emipertrofia ereditaria

È l'ostruzione cronica polmonare malattia ereditaria?

Malattia polmonare cronica ostruzione, o BPCO, provoca oltre 100.000 morti ogni anno negli Stati Uniti e più di 700.000 ricoveri, secondo i Centri americani per il Controllo e la Prevenzione delle Malattie. Tuttavia, la Mayo Clinic riporta che solo in casi molto rari, la BPCO è causata da una malattia genetica o ereditaria.

Sfondo

La BPCO è un gruppo di malattie che colpiscono i polmoni, bloccando il flusso d'aria e che rende difficile respirare. Per la maggior parte delle condizioni di BPCO, come l'enfisema e la bronchite cronica, le cause più comuni sono il fumo o l'esposizione a sostanze chimiche nocive e gas.

Identificazione

La causa ereditaria di BPCO è noto come deficit di alfa-1-antitripsina. Questa carenza deriva da un gene che rende il vostro corpo a produrre troppo poco o nessun alfa-1-antitripsina, secondo la US National Library of Medicine.

Lineamenti

Alfa-1-antitripsina è un tipo di proteina che di solito è prodotta dal fegato. Oltre alla BPCO, le persone con deficit di alfa-1-antitripsina sono anche a rischio di sviluppare malattie del fegato, soprattutto i bambini, secondo l'Alpha-1 Foundation.

Funzione

Una delle funzioni primarie di alfa-1-antitripsina è quello di proteggere i polmoni da infiammazione. Senza questa protezione, i polmoni diventano suscettibili alle infezioni frequenti e sono ad un rischio maggiore per il tipo di danno che provoca la BPCO.

Trattamento

Alfa-1-antitripsina è di solito trattati con integrando livelli della proteina attraverso la prescrizione di farmaci. In alcuni casi, i pazienti con alfa-1-antitripsina beneficiano di un trapianto di polmone per il trattamento della BPCO.

Ereditaria problemi cardiaci

Ereditaria problemi cardiaci


L'ereditarietà può svolgere un ruolo nello sviluppo di problemi cardiaci. Il rischio aumenta ancora di più se i tuoi genitori o fratelli sono quelli con disturbi cardiaci. Se avete una storia familiare di problemi di cuore, è importante essere consapevoli dei segni e dei sintomi.

Malattia cardiaca congenita

Malattia cardiaca congenita è caratterizzata da un problema con la struttura del cuore che è presente alla nascita. E 'causata da molte condizioni genetiche e sindromi diverse, ed è il tipo più comune di difetti maggiori alla nascita. Cardiopatia congenita può interrompere il flusso di sangue, facendolo bloccare, andare alla posizione o il flusso di sbagliato nella direzione sbagliata, e può anche rallentare il flusso di sangue.

Ipercolesterolemia familiare

Ipercolesterolemia familiare è un problema cardiaco ereditario che causa livelli anormalmente elevati di colesterolo LDL. Questa condizione può iniziare alla nascita, ma può anche svilupparsi nel tempo. Gli individui che soffrono di ipercolesterolemia familiare hanno un aumentato rischio di avere un attacco di cuore e di sviluppare la malattia coronarica in giovane età. Questa condizione è causata dalla LDLR (o bassa densità recettoriale lipoproteine) gene. Ipercolesterolemia familiare succede quando la mutazione del gene LDLR. Le persone con due copie del gene mutato LDLR sono ad un rischio molto più elevato di sviluppare la malattia coronarica.

Sindrome di Brugada

Sindrome di Brugada è una condizione cardiaca ereditaria che colpisce il ritmo del cuore. Questa sindrome provoca i ventricoli del cuore a battere troppo veloce. Sindrome di Brugada può portare a svenimenti e fino alla morte improvvisa. Questa sindrome può colpire persone di ogni età, ma il gruppo di rischio più elevato sono le persone nel loro 30s. Il gene SCN5A è il gene responsabile dello sviluppo della sindrome di Brugada.

QT lungo

QT lungo è una sindrome che colpisce il ritmo del cuore, creando disturbi elettrici. Questi disturbi elettrici possono essere attivati ​​da essere spaventato, situazioni di stress, l'esercizio fisico, il pianto e la rabbia. Questa sindrome può produrre sintomi come svenimento o mancanza di respiro, e portare a morte improvvisa. QT lungo svolge anche un ruolo in alcuni casi di sindrome della morte improvvisa del lattante, o SIDS. Ci sono sei geni che sono legati a Long QT.

Prevenzione

Solo perché i vostri geni si mette a più alto rischio di problemi cardiaci non significa che non si può cercare di prevenirli. Alcuni problemi cardiaci ereditari non può essere impedito, ma altri possono praticando uno stile di vita sana per il cuore. La pressione alta può essere ereditaria, ma è possibile ridurre le probabilità di sviluppare esso mangiando una dieta sana, esercizio fisico, non fumare e limitare il consumo di alcol. L'obesità può anche essere ereditaria, ma può essere combattuta da scelte alimentari sane e ottenere 30 a 60 minuti di esercizio cardio al giorno.

Qual è la componente ereditaria del diabete?

Secondo l'American Diabetes Association (ADA), 23,6 milioni di bambini e adulti americani, o 7,8 per cento della popolazione, hanno il diabete. Insieme a rischi ambientali, c'è una componente ereditaria al diabete.

Significato

Il diabete è una condizione in cui il livello di zucchero nel sangue, o glucosio, diventa troppo elevata, che può portare a più gravi malattie come danni ai reni.

Tipi

Ci sono due tipi principali di diabete. Il diabete di tipo 1 si verifica quando il corpo non produce insulina. Il diabete di tipo 2 si verifica quando il corpo non produce insulina o usarlo in modo efficiente.

Type1

Secondo il Joslin Diabetes Center, hai la possibilità di sviluppare di tipo 1 è di circa 10 a 20 volte superiore rispetto alla popolazione generale, se un parente stretto è di tipo 1. I membri della famiglia immediati sono i tuoi genitori, fratelli o sorelle.

Fattori di rischio di tipo 2

Oltre ereditarietà ci sono altri fattori di rischio che indurre lo sviluppo di diabete di tipo 2. Questi fattori includono la mancanza di esercizio fisico, l'obesità, la razza e l'età.

Tipo 2

Se il tuo fratello si sviluppa diabete di tipo 2, senza altri fattori ambientali che contribuiscono, si dispone di tre volte il rischio della popolazione generale. Che aumenta al 50 per cento quando si ha un genitore con la malattia, secondo il Joslin Diabetes Center.

Come il diabete ereditaria?

Essere Diabete "Data"

La diagnosi di una malattia ancora preoccupante gestibile può essere straziante per alcune persone, in particolare quelle che portano uno stile di vita sano. Tuttavia la genetica tende a svolgere un ruolo in quali malattie siamo più sensibili in ambito contrattuale. Queste malattie possono anche essere ereditaria, o tramandata nelle generazioni della famiglia. E 'questo il caso di diabete? Questo articolo esplorerà se il diabete è una malattia ereditaria.

E 'ereditaria?

Il diabete è una malattia che ha a che fare con la trasformazione di alcune sostanze chimiche nel vostro corpo per l'uso. L'insulina è la sostanza chimica necessaria per le vostre cellule per convertire amidi, zuccheri e carboidrati in glucosio che viene utilizzato dal corpo per produrre energia. Se hai il diabete di tipo 1, il corpo non produce abbastanza insulina. Di tipo 2 si verifica quando le cellule del vostro corpo rifiutano di insulina. La maggior parte delle persone con diagnosi di diabete di tipo 2. E 'ereditaria?

La risposta è sì e no. Sì, ci sono i geni della catena familiare che sono associati con il diabete. Le statistiche mostrano che se tua madre ha diabete di tipo 1, si hanno meno probabilità di ereditare esso che se fosse tuo padre. C'è anche la ereditato l'amore di alcuni alimenti che possono contribuire al diabete. Sembra, inoltre, che il 10 per cento delle persone che hanno tipo 1 hanno anche un parente con il diabete, ma questo non significa che si ha una probabilità del 10 per cento di ottenerlo. Le famiglie sono stati conosciuti per apparentemente "tramandare" il gene del diabete. Tuttavia, l'eredità sembra minimo rispetto ai maggiori contribuenti: l'obesità e la mancanza di esercizio fisico.

Gestione del diabete

Se il diabete è ereditaria o no, ci sono ancora misurare si può prendere per ridurre sia il rischio di diabete o il gestore di meglio. Controllare la vostra dieta è una delle azioni più importanti. È necessario leggere attentamente le etichette di tutti gli alimenti che mangiate per essere sicuri di non sta prendendo in troppo o troppo poco di elementi-glucosio che produce come gli zuccheri e gli amidi. Alcuni alimenti possono anche pretendere di essere in buona salute in un aspetto, ma possono causare livelli di insulina del diabete di andare matti. Inoltre, l'esercizio fisico e l'attività costante anche ridurre il rischio.

Informazioni sul ereditaria diabete di tipo One

Ereditaria diabete di tipo 1 è una malattia cronica con nessuna cura in cui il pancreas non produce abbastanza insulina per controllare lo zucchero nel sangue. La malattia può colpire persone di qualsiasi età, ma si vede di solito durante l'adolescenza. Diabete di tipo ereditario 1 usato per essere chiamato diabete insulino-dipendente o diabete giovanile.

Alta sangue Sintomi di zucchero

I sintomi del diabete di tipo 1 ereditaria quando lo zucchero nel sangue è alto comprendono affaticamento, fame e sete, perdita di peso, vista sfocata, non avendo sensibilità nei piedi, respirazione rapida e fruttato alito.

Low sangue Sintomi di zucchero

I sintomi del diabete di tipo 1 ereditaria quando lo zucchero nel sangue è bassa includono mal di testa, nervosismo, tachicardia, debolezza, agitazione e sudorazione.

Cause

La causa esatta non è nota, ma si ritiene che il sistema immunitario distrugge le cellule delle isole del pancreas che normalmente producono insulina. Genetica e virus possono provocare il diabete di tipo 1.

Rischi

1 rischi di diabete di tipo ereditario includono una storia familiare della malattia, l'esposizione a virus, come la parotite, bassi livelli di vitamina D e che vivono lontano dall'equatore.

Trattamento

Il trattamento include mangiare cibi sani, il monitoraggio dei livelli di zucchero nel sangue, l'esercizio, mantenendo un peso normale e assunzione di insulina.

Alcolismo: è imparato o ereditaria?

Alcolismo: è imparato o ereditaria?


Alcolismo è considerata una malattia. Le caratteristiche di alcolismo sono un desiderio costante per l'alcool, ritiri quando l'alcool non può essere consumato, l'incapacità di controllare bere e una maggiore tolleranza in relazione agli effetti dell'alcol. Alcolismo è causata sia ereditarietà e l'ambiente, anche se nessuno di questi fattori assicura che una persona diventerà un alcolizzato.

Genetica

Medical News Today riporta che due tipi di geni sono stati studiati che hanno dimostrato che esiste un legame genetico per l'alcolismo. I geni sono il DRD2 e quei geni nella regione DRD2. Medical News Today riporta inoltre che gran parte della ricerca associata con i geni e l'alcolismo, però, è stato incoerente a causa della concentrazione di ricerca generale sul solo gene DRD2, senza attenzione per i geni circostanti associati DRD2. Tuttavia, affinché i geni per diventare attivo devono essere esposti a fattori ambientali.

Ambiente

Ambiente svolge un ruolo significativo in alcolismo. Quelli con i geni per l'alcolismo sono suscettibili di elementi nel loro ambiente che essenzialmente risvegliare quei geni e iniziare l'alcolismo nella vita dell'individuo. Elementi come vivere in un ambiente in cui una o più persone bevono alcol in modo coerente, o che vivono in un ambiente che è piena di stress, possono indurre l'individuo per iniziare a bere. Tuttavia, gli individui che non possiedono il background genetico per l'alcolismo possono essere influenzati da questi fattori ambientali e, infine girare a alcol come un mezzo per far fronte con la loro vita.

Genitori

I genitori di alcolisti possono o non possono portare il gene per l'alcolismo e trasmettere quel gene ai loro figli. Tuttavia, se il genitore oi genitori di un bambino di abusi di alcool o di altre sostanze, che espongono il bambino a alcol, e quindi l'insegnamento di un comportamento appreso che può essere tramandata al figlio. Questo perché, come un bambino sviluppa lui imita i comportamenti degli adulti di fiducia nella sua vita. Quando quel bambino costantemente testimoni a bere alcolici genitore, quel bambino spesso imparare a credere che il comportamento sia accettabile e pappagallo il modello di comportamento. Inoltre, le madri che bevono alcol quando vengono eseguiti in stato di gravidanza il rischio di consegnare i bambini che sono già dipendente da alcol, o che hanno difetti alla nascita associati con l'alcol, come ad esempio nella sindrome alcolica fetale (FAS).

Eredità

Alcolismo ha dimostrato di essere ereditaria in molte famiglie. Tuttavia, non tutte le famiglie che hanno una storia di alcolismo hanno i geni per alcolisti. Neppure una storia di alcolismo in una garanzia di famiglia che tutti i membri finirà per diventare alcolisti. Una storia familiare di alcolismo può benissimo iniziare con un individuo della famiglia che ha avuto alcuna esposizione di alcolismo di sorta.

Alcolismo all'interno della popolazione

MedicineNet.com spiega che perché l'alcolismo è attribuito sia ereditarietà e comportamento appreso, è importante capire che i gruppi sociali maggiormente colpito da alcolismo. Negli Stati Uniti ci sono circa 17 milioni di persone che sono alcolisti, e gli uomini sono più probabilità di essere alcolisti rispetto alle donne. La popolazione con il maggior numero di alcolisti è di età compresa tra 18 a 29 tra, mentre quelli di età superiore ai 65 sono meno probabilità di abusare di alcol. Infine, il più giovane che un individuo inizia a bere alcolici, più è probabile che lei è quello di diventare un alcolizzato.

Malattia cardiaca ereditaria

Malattia cardiaca ereditaria


Cardiopatia ereditaria si riferisce a condizioni di malattia di cuore che si tramandano da un membro della famiglia ad un altro all'interno del nucleo familiare. Uno degli aspetti più allarmanti sulla malattia ereditaria è il fatto che se è congenita, può essere inevitabile e, in alcuni casi, unpreventable. Ma una storia familiare di malattia di cuore può anche essere associato con lo stile di vita. Cattive abitudini alimentari e la mancanza di esercizio fisico può attribuire al circolo vizioso di malattie legati al cuore.

Malattia coronarica precoce

Secondo Merck, malattia coronarica è una condizione che blocca o completamente interrompe l'afflusso di sangue al cuore. La malattia coronarica è considerata una forma ereditaria della malattia di cuore che è più comune nell'invecchiamento uomini che nelle donne. Tuttavia, le probabilità di sviluppare malattia coronarica sono aumentati in entrambi i sessi, se un membro della famiglia è stata diagnosticata la malattia di età compresa tra i 50 ei 55 anni.

Colesterolo

Colesterolo alto, noto anche come ipercolesterolemia, è indicato con quantità anormali di "lipoproteine" all'interno del sangue. Queste sono le molecole che trasportano il colesterolo in tutto il corpo, e quantità elevate aumentano il rischio di una persona di infarto. Secondo eMedicineHealth.com, genetica può giocare un ruolo nello sviluppo di colesterolo alto, così come una dieta di grassi saturi elevati. Il colesterolo alto che viene ereditata a volte può essere difficile da controllare e ipercolesterolemia che non è effettivamente ridotto con la dieta e l'esercizio potrebbe essere necessario ulteriormente combattuto con l'aggiunta di un farmaco per abbassare il colesterolo.

Alta pressione sanguigna

La pressione alta (ipertensione) è stata collegata a fattori genetici, e la University of Virginia Health System rivela che un particolare tipo di alta pressione del sangue nota come "ipertensione essenziale" colpisce almeno il 25 per cento della popolazione adulta in tutto il mondo. Tuttavia, anche se la pressione alta è stato collegato alla genetica, gli scienziati sono stati in grado di determinare la causa principale. Ma è importante per i familiari che sono a rischio di sviluppare l'alta pressione del sangue per capire che i cambiamenti dello stile di vita può aiutare a ridurre il loro rischio di malattie cardiache causate da ipertensione.

Diabete

Secondo la Michigan State University, circa l'80 per cento delle persone con diagnosi di diabete ogni anno, hanno anche un parente stretto che anche è stata diagnosticata con la condizione. Questo fatto ha portato gli scienziati a teorizzare che il diabete è una malattia ereditaria. Si stima che circa due su tre persone che sono già stati diagnosticati con il diabete muoiono di malattie cardiache e ictus malattie correlate. Pertanto, la corretta gestione del diabete è fondamentale per mantenere una buona salute.

Obesità

L'obesità, o la presenza di troppi grassi nel corpo, è stato riconosciuto dalla American Heart Association come un fattore importante nello sviluppo di malattie cardiache. TJ Clark e società riporta che l'obesità è spesso osservato in più membri della famiglia, che indica che ci può essere un collegamento genetico. Tuttavia, poiché i membri della famiglia spesso condividono lo stesso stile di vita, è difficile determinare quanta aumento di peso può essere attribuito a fattori ereditari e quanto sia ambientale. Tuttavia, cambiamenti nelle abitudini alimentari e il mantenimento di uno stile di vita attivo sono fondamentali nel ridurre il rischio di malattie cardiache negli obesi.

HPV è ereditaria?

HPV è ereditaria?


Ci sono più di 100 tipi di papillomavirus umano (HPV) ceppi. Infezioni Tuttavia, solo il 30 o giù di lì di questi ceppi sono effettivamente trasmesse sessualmente (STI), che causano l'infezione genitale da HPV e per le mucose e la zona della pelle attraverso il contatto pelle-a-pelle. Purtroppo, l'HPV è asintomatica; persone che hanno contratto questa STI sono molte volte catturati a conoscenza a meno che le verruche genitali si sviluppano o ita € ™ s colto da un medico. La maggior parte degli uomini e delle donne con diagnosi di HPV evitare lo sviluppo di qualsiasi sintomo o problema di salute.

I sintomi e le conseguenze per la salute

Ceppi a basso rischio di HPV causano verruche genitali, mentre i ceppi ad alto rischio potrebbero causare forme non comuni cervicali o altri di cancro. Coloro che risultano positivi per HPV sono classificati sia nella bassa o categoria ad alto rischio in funzione dei risultati di una biopsia. Indipendentemente dalla loro classificazione, circa il 90 per cento di quelli infetti scoprire che il sistema immunitario prende naturalmente cura dell'infezione entro due anni.

L'infezione da HPV

HPV non è una infezione ereditaria, come è passato attraverso il contatto genitale durante il rapporto vaginale o anale. In rari casi, le donne in gravidanza non accidentalmente passano HPV ai neonati durante il parto vaginale. Il bambino potrebbe ottenere le verruche genitali in gola, altrimenti noto come papillomavirus respiratorie ricorrenti (RRP). Tuttavia, non è raccomandato per le donne in gravidanza con verruche genitali di scegliere un cesareo, in quanto non vi è alcuna prova che le nascite cesareo impediscono RRP nei neonati.

Verruche genitali e il cancro

La pelle normale e le mucose infezione da HPV può alla fine diventare anormale. Ma ancora una volta, il 90 percento di infezioni diventare neutralizzato dal sistema immunitario, causando cellule anormali per ripristinare le normali cellule sane. Ceppi di HPV ad alto rischio non neutralizzati dal sistema immunitario possono rimanere nel corpo per anni, trasformando le cellule anomale eventualmente in cellule cancerose. Il dieci per cento delle donne con ceppi ad alto rischio della cervice sviluppare infezioni di lunga durata e hanno aumentato il rischio di cancro cervicale. Le persone infettate nel pene, vulva o il cancro in via di sviluppo il rischio zona vaginale in quelle zone, anche se questo è considerato meno comune di cancro del collo dell'utero.

Statistiche HPV

Cinque a sei milioni di americani sono state infettate con HPV genitale ogni anno. In qualsiasi momento, circa 20 milioni di americani sono attivamente infettati con HPV. I Centri per il Controllo e la Prevenzione delle Malattie (CDC) afferma che il 50 per cento degli uomini e delle donne del contratto HPV ad un certo punto nelle loro vite. Inoltre, l'American Cancer Society stima che nel 2009 più di 11.000 donne si ammalano di cancro del collo dell'utero, e oltre 4.000 si soccombere alla malattia. Tuttavia, il tasso di mortalità è in calo di circa il 4 per cento ogni anno a causa di più le donne ottenere uno screening regolare.

Prevenzione HPV

Mentre preservativi riducono il rischio di contrarre l'HPV, che non si proteggono le zone non coperte con un preservativo e quindi non sono al 100 per cento efficaci. La cosa più importante per le ragazze e le donne è quello di proteggere se stessi contro il cancro del collo dell'utero. Il vaccino contro l'HPV protegge contro la maggior parte delle forme di cancro del collo dell'utero, ma non tutti. Il vaccino è generalmente raccomandato per le ragazze di età 11-12, e le ragazze e le donne di 13 anni a 26 anni che non ha ottenuto il vaccino quando erano più giovani. Routine screening per il tumore del collo dell'utero sono fondamentali. Purtroppo, nessun vaccino è stato creato per gli uomini con HPV; Inoltre, non ci sono ancora le proiezioni per la diagnosi precoce del cancro del pene o anale.

Gestione alimentare di intolleranza al fruttosio ereditaria

Intolleranza ereditaria al fruttosio, spesso definito come HFI, è una malattia genetica rara. Le persone con HFI privi di un enzima per abbattere il fruttosio, uno zucchero che si trova naturalmente in molti alimenti e che è riprodotto chimicamente per essere utilizzati in altri alimenti ed elencati nelle etichette nutrizionali sotto altri alias. Di solito diagnosticato in giovane età, questa condizione può portare a danni al fegato e ai reni a meno che la vostra dieta evita cibi con fruttosio naturale o provocata dall'uomo.

Dieta priva di fruttosio

Una dieta priva di fruttosio è il miglior corso di trattamento per le persone con intolleranza ereditaria al fruttosio. Dato che molte etichette nutrizionali non usano sempre il nome di "fruttosio" e perché molti alimenti contengono naturalmente il fruttosio e non includere un'etichetta nutrizionale, la Mayo Clinic fornisce consulenza quelli con HFI andare sul sicuro, evitando i cibi dolcificati con fruttosio, sciroppo di mais, zucchero , saccarosio o raffitol così come il seguente: frutta, succhi di frutta, miele, bibite regolari, acqua aromatizzata, bevande sportive, latte zuccherato o bevande latte zuccherato, fagioli, miele.

Non digeribili carboidrati

La maggior parte tutti sono intollerante ai carboidrati non digeribili contenute negli alimenti che elencano sorbitolo, malitol e isomalto nella loro etichettatura. Mentre la gente senza HFI si sentiranno lievi sintomi di mal di stomaco, le persone con intolleranza al fruttosio possono verificarsi effetti collaterali più forti.

SAFE FOODS

Le persone con HFI possono tranquillamente consumare dolcificanti che non contengono carboidrati. Tra questi dolcificanti contenenti aspartame, acesulfame K, saccarina, ciclamato e taumatina.

È perdita di capelli ereditaria?

Se lei soffre di calvizie maschile o un altro tipo di perdita di capelli, è probabile che ci sia qualcun altro nella vostra famiglia con la stessa condizione. La perdita dei capelli è determinato da molti fattori, tra cui l'ereditarietà. Si può essere ereditata da entrambi i lati della madre o parte del padre. A causa di altri fattori coinvolti, a volte può saltare generazioni, ma non sempre. La condizione ereditaria si chiama alopecia androgenetica. Essa colpisce 40 milioni di uomini e 20 milioni di donne di tutte le razze negli Stati Uniti ci sono molti trattamenti over-the-counter per la perdita di capelli, anche se nessuno è totalmente affettiva. Non vi è attualmente alcuna cura per la calvizie.

Cause

Maschio e femmina calvizie è causata da qualcosa chiamato diidrotestosterone (DHT). DHT viene da androgeni, un ormone maschile. DHT si lega ai recettori del follicolo pilifero, causando loro di crescere i capelli più sottili. Il DHT più si ha nel sangue, più è probabile che sono a perdere i capelli. Alla fine, i follicoli dei capelli appassiscono, lasciando la persona calva.

Altre cause di perdita dei capelli comprendono la chemioterapia, l'anemia, le condizioni della tiroide, problemi ormonali, stress, il cuoio capelluto funghi e alcuni farmaci.

Lineamenti

La maggior parte degli uomini perdono i capelli in un modello a ferro di cavallo distinto. La linea sottile allontana dalla fronte, sempre più indietro, fino a quando tutto ciò che rimane è un "cavallo" di capelli intorno alla parte posteriore della testa. Calvizie femminile è più diffusiva, le donne sperimentano un assottigliamento generale dei capelli. La perdita dei capelli più spesso inizia alla fine degli anni '20 a fine anni '30, anche se alcune persone vanno calva durante l'adolescenza. La più grande conseguenza è la perdita di autostima.

Eredità

Mentre gli scienziati devono ancora identificare un singolo gene responsabile per la perdita dei capelli, alopecia androgenetica è una condizione ereditaria. Uno studio del 2008 pubblicato sul Journal of Investigative Dermatology suggerisce che un gene sul cromosoma X, EDA2R, può giocare un ruolo significativo nella calvizie maschile. Mentre gli uomini ereditano il loro cromosoma X dalla madre, questo significa che è probabile che almeno uno dei fattori che causano la perdita dei capelli è ereditaria attraverso la linea materna. Tuttavia, altri geni che non sono legato al sesso sembrano essere coinvolti.

Trattamento

Non vi è attualmente alcuna cura efficace per la calvizie. Minoxidil, un farmaco topico, ha dimostrato di rallentare la perdita dei capelli, ma non fermarlo del tutto. Se la persona smette di usare minoxidil, perdita dei capelli riprende alla stessa velocità. Finasteride è un altro farmaco che è stato spettacolo per ridurre la perdita di capelli e anche causare nuovi capelli a crescere.

Parrucche, toupet e trapianti di capelli rimangono popolari soluzioni per mascherare la perdita dei capelli. Ci sono anche molte medicine alternative, come magnesio, zinco, ferro, e la vitamina E, che hanno avuto vari gradi di successo a combattere la calvizie.

Avvertimento

Ci sono molti integratori alimentari presenti sul mercato la pretesa di invertire la perdita dei capelli. La medicina alternativa non è regolato come strettamente dalla FDA come medicina più convenzionale. E 'importante fare qualche ricerca e parlare con un medico prima di prendere qualsiasi dei supplementi. Alcuni possono essere del tutto inefficace; altri fanno più male che bene. Solo perché qualcosa è "naturale" non significa che sia sicuro.

Vitiligine malattia ereditaria

Vitiligine provoca la perdita a chiazze di pigmentazione della pelle. La condizione colpisce solo circa 0,75 per cento della popolazione; tuttavia, delle persone colpite, circa un terzo soffre forma ereditaria della malattia. Mentre la vitiligine può causare sofferenza mentale ed emotivo per i suoi effetti sul l'aspetto della pelle, la maggior parte dei pazienti con vitiligine sono altrimenti in buona salute fisica.

Inizio

La maggior parte delle persone con vitiligine cominciano a sperimentare i sintomi prima dei 40 anni; Tuttavia, la metà svilupperà sintomi prima del loro 20 ° compleanno. Mentre la vitiligine è più evidente nelle persone con le carnagioni più scure, colpisce razze e sessi ugualmente. Trigger come i disturbi autoimmuni o traumi fisici spesso precedono l'insorgenza.

Sintomi

I melanociti sono le cellule specifiche che producono la melanina, il pigmento che dà il colore alla pelle, occhi e capelli. Quando melanociti smettono di produrre melanina, le macchie bianche della vitiligine caratteristici cominciano ad apparire. Le zone più comuni per la perdita di pigmentazione comprendono la pelle sulla parte superiore del busto, il viso e le mani e attorno le aperture nel corpo come la bocca, gli occhi e le narici, nonché i capezzoli, i genitali e l'ombelico. La vitiligine può colpire anche la pelle nelle zone in cui danno si è verificato, intorno talpe e nel corpo pieghe, come l'inguine, le ascelle e le pieghe delle ginocchia e dei gomiti. Infine, la perdita di pigmentazione può anche causare ingrigimento precoce dei capelli.

Diagnosi

La vitiligine è diagnosticata sulla base di una storia clinica e un esame fisico, nonché sui risultati dei test di laboratorio. Una biopsia, o campione di pelle, possono essere adottate per confermare la diagnosi. In vitiligine, le cellule osservate al microscopio dovrebbero mostrare una totale mancanza di melanociti, mentre la presenza di infiammazione nelle cellule può significare che un'altra condizione sta causando la perdita di pigmento.

Progressione

La progressione e il grado dei sintomi varia caso per caso, e mentre non vi è alcuna cura per la vitiligine, alcuni episodi di esperienza di scolorimento della pelle seguite da periodi in cui non c'è progressione a tutti. Le persone con pelle chiara notano spesso più grave perdita di pigmentazione se esposti alla luce del sole, mentre le persone con la pelle scura sembrano sintomi osservati che sono influenzati da esposizione al sole.

Trattamenti topici

Creme steroidi o corticosteroidi possono aiutare a tornare la pelle al suo colore naturale, specialmente se il trattamento inizia nelle prime fasi della vitiligine. Questa forma di trattamento è lento, prendendo un minimo di tre mesi di tempo per mostrare i risultati. Psoralen fotochemioterapia, una combinazione di farmaci e la terapia della luce, è il trattamento più efficace per la vitiligine, al momento attuale. Mentre in fase di terapia della luce con lampade UV speciali, i pazienti assumono psoraleni internamente o topica. Psoralen provoca una reazione chimica quando la pelle è esposta alla luce UV, causando la pelle a scurire. Infine, per quelli con perdita di pigmento oltre il 50 per cento o più dei loro corpi, depigmentazione può aiutare a schiarire le zone non colpite del corpo in modo che meglio corrispondano zone colpite. Per depigmentazione, i pazienti devono applicarsi né idrochinone o monobenzyl crema etere per aree non colpite due volte al giorno fino al raggiungimento dei risultati desiderati.

Trattamenti chirurgici

Trattamenti chirurgici sono di solito considerati ultime opzioni resort; tuttavia, essi possono includere l'innesto di pelle inalterata al posto di pelle colpita, il tatuaggio per coprire in modo permanente macchie bianche o il trapianto di melanociti normali in aree depigmentate.

Perdita di capelli ereditaria Trattamento

Perdita di capelli ereditaria Trattamento


La gente può perdere i capelli a causa di malattie, ereditarietà, le variazioni di equilibrio ormonale, procedure mediche come la chemioterapia o anche una costrizione mentale per tirare i capelli fuori, secondo la Mayo Clinic. I pazienti per i quali la perdita di capelli e 'in famiglia possono combattere contro la loro predisposizione genetica di alcuni trattamenti medici che fermano lento o la perdita dei capelli. In alcuni casi, questi trattamenti possono anche permettere nuovi capelli a crescere.

Condizioni sottostanti

La Mayo Clinic elenca due principali cause di perdita dei capelli ereditaria. L'alopecia androgenetica, chiamata anche calvizie, colpisce sia uomini che donne e nuovi capelli cadono sempre più facilmente con l'età. L'alopecia areata, una malattia autoimmune che causa la perdita dei capelli, sembra avere una componente ereditaria e le persone le cui famiglie hanno una storia della condizione di affrontare una maggiore probabilità di vivere la condizione.

Selezione Trattamento

Prima di iniziare un ciclo di trattamento, malati di perdita di capelli devono essere sottoposti a test diagnostici per determinare la causa del problema. Secondo la Mayo Clinic, i medici in primo luogo determinare se la perdita dei capelli segue un certo ritmo, quanto velocemente si è sviluppato il problema e altri fattori che potrebbero rivelare la causa di fondo. Possono tirare i capelli per vedere quanto esce o eseguire una biopsia della pelle per verificare la presenza di infezioni. I medici chiedono anche i pazienti circa la loro storia clinica, compresi eventuali farmaci che prendono e se hanno il lupus, diabete, un problema alla tiroide o qualche altra condizione che spesso porta alla perdita dei capelli.

Farmaci

La Food and Drug Administration ha approvato un paio di diversi farmaci per il trattamento della perdita di capelli, alcuni dei quali lavorano in condizioni ereditarie. Una crema chiamata minoxidil, popolarmente conosciuto come Rogaine, combatte la caduta dei capelli nelle persone affette da calvizie o alopecia areata. Questo farmaco arresta peli cadano e contribuisce nuovi peli crescono fino a quando il paziente continua a utilizzarlo. Finasteride, anche conosciuto come Propecia, lavora su calvizie in soli uomini. Questa pillola di solito prende mesi di tempo per produrre risultati. Corticosteroidi o un farmaco chiamato anthralin offrono ulteriori soluzioni per le persone con alopecia areata.

Ambulatori

A seconda dell'entità della perdita dei capelli, trattamenti chirurgici hanno una buona probabilità di riposizionamento con successo capelli sani in aree precedentemente calve. Chirurghi di trapianto di capelli prendere piccoli pezzi di pelle che contengono capelli sani da altre parti del cuoio capelluto e li impiantano in una linea sottile retrocedere per combattere la calvizie. Una procedura di riduzione del cuoio capelluto comporta la rimozione della zona calva e stretching pelle del cuoio capelluto, i capelli coperti in quella zona. Alcuni pazienti optare per una combinazione di entrambe le procedure.

Considerazioni

La Mayo Clinic osserva che i pazienti dovrebbero cercare opzioni di trattamento più conservatori prima di ricorrere al costoso, doloroso intervento chirurgico. Perdita di capelli trattamenti chirurgici possono portare a complicazioni come cicatrici o infezioni durante l'assunzione di un massimo di otto mesi di tempo per presentare il risultato finale, nel bene e nel male. I pazienti che non rispondono ai farmaci ricrescita dei capelli o che temono la chirurgia può sempre considerare di indossare un parrucchino o una parrucca come semplice alternativa non medico.

È la leucemia ereditaria?

Anche se la maggior parte delle persone sono relativamente familiarità con la leucemia, ci sono ancora molte persone che non sono mai stati toccati dalla malattia. E quando non sei di fronte a una tale condizione, non vi è necessariamente un bisogno (o voglia) di una migliore conoscenza riguardo a questa forma di cancro, che può portare a molte, molte domande. Una tale incertezza ruota intorno all'idea di eredità. È la leucemia una malattia ereditaria?

Identificazione

Leucemia è essenzialmente un cancro del sangue, più specificamente un cancro delle cellule del sangue. In generale, questa forma di cancro inizia nel midollo delle ossa in cui i vostri globuli rossi e globuli bianchi, così come i vostri piastrine, si formano. In una persona con la leucemia, le cellule bianche del sangue che vengono creati nel midollo sono fondamentalmente anomalo o anormale e in realtà non funzionano come globuli bianchi dovrebbe. Poiché queste cellule crescono, lo fanno ad una velocità elevata, in ultima analisi, spiazzamento le cellule del sangue sane, che possono causare anemia o infezioni.

Effetti

Mentre i ricercatori ancora non sanno esattamente che cosa causa questa forma di cancro, ci sono alcuni fattori che possono aumentare il rischio di leucemia. Questo non significa che si sarà effettivamente ottenere la leucemia se si possiede o ha riscontrato questi aspetti (la maggior parte delle persone non lo farà), come l'esposizione a radiazioni o sostanze chimiche aggressive (come il benzene), il trattamento per una diversa forma di cancro con la chemioterapia o fumo di tabacco.

Eredità

Oltre a questi fattori di cui sopra, c'è qualcosa da dire sulla genetica quando si tratta di leucemia. Alcune famiglie tenderanno a vedere un evento più ampio di questa forma di cancro rispetto alle altre famiglie. Questo sarebbe poi suggerire, almeno per molti ricercatori ed esperti, che la leucemia potrebbe effettivamente essere ereditaria, rendendo quegli individui con i membri della famiglia affetti dalla malattia a un rischio maggiore di più.

Sintomi

A causa del fatto che non esistono due persone uguali e che ci sono un certo numero di diverse forme di leucemia, i sintomi variano da persona a persona. Ma, ci sono pochi segni abbastanza comuni, non importa il tipo, tra cui mal di testa, febbre, ecchimosi, mancanza di appetito, gonfiore della milza o linfonodi (inguine, ascelle o al collo), dolore localizzato alle articolazioni, affaticamento e perdita di peso inspiegabile. Anche se il medico ha una storia medica, tra cui un idea se siete a un maggiore rischio di leucemia, è comunque necessario rivolgersi al proprio medico se uno qualsiasi di questi sintomi sono esperti, soprattutto per periodi di tempo prolungati.

Trattamento

Il corso del trattamento è necessario è generalmente basata sul tipo e dallo stadio di leucemia, così come la vostra salute e l'età, tra molti altri fattori. In genere, la chemioterapia viene utilizzata come il corso del trattamento di "uccidere" le cellule leucemiche, ma si può anche passare attraverso la radiazione, terapia biologica o addirittura la sostituzione delle cellule staminali (per la ricostruzione sia per il sistema immunitario e le cellule del sangue).

È ereditaria di Alzheimer?

La malattia di Alzheimer è una forma di demenza che è causato da misfolding proteico. Alcune forme di esso sono ereditari, ma in altri casi non si capisce quello che avvia la malattia.

Storia

Morbo di Alzheimer, un tipo incurabile e progressiva di demenza, colpisce in genere quelli 65 anni di età, anche se ci sono casi che iniziano prima. Uno dei primi sintomi è la perdita di memoria, che progredisce gradualmente a confusione più avanzato, irrequietezza, problemi con la lingua, e allucinazioni. La malattia di Alzheimer è in definitiva fatale come sistemi corporei di base alla fine chiuse.

Teorie / speculazione

La malattia di Alzheimer è pensato per essere collegato alla proteina beta-amiloide, che esiste in due forme: una, più comune forma più breve, e una forma più lunga che sembra misfold facilmente. Mal ripiegate beta-amiloide si accumula gradualmente e forma strutture più grandi, chiamati fibrille, che si pensa per causare la morte delle cellule cerebrali. La proteina beta-amiloide è una piccola parte di un complesso più grande, chiamata proteina precursore.

Tipi

Ci sono alcune mutazioni genetiche che possono essere passati lungo che comportano un elevato rischio per il morbo di Alzheimer. Una forma ereditaria della malattia comporta mutazioni all'interno della proteina beta-amiloide stessa. Queste mutazioni possono aumentare la tendenza della proteina di misfold, aumentando il rischio di contrarre la malattia e facendolo iniziare prima.

Lineamenti

Un'altra mutazione genetica comporta proteine ​​che rompono la proteina precursore dell'amiloide. La proteina beta-amiloide ha due forme, e che di queste forme che viene prodotto dipende dalle proteine ​​chiamate le preseniline. Queste proteine ​​possono causare più della forma più pericolosa più della proteina beta-amiloide da produrre, aumentando il rischio di malattia.

Expert Insight

Uno dei più forti fattori genetici per la malattia di Alzheimer è la presenza di una versione specifica del gene apolipoproteina E. Questa proteina è importante per il metabolismo dei grassi e, mentre è fortemente legata ad un aumentato rischio di malattia di Alzheimer, non ci sono spiegazioni sul motivo per cui vi è un legame così forte. Questo gene è presente in circa il 50% dei pazienti con malattia di Alzheimer ed è ereditabile.

È cattiva circolazione ereditaria?

Cattiva circolazione è di solito a causa di una condizione chiamata arteriosclerosi, o indurimento delle arterie. Cattiva circolazione di per sé non è ereditaria, ma la causa di essa, malattie arteriosclerosi, può essere ereditata.

Causa

Scarsa circolazione, o ipossia, è una condizione in cui il sangue non scorre alle estremità e pertanto non fornire l'ossigeno richiesto per zone del corpo. Questa condizione è causata da indurimento delle arterie o arteriosclerosi. Indurimento delle arterie è causata dalla costruzione di placca sulle pareti delle arterie e rallentare o bloccare il flusso di sangue e ossigeno a parti del corpo.

Complicazioni

Le gambe, i piedi e le mani sono più spesso affetti da problemi di circolazione. Senza sangue e ossigeno che scorre normalmente a queste aree, cattiva circolazione è solo l'inizio. Dopo di che si può avere complicazioni come infezioni, ictus, emicrania, vene varicose, malattie renali e infarto.

Sintomi

I sintomi di cattiva circolazione sono intorpidimento, formicolio, dolore, pelle fredda, arrossamento, l'affaticamento e dolorabilità nelle gambe e piedi inferiori. Altri sintomi da cercare in cattiva circolazione sono la perdita di peli sulle gambe, pallore, polso debole, le unghie dei piedi di spessore, pelle tesa, e la diminuzione della pressione sanguigna, secondo Medline Plus.

Fattori di rischio

Arteriosclerosi può essere causato dal fumo, obesità, cattiva alimentazione, colesterolo alto, pressione alta, l'ereditarietà, e la mancanza di esercizio fisico.

Ereditato rischio

Molti dei fattori di rischio per l'arteriosclerosi possono essere prevenute quali il fumo, l'obesità, mancanza di esercizio fisico e poveri (grassi) dieta. Ma il fattore di rischio che non può essere cambiato è avere una storia familiare di malattia cardiaca precoce o qualcuno nella sua famiglia che ha sviluppato l'arteriosclerosi in giovane età, secondo Merck.com. Se qualcuno nella vostra famiglia ha la malattia di cuore o arteriosclerosi si hanno maggiori probabilità di sviluppare da soli se non si prendono cura di altri fattori di rischio.

E 'alta pressione sanguigna ereditaria?

E 'alta pressione sanguigna ereditaria?


La pressione alta ha molti fattori di rischio, alcuni dei quali è possibile controllare e alcuni dei quali non si possono controllare. La comprensione di questi fattori può aiutare a controllare la pressione sanguigna.

Storia familiare

La pressione alta è ereditaria e tende a funzionare in famiglie. La ricerca condotta dal National Heart, Lung, and Blood Institute (NHLBI) dei National Institutes of Health ha scoperto che la pressione sanguigna ha una forte componente genetica.

Razza

L'alta pressione sanguigna è più diffuso tra gli afro-americani, e in grado di sviluppare in età più giovane rispetto ai bianchi.

Età

Il rischio di sviluppare ipertensione aumenta con l'età. All'inizio del Medioevo, la pressione alta è più frequente negli uomini. Le donne hanno maggiori probabilità di sviluppare l'alta pressione sanguigna dopo la menopausa.

Peso

Uno dei fattori di rischio si può controllare è il sovrappeso. Essere sovrappeso aumenta la pressione sulle pareti delle arterie, in modo da perdere peso può aiutare a ridurre la pressione sanguigna.

Dieta

Certe abitudini alimentari possono portare ad alta pressione sanguigna. Troppo sale può causare il tuo corpo per trattenere l'acqua, aumentando la pressione del sangue. Troppo poco potassio e troppo alcol può anche aumentare la pressione sanguigna, secondo la Mayo Clinic.

Come è PKD ereditaria?

Come è PKD ereditaria?


Malattia di rene policistico, o PKD, è una malattia comune, ereditaria genetica in cui grandi cisti si sviluppano nei reni, causando la perdita della normale funzione del tessuto renale. Questa perdita di tessuto normale può portare ad insufficienza renale. Normalmente i reni funzionanti sono essenziali per la salute.

Geni anormali

Le mutazioni nei geni PKD1, PKD2 e Pkhd1 sono legati alla PKD. Si pensa che solo PKD1 o PKD2 devono essere mutato in una persona per lui o lei a sviluppare PKD.

Autosomica dominante

Ci sono due copie di ciascun gene in ogni cellula. I geni producono proteine. Dominanza autosomica significa che una sola copia del gene deve essere mutato o anormale in modo che la malattia si sviluppi. I geni sono ereditati dai genitori. Così se un genitore ha un gene mutato, c'è un uno su due possibilità di un bambino in via di sviluppo PKD.

Autosomica recessiva

Gli individui che hanno autosomica recessiva PKD hanno spesso reni anomali prima di nascere. Essi hanno anche altri problemi medici. Autosomica recessiva PKD richiede un gene difettoso che si vuole ottenere da entrambi i genitori. Pertanto, un individuo con un gene difettoso sarà un vettore per PKD ma non mostrano segni clinici. Un gene ad oggi, PKHD1, è stata associata con autosomica recessiva PKD.

Mutazione spontanea

Il dieci per cento dei casi di PKD non hanno alcun legame familiare. La mutazione può avvenire spontaneamente.

Artrite reumatoide giovanile è ereditaria?

Secondo l'American Academy of Orthopaedic Surgeons, dell'artrite giovanile non è ereditaria. Tuttavia, i ricercatori ritengono che alcuni geni predispongono alcuni bambini di artrite giovanile, se l'esposizione a qualcosa per l'ambiente (ad esempio, un virus) attiva il gene.

Sfondo

Gonfiore alle articolazioni di un bambino che dura sei settimane o più può indicare artrite giovanile. Artrite giovanile è una malattia cronica autoimmune, in cui il corpo attacca le proprie cellule e tessuti sani. Secondo il AAOS, negli Stati Uniti, questa malattia colpisce circa 250.000 persone sotto i 16 anni.

Terminologia

Il AAOS afferma che, poiché i tre tipi di artrite giovanile hanno poco in comune con l'artrite reumatoide adulto, il termine "artrite reumatoide giovanile" non è più ampiamente usato. I tre tipi di artrite giovanile sono pauciarticular, poliarticolare e sistemica.

Pauciarticolare

Artrite giovanile Pauciarticolare coinvolge solo poche articolazioni e può causare infiammazione dell'occhio che può portare alla cecità se non trattata.

Poliarticolare

Artrite giovanile poliarticolare colpisce cinque o più piccole articolazioni (come nelle mani e piedi), di solito sullo stesso lato del corpo, e può anche influenzare grandi articolazioni.

Sistemico

Oltre a gonfiore, dolore e movimento limitato in almeno un giunto, artrite giovanile sistemica provoca anche eruzioni cutanee e infiammazioni degli organi interni, come i nodi di cuore, fegato, milza e linfonodi. Se un bambino ha la febbre di almeno 102 gradi ogni giorno per almeno due settimane, artrite giovanile sistemica può essere la causa.

Come ridurre ereditaria ipertensione

La pressione alta non è mai facile da affrontare, ma itâ € ™ s ancora peggio quando ita ereditaria € ™ s. Ipertensione ereditaria può essere quasi impossibile da controllare per conto proprio. Ciò è particolarmente vero se entrambi i genitori soffrono di pressione alta. Questo doesnâ € ™ t significa che si dovrebbe rinunciare però. Ci sono modi per ridurre l'ipertensione ereditaria. Hai solo bisogno di seguire un po 'di consigli sani.

Istruzione

1 esercizio quotidiano. Tutti capiscono l'importanza dell'attività fisica. Quando si dispone di ipertensione ereditaria però, l'esercizio diventa ancora più di una necessità. L'esercizio quotidiano vi aiuterà a ridurre la pressione sanguigna naturalmente voi. Anche se youâ € ™ re sovrappeso, è possibile scegliere un esercizio a basso impatto e ancora ridurre il ipertensione ereditaria.

2 Perdere peso. L'eccesso di peso non è mai sano. Se si vuole ridurre il vostro ipertensione ereditaria, avete bisogno di mangiare una dieta più sana. Questo ISNA € ™ t così difficile come alcune persone fanno fuori per essere. In realtà, si dona € ™ t hanno nemmeno bisogno di rinunciare al tuoi cibi preferiti. Tutto quello che dovete fare è ricreare tue ricette preferite e tagliare le dimensioni delle porzioni. Prima di conoscerla, si riduce la pressione sanguigna e la cintura.

3 Ridurre sodio. Sodio può rendere l'ipertensione ereditaria anche peggio. Il problema è che molti americani mangiano ben oltre la loro indennità giornaliera di sodio. Il modo più semplice per ridurre il sodio è quello di rendere i cibi da zero.

4 Consultare il proprio medico. Ipertensione ereditaria ISNA € ™ t qualcosa che si può gestire da soli, soprattutto se entrambi i genitori soffrono di ipertensione. In realtà, si potrebbe cambiare il vostro stile di vita completamente, e ancora soffrono di pressione alta. Per fortuna, il medico può aiutare a ridurre il ipertensione. L'unico inconveniente è che la maggior parte dei casi ereditari richiedono farmaci.

5 Prendere il farmaco come prescritto. Ipertensione ereditaria è difficile da controllare attraverso l'esercizio e la dieta. Nella maggior parte dei casi, i pazienti devono iniziare con una pillola acqua. Col passare del tempo, il paziente può essere richiesto per iniziare a prendere il farmaco di alta pressione sanguigna per ridurre il loro ipertensione ereditaria. Il medico può anche prescrivere una combinazione di farmaci per ridurre la pressione sanguigna.

Consigli e avvertenze

  • Se non siete sicuri di quanto sodio si sta mangiando, iniziare un diario alimentare per registrare come il contenuto di sodio del vostro cibo.
  • Tutti quelli che soffre di pressione alta dovrebbe acquistare un monitor della pressione arteriosa.
  • Inizia con il punto 4, se la pressione sanguigna è 140/90 o superiore.
  • Non tutti sono sodio sensibile, il che significa che passo 3 non può contribuire a ridurre l'ipertensione ereditaria in tutti.

Disturbo bipolare ereditaria

Disturbo bipolare ereditaria


Lo sviluppo di alcune condizioni di salute fisica e mentale sono misteri completi. Una persona può sviluppare tali condizioni, senza alcun preavviso e senza una storia familiare. Altri possono essere rintracciati attraverso le famiglie per generazioni. Questi sono chiamati condizioni ereditarie. Malattia bipolare è un tipo di disturbo mentale che può avere cause ereditarie.

Identificazione

Il disturbo bipolare, che è indicato anche come disturbo depressivo maniacale, è un tipo di condizione mentale che coinvolge caratteristiche di personalità anormali e cambiamenti comportamentali. Una persona con disturbo bipolare ha cambiamenti di umore estremi. Ad esempio, una fase di disturbo bipolare è caratterizzato da estremamente basse umori e depressione. L'altra fase, che viene indicato come mania, è segnata da stati d'animo estremamente elevate e comportamento sconsiderato.

Eredità

Secondo uno studio da Western Psychiatric Institute e Clinica, Università di Pittsburgh Medical Center, il disturbo bipolare può essere una condizione ereditaria. La componente ereditaria della malattia bipolare deve ancora essere dimostrato senza ombra di dubbio, ma una persona con un membro della famiglia con la malattia bipolare sembra essere più probabilità di svilupparla. Neuropsichiatria Recensioni afferma che può essere causato da squilibri chimici che sono passati dai genitori ai figli. Quelli con disturbo bipolare può anche aver ereditato differenze strutturali nel cervello.

Fraintendimenti

Neuropsichiatria Recensioni afferma che molte persone non sono consapevoli del legame genetico possibile coinvolti nel disturbo bipolare. Invece di ereditarietà, alcune persone accusano stili genitoriali per la condizione, pensando che in qualche modo i genitori possono causare la loro prole di sviluppare la malattia, anche quando è diagnosticato in età adulta. Mentre è possibile che lo stress in casa può contribuire o aggravare la condizione, Neuropsichiatria Recensioni dice che è improbabile che causa di questa condizione.

Tasso

Secondo la Depressione e Bipolar Support Alliance (DBSA), alcune persone hanno l'impressione che la malattia bipolare è una rara condizione di salute mentale. Tuttavia, il DBSA stima che più di cinque milioni di adulti negli Stati Uniti vivono con la malattia. Anche se il disturbo bipolare è più probabilità di essere diagnosticati in quelli oltre i 15, bambini e ragazzi più giovani possono essere diagnosticati con questa condizione pure. In realtà, la Mayo Clinic stima che circa l'1 per cento dei bambini negli Stati Uniti hanno la condizione.

Diagnosi

Una diagnosi di disturbo bipolare è di solito fatta dopo che un medico di famiglia del cliente e personale la storia del paziente e valuta i suoi sintomi. C'è anche un test della saliva che cerca mutazioni genetiche che sono stati collegati al disturbo bipolare. Tuttavia, il test non può dire se una persona svilupperà la malattia o stabilire se lei ha già.