ingestione di muffa

E 'sicuro mangiare muffa?

E 'sicuro mangiare muffa?

Se o non un pezzo muffa di cibo è commestibile dipende dal tipo di alimento. Alcuni elementi sono bene mangiare, altri possono essere mangiati se lo stampo è accuratamente eliminato, e alcuni dovrebbero semplicemente essere buttato fuori. Tuttavia, se lo stampo è in crescita su un morbido pezzo di cibo, l'articolo non deve essere mangiato. L'ingestione ripetuta di cibo ammuffito può causare malattie gravi, reazioni allergiche, e persino il cancro.

Tipi

Ci sono oltre 100.000 specie diverse di muffa, anche se il numero esatto non è noto ed è stimato essere alto come 300.000. Il più famoso tipo di muffa è Penicillium chrysogenum, lo stampo che il primo antibiotico, la penicillina, è stato creato da. Penicillium chrysogenum si trova comunemente in natura e prodotti alimentari delle famiglie, ed è relativamente innocuo se ingerito. Tuttavia, quando le spore sono in volo, questo stampo può causare reazioni allergiche, dimostrando che anche lo stampo benefico può essere un male per la salute.

Sebbene ci sia una grande varietà di muffe che possono crescere sul cibo, è quasi impossibile per la persona media di distinguere tra i tipi innocui ei tipi che sono pericolosi per la salute. Questo è il motivo per cui il cibo ammuffito non deve mai essere consumato; soprattutto se si trova su un cibo morbido (cioè non un alimento duro come il salame o formaggio a pasta dura, dove può essere tagliato).

Lineamenti

Stampo si compone di tre parti - le radici, lo stelo e le spore. Le spore sono responsabili del colore dello stampo, e hanno la capacità di diffondersi stampo e penetrare propri polmoni se inalato. Tuttavia, tutte le tre parti distinte dello stampo sono ugualmente pericoloso se ingerito.

Le radici dello stampo diffusero ben oltre ciò che l'occhio può vedere, è per questo che è fondamentale per tagliare almeno un pollice nella zona di diametro per pezzi ammuffiti di formaggio duro prima del consumo. Per i pezzi morbidi di formaggi e salumi non stagionati, è impossibile dire in che misura le radici della muffa sono diffuse e il cibo deve essere immediatamente gettato via. Inoltre, lavarsi le mani dopo aver toccato cibo ammuffito, nonché le eventuali utensili che possano essere venuti a contatto con il cibo ammuffito.

Effetti

Alcuni tipi di muffe sono benigni e produrrà poco o nessuna reazione negli esseri umani, mentre altri possono essere così pericolose che possono causare il cancro dopo l'esposizione a lungo termine. Più comunemente, esposizione o ingestione di muffa provoca una reazione temporanea a una persona che non dura molto più a lungo l'esposizione allo stampo. Muffa ingerita spesso causare sintomi quali diarrea, vomito e mal di stomaco.

Considerazioni

Anche se il consumo di alimenti ammuffiti volta può causare mal di stomaco, è improbabile che possa fare danni a lungo termine. Tuttavia, consumando cibo ammuffito volte è considerato molto pericoloso per la salute di una persona. Questo perché alcuni tipi di muffe creano tossine velenose conosciute come micotossine (tossine prodotte da funghi). Il tipo più pericoloso di micotossine sono aflatossine, che sono estremamente cancerogene (provocano il cancro). Così, ripetuta ingestione di muffa può eventualmente portare al cancro. (Fonte: Wikipedia)

Fraintendimenti

Un grande equivoco circa la muffa è che è bene mangiare formaggio ammuffito. Questo non è il caso con tutti i formaggi, e consumare il tipo sbagliato di muffa in realtà essere molto pericoloso per la salute. Per alcuni formaggi, la muffa è usato per fare il formaggio, il che significa che è sicuro da mangiare. Questi tipi di formaggi includono Roquefort, formaggio blu, camembert, brie e gorgonzola.

Se vedete muffa su altri tipi di formaggio a pasta molle (diversi da quelli elencati sopra), l'intero pezzo di formaggio deve essere gettato via. Formaggi a pasta dura con la muffa sono recuperabili se si taglia la zona ammuffito, così come un raggio di un pollice intorno alla sezione di muffa. Questo è quello di eliminare tutte le radici della muffa che si sono diffuse al di là di ciò che è visibile ad occhio nudo.

Reazioni fisiche a Mold

Reazioni fisiche a Mold


L'inalazione o ingestione di muffa può essere molto pericoloso, soprattutto se una persona è ipersensibile ad esso. Tossicità muffa può verificarsi quando una persona è esposta a stampo per un lungo periodo di tempo. Mold avviene in varie forme, tra cui la muffa domestici, muffa nell'aria e la muffa che cresce su fonti di cibo. Numerose reazioni fisiche di stampo può accadere, e queste reazioni possono presentare in una varietà di sintomi.

Household Mold

Muffa può nascondere qualsiasi punto della casa. In casa, rilascia stampi micotossine in aria che si possono inalare o assorbire attraverso la pelle. Gli occupanti della casa possono verificarsi reazioni allergiche alla muffa ed i loro sintomi possono includere naso che cola, tosse, congestione del naso, nausea, stanchezza, eruzioni cutanee, vertigini, e il naso, irritazione agli occhi e alla gola.

Funghi

Stampi Funghi comprendono lieviti, Smuts, muffe e funghi. Questo tipo di stampo ha una lunga lista di sintomi, anche se non tutti avranno lo stesso tipo di sintomi da esposizione a funghi. Un breve elenco di sintomi da esposizione funghi comprendono bruciore della gola e dei polmoni, difficoltà respiratoria, soffocamento o difficoltà di deglutizione, perdita della vista, perdita di memoria, mal di testa, ansia, stanchezza estrema, rossore del viso, sangue dal naso, problemi riproduttivi, cambiamento improvviso di peso, perdita di capelli, rigidità delle articolazioni, convulsioni, battito cardiaco irregolare, e persino il cancro.

Mold cibo

Mangiare cibo che ha la muffa che cresce su di esso può causare sintomi lievi di disagio a meno che la persona è ipersensibile ad esso. Piccole quantità di muffa di origine alimentare probabilmente non causano gravi problemi di salute, secondo gli scienziati Trudy Wassenaar e il Dr. Peter Faletra. Alcuni sintomi di reazioni di stampo alimentari possono includere mal di stomaco e diarrea che si verificano in genere entro 24 ore dall'ingestione.

Farmer polmone

Polmone del contadino è il nome della più grave causa di problemi respiratori nel settore agricolo. Esso è causato quando una persona inala muffa portato da polvere da fieno, grano o paglia. L'inalazione di queste spore della muffa possono causare interruzioni nella funzione polmonare, con conseguente molti lavoratori agricoli lasciando il settore agricolo. Sintomi di polmone del contadino comprendono tosse cronica, malattia improvvisa che si sviluppa dopo la manipolazione fieno o paglia, stanchezza e depressione. Grave mancanza di respiro può verificarsi, insieme a febbre e debolezza fisica.

Ipersensibilità

Quando una persona ha una grave reazione allergica alla muffa, lui o lei è considerato essere ipersensibili alla muffa. Quando una persona ipersensibile entra in contatto con la muffa, può avere una reazione anafilattica. Quando questo accade, l'intero corpo è influenzato pochi minuti di esposizione. I sintomi di anafilassi includono gonfiore in bocca e alla gola, difficoltà respiratorie, orticaria, improvvisa estrema debolezza, perdita di coscienza e persino la morte.

Segni e sintomi di ingerire Mold

Segni e sintomi di ingerire Mold


Muffa può diventare un problema di salute ogni volta che si entra in contatto con esso. L'ingestione di muffa può causare problemi in alcune situazioni, a volte più grave rispetto ad altre forme di contatto.

Inizio

Alcuni sintomi possono non verificarsi fino a una settimana dopo la muffa ingestione, ma la maggior parte dei sintomi saranno diffusi entro 24 a 72 ore.

Nausea

Il primo sintomo che compare di solito dopo la muffa ingestione è nausea. Si riferisce a un mal di stomaco e la voglia di vomitare.

Enterite

Enterite solito si presenta entro due o tre giorni dopo l'ingestione e la muffa include crampi allo stomaco e diarrea.

Irritazione

Lo stampo può anche causare irritazioni alla pelle e degli occhi. Gonfiore degli occhi e arrossamenti è comune dopo muffa tossica ingestione.

Toxicosis

Alcuni muffe possono innescare la produzione di micotossine, che può portare a danni al sistema nervoso, danni d'organo, mal di testa, sintomi simil-influenzali, e il cancro.

Muffa Toddler ingestione di cibo Effetti collaterali

Bambini metteranno qualsiasi cosa in bocca, anche il cibo ammuffito. In questo caso si verifica, molto probabilmente gli effetti saranno inesistenti o minima. Tuttavia, per essere al sicuro osservare il bambino per eventuali segni di insufficienza respiratoria o digestiva nelle ore dopo l'esposizione alla muffa.

Caratteristiche

Mold, un tipo di funghi, cresce su prodotti alimentari. In molti casi, lo stampo invade una vasta area intorno allo stampo visibile effettiva. Mold solito appare come un colore, macchia sfocata scura sul prodotto alimentare.

Effetti

La muffa può causare problemi respiratori quando respirato o una reazione allergica quando consumato da bambini. Questa reazione può imitare un virus allo stomaco, che causa febbre, mal di stomaco e crampi, diarrea e vomito.

Considerazioni

Bambini che mangiano muffa possono verificarsi senza postumi, effetti lievi o gravi effetti. Consultare un medico se i sintomi sono gravi o persistenti.

Prevenzione

Conservare gli alimenti deperibili nel frigorifero con coperchi ermetici. Solo permettono bambini a mangiare pane e formaggio prima la data di scadenza.

Fraintendimenti

Cibi morbidi come pane e formaggi devono essere gettati se qualsiasi stampo è visibile sulla superficie. Alcune persone possono pensare che tagliando la porzione muffa sarà sufficiente, ma lo stampo può avere già invaso il resto del prodotto alimentare.

I sintomi del consumo di Muffa sul cibo

I sintomi del consumo di Muffa sul cibo


Muffa sul cibo si verifica quando le spore di terreno funghi in volo su un pezzo di umido, cibo esposto. Le spore abbattere il cibo, noto come marciume, e utilizzare il sottoprodotto di nutrirsi e moltiplicarsi nello stampo fungo. A questo punto, la maggior parte delle persone sarebbe considerare il cibo avariato e immangiabile. Con poche eccezioni, come diversi tipi di formaggi duri, il cibo con la muffa che cresce su di esso non è sicuro da mangiare. Nella maggior parte dei casi, il consumo di muffa sul cibo causerà poco più di un mal di stomaco, ma alcuni individui possono sperimentare gli effetti più negativi.

Reazioni gastrointestinali

Gli acidi nello stomaco umano sono più in grado di abbattere la maggior parte dei batteri e funghi presenti nello stampo alimentare. Occasionalmente, tuttavia, un individuo può sperimentare reazioni gastrointestinali molto simili ai tradizionali sintomi di intossicazione alimentare: diarrea, dolore addominale o disagio, eccessiva flatulenza e talvolta una sensazione di bruciore che rispecchia da vicino il reflusso acido. Un effetto collaterale comune, ma mite del consumo di muffa è la nausea acuta, che dovrebbe passare tutto nel giro di poche ore e possono essere trattati con rimedi over-the-counter o casa.

Reazioni allergiche

Perché alcuni individui hanno una allergia muffa, che può variare da lieve a grave, reazione al consumo stampo può essere molto simile ad altre allergie ambientali. Una persona può avere sintomi asmatici come tosse, respiro sibilante e difficoltà di respirazione. Un individuo in questione può anche sperimentare sintomi simili alle allergie stagionali, quali la congestione, lacrimazione degli occhi, mal di testa e starnuti. Ci possono essere anche sintomi esterni, come prurito, eruzioni cutanee o bolle sul collo, ognuno dei quali potrebbe essere precursori di shock anafilattico.

Reazioni estreme

La maggior parte dei sintomi del consumo di muffa cibo sono lievi, e individui sani con sistema immunitario senza compromessi dovrebbe essere in grado di respingere eventuali effetti collaterali facilmente. Tuttavia, alcuni individui sensibili, le persone con sistema immunitario compromesso, come chi soffre di lupus e le persone con HIV / AIDS, così come i bambini e gli anziani sono inclini a reazioni allergiche più estreme a stampo ingestione di cibo. Questi sintomi possono includere una grave distress respiratorio, shock e orticaria. Un individuo affetto può anche presentare sintomi neurologici, quali confusione, disorientamento, vertigini, vertigini e difficoltà di parola. In casi estremi, ripetuta ingestione può causare anafilassi e persino la morte, quindi una persona che sospetta che sta vivendo una reazione allergica alla muffa consumo deve contattare immediatamente il suo fornitore di salute.

Muffa e Lung Cancer

Muffa e Lung Cancer


Per anni, i non fumatori hanno ampiamente considerato al sicuro dallo spettro del cancro del polmone. Questa fiducia è stata scossa nel 1990 con la comparsa di nuovi studi che suggeriscono legami tra cancro ai polmoni e muffa. Mentre è stato da tempo stabilito che forme rare di muffa tossica possono causare altri tipi di cancro, il cancro del polmone era una nuova minaccia. Vi è ancora polemica per quanto riguarda se o non evidenza supporta il collegamento.

Micotossine

Le micotossine sono un sottoprodotto di alcune muffe. Sono una sostanza tossica che può essere emessa dalle spore di muffe nell'ambiente circostante. Secondo l'EPA, "percorsi di esposizione per le micotossine possono includere inalazione, ingestione o contatto con la pelle." Molte di queste tossine hanno dimostrato di danneggiare gli esseri umani, e alcuni sono stati sospettati di causare tumori. Data la varietà di stampi in tutto il mondo, non sono stati identificati tutti i micotossine e dei loro effetti.

Aflatossina B1

Il più sospetto di tutte le micotossine è aflatossina B1. Questa è la micotossina più legato al cancro del polmone. Oltre ad essere trovato nel tabacco, questo stampo si trova comunemente in quantità minime sugli alimenti, come cereali e arachidi. L'aflatossina è una delle poche micotossine individuate dall'Agenzia internazionale per la ricerca sul cancro come cancerogeno definito. La questione è se l'evidenza supporta aflatossina B1 come causa, in particolare, di cancro ai polmoni.

Mancanza di prove

Mentre i sospetti sono forti e la prova non è completamente raccolti, non vi è attualmente molto poco prove scientifiche per collegare le micotossine in stampo per cancro ai polmoni. Mentre l'EPA suggerisce un legame, altre istituzioni scientifiche, tra cui l'American College of Occupational and Environmental Medicine, l'Istituto Federale di Medicina e l'American College of Medical Toxicology tutti dicono non c'è verità al credito.

Frode Exposed

Nel 2005 un articolo della rivista "Forbes" ha cercato di sfatare il mito di muffe e cancro ai polmoni. Lo hanno fatto concentrandosi su una frode: Dr. Ordog, che ha guadagnato migliaia di dollari fornendo "testimone esperto" in casi giudiziari che coinvolgono la muffa che causa il cancro ai polmoni. L'articolo esposto che nessuna scienza esisteva per eseguire il backup affermazioni costosi del dottor Ordog, e che uno studio della "International Journal of Toxicology" ha concluso "che anche a 200.000 spore per metro cubo di una persona non poteva inalare abbastanza tossine ad ammalarsi. "

Comprovati problemi di salute

Anche se non vi è alcun legame provato tra stampo e cancro ai polmoni, la muffa è la causa provata di molti altri problemi di salute. Questi includono, irritazione delle mucose, eruzioni cutanee, nausea, la soppressione del sistema immunitario, danno epatico acuto o cronico, danni al sistema nervoso centrale acuto o cronico, effetti endocrini e altri tipi di cancro, in particolare del fegato. Per una buona salute di tutto il corpo, è saggio evitare l'esposizione alla muffa.

Quali sono i segni di batteri e allergie della muffa?

Batteri e muffe sono ovunque. Ogni giorno ci sono centinaia di batteri e muffe che ogni persona che entra in contatto con. Alcuni sono più evidenti di altri, come la muffa che cresce sotto la doccia o batterio che causa la malattia nelle persone, ma altri batteri e muffe sono in aria, sulla pelle e nel tappeto. Alcune persone non notano alcun problema con l'interazione con i batteri comuni e muffe, mentre altre persone sono altamente allergica e devono evitare a tutti i costi.

Sintomi

I sintomi più comuni di batteri e muffe reazione allergica sono: starnuti, tosse cronica, naso che cola, prurito agli occhi, congestione testa, orticaria, mal di testa e problemi del seno. I sintomi in genere appare entro 5 minuti di interagire con un particolare batteri o muffe. I sintomi possono manifestarsi per ingestione o contatto con la pelle.

Muffa tossica

Muffa tossica (muffa nera) è altamente allergica e ha il potenziale di causare la morte in individui che hanno una grave reazione. Molte case contengono muffa nera a causa del modo moderno di costruire case senza alcun respiro nelle pareti. Mold prospera in ambienti caldi, umidi e bui in modo che quando i muri non hanno l'aria, la muffa nera è in grado di diffondersi rapidamente. Le persone con allergie della muffa possono mostrare segni di una reazione di muffa nera come: scarico sanguinante, vertigini, mancanza di respiro, svenimenti, perdita di memoria e la morte.

Lasso di tempo

I segni di una reazione allergica a batteri e muffe dovrebbero durare quanto la persona è in contatto con l'allergene. Una volta che l'individuo si discosta dalla allergene, lui o lei dovrebbe vedere un miglioramento significativo entro 15 minuti, ma potrebbe richiedere fino a 2 ore. Prendendo un antistaminico immediatamente dopo l'esposizione dovrebbe diminuire il tempo di reazione per meno di 30 minuti. Se i segni persistono, contattare immediatamente un medico.

Considerazioni

Una persona con asma può avere una reazione più estrema di batteri e allergie della muffa. Se una persona con asma ha una reazione allergica a batteri o muffe, avranno molto probabilmente un grave attacco d'asma e potrebbe diventare a corto di fiato, passare fuori e potrebbe potenzialmente portare alla morte.

Trattamento

Il trattamento più comune per i tipici segni di una allergia batteri o muffa è quello di prendere difenidramina (Benadryl). Diphenhydramine è uno dei più antistaminici over-the-counter. Sarà contrastare la reazione allergica del corpo di batteri o muffe, curare efficacemente segni di reazione. Le persone con una grave allergia ai batteri e muffe possono avere bisogno di ricovero o farmaci prescritti per il trattamento dei segni e sintomi.

Gli effetti della muffa sulle allergie

Le allergie si verificano quando il sistema immunitario reagisce ad una sostanza che il corpo è entrato in contatto con attraverso l'ingestione, inalazione o contatto con la pelle. Il corpo produce sostanze chimiche chiamate istamine che causano l'infiammazione che può manifestarsi come la congestione, orticaria, starnuti, prurito, tosse o respirazione ristretto. La muffa è un inalante causando problemi delle vie respiratorie superiori e reazioni allergiche.

Inspirare Mold

La crescita di muffe può verificarsi all'interno e all'esterno, e può moltiplicarsi attraverso il trasporto per via aerea di spore. Mold entra nel sistema per inalazione e può indugiare nel passaggio nasale e polmoni, causando molte condizioni allergiche. Mold innesca rinite allergica, sinusite allergica, asma allergica e allergie bronco pulminary aspergilliosis. Allergie stagionali di plasmare si verificano in genere durante la primavera e l'estate e può essere sospeso come temperature inferiori, mentre le allergie della muffa interna provoca sintomi in corso. Caldo, clima ventilato favorisce la diffusione di spore di muffa, e spazi interni umidi, come scantinati, cantine, bagni, lavanderie e soffitte consentire la crescita di muffe all'interno.

Rinite allergica

Come stampo entra nel corpo attraverso gli occhi, il naso o la bocca, i sintomi di congestione nasale, prurito agli occhi o lacrimazione, tosse, starnuti, mal di gola e la respirazione ristretto possono verificarsi, causando disagio, stanchezza e irritabilità. Rinite allergica causata da muffe può essere trattata con decongestionanti, spray nasali, colliri, antistaminici e colpi di allergia regolari. Limitare l'esposizione esterna quando muffe e polline sono elevati può aiutare a prevenire l'insorgenza dei sintomi. Filtri aria, deumidificatori, disinfettanti contenenti candeggina, depuratori d'aria e prova stampo possono aiutare a identificare la posizione di muffa e diminuire la diffusione delle spore.

Allergica Sinusite

Sinusite allergica è identificato da pressione del seno, mal di testa, congestione nasale, dolore facciale, mal di gola, emorragie nasali, polipi nasali, secrezioni di muco, prurito agli occhi e starnuti. Una volta sviluppato, i sintomi della sinusite allergica possono richiedere fino a una settimana a diminuire. Sinusiti, infezioni dell'orecchio, infezioni batteriche e virali, attacchi di asma e forti emicranie possono seguire sinusiti allergiche muffa-indotta, in particolare attraverso la continua esposizione alla muffa. Rimedi per diminuire gli effetti includono nasali e della gola, spray decongestionanti, antistaminici per via orale, inalatori, lavaggi nasali, antibiotici e una diminuzione di contatto dello stampo.

Condizioni di asma

Asma indotta stampo è una complicazione che colpisce le vie aeree e polmoni, come il flusso di ossigeno diventa ristretto a causa della presenza di inalanti stampo con conseguente infiammazione dei bronchi. I sintomi di asma relativi a plasmare l'esposizione comprendono attacchi d'asma, respiro affannoso o tosse, mancanza di respiro, pirateria improduttivo, senso di costrizione toracica e mal di gola. Mold-asma indotta diventa sempre più aggravato attraverso l'esposizione diretta della muffa, con sintomi spesso un peggioramento durante l'attività fisica. L'asma è trattata con broncodilatatori inalatori, corticosteroidi, steroidi orali e antistaminici, immunoterapia e trattamenti nebulizzatore.

Danni ai polmoni

L'esposizione alla muffa possono causare allergie aspergillosi bronco pulminary, che crea una condizione nel sangue gli anticorpi di immunoglobulina E aumento a livelli elevati e malsane. Questi livelli elevati di IgE significano, e possono inoltre creare, una riduzione della funzione polmonare a causa degli effetti di muffa inalazione e possono causare danni irreparabili ai polmoni e nei tessuti polmonari. Allergico broncho pulminary aspergillosi può essere trattata in modo simile ad asma, con prednisone, inalatori e antistaminici ridurre i sintomi. Ma stampo rimarrà nel sistema e continuare ad essere inalato finché la sorgente viene trovato e il contatto con il funghi viene impedito.

Segni e sintomi di Mold & muffa allergie

Peronospora e muffa allergie possono essere difficili da auto-diagnosi semplicemente perché si entra in contatto costante con spore di muffe in molti modi diversi. Le spore della muffa si trovano all'interno in luoghi umidi come cantine, bagni e persino piante in vaso. Li troverete all'aperto galleggiare in aria e in mucchi di foglie e erba tagliata. Troverete anche loro cibi che mangiamo ogni giorno. Segni e sintomi di muffa e la muffa allergie possono essere come gli altri sintomi di allergia. Possono essere lieve o grave, stagionale o di un anno.

Effetti

Muffa comune e muffa sintomi di allergia includono starnuti, naso che cola, congestione nasale, prurito, lacrimazione, prurito al naso, o un solletico o secchezza nella parte posteriore della gola che ti fa tossisce o cancellare la vostra gola più del normale.

Chi soffre di asma possono trovare i loro sintomi peggiorano quando esposto a muffe e funghi. L'esposizione può anche portare su di allergia indotta da sintomi di asma in persone che normalmente non hanno sintomi di asma.

Identificazione

Identificare allergeni muffa è più difficile di identificare gli allergeni tipici interne o esterne perché le spore della muffa possono trovare un po 'ovunque. Gli stampi esterni più comuni possono essere trovati in ed intorno a serramenti, in mucchi di foglie, vecchio fieno, escrementi di uccelli, e materia vegetale in decomposizione.

Stampi per interni si trovano comunemente nei bagni e scantinati, unità di aria condizionata, giornali, creme per il viso, cuoio, legno, carta e prodotti in gomma. Le spore della muffa possono nascondersi in fibre per tappeti e mobili, e crescere su tende da doccia e pareti.

Considerazioni

Forme di muffe e funghi si possono trovare anche sul corpo umano. È possibile trovare tali elementi sulla superficie della pelle, a volte colonizzando l'individuo allergico a formare infezioni come le infezioni delle dita e unghie dei piedi, mughetto, vaginite e la pelle irregolare.

Alimenti

Mold si trova comunemente nei e sui nostri alimenti. Non solo come lo stampo si vede sul pane, ma anche nascosto sulla superficie del cibo. Quando ingeriamo queste spore della muffa, possiamo soffrire gli stessi sintomi come si è visto con l'esposizione della muffa all'aperto e al coperto.

Individui Mold-allergici possono anche soffrire di reazioni gravi dopo l'ingestione di stampi, come gravi attacchi di asma e altre reazioni quali l'orticaria e gonfiore.

Attenzione

Allergie della muffa sospetti, se si hanno sintomi di allergia cronica o coerente e si
lavorare in una fabbrica, biblioteca, cantina o in una fattoria; vivere in una vecchia casa, casa mobile, appartamento seminterrato o in una zona boscosa; bere regolarmente bevande e / o fumi alcolici; bramano dolci o ritrovi craving e mangiare grandi quantità di cibi contenenti stampo.

Come sbarazzarsi di muffa su uno spazzolino elettrico

Come sbarazzarsi di muffa su uno spazzolino elettrico


A volte la base di ricarica su una testa spazzolino da denti elettrico diventa ammuffito dopo lunghi periodi di utilizzo senza pulizia. Muffa può essere tossico, e dovrebbe essere rimosso immediatamente. Una pulizia frequente della base spazzolino da denti è di vitale importanza per mantenere muffe e funghi a bada. Sostituire sempre la testina dello spazzolino In presenza di muffe. Sostituire la testa spazzolino da denti regolarmente a intervalli di tre mesi.

Istruzione

1 miscela candeggina con acqua in rapporto 1 a 10.

2 Rimuovere la testa dalla base dello spazzolino.

3 Immergere lo spazzolino di pulizia nella soluzione di candeggina.

4 Scrub la base dello spazzolino tutto intorno all'esterno finché non rimane stampo. Follow-up con acqua calda e pulire.

5 svitare il dado dalla parte superiore della base e pulire l'interno con la soluzione spazzolino e candeggina.

6 Immergere il panno nella soluzione di candeggina. Scrub giù la base di ricarica dello spazzolino elettrico.

Consigli e avvertenze

  • Una pulizia frequente dello spazzolino con un disinfettante pulire con le stesse modalità sopra descritte non mancherà di tenere il vostro spazzolino da denti elettrico privo di muffe. Pulire lo spazzolino da denti quando si esegue la pulizia regolare sul vostro bagno.
  • Bleach è un liquido caustico, quindi assicuratevi di indossare guanti di gomma durante la pulizia con esso. Buttare via o pulire a fondo tutti gli elementi utilizzati per la soluzione di candeggina. In caso contrario, o l'ingestione di questo liquido può causare gravi lesioni. Assicurarsi che il panno sottile è puramente bianco o qualcosa che non si preoccupano, perché la candeggina scolorire esso.

Effetti sulla salute di muffa con riferimenti clinici

Effetti sulla salute di muffa con riferimenti clinici


La presenza di muffa sul posto di lavoro, a casa o ambiente può essere fonte di reazioni allergiche e malattie respiratorie; tuttavia, muffa non costituisce una minaccia significativa nella maggior parte dei casi. La salute può essere compromessa dalla inalazione o ingestione di micotossine con conseguente malattie come la bronchite o, nei casi più gravi, infezioni dei tessuti profondi.

Rischio di-Mold correlati Infezione

La muffa è un fungo che si riproduce attraverso l'emissione di minuscole spore in aria; circa 5 per cento delle reazioni allergiche esperienza popolazione a stampo. La presenza di spore all'interno della casa o sul posto di lavoro, in particolare fuori, è qualcosa che non può essere completamente eliminato, ad eccezione delle precauzioni ospedalieri specializzati come isolamento. Le micotossine sono sostanze patogene prodotte dalle muffe nocive; tuttavia, muffe possono produrre solo queste tossine in condizioni ideali di crescita, non in concomitanza con i normali ambienti domestici o di lavoro.

Il più grande rischio per la salute è per le persone con immunità compromessa, come i più giovani, molto vecchi, quelli con malattia preesistente o persone con disturbi da immunodeficienza. Anche in queste popolazioni, il rischio è minimo. Quelli con le risposte immunitarie gravemente deteriorati sono a rischio significativo.

Le allergie e malattie respiratorie

La maggior parte delle malattie stampo relativo è in forma di reazioni allergiche conseguente asma, allergene-innescato costrizione delle vie aeree, e rinite, infiammazione delle cavità nasali. Sinusite può verificarsi anche a causa della irritazione eccessivo causato dalle suddette condizioni, anche se è indicato come un sintomo secondario. Muffa cresce in ambienti interni umidi ha mostrato una relazione statisticamente significativa con l'aumento di infezioni respiratorie e bronchite.

Mold Prevalenza

Le spore della muffa sono presenti in tutti gli ambienti interni ed esterni con limitata eccezione. Esiste una relazione diretta con l'umidità degli ambienti e aumento della crescita di muffe. Muffa che è permesso di crescere non regolamentata costituiva una minaccia più grande per la salute umana, così come la muffa che cresce in ambienti esterni.

Precauzioni e Test

Per ridurre l'esposizione alle muffe ei rischi associati, controllare l'umidità del vostro ambiente di vita. Trovare la fonte di eccessiva umidità all'interno della vostra casa o sul posto di lavoro ed eliminarlo. Se il contatto muffa è un rischio legato al lavoro per te, seguire le precauzioni tuo employerâ € ™ s e utilizzare o richiedere idonei indumenti di protezione.

Per determinare la reazione allergica alla muffa, la maggior parte delle cliniche e ospedali offrono procedure di test di allergia. La prova consiste nel penetrare leggermente la pelle con un ago appuntito o probabile agente che è stato contaminato con una piccola quantità di allergene. Il medico valuterà la risposta al test e determinare i rischi allergici.

Segni di respirazione spore della muffa

Mold, un tipo di fungo, riproduce emettendo spore microscopiche nell'aria. Perché muffa richiede l'umidità per crescere, problemi di muffa si verificano in genere nelle zone umide, come scantinati o bagni. Crescita muffa può verificarsi anche dopo un alluvione o causa di una perdita. L'inalazione di spore di muffe provoca una varietà di problemi di salute per cui è necessario rimuovere muffa dalle case, scuole e altri edifici. Essere consapevoli del fatto che se si è sensibili alla muffa, si dovrebbe prendere precauzioni durante la pulizia dello stampo.

Reazioni allergiche e irritazioni

Molte persone sperimentano reazioni allergiche alla muffa spore, come gli occhi rossi, prurito o lacrimazione, naso che cola, starnuti, naso e rash cutaneo. Gravi reazioni allergiche possono comportare respiro corto o febbre. Alcune persone notano anche bruciore o irritazione agli occhi, gola, naso, polmoni e la pelle. Spore di muffe morti possono ancora causare reazioni allergiche e irritazioni.

Attacchi di asma

L'inalazione di spore di muffa può anche scatenare un attacco d'asma o peggiorare i sintomi dell'asma, quali dispnea. Se hai l'asma, evitare le zone che possono essere di muffa e non cercare di ripulire la crescita di muffe a meno che non si indossano dispositivi di protezione individuale, come una maschera o un respiratore.

Esposizione micotossine

Alcuni stampi producono micotossine, sostanze tossiche che possono essere molto pericolosi. Micotossine L'inalazione può causare eruzioni cutanee, nausea, danni al fegato e al sistema nervoso centrale, irritazione delle mucose e la soppressione del sistema immunitario. Molti stampi non producono micotossine o solo li producono in determinate condizioni. Tuttavia, poiché tutti gli stampi causano problemi di salute, è necessario rimuovere la muffa invece di ottenerlo testato. L'ingestione di micotossine è anche molto pericoloso.

Fattori di rischio

La maggior parte delle persone sperimentano sintomi se sono esposti ad una grande quantità di spore di muffa, ma alcune persone sono particolarmente sensibili alle spore della muffa. Le donne in gravidanza, i neonati, i bambini, gli anziani, i pazienti immunocompromessi e le persone con malattie respiratorie già esistenti, come l'asma, sono più propensi a sperimentare problemi di salute causati da muffe.

Rilevamento Mold

La crescita di muffe di solito provoca un odore di muffa, come muffa. Mold può apparire in una varietà di colori e può apparire come scolorimento maculato o crescita sfocata. Se non riesci a trovare la muffa, anche se si sente odore o sentire i suoi effetti, si può avere la muffa nascosto all'interno delle mura, sotto carta da parati, nel tetto o dietro i mobili. Se siete sensibili alla muffa spore, non rischiare di esporsi a grandi quantità di spore. Invece, assumere un professionista per indagare muffa nascosta.

Quali sono i pericoli di muffa Eating Food?

Le muffe sono piccoli funghi che possono vivere fuori di altre piante o animali. Questi parassiti possono crescere sul nostro cibo rendendolo immangiabile. I biologi mettono in guardia contro mangiare cibo ammuffito per ingestione di alcune muffe può avere gravi effetti collaterali, secondo l'USDA.

Identificazione

La muffa che cresce sul cibo è un organismo filiforme che produce molti spore. Queste spore danno stampo alimentare il suo colore, che può essere facilmente visibile sulla superficie del cibo.

Importanza

Quando vedi muffa che cresce sulla superficie di cibo che si può stare certi che è ben al di sotto della superficie troppo. Ha radici che crescono molto al di sotto della superficie diffondere i funghi ad altre aree all'interno del prodotto alimentare, per alimentare Reference.com.

Effetti

Molte persone soffrono di allergie e muffa che cresce sul cibo può produrre una grave reazione allergica al loro sistema. Questi stampi possono causare difficoltà respiratorie che richiedono attenzione medica, per l'USDA.

Pericolo

In condizioni ottimali alcune muffe possono produrre micotossine, che sono veleni che causano alle persone di essere molto malato.

Expert Insight

Secondo la Food and Agriculture Organization (FAO) delle Nazioni Unite, circa il 25 per cento delle colture alimentari del mondo può essere contaminato da micotossine. Dicono anche che una forma, aflatossina, è un veleno che provocano il cancro trovato prevalentemente trovato crescente sul campo di mais e arachidi.

Come muffa influisce alimentare

Come muffa influisce alimentare


Le muffe sono funghi microscopici, pluricellulari. Tra le centinaia di migliaia di specie stimate di muffa, la maggior parte hanno piccoli rami, radici sottili e producono spore. Queste spore si muovono in tutto l'ambiente da aria, acqua e gli insetti. Quando spore nell'aria o dall'acqua atterrano sul cibo che mangiamo, la muffa si sviluppa.

Come Mold cresce

Le spore della muffa sono costantemente fluttuano attraverso l'aria che respiriamo e l'acqua che beviamo. Queste spore cresceranno nello stampo se cadono su cibo ed esistono le giuste condizioni. Mold ha bisogno di umidità, nutrienti e calore per la crescita. Muffa non crescerà a temperature estreme. Il calore estremo uccide muffa. Lo stampo si alimenta da sostanze chimiche che producono, che rompono il cibo verso il basso. Come il cibo marcisce, la muffa si sviluppa.

Sulla superficie

Muffa superficiale può essere verde, nero, bianco, peloso o sfocata. Alcuni formaggi, come il brie, camembert e formaggio blu, sono realizzati con la muffa. Questi stampi sono sicuri da mangiare. Quando il formaggio mostra segni di muffa, spesso può essere salvato semplicemente tagliando via la parte ammuffita. Ma nella maggior parte dei casi, una volta alimenti mostrano segni visibili di muffa, dovrebbe essere gettato via. Ciò significa che le radici hanno scavato profondamente nel cibo.

Sotto la superficie

Le radici dello stampo sono sottili e filiformi e difficile da vedere quando si estendono in profondità all'interno del cibo. Se c'è muffa sulla superficie del cibo, molto probabilmente le radici sono infiltrati l'interno. In alcuni casi, le tossine e altre sostanze pericolose sono presenti in tutto il cibo. La muffa può crescere in temperature di refrigerazione, così come ambienti zuccherati e salati. Pertanto, salumi come il prosciutto, mortadella e salame non sono immuni agli effetti di muffa. Né sono condimenti come la maionese, marmellate e gelatine.

Rischi di Moldy Alimentari

L'ingestione di cibo con la muffa può causare reazioni allergiche e problemi respiratori. Alcuni stampi producono sostanze velenose chiamate micotossine. Queste tossine causano la malattia.

Proteggere gli alimenti da Mold

Tenere sempre gli alimenti coperto con pellicola trasparente per proteggerlo da spore di muffa nell'aria. Non lasciare mai deperibili non refrigerato per più di due ore. Trasferimento cibo da lattine aperte per pulire, contenitori refrigerati. Buttare via avanzi di cibo che è stato in frigorifero più di quattro giorni.

Quali sono i fattori di salute del lavoro intorno muffa?

Lavorando intorno muffa può causare gravi effetti a breve e lungo termine sulla salute. Da malattie respiratorie al cancro, l'esposizione muffa è una situazione pericolosa. Se si lavora in giro la muffa, adottare misure per evitare l'esposizione prolungata o coprire la bocca e il naso mentre si lavora per limitare l'ingestione e l'inalazione.

Malattia respiratoria

L'esposizione muffa può causare reazioni allergiche, tra cui starnuti e congestione. Può anche causare sintomi di asma come affanno e mancanza di respiro.

Irritazione

La muffa può causare irritazione in occhi, naso e gola. Questi sintomi possono includere dolore, gonfiore, arrossamento e prurito.

Infezione

Le persone con un sistema immunitario debole sono a un maggiore rischio di sviluppare infezioni a seguito di esposizione muffa. Queste infezioni influenzano generalmente la pelle oi polmoni.

Polmonite da ipersensibilità

Ipersensibilità polmonite è una malattia rara che assomiglia polmonite. Può essere il risultato di esposizione a breve oa lungo termine alla muffa.

Sostanze cancerogene

L'esposizione a tossine muffa può portare al cancro, in particolare il cancro al fegato. Questo è il risultato di ingerire le tossine dagli stampi.

Sintomi muffa tossica

Sintomi muffa tossica


Muffe, lieviti e altri funghi sono spesso organismi utili, ma quando il tipo sbagliato di muffa cresce nel posto sbagliato, i risultati possono essere terribile per l'organismo ospite. Muffe tossiche espellono micotossine, una sostanza che può causare infezioni del seno, l'asma o può addirittura compromettere il sistema immunitario. I sintomi sono spesso simili ad allergie o infezioni batteriche.

Apparato respiratorio

Indicatori respiratori comuni di micotossine ingerite sono tosse, starnuti, mal di gola, reazioni allergiche, congestione sinusale e sintomi associati alla rinite (noto anche come il raffreddore).

Dolori e dolori

Micotossina ingerito può causare dolori doloranti profonde in braccia e gambe, dolori addominali o crampi e, in casi estremi, la fibromialgia, una condizione neurologica che si manifesta come dolori diffusi, stanchezza e ipersensibilità al tatto.

Neurologico

Le micotossine possono scatenare sintomi neurologici come intorpidimento delle mani, dei piedi e altre estremità, e infezioni possono indurre ansia, tremori e sbalzi d'umore.

Respirazione

Mancanza di respiro e sibili può svilupparsi in asma.

Infezioni primarie

L'ingestione di micotossine può diventare evidente prurito o bruciore infezioni fungine nel naso, gola e polmoni. Dermal (pelle) contatto crea eruzioni cutanee, e infezioni fungine sulla pelle ed essere effettuato negli occhi dal contatto con le mani.

Infezione Sytemic

Infezioni stampo può compromettere il sistema immunitario, causando ferite cutanee aperti e maggiore suscettibilità alle infezioni batteriche.

Altri sintomi

Capelli e perdita di memoria sono sintomi occasionali.

Rimedi naturali per Mold & muffa allergie

Muffa e la muffa possono causare tutti i tipi di reazioni allergiche, come orticaria, eruzioni cutanee, starnuti e lacrimazione, prurito agli occhi. Fortunatamente, ci sono molti rimedi naturali per aiutare ad alleviare questi sintomi. A volte, la strategia migliore è quella di evitare le cose che permettono di muffe e funghi di entrare in casa o vicino a te. Altre volte, si tratta di adottare misure di prevenzione o nel trattamento dei sintomi esistenti.

Tenere la casa pulita e Dry

Uno dei più semplici e più facili metodi naturali di trattare con muffa e la muffa è quello di impedire la loro crescita. Entrambi prosperano in luoghi caldi, umidi dove l'acqua stagnante raccoglie. Mantenere la vostra casa asciugare con un condizionatore d'aria, ventilatori o un deumidificatore. Se si trova muffa e muffa nella vostra casa, lavare le zone con una soluzione di alcune gocce di candeggina in un secchio d'acqua. Indossare una maschera, mentre si pulisce. Se non si desidera utilizzare candeggina nella vostra casa, alcuni prodotti naturali come aceto bianco e olio di tea tree hanno simili proprietà antisettiche.

Cambiare la biancheria da letto e da bagno spesso. Se hai un sacco di tappeti, tende e tendaggi, lavarli regolarmente. Usare acqua calda e / o candeggina quando possibile durante i cicli di lavaggio. Vestiti asciutti a una temperatura più alta.

Cambia la tua dieta

Cambiamenti dietetici volte ad alleviare le allergie della muffa. Mangiare meno dolci, pane, funghi, formaggi e sottaceti. Mangiare più verdure e tagliare frutta e succhi di frutta (a meno che non le fate con frutta fresca); consumare succhi di frutta subito dopo aver fatto per garantire che non attira, e cominciare a crescere, muffa. Secondo uno studio condotto dalla Cornell University, "Moldy Foods: Quando utilizzare, quando di disfarsi", un buon modo per ridurre i sintomi di allergia muffa è quello di eliminare tutti gli alimenti che ammuffire. Le uniche eccezioni sono alcuni frutti fibrosi e formaggi a pasta dura; appena snip fuori e cestinare le parti ammuffite.

Trattare i sintomi

Ci sono diversi rimedi naturali per la muffa e la muffa allergie. Yoga, massaggi, agopuntura e semplicemente imparare a rilassarsi può aiutare, come tutti questi rafforzare la salute generale e la risposta immunitaria.

Secondo i ricercatori della Arizona State University, che prendono 2.000 mg di vitamina C ogni giorno può funzionare come un antistaminico naturale. La ricerca mostra anche che la quercetina e bromelina possono fare lo stesso, soprattutto in combinazione con la vitamina C. Quanto si dovrebbe prendere di uno qualsiasi di questi rimedi naturali per la muffa e la muffa allergie dipende da una serie di fattori: il grado in cui si soffre e come lungo la stagione di allergia dura nella vostra zona, più eventuali altre allergie o intolleranze si può avere.

Come usare gli oli essenziali per la muffa di controllo

Le spore della muffa che finiscono in casa di solito solo causano problemi se atterrano su macchie di umidità e cominciano a crescere. Senza una fonte di cibo (come la carta o il legno), muffe non possono sopravvivere, umidità e che è per questo che in genere fioriscono nel vostro bagno o cucina. Le muffe possono causare vari problemi di salute perché producono allergeni, sostanze irritanti e sostanze tossiche, come le micotossine. Questi possono causare irritazioni cutanee, infezioni e asma o altri problemi respiratori. Uno dei modi migliori per ripulire la muffa in casa è naturalmente con olio di tea tree, un fungicida e un antisettico, germicida e antibatterico.

Istruzione

1 Acquisto olio di tea tree nel tuo negozio di alimentari di salute locale o online (vedi Risorse). Anche se costoso, questo fungicida uccide la maggior parte delle famiglie muffa quando applicate e solo poche gocce saranno sufficienti.

2 Riempire flacone spray con 2 tazze di acqua; aggiungere 2 cucchiaini. di olio di tea tree e agitare per mescolare.

3 spruzzare direttamente sulle zone ammuffite senza risciacquo e lasciare il sit olio fino a quando l'odore dei dissipa olio dell'albero del tè (potrebbe richiedere un giorno o due). Affinché l'olio per lavorare la prima volta, essa deve penetrare in profondità nei solchi e pori della superficie su cui risiede la muffa, e l'area deve essere mantenuto privo di umidità. Alcune muffe e muffe sono profondamente radicate, quindi la prima applicazione potrebbe non funzionare. D'altra parte, ciò che pensi sia la continua crescita potrebbe essere solo residui di muffa; l'olio di tea tree non sbarazzarsi del residuo nero. Si dovrà fregare il residuo via dopo lo stampo viene ucciso; attendere fino odore dissipa prima del lavaggio. Se la muffa non continuare a crescere e diffondersi, riapplicare olio spray di tea tree. A volte la muffa continuerà a crescere nonostante le numerose applicazioni. Ciò può accadere se, per esempio, la malta è stata sostituita in una doccia, e lo stampo non è stata pulita dalle fessure prima della sostituzione. In questo caso, la muffa cresce sotto la guarnizione, che rende impossibile da pulire. La malta dovrà essere rimosso e sostituito nuovamente.

Consigli:

  • Stampi devono essere rimossi non appena vengono scoperti, e la fonte di umidità devono essere essiccati. Cercate di mantenere le aree umide più asciutto possibile. Usare deumidificatori in zone umide, riparare le perdite nelle tubature, scuotere la vostra tenda della doccia dopo l'uso e accertarsi di pulire qualsiasi acqua stagnante.

  • Olio dell'albero del tè ha un forte (anche se non sgradevole) odore che scomparirà un giorno o due dopo l'applicazione.

Cura omeopatica per l'allergia alle muffe

Se avete allergie, è difficile dire se sono da polline, polvere o muffa. Muffa è un allergene molto comune e può essere curata, o almeno attenuato, con alcuni trattamenti omeopatici standard. Tali trattamenti naturali sono particolarmente popolari per il trattamento di allergie della muffa, che non sono di solito curabili con over-the-counter decongestionanti o antistaminici.

Allium Cepa

Questo supplemento è uno degli integratori più comuni nel trattamento di allergie in generale, e le allergie alle muffe in particolare. Allium Cepa è un rimedio popolare perché è un modo economico ed efficace per combattere le allergie della muffa, ed è prontamente disponibile in quasi tutte le comunità. E 'solito può essere trovato in farmacia o erboristeria. Il supplemento è derivato da un composto presente nelle piante di cipolla, e viene usato per alleviare la tosse, naso che cola e prurito agli occhi.

Vitamina C

La vitamina C sembra essere una panacea virtuale. Aiuta con molte allergie e sintomi del raffreddore, ed è spesso preso come un integratore vitaminico quotidiano per aiutare a prevenire la malattia si verifichi in primo luogo. Allergie della muffa sono contati fra i molti disturbi che la vitamina C è usato per alleviare.

Vitamina C compresse e capsule si possono trovare in qualsiasi negozio o farmacia. La maggior parte sono in dosi 250mg o 500mg, con 500 mg al giorno di essere considerato un adeguato dosaggio adulto. Coloro che soffrono di una allergia muffa flare-up dovrebbe aumentare temporaneamente il dosaggio di vitamina C a 1.000 mg al giorno per tre giorni, e poi tornare al dosaggio normale.

Coloro che preferiscono le fonti naturali di vitamine può facilmente rifornirsi con la vitamina C visitando la sezione di frutta del supermercato locale. Le arance sono una grande fonte di vitamina C. papaia e mango sono buone opzioni anche, con ogni fornendo 95mg in mezzo un frutto.

Erbe naturali

Ci sono molte erbe che si possono adottare per contribuire ad alleviare o ridurre i sintomi delle allergie alle muffe. Ogni erba ha una sua funzione: Per aiutare con la congestione, provare a prendere Bardana. Radice Marshmallow è grande per aiutare sbarazzarsi di muco. Atti radice Goldenseal come un prodotto batterico e anche lenire le membrane infiammate.

Se avete problemi a trovare queste erbe in un qualsiasi negozio o farmacia, provare un negozio naturale a base di erbe o di salute. Ognuna di queste erbe possono essere presi come singoli integratori, o potete chiedere al vostro erborista locale per fare una capsula misto che contiene tutti e tre. I tre unita sarà un trattamento efficace per qualsiasi allergia muffa.

Quali sono i pericoli di dentifricio ingestione da parte dei bambini?

Quali sono i pericoli di dentifricio ingestione da parte dei bambini?


Mentre dentifricio è destinato a mantenere i denti puliti e prevenire la carie, lo fa venire con qualche pericolo insito se ingerito. Ciò è dovuto principalmente al fatto che dentifricio contenente una notevole quantità di fluoro. Quando accidentalmente ingerito da un bambino, può causare lievi a gravi complicazioni mediche.

Mal di stomaco

Uno dei meno gravi pericoli di ingestione di fluoro nei bambini è un mal di stomaco. Quando una quantità eccessiva di fluoruro viene a contatto con il tubo digerente, l'acido fluoridrico mangia praticamente via il rivestimento dello stomaco. Come risultato, il bambino sperimenterà problemi di stomaco come nausea, diarrea e crampi. La gravità del problema dipenderà esattamente quanto dentifricio il bambino ingerito. In genere, una media di dimensioni 2-year-old sperimenteranno un qualche tipo di fastidio allo stomaco dopo aver ingerito 2 a 3 per cento del suo dentifricio.

Vomito

Un altro problema comune è il vomito. Una volta che il fluoruro da dentifricio viene ingerito, è spesso la reazione naturale del corpo di rigetto, che porta a vomito. Quando questo accade, può anche portare a una sensazione di bruciore in gola dopo che il dentifricio è stato vomitato. Se il vostro bambino è stato vomito dopo ingestione di dentifricio, ha probabilmente subito qualche forma di tossicità fluoro e un medico dovrebbe essere cercato immediatamente.

Dental Fluorosi

Un altro problema è la fluorosi dentale. Anche se non causa complicazioni fisiche immediate, lo fa fare danni ai denti di un bambino. Ogni volta dentifricio viene ingerito, il fluoro fa danni alle cellule che sono responsabili della creazione di smalto dei denti. Come risultato, questo fluorosi dentale spesso lascia segni scolorite sui denti. Meno grave fluorosi dentale crea macchie bianche, mentre i casi più gravi potranno creare macchie scure. Di conseguenza, questa condizione lascia molti bambini vergognandosi dei loro denti, che possono creare problemi di autostima.

Morte

Il peggior pericolo possibile di dentifricio ingestione è la morte. Mentre questo accade solo in rari casi, è ancora una possibilità reale se un livello tossico di fluoro viene ingerita da un bambino. Per un bambino medio di dimensioni 2-year-old, 60 mg di fluoro è la tipica dose letale. Il problema è che la bottiglia dentifricio del minore dimensione media contiene 143 mg di fluoro. Di conseguenza, un bambino potrebbe essere avvelenato e muore dopo aver consumato meno di mezza bottiglia di dentifricio.