cheratosi poriformr

Home Remedy per cheratosi seborroica

Cheratosi seborroica è una crescita benigna della pelle che è causata dalla crescita anormale delle cellule della pelle, normalmente sulla base di una mole. Di solito scambiato per le verruche della pelle, la crescita della cheratosi seborroica è di solito associato con l'invecchiamento della pelle. Le crescite variano in dimensioni, forma e colore. Apparendo come singolo crescita o in gruppi, cheratosi seborroiche escrescenze di solito sono spesse e sporgenti. Anche se possono sembrare innocui, sono sgradevoli, quindi devono essere rimossi dalla pelle. Per fortuna, possono essere rimossi con l'uso di rimedi casalinghi.

Perossido di idrogeno

Per il trattamento di cheratosi seborroica, utilizzare il perossido di idrogeno con una concentrazione del 23% al 80% per contribuire a ridurre la comparsa di macchie cheratosi sebborrheic. Il perossido di idrogeno deve essere applicato direttamente alle macchie, che diventerà bianco e rimanere così per alcuni minuti. Dopo applcation, essi vengono disattivati ​​gradualmente rosa e croste si formano in seguito sulle macchie.

Il perossido di idrogeno deve essere applicato periodicamente per le zone colpite fino a quando tutte le macchie spariscono. Utilizzare un piccolo pennello o un batuffolo di cotone per applicare il perossido di idrogeno per un'applicazione più precisa. La pelle intorno alla zona da trattare deve essere applicato anche con una crema idratante o una lozione prima dell'applicazione in modo che non saranno bruciati dal perossido di idrogeno. Il trattamento può essere effettuato a intervalli di settimane, se necessario. Per evitare che la crescita ricorrente di cheratosi seborroica, il perossido di idrogeno può anche essere aggiunto all'acqua del bagno.

Soluzione di acido glicolico

Soluzione di acido glicolico viene preparato utilizzando un acido glicolico al 30% e versarlo in un flacone spray. La soluzione viene poi spruzzato sulla zona interessata giornaliero. Lasciare la permanenza soluzione sulla pelle per diverse ore. Evitare di lavare l'area applicata con la soluzione. Anche se questo trattamento può causare un po 'di sensazione di bruciore, che è perfettamente bene. Dopo l'applicazione, la pelle comincia a girare colore rosso, ed una crosta si forma sui punti trattati. I punti non sarà un bello spettacolo per qualche tempo, ma la crosta alla fine cadere per rivelare la pelle liscia. Per ottenere i migliori risultati, la soluzione può essere lasciato sulla pelle durante la notte. Per le macchie ostinate, riapplicare la soluzione glicolico dopo le macchie sono guarite sufficientemente dalla prima applicazione. Trattamenti di manutenzione possono essere necessari se crescite cheratosi seborroiche riappaiono sulla pelle.

Se è la prima volta per usare la soluzione di acido glicolico, avviare sulle zone colpite sulla schiena, iniziando con una piccola sezione. Non applicare mai a tutte le parti del corpo interessate con cheratosi seborroica in una sola volta. Facendo solo una piccola parte in un primo momento, si può vedere come la vostra pelle reagisce alla soluzione di acido glicolico. Se il bruciore diventa insopportabile - o si sente altro che il lieve bruciore atteso - allora è meglio interrompere l'uso.

Cura della pelle e cheratosi

Cura della pelle e cheratosi


Cheratosi risulta da un eccessivo accumulo della proteina, la cheratina. Il modo in cui cheratosi si manifesta dipende da una serie di fattori tra cui il tipo di cheratosi coinvolti. A causa della sua grande varietà di manifestazioni, cheratosi può essere mal diagnosticata come acne, verruche, talpe o il cancro della pelle. Alcuni tipi sono innocui e non richiedono alcun trattamento, mentre altri possono essere pre-cancerose e richiedono attenzione medica. Corretta cura della pelle può contribuire a rendere cheratosi più facile vivere con.

Tipi

Ci sono una varietà di tipi di cheratosi cheratosi seborroica, tra cui, cheratosi solare, conosciuta anche come la cheratosi attinica e cheratosi pilaris che è a volte indicato come cheratosi follicolare. Cheratosi seborroica è la forma più comune di questa condizione. Secondo la Mayo Clinic, la maggior parte delle persone sviluppano cheratosi seborroica durante la loro vita. Più di 10 milioni di americani hanno cheratosi attinica, secondo la Skin Cancer Foundation. Cheratosi pilaris si crede di essere ereditaria e può affliggere chiunque a qualsiasi età.

Considerazioni

Nessuna forma di cheratosi è contagiosa. Questa condizione non può essere preso da o trasferito ad un'altra persona, secondo KeratosisPilaris.org. Corretta cura della pelle può essere efficace nel prevenire alcune forme di cheratosi in via di sviluppo. Ci sono anche alcuni trattamenti di cura della pelle efficace in grado di rimuovere le lesioni esistenti, farli sentire meno irritata o li rendono meno evidente, secondo l'American Academy of Dermatology.

Identificazione

Cheratosi può manifestarsi su qualsiasi parte della pelle. Queste escrescenze possono apparire come piccole protuberanze grezzi che sono a volte scambiato per l'acne. Essi possono assumere l'aspetto di una verruca. Essi possono variare in colore dal marrone chiaro, al marrone al nero. Possono essere piccoli come un brufolo acne o più grande di un dollaro d'argento. La superficie può essere liscia e cerosa, o irregolare come la pelle di pollo. Perché c'è tanta varietà nella comparsa di una cheratosi, l'American Osteopathic College of Dermatology raccomanda pazienti consultare un medico per le condizioni della pelle indeterminato.

Prevenzione / Soluzione

Cheratosi attinica è creduto di sviluppare a seguito di esposizione cumulativa al sole, secondo la Skin Cancer Foundation. La radiazione ultravioletta emessa da cabine abbronzanti può anche contribuire allo sviluppo di cheratosi attinica. Limitare l'esposizione al sole e l'applicazione di schermo solare può aiutare a prevenire o ritardare lo sviluppo di questo tipo di cheratosi, secondo i principi del cancro della pelle. Sia cheratosi pilaris e cheratosi seborroica sono ritenuti essere ereditaria o genetica in natura, secondo la Mayo Clinic, in modo che nessun regime di cura della pelle è tale da impedire lo sviluppo di questi tipi di cheratosi.

Trattamento

La maggior parte dei tipi di cheratosi sono benigni e non richiedono cure mediche, secondo l'American Academy of Dermatology. Poiché cheratosi attinica è considerata pre-cancerose, gli individui dovrebbero consultare un medico. Le lesioni da cheratosi possono essere rimossi con la criochirurgia, elettrocauterizzazione o curettage procedure in uno studio medico, secondo la Mayo Clinic. Numerosi farmaci topici, tra cui fluorouracile, Imiquimod e Diclofenac possono anche essere efficaci trattamenti, secondo la Skin Cancer Foundation.

Cheratosi pilaris Cure

Cheratosi pilaris Cure


Cheratosi pilaris, una condizione della pelle follicolare caratterizzata da dossi su varie parti del corpo, è una condizione che colpisce circa la metà della popolazione degli Stati Uniti. Anche se non è una condizione dannosa, i suoi effetti sono sgradevoli, causando chi soffre del disturbo della pelle per provare molti metodi per liberarsi della condizione, spesso chiamati "colpi di pollo." Anche se non esiste una cura, ci sono molti metodi che hanno avuto successo nella riduzione dei dossi.

Identificazione

Cheratosi pilaris è talvolta confusa con l'acne, ma non è la stessa cosa. Cheratosi pilaris, o "KP", di solito colpisce solo alcune aree del corpo - parte posteriore e anteriore delle braccia, le cosce, la zona glutei, e, a volte, le guance sul viso. KP mostra come piccole protuberanze, che a volte può essere arrossati se la pelle è irritata. Questi dossi appaiono in chiazze sulla zona interessata e causare la pelle a sentire ruvida.

Cause

I dossi sono causati da KP sulla produzione di cheratina, che ostruisce i follicoli dei capelli sulla zona interessata. Un urto poi appare per la raccolta di cheratina in più in quella zona. Spesso, se un urto viene rimosso, si può trovare un piccolo, avvolto i capelli in materia rimosso. A differenza di acne, che è causato da accumulo di batteri, KP è causata da quantità extra di particelle di pelle. KP sembra anche essere una caratteristica genetica, trasmessa dai genitori ai figli.

Trattamento

Non vi è alcuna cura per KP. Molti trattamenti sono disponibili, alcuni sopra il bancone e qualche prescrizione. La maggior parte includono una esfoliazione della pelle su base regolare e l'applicazione di una sorta di creme e lozioni. E 'importante mantenere la zona idratata, come il motivo di base per la condizione è pelle secca. Molte persone optano per un trattamento più costoso da dermatologi, come la microdermoabrasione su base regolare; Tuttavia, nessun trattamento particolare è rivelato inclusivo a tutti come una "cura". La maggior parte dei dermatologi concordano sul fatto che il trattamento di questo disturbo deve essere un processo continuo, con un sacco di tentativi ed errori.

Effetti

Se il trattamento è risultato lavorare, è importante proseguire e mantenere la pelle idratata. La maggior parte delle persone trovano che KP va via da solo, dopo che il malato raggiunge suo 30s. La gente trova anche che la condizione peggiora nel periodo invernale, quando l'aria è più fredda e asciugatrice, portando di nuovo alla eccessivo intasamento delle particelle di capelli. Molte persone trovano che avere un abbronzatura aiuta, anche se questo non è un buon motivo per esporsi al rischio di tumori della pelle per curare una condizione superficiale.

Fraintendimenti

Molte persone vedono KP e mi chiedo se anche loro, potrebbe "catturare" esso. Tuttavia, KP non è una malattia che si trasmette da persona a persona. Non è una condizione contagiosa, ma una genetica. Anche se può essere una condizione poco attraente, è veramente una malattia della pelle innocuo. Pazienza, tempo, prove ed errori, e l'età sono i migliori trattamenti per KP.

Come sbarazzarsi di cheratosi (Red Bumps in pelle / Arms)

Ulteriori informazioni su come sbarazzarsi di, o almeno ridurre, quegli urti sgradevoli e rossore sulle braccia! Questo è un processo semplice di tutti i giorni che possono aiutare a ridurre e addirittura eliminare cheratosi pilaris.

Istruzione

1 cheratosi pilare è una condizione genetica che non può essere curata. Questo trattamento quotidiano può aiutare a ridurre notevolmente e anche sbarazzarsi di quelle urti rossi temporaneamente, fino a quando si mantiene il passo con il trattamento!

2 Acquisto alfa idrossi lozione dalla farmacia più vicina. Questo avrà un costo di circa $ 10-15. È inoltre possibile acquistare un luffa dalla vostra farmacia pure.

3 Ogni volta che si fa la doccia, strofinare il braccio con un loofa. Inizia con la luce a moderata pressione. Col passare del tempo, è possibile applicare più pressione come la vostra pelle si abitua ad esso. Fare attenzione a non strofinare così difficile da irrate la pelle e causare sanguinamento minore.

4 Dopo ogni doccia si applicano lozione alfa idrossi. Si consiglia inoltre di fare di questo un tempo supplementare ogni giorno.

5 Continuare a fare questo ogni giorno, anche dopo i dossi scompaiono. In caso contrario, permetterà agli urti a riapparire.

Consigli:

  • Assicurati di essere religiosi su come applicare la lozione. Se non lo fate frequentemente e costantemente, non inizierà a vedere i risultati.
  • I risultati possono richiedere fino a settimane per accadere, essere paziente, e mantenere l'applicazione!
  • Non macchia la pelle con un sacco di pressione con la luffa per iniziare. La pelle può essere molto tenera e questo può effettivamente causare più dolore e persino sanguinamento.

Che cosa è cheratosi pilaris?

Se hai sempre la pelle d'oca nel mezzo del calore di estate, potreste essere affetti da una malattia della pelle chiamata cheratosi pilaris. Mentre fastidioso, i piccoli urti causati da cheratosi pilaris sono benigni. Non vi è alcuna necessità di trattare la condizione a meno che non trovate che sia un problema estetico.

Descrizione

Visto in persone di ogni età, cheratosi pilaris è una condizione della pelle caratterizzata da piccole, urti grezzi che in genere compaiono intorno ai follicoli piliferi sulle braccia, gambe, glutei e viso. A seconda del paziente, dossi variano da bianco a tonalità della pelle o rosso. Le persone con cheratosi pilaris guardare come hanno sempre la pelle d'oca, e comunemente segnalare che la loro pelle si sente grossolani, come carta vetrata.
Mentre cheratosi pilaris potrebbe essere un problema estetico, non è medicalmente dannoso. Essa si verifica regolarmente in persone sane che non hanno altri disturbi fisici.

Causa

Secondo MedicineNet.com, cheratosi pilaris colpisce il 50 per cento al 80 per cento degli adolescenti e il 40 per cento degli adulti. Anche se i medici non capiscono che cosa causa cheratosi pilaris, credono che sia genetica e che è legato alla sovrapproduzione della pelle di cheratina. La condizione sembra anche influenzare le persone con pelle secca, al contrario di pelli normali o grasse, ed è più comune nelle persone che soffrono di eczema, dermatiti e allergie note.
Cheratosi pilaris sviluppa quando cheratina - piccoli pezzi di pelle secca - ostruisce le aperture dei follicoli. Questo fa sì che i follicoli a diventare leggermente infiammata, che porta ad un aspetto irregolare. La condizione non è contagiosa.

Diagnosi

L'unico modo per diagnosticare definitivamente cheratosi pilaris deve essere esaminato da un medico o un dermatologo. E 'facile da riconoscere perché la sua presentazione è in genere semplice. In rari casi, tuttavia, cheratosi pilaris rispecchia l'aspetto di acne, eczema, dermatite atopica o xerosi (pelle secca), quindi potrebbe essere mal diagnosticato, a volte.

Trattamento

E 'difficile per il trattamento di cheratosi pilaris perché non esiste una vera cura. Mentre alcuni trattamenti potrebbero aiutare l'aspetto estetico dei dossi, niente li farà andare via definitivamente. Trattamento Sintomo include unclogging i follicoli piliferi con esfolianti delicati e lubrificazione della pelle con creme idratanti quali Salex e AmLactin. Retin-A - un farmaco usato per curare l'acne - può essere applicato più volte alla settimana, pure.
Nei casi in cui cheratosi pilaris è particolarmente sgradevole, alcuni pazienti hanno successo con peeling chimici. Durante un peeling chimico, un acido debole viene ripetutamente applicato sulla pelle. Questo processo può smussare asperità e ridurre la comparsa di cheratosi pilaris urti. Un'altra procedura, microdermoabrasione, potrebbe anche essere utile. Durante la microdermoabrasione, un esfoliante medico-grado è applicato per aprire i follicoli dei capelli e liberare la pelle di strati morti. Parla con un dermatologo circa se sei un candidato per questi servizi.

Per ridurre cheratosi pilaris focolai, rimanere idratati, pulire la pelle con sapone neutro e mantenere la superficie della pelle ben idratata - soprattutto durante i mesi secchi invernali.

Precauzioni

Poiché cheratosi pilaris non è un problema di salute, non è generalmente caratterizzata da dolore e prurito. Se i dossi diventano eccessivamente arrossata, irritata, prurito o pieni di pus, consultare immediatamente il medico. E 'possibile sviluppare una infezione intorno follicoli della pelle irritata, e potrebbe essere necessario un antibiotico topico o per via orale.

Trattamenti laser per cheratosi

Cheratosi, un ispessimento o rigidità della pelle. Appare in una varietà di forme, che vanno dai piccoli urti rossi alle piccole escrescenze hornlike. Molte varietà sono innocui, anche se scomodo e poco attraente. Una varietà, cheratosi attinica, può portare al cancro della pelle. Trattamenti per cheratosi variano. I laser possono eliminare alcune delle più comuni - tipi - e più pericolosi.

Tipi

Due tipi di beneficiare cheratosi dal trattamento laser. Cheratosi seborroica sono lesioni cutanee innocui. Piatto e rosso, possono sentirsi ceroso al tatto. Essi possono crescere fino a più di mezzo pollice di diametro. Le cheratosi attiniche sono a secco, bruno-rosso e squamosa. Non trattati, cheratosi attiniche sinistra può evolvere in cancro della pelle.

Trattamento laser

Rimozione di cheratosi attiniche con un laser può richiedere due passi. Nel primo, un farmaco viene applicato che sensibilizza la pelle alla luce. La pelle viene poi esposta a lunghezze d'onda di luce che inibiscono le cellule precancerose. Nella seconda fase, un laser rimuove e distrugge le cellule pre-cancerose.

Cheratosi Sebhorreic, mentre innocui, possono essere trattate con il laser. .

Procedura

Il trattamento laser di solito si svolge in ufficio di un dermatologo. L'anestesia locale è di solito sufficiente per intorpidire la zona interessata. Il trattamento consiste nell'esporre la pelle alla luce ad una determinata lunghezza d'onda per un breve periodo di tempo. Non vi è alcun taglio e poco o nessun sanguinamento. Il tempo di recupero dovrebbe essere veloce. Per bloccare l'infezione, il dermatologo può fornire pomate antibiotiche dopo la procedura.

Lasso di tempo

Lesioni attiniche derivano dai danni del sole a lungo termine. In genere appaiono in mezza età o anziani. Una volta che una persona ha sviluppato una condizione pre-cancerosa, la loro probabilità di aumento del cancro della pelle. Anche dopo il trattamento, protezione solare dovrebbe essere una priorità per tutta la vita.

Attenzione

Trattamento per cheratosi seborroica non può essere coperta da molti piani di assicurazione. Poiché le lesioni sono innocui, ma poco attraente, la loro rimozione è considerata chirurgia estetica.

Differenza tra cheratosi seborroica e cancro della pelle

Differenza tra cheratosi seborroica e cancro della pelle


Cheratosi seborroica è una crescita benigna della pelle che si sviluppa nei cheratinociti o le cellule epidermiche della pelle. Il cancro della pelle, d'altra parte, è un tumore maligno che si sviluppa nell'epidermide.

Aspetto

Cheratosi seborroica è solitamente rotonda o ovale e ruvida o squamosa al tatto. Essi hanno anche un aspetto verruca simile. Il cancro della pelle può apparire come cheratosi seborroica. Sono cambiamenti della pelle che non guariscono. Molti tumori della pelle appaiono come piaghe che proprio non guariranno.

Cause

Cheratosi seborroica cause non sono determinate. L'esposizione al sole può giocare un ruolo, così come la genetica, il loro sviluppo. Il cancro della pelle ha molte cause possibili, da esposizione a radiazioni UV, ferite nonhealing croniche come ustioni e HPV (papillomavirus umano).

Diagnosi

Sia il cancro della pelle e cheratosi seborroica sono guardati come una determinazione iniziale. In caso di dubbio, si consiglia una biopsia cutanea.

Trattamento

Cheratosi seborroica non richiede alcun trattamento. Il cancro della pelle può essere gestita a seconda della posizione o il cancro e l'età del paziente. Chemioterapia topica, terapia fotodinamica e la chirurgia micrografica curare il cancro della pelle.

Prevenzione

Evitare l'esposizione al sole può aiutare a prevenire sia il cancro della pelle e cheratosi seborroica. Evitare di prodotti del tabacco e tropicals chemioprevenzione come 5-fluorouracile aiuta a prevenire lo sviluppo del cancro della pelle.

Intuito

Se si dispone di una macchia sulla pelle si sono preoccupati, una visita al vostro dermatologo è consigliabile se il cancro della pelle si sospetta. Il trattamento precoce del cancro della pelle aiuta a prevenire da metastasi, che è quasi sempre fatale.

Spinoso Cheratosi Trattamento

Spinoso cheratosi (o cheratosi pilaris) è una condizione della pelle caratterizzata dalla comparsa di acne o di oca-bump-come grumi sul tuo corpo, causata da una proteina chiamata cheratina che ostruisce i pori. Anche se cheratosi spinosa non provoca complicazioni di salute, molte persone con la condizione di farsi curare perché l'eruzione li rende cosciente di sé.

Lasso di tempo

Nella maggior parte delle persone, spinoso cheratosi scompare con l'età e non richiede alcun trattamento, riporta la US National Library of Medicine.

Funzione di Trattamento

L'obiettivo del trattamento cheratosi spinoso è quello di ammorbidire la pelle colpita o ridurre la quantità di cheratina.

Medicazione

Farmaci topici usati per trattare cheratosi spinosa includono lattato di ammonio, urea, corticosteroidi e retinoidi, riporta la Mayo Clinic.

Lineamenti

Farmaci topici per il trattamento di cheratosi spinosa tipicamente migliorare l'aspetto della pelle fino a quando si continua il trattamento, ma quando si smette di usare il farmaco, i dossi sono suscettibili di ritorno.

Rischi

Gli effetti collaterali dei farmaci usati per il trattamento di cheratosi spinosa includono arrossamento, bruciore, irritazione cutanea, grave secchezza della pelle, pelle sottile, piaghe rosse e l'acne, avverte la Mayo Clinic.

Self Care

Quando si fa il bagno, essere gentile con la tua pelle sia durante il lavaggio e asciugatura per ridurre l'irritazione della pelle, suggerisce la Mayo Clinic. Creme idratanti che contengono glicole propilenico, over-the-counter creme che contengono acido lattico e l'uso di un umidificatore durante il sonno può anche migliorare l'aspetto della vostra pelle.

Quali sono i trattamenti per cheratosi pilare Rubra?

Cheratosi pilare rubra è una condizione della pelle con conseguente urti benigne e arrossamento; è più comune durante i mesi invernali, e di solito copre una vasta area di pelle. Trattamenti farmaceutici e controlli naturali sono a disposizione per combattere questa condizione della pelle, che di solito si verifica durante l'infanzia o l'adolescenza.

Identificazione

Cheratosi pilare rubra è caratterizzato da asciutto, urti infiammati di solito si trova sulle braccia e cosce, ma può verificarsi anche su avambracci, gambe, viso e glutei. Piccoli urti si trovano alla base del follicolo pilifero, e sono riempiti con una sostanza dura, secca chiamata cheratina, che è una proteina della pelle. I dossi non prurito e non sono dolorose. Cheratosi pilare rubra può essere presente dalla nascita o compare durante la pubertà.

Trattamenti farmaceutici

Un medico o un dermatologo prescriverà creme contenenti acido salicilico, acido glicolico, trentinoin, steroidi topici o di vitamina D. Gli effetti collaterali di questi interventi sono bruciore, prurito, arrossamento e secchezza estrema. Trattamenti prescritti sono lenti nel mostrare un miglioramento, e può richiedere mesi per alterare lo stato. Cheratosi pilare rubra è probabile che si ripresenti, senza strategie preventive, come di routine esfoliazione e l'idratazione delle zone colpite.

Trattamenti naturali

Trattamenti naturali per la cheratosi pilaris di rubra includono esfoliazione quotidiana con una spugna di mare agitato e l'uso di un idratante naturale che non contiene alcool o altri ingredienti irritanti. La pelle è espansa con una spugna di mare agitato o luffa, che rimuove la pelle asciutta e delicatamente gratta il tappo di cheratina. Idratanti naturali includono olio di cocco, olio di girasole, olio di jojoba e altri oli naturali senza additivi per prevenire la secchezza. Il miglioramento può spesso essere notato entro una settimana di utilizzo di trattamenti naturali.

Prevenzione / Soluzione

Per ridurre il ripetersi di cheratosi pilare rubra, abitualmente pulire la pelle con un panno umido grossolano e un sapone delicato. Utilizzare una crema idratante dopo ogni bagno o la doccia per evitare che la pelle diventi secca. Idratazione regolare e esfoliazione contribuirà a rimuovere i tappi di cheratina che si formano nei pori a causa di questa condizione della pelle. Cheratosi pilare rubra spesso si risolve con l'età e l'ulteriore trattamento non è necessario.

Attenzione

Se la scelta di un trattamento farmacologico, assicurarsi di seguire tutte le raccomandazioni sul farmaco prescritto. Molti dei trattamenti farmaceutici non possono essere combinati con altre soluzioni. Protezione solare supplementare può essere richiesto con trattamenti farmaceutici per cheratosi pilaris rubra. Si prega di leggere il foglietto illustrativo di qualsiasi farmaco è stato prescritto.

Come curare cheratosi seborroica

Cheratosi seborroica è una condizione estremamente comune della pelle tra gli adulti. Si presenta come una piccola crescita simili a verruche, di solito in un cluster di diverse crescite. Cheratosi può essere marrone, nero o giallo pallido. Anche se può apparire come melanomi (crescite cancerose sulla pelle), sono infatti piuttosto benigno e indolore. La causa della cheratosi seborroica non è nota, ma i medici ritengono che la genetica può essere un fattore. Indipendentemente da ciò, sono abbastanza semplici da trattare.

Istruzione

1 Consultare il proprio dermatologo circa se o non trattare le crescite. E 'del tutto possibile che non si vuole fare nulla circa i vostri cheratosi, perché di solito non causano problemi di tipo medico. Ma se i vostri cheratosi cominciano sanguinamento, stanno causando irritazione, o se li trovate sgradevole, si può prendere in considerazione la rimozione.

2 Discutere le varie opzioni di trattamento con il vostro medico. La criochirurgia è una scelta molto comune, in cui il medico si applica azoto liquido per le cheratosi per rimuoverli. Questo, tuttavia, non può funzionare su crescite più grandi, e può lasciare la pelle leggermente più chiaro. In alternativa, il dermatologo può prendere in considerazione curettage, in cui uno speciale strumento graffi lungo la pelle per rimuovere la verruca. Una scelta finale è elettrocauterizzazione, in cui una corrente elettrica viene bruciare la crescita.

3 Dopo aver soppesato i pro ei contro di ciascun metodo e discutere con il medico, scegliere il trattamento giusto per te. Seguire attentamente tutte le indicazioni pre e post-operatorie, se si sceglie di avere le cheratosi rimossi.

Consigli:

  • Perché cheratosi non sono medicalmente pericoloso, è possibile che l'assicurazione non coprirà le procedure di rimozione cheratosi. Controllare con la vostra politica di assicurazione.

Tipi di cheratosi pilaris

Tipi di cheratosi pilaris


Altrimenti noto come "pelle di pollo", cheratosi pilaris non è una condizione di salute grave, ma uno che può causare disagio e imbarazzo. Cheratosi pilaris colpisce circa il 40 per cento degli adulti e il 50 al 80 per cento degli adolescenti, secondo il dottor Nili N. Alai di MedicineNet. Anche se i tipi di cheratosi pilaris variano, il problema della pelle è generalmente riconoscibile per protuberanze sulla pelle o, zone di massima asciutte. Cheratosi pilaris può manifestarsi sul viso, braccia, cosce e glutei.

Cheratosi pilaris Alba

Cheratosi pilaris alba è caratterizzata da pelle secca, ruvida e urti grigio o bianco. Questo tipo di cheratosi pilaris significa che la pelle è infiammata. Anche se può sembrare doloroso, questa condizione in genere non provoca irritazione. Si può peggiorare durante i mesi invernali secchi e appare generalmente sulle braccia, gambe e glutei.

Cheratosi pilaris Rubra

Lesioni rosse o urti rossi infiammati sono associati con cheratosi pilaris rubra. Questo tipo di cheratosi pilaris mostra spesso su grandi chiazze di pelle ed è più comune durante i mesi invernali, quando la pelle è più secca in genere. Cheratosi pilare rubra compare generalmente sulle gambe, braccia e glutei.

Cheratosi pilaris Rubra Faceii e atrofica faciei

Due tipi di cheratosi pilaris influenzano il viso - faceii rubra e atrofica faciei. Rubra faceii porta ad una eruzione cutanea rossastra sulle guance e può essere scambiato per rosacea. E 'più comunemente visto con i bambini, ma può verificarsi anche durante l'infanzia e l'adolescenza. Questo tipo di cheratosi pilaris lascia sensazione di pelle ruvida. Atrofica faciei foglie piccole rientranze sul viso che assomigliano cicatrici.

Come bloccare cheratosi attinica lesioni

Come bloccare cheratosi attinica lesioni


Lesioni cheratosi attinica sono macchie squamose che si formano sulla pelle a causa di danni del sole. Essi variano in dimensioni e colore, di solito compaiono sulle zone della pelle che sono stati esposti alla luce del sole, come il volto, le mani, le braccia e orecchie. Spesso chiamati "macchie solari", possono essere dello stesso colore della pelle, abbronzatura, rosso, rosa, marrone o una combinazione di colori. Le lesioni possono essere piatta, o in rilievo sopra la superficie della pelle, e vanno da molto piccolo a più di un pollice di diametro. Cheratosi attinica è considerata precancerosa perché alcune delle lesioni possono trasformarsi in cancro della pelle. Congelamento, o crioterapia, è un metodo comune di rimozione cheratosi attinica.

Istruzione

1 Pulire la zona interessata con il detergente antisettico utilizzando i garze sterili o panni confezionati singolarmente. Applicare anestetico topico o iniettare lidocaina 1%, se lo si desidera.

2 Rimuovere (Sbrigliare) tessuto morto da cheratosi attinica lesione raschiando con un bisturi o forbici chirurgiche. Questo permette l'azoto liquido per accedere più efficacemente la lesione.

3 Tenere l'ugello a circa 1 cm di distanza dalla lesione e spruzzare con un azione pulsante. Un cono o monouso otoscopio speculum possono essere utilizzati per mantenere l'azoto liquido concentrato sulla lesione e dalla pelle sana. Il punto di ebollizione dell'azoto liquido è -196 gradi e il calore della pelle trasferirà al azoto liquido, facendolo "bollire" e far evaporare. Se viene utilizzato un cryoprobe, calore della pelle trasferirà tramite una sonda di rame posta sulla lesione. Quando si utilizza l'applicatore con punta di cotone, immergerlo in azoto liquido nella tazza di polistirolo e toccare la punta alla lesione. Non riutilizzare l'azoto liquido in un altro individuo.

4 Lasciare che la lesione di congelare e formare una palla di ghiaccio. Il tempo di congelamento, il migliore è il "tasso di guarigione". Più Le lesioni congelati per cinque secondi hanno un tasso di guarigione del 39 per cento rispetto al 83 per cento per le lesioni con un tempo di congelamento di 20 secondi.

5 Scongelare la lesione lentamente, poi ricongelare esso. Questo processo provoca il danno più cella alla lesione. L'infiammazione si svilupperà presso il sito, causando gonfiore e arrossamento, e una vescica può formare. Questa è la risposta naturale del corpo di morte cellulare (lesioni). La crioterapia può essere necessario ripetere più volte.

Consigli:

  • Crioterapia per le lesioni da cheratosi attinica deve essere eseguita solo da personale medico autorizzato e con esperienza che sono stati addestrati in questo trattamento.

Cheratosi Home Remedy

Cheratosi pilare è una malattia genetica della pelle che colpisce quasi la metà degli adulti e ancora di più i bambini. Le persone colpite da cheratosi pilaris avrà un oca urto di tipo eruzione cutanea che appare il più delle volte sulle spalle dei bracci. Può anche comparire sulle guance, cosce e glutei. Questo è causato da un accumulo di cheratina nei follicoli piliferi. Mentre non vi è alcuna cura per cheratosi pilaris, ci sono diversi rimedi casalinghi che possono aiutare.

Idratare

L'umidità è molto utile nel trattamento di cheratosi pilaris, soprattutto durante i mesi invernali. Scegliere una crema idratante spessa che contiene urea e glicole propilenico. Spesso l'applicazione di crema idratante aiuta a ammorbidire la pelle spessa e ruvida. Dell'aria interna è molto più asciutto durante i mesi invernali. Mantenere la temperatura della vostra casa tra i 68 gradi e 70 gradi Fahrenheit farà in modo che l'aria nella vostra casa non diventi troppo secca. L'utilizzo di un umidificatore durante il sonno impedisce anche un peggioramento della cheratosi pilaris. Bere molta acqua ogni giorno e di evitare la caffeina e alcool per mantenere la pelle idratata.

Delicatamente Cleanse ed esfoliare

Pulire ogni giorno con un detergente idratante. Esfoliare delicatamente con una spugna vegetale, panno o crema esfoliante. Non macchia con vigore, in modo da irritare e peggiorare la sua condizione.

Applicare acido lattico

Adulti e adolescenti con cheratosi pilaris possono beneficiare di applicare una crema over-the-counter che contiene acido lattico. Questo aiuta a rimuovere l'accumulo di cheratina. Creme lattico-acido può essere irritante per la pelle. Iniziare a utilizzare lentamente e aumentare gradualmente l'utilizzo come tolleranza aumenta. I genitori dei bambini più piccoli hanno avuto la fortuna di applicare aceto di sidro di mela cruda notte.

Mangiare una dieta equilibrata

La dieta migliore per la vostra pelle è uno pieno di frutta, verdura e acidi grassi omega-3. Gli acidi grassi omega-3 sono grandi per migliorare la struttura della vostra pelle. Salmone, semi di lino e noci sono tutte ottime fonti di cibo per omega-3. È inoltre possibile acquistare integratori di omega-3 dal vostro negozio di cibi locali.

Evitare di allergeni e irritanti

Evitare qualsiasi allergeni o sostanze irritanti che possono causare il vostro cheratosi pilaris a divampare. Questo può includere fumatori, profumi, detersivi per bucato che sono fortemente profumati, acari della polvere e muffe. Si può anche notare che alcuni alimenti possono peggiorare la vostra condizione. Un diario alimentare può essere utile per aiutare a individuare gli alimenti che causano fiammate. Inoltre, provare a passare a prodotti per la cura personale inodore e utilizzando solo detergenti non tossici nella vostra casa.

Rimanere con il piano

Si può richiedere due o tre mesi per notare un miglioramento significativo con rimedi casalinghi. Questo è particolarmente vero per i cambiamenti di dieta e integratori. Se si trova un piano di trattamento che funziona per voi, continuare a seguire ogni giorno. Dal momento che cheratosi pilaris non ha cura, è destinata a peggiorare o rinviare quando il trattamento viene interrotto.

Come prevenire le cicatrici da cheratosi attinica

Come prevenire le cicatrici da cheratosi attinica


Cheratosi attinica è una lesione della pelle più spesso causati da un'eccessiva esposizione al sole. Cresce lentamente e di solito appare in adulti più anziani. Anche se di solito non è pericolosa per la vita, se non trattata può formare lesioni antiestetiche, causare cicatrici e si sviluppano in cancro. Diversi metodi di trattamento sono disponibili per cheratosi attinica. Alcuni sono più probabilità di lasciare cicatrici permanenti di altri, ma che si opta per un trattamento dipende dal numero di lesioni che hai e quanto tempo li ottenete trattati.

Istruzione

1 Consultare il medico se si nota una piccola macchia di pelle ruvida e squamosa, o una lesione, formando. Ottenere il trattamento subito è uno dei modi migliori per prevenire cicatrici permanenti.

2 Parlate con il vostro medico circa le migliori forme di trattamento. Creme contenenti fluorouracile o imiquimod può essere un trattamento efficace se il cheratosi attinica è trattato con sufficiente anticipo. Le creme causeranno la zona trattata per diventare sgradevoli (rosso e croccante) per diverse settimane, ma fermare la crescita delle cellule nella lesione, facendolo scomparire. La pelle riprende le sue aspetto liscio dopo la guarigione.

3 Esplora trattamento con il congelamento, la terapia fotodinamica o peeling chimico. Tutti sono trattamenti efficaci per la cheratosi attinica, anche se il peeling chimico non può essere coperta da assicurazione medica. Questi trattamenti sono meno probabilità di causare cambiamenti permanenti alla pelle di altri trattamenti, come la terapia laser. La terapia laser può causare una perdita di pigmentazione nella zona trattata, in particolare nelle persone con i toni della pelle più scura.

Consigli e avvertenze

  • Il modo migliore per prevenire le cicatrici da cheratosi attinica è quello di evitare che si verifichi limitando l'esposizione al sole e utilizzare creme solari.

Cheratosi seborroica Trattamento

Un cheratosi seborroica è una crescita della pelle che può esistere singolarmente o in piccoli gruppi su qualsiasi zona del corpo. Può assomigliare una verruca o un neo a causa della sua struttura approssimativa e perché è sollevato dalla superficie della pelle. Secondo l'American Academy of Dermatology, cheratosi seborroica può essere marrone o nero e non richiede trattamento perché è noncancerous. Se il vostro SK comincia a fare male, sanguinano o prurito, contattare immediatamente il vostro dermatologo. Alcuni dei trattamenti per SK includono la criochirurgia, curettage e elettrocauterizzazione.

Criochirurgia

La criochirurgia utilizza azoto liquido per congelare la cheratosi seborroica, facendolo cadere subito dopo il trattamento. Una volta che il SK cade, una piccola macchia nera rimane dove la crescita pelle era. La piccola macchia di solito svanisce nel giro di pochi giorni. Questa procedura indolore è efficace su piccole macchie di SK, ma può causare iperpigmentazione, o la pelle più luminosa, dove il luogo usato per essere.

Curettage

Oltre al congelamento della crescita della pelle, il medico può utilizzare un piccolo strumento scavare per togliere il SK. Si può sentire un leggero fastidio durante l'uso della curette. Il tuo dermatologo utilizzerà il curetta se vuole eseguire test diagnostici per stabilire se la crescita è cancerogeno.

Elettrocauterizzazione

Elettrocauterizzazione, noto anche come l'elettrochirurgia, coinvolge intorpidire la pelle e con un piccolo dispositivo per bruciare la crescita. Il dispositivo invia una corrente elettrica alla crescita, al fine di bruciarlo. Elettrocauterizzazione è un metodo popolare per la rimozione cheratosi seborroica. I possibili effetti collaterali di utilizzo di questo metodo sono la possibilità di ustioni sulla zona circostante della pelle e delle cicatrici dopo il trattamento è completo.

Come identificare i sintomi di cheratosi

Cheratosi è una malattia della pelle causata da sovraesposizione al sole (o, talvolta, l'uso di lettini abbronzanti). Ci sono tre tipi di cheratosi: seborroica, attiniche e pilaris. Cheratosi seborroica si manifesta come escrescenze non cancerose o urti sulla pelle. Cheratosi attinica è la più comune; considerata una condizione pre-cancerosa, è uno dei problemi della pelle più comuni affrontati da adoratori del sole di oggi. Cheratosi pilare è una malattia della pelle che è causata da follicoli piliferi collegate. Cheratosi attinica può interessare aree di pelle esposta. E 'importante per le persone a identificare i sintomi di cheratosi per prevenire le complicanze, come seri danni alla pelle e tumori della pelle.

Istruzione

1 Guarda la tua pelle. Sono le cellule della pelle facilmente delineati o squamosa? Vedete aree crostose sulle parti esposte, come gomiti e ginocchia? Se è così, si può avere danni alla pelle.

2 Prestare attenzione ai più patch di pelle danneggiata dal sole sulle zone esposte del corpo. Questi possono indicare la pelle secca normale, ma se i sintomi persistono, si può avere cheratosi.

3 Cercare macchie di chiazze rosse e marroni o addirittura la pelle di colore che sono extra-secca e squamosa. Queste patch di pelle non possono produrre dolore, ma diventeranno più intensi se non trattata.

4 Controllare la struttura della vostra pelle. È liscia, o ruvido come carta vetrata? In quest'ultimo caso, potrebbe trattarsi di un attacco di cheratosi pilaris. Lavare con sapone non profumato e applicare creme o unguenti più volte al giorno fino a quando la pelle libera.

Consigli:

  • Usare sempre la protezione solare quando si impegnano in attività all'aperto prolungati. Cercate di mantenere la pelle inumidita con lozioni o creme.
  • Cheratosi attinica può essere considerata una condizione della pelle pre-cancerose. Effettuare controlli regolari della pelle e visitare il vostro medico se si notano macchie o patch che non sembrano normali.

Come eliminare cheratosi pilare

Come eliminare cheratosi pilare


Cheratosi pilare è una condizione della pelle non infettiva che si manifesta sotto forma di rilievo, urti acne-simili e desquamazione della pelle. Secondo la Mayo Clinic, la condizione appare di solito sui glutei, braccia, gambe e viso ed è causata dalla formazione di cheratina, una proteina che protegge la pelle. Il trattamento di entrambi i casi lievi e gravi di cheratosi pilaris è fatto in casa e con l'aiuto di un medico.

Istruzione

1 Evitare di lavare o strofinare la pelle, sia durante che dopo le docce. Secondo la Mayo Clinic, questo renderà la cheratosi pilaris anche peggio. Invece, utilizzare un soffio o panno per detergere delicatamente la pelle e pat asciugare con un asciugamano dopo la doccia.

2 Lavare la zona interessata con sapone neutro e acqua calda due volte al giorno. Questo consentirà di evitare l'area di diventare aggravata, peggioramento dei sintomi. Saponi delicati non contengono coloranti o profumi.

3 Applicare una crema idratante o una lozione che contiene acido lattico, urea o acido salicilico per le zone appena puliti. La lozione si idratare la pelle e l'acido lattico, urea e acido salicilico, ad eliminare l'eccesso di cheratina dalla superficie della pelle.

4 Applicare un over-the-counter o prescrizione di trattamento di acne come la tretinoina o adapelene alla zona colpita ogni notte.

5 Eseguire un umidificatore, soprattutto durante i mesi invernali asciutti. Aggiunta di umidità all'aria impedirà la pelle dalla disidratazione, che allevia alcuni dei sintomi associati con cheratosi pilaris.

6 Parlare al vostro medico o al dermatologo su microdermoabrasione. Questa procedura viene eseguita in ufficio e rimuoverà alcune delle cheratosi pilaris lavando via i dossi indesiderati. Microdermoabrasione è talvolta usato in combinazione con altre procedure.

7 Parlare al vostro medico o al dermatologo circa intensa terapia luce pulsata, o IPL. Durante questa procedura, energia luminosa sotto forma di laser è destinato a zona interessata per eliminare le sporgenze indesiderate e scolorimento.

Consigli:

  • http://www.biocutis.com/ingredients/
  • www.abateit.com
  • www.biocutis.com/blog
  • Crema non comporta effetti collaterali

Come trattare Cheratosi pilaris

Cheratosi pilare è una condizione della pelle genetica, che colpisce circa il 50 al 80 per cento degli adolescenti e il 40 per cento degli adulti. La condizione appare urti come grezzi, che sentono come carta vetrata, sulla parte superiore delle braccia, cosce e glutei. Una malattia innocua che di solito non prurito o ferito, cheratosi pilaris non ha alcuna cura o trattamento. Tuttavia, ci sono misure che potete prendere per lezione i dossi sgradevoli.

Istruzione

1 Lavare le zone colpite con saponi delicati o detergenti.

2 Mantenere la pelle idratata, per quanto possibile, come cheratosi pilaris tende a peggiorare con la pelle troppo secca, soprattutto nei mesi invernali.

3 Applicare emollienti più volte al giorno, soprattutto dopo il bagno. Prodotti contenenti acido lattico, acido salicilico, vaselina, acido alfa-idrossi, crema di urea, crema tretinoina o steroidi topici può migliorare i sintomi.

4 Consultare un medico in caso di altri prodotti non hanno alleviato i sintomi. Alcune persone trovano che un ciclo di antibiotici o altri farmaci di prescrizione diminuire i loro sintomi.

5 Siate pazienti. Cheratosi pilaris generalmente tende a migliorare con l'età. In alcune persone, la condizione scompare del tutto. Altri possono avere battaglie per tutta la vita con sintomi ricorrenti.

Consigli:

  • La cosa migliore che potete fare per trattare cheratosi pilaris è quello di idratare intensamente.

Come impedire cheratosi attinica

La maggior parte di noi l'amore per lo sport una buona abbronzatura. Tuttavia, spendere troppo tempo al sole per ottenere quel look desiderato può, a lungo andare, essere dannosi per la pelle. Cheratosi attinica, o macchie solari, è una condizione precancerosa trovato su parti della pelle, come il viso, le mani e le braccia che sono esposti al sole. Qui ci sono modi per prevenire la cheratosi attinica.

Istruzione

1 Coprire quando si va fuori al sole. Indossare abiti leggeri che copra le braccia e un cappello per proteggere la testa e il viso. Applicare una crema solare con un fattore di protezione solare (SPF) di almeno 15 per le aree esposte della pelle.

2 Evitare di essere fuori al sole quando è più intensa, generalmente 10:00-02:00 (più tardi durante i mesi estivi). Pianificare le attività all'aria aperta come camminare o giardinaggio al mattino presto o nel tardo pomeriggio.

3 Rimanere fuori di cabine abbronzanti e lontano da lampade solari. Troppa esposizione ai raggi UV di questi dispositivi può portare a cheratosi attinica, tra le altre condizioni della pelle.

4 Prendere isotretinoina. Questo farmaco, assunto per via orale, è normalmente un trattamento per la cheratosi attinica, ma può essere utilizzato anche un modo per prevenire questa condizione della pelle per quei casi estremi in cui un individuo è esposto al sole per lunghi periodi di tempo.

5 Si noti eventuali modifiche alla vostra pelle. Eseguire un regolare auto-esame della pelle e notare tutti i punti o altre anomalie. Segnala questi ad un medico immediatamente. La diagnosi precoce può aiutare a prevenire la cheratosi attinica da diventare crescite maligne dalla rimozione di lesioni precancerose.

Consigli:

  • Utilizzare la protezione solare anche nelle giornate nuvolose. La maggior parte delle volte, abbastanza raggi ultravioletti (UV), raggi fanno attraverso le nuvole per danneggiare la pelle, anche se non sembra essere pieno di sole fuori.
  • Non prendere alcuni farmaci se uscire al sole. Alcuni farmaci come l'ibuprofene, pillole anticoncezionali, antibiotici e quelli utilizzati per il diabete e la pressione alta può causare la pelle a essere più sensibile al sole.

Che cosa fa Cheratosi pilaris Look Like?

Cheratosi pilaris, o "KP", è una condizione dermatologica che colpisce circa il 40 al 50 per cento della popolazione. Particolarmente diffusa tra gli adolescenti, è un disturbo follicolare che provoca urti grezzi su varie parti del corpo, soprattutto le braccia superiori, cosce e glutei. I bambini possono anche avere questa condizione, con i dossi che compaiono sulle guance. Anche se non esiste una cura per KP, vari trattamenti sono disponibili che possono alleviare i sintomi e causare la pelle a sembrare meno accidentata e irritato.

Tipi

Ci sono diversi tipi di cheratosi pilaris. Secondo il sito web, Aiuto per KP, le varianti includono disturbi follicolari, come la cheratosi pilare rubra, che includono macchie della pelle irregolare e irritata, e cheratosi pilaris rubra facii, che include un tipo di eruzione cutanea rossa cerotto sulle guance. Nessuna di queste condizioni è pericolosa per la vita, ma per coloro che hanno questa condizione, con i suoi dossi poco attraente, può essere dannoso per la loro vita personale.

Lineamenti

Spesso scambiato per l'acne, cheratosi pilaris è molto diverso. KP è l'accumulo di cheratina, una proteina, sulla pelle. Essa ostruisce i follicoli piliferi, causando un urto "corneo" per apparire. Se l'urto è tirato fuori della pelle, i capelli di solito può essere trovato perché la sua crescita è stata bloccata dalla cheratina costruito. Alcuni urti possono apparire rossa e infiammata, proprio come l'acne, ma a differenza di acne, l'accumulo non è causata da batteri. Si trova a chiazze, di solito sul dorso delle braccia, la zona coscia superiore e, e la zona dei glutei. I dossi sono piccole e causano la pelle ad apparire ruvida, come la pelle d'oca, che è il motivo per cui la condizione è a volte indicato come "pelle di pollo."

Cause

KP è pensato per essere una condizione genetica. Se i genitori hanno, c'è una probabilità del 50 per cento che i loro figli erediteranno, troppo. Di solito le famiglie che dichiarano di avere KP hanno la pelle più secca. E non è una condizione contagiosa - toccando una persona con evidente KP non causerà un altro per scoppiare in urti.

Trattamento

Non esiste una cura per la cheratosi pilaris in questo momento. Tuttavia, alcuni trattamenti sono stati trovati per ridurre i sintomi, come la pesante esfoliazione con alcuni acidi come l'urea e l'acido alfa-idrossi. E 'importante ricordare che la causa principale di KP è la pelle secca e pori ostruiti, quindi è importante utilizzare una crema idratante intensiva così come esfoliante. Alcuni malati di KP usano altri metodi, come l'olio di trazione e anche cambiando la loro dieta per cercare di alleviare i sintomi.

Considerazioni

KP sembra scomparire come chi soffre invecchiano e spesso la condizione è completamente sparito da 30 anni I sintomi compaiono anche a dissipare durante i mesi estivi e peggiorare durante l'inverno. Con il trattamento, è importante essere coerenti e non fermarsi esfoliante e idratante della pelle o la cheratina non smettere di costruire fino a ostruire i follicoli piliferi.