'epatite attualmente più scoperto - dell'epatite G (HGV). Altrimenti noto come virus dell'epatite GB, questo può essere trasmesso attraverso il sangue. I pazienti con patologie del sangue che necessitano di trasfusioni di sangue costanti, possono essere vulnerabili a questa malattia. I pazienti renali che sono in dialisi a lungo termine sono anche suscettibili di epatite G. L'infezione da epatite G è spesso lievi e di breve durata. Non c'è ancora alcuna prova se l'epatite G causerà gravi complicazioni, ma vi è la possibilità che, come l'epatite C, può portare a danni al fegato nei casi più gravi.

7 Evitare di prendere farmaci dannosi per prevenire l'epatite tossica. Questo è un tipo di infiammazione del fegato che è indotta da farmaci. I suoi sintomi sono mal di testa, nausea e vomito, anoressia, ingrossamento del fegato, prurito ed eruzioni cutanee, febbre, dolori muscolari, ittero, urine scure e feci color argilla. La tossicità si verifica spesso dopo diversi mesi di assunzione di alcuni farmaci o da una overdose di farmaci che contengono paracetamolo, come antidolorifici e antipiretici o farmaci che riduca la febbre. Epatite farmaco-indotta di solito colpisce le donne più degli uomini, con gli individui più anziani più a rischio più elevato rispetto a quelli giovani. Nella maggior parte dei casi, l'epatite tossica si abbassa spesso entro alcuni giorni o settimane dopo l'uso per lo scarico di agenti causali.

8 Limitare il consumo di alcol, o meglio ancora non bere alcolici per evitare di danneggiare il fegato. Il fegato normalmente si rompe le tossine da alcol per eliminare dal vostro corpo. Ma con l'assunzione di alcol troppo, il fegato non riesce a tenere il passo con essa e può portare alla sua squilibrio e distruzione. I sintomi di epatite alcolica sono nausea e vomito, scarso appetito, dolore e sensibilità sulla parte superiore destra dell'addome, febbricola, vertigini e confusione, ascite (accumulo di liquido nel fegato) e ittero. Infiammazione del fegato può guarire nel corso del tempo se il paziente ha solo lievi sintomi di epatite alcolica. Tuttavia, se il paziente sviluppa già cirrosi o cicatrizzazione del fegato, esso evolvere in insufficienza epatica nel tempo.

Consigli:

  • Se avete mai incontrato uno qualsiasi dei sintomi di cui qui, contattare il medico. Ricordate che la maggior parte di loro manifesta sintomi simil-influenzali, in modo da essere cauti su questo.
  • Per la vostra sicurezza, cercare di essere aggiornato con i vostri vaccini per l'epatite. Chiedi al tuo medico su di esso e che si sarà in grado di impostare una pianificazione per la sua vaccinazione. Sarebbe meglio per portare anche i vostri figli e del coniuge per il vaccino per tenerli protetti anche.
  • Quando si viaggia, essere molto attenti con il cibo e l'acqua si sta per consumare. E 'molto più sicuro di portare abbastanza alimentazione e bastone con esso per evitare qualsiasi contaminazione.
  • Praticare una buona igiene - il modo più semplice, ma efficace che impedisce di avere qualsiasi tipo di epatite.
  • Quando si è un infermiere o un tecnico di laboratorio che si occupa di aghi, essere molto attenti a non pungersi con essa per evitare la contaminazione. Utilizzare sempre guanti, maschera e indumenti protettivi quando si maneggiano i pazienti infettivi.