cheloide da piercing

Come sbarazzarsi di cheloidi Da Piercing industriali

Come sbarazzarsi di cheloidi Da Piercing industriali


Un piercing industriale prevede la cartilagine dell'orecchio di essere trafitto in due aree separate che sono collegati con un lungo, bilanciere dritto. A volte, un cheloide può sviluppare sul sito penetranti industriali. Un cheloide è una cicatrice rossa o viola arrotondato, sollevato. Anche se la causa è sconosciuta, cheloidi possono diminuiscono con il trattamento a casa. Tuttavia, alcuni cheloidi possono rimanere sul sito industriale anche con il trattamento a casa. In questo momento, un medico dovrebbe rimuovere il cheloide chirurgicamente o con altri trattamenti autorizzati.

Istruzione

1 Mix 4 cucchiaino. sale marino con 1 gallone di acqua distillata. Microonde l'acqua salata calda come si può stare. Inserite il vostro orecchio nella ciotola di acqua. Immergere il piercing industriale in acqua salata di mare calda due o tre volte al giorno per cinque minuti alla volta.

2 Combinare bicarbonato di sodio e perossido di idrogeno per formare una pasta. Applicare la pasta al sito penetranti industriali dopo impregna sale marino.

3 Crush tre aspirina pillole con il dorso di un cucchiaio o un altro metodo. Immergere un tampone di cotone in acqua. Immergere il bastoncino di cotone nella aspirina schiacciato e poi applicarlo alla perforazione keloid industriale. Lasciare l'aspirina sull'orecchio per 20 minuti prima di risciacquare.

4 Ottenere iniezioni di cortisone una volta al mese da un medico. Cortisone è il trattamento più comune per cheloidi.

5 Cercare altri trattamenti professionali se le iniezioni di cortisone sono stati rivelati infruttuosi. Il medico può fare riferimento a un professionista specializzato in chirurgia, trattamento laser, radiazioni e medicazioni in gel di silicone.

Consigli e avvertenze

  • È inoltre possibile applicare aceto di sidro di mele al keloid ogni 30 minuti. Tuttavia, può causare irritazione alla pelle.

Come sbarazzarsi di grumi Piercing

Come sbarazzarsi di grumi Piercing


Cisti cheloide intorno piercing sono causate da un accumulo di tessuto cicatriziale. Questi sono spesso pruriginose man mano che crescono e possono essere un fastidio, ma non sono pericolosi, secondo MedlinePlus, un sito web gestito dalla US National Library of Medicine. Dovute precauzioni quando ottiene trafitto può aiutare il piercing guarire correttamente e prevenire cheloidi. Quando cheloidi accadono sono facilmente trattati o rimossi da un medico, anche se non vi è alcuna garanzia che non si svilupperanno indietro. Se hai già un cheloide le probabilità di sviluppare più è maggiore che se non si dispone di uno, in modo da evitare ulteriori piercing se si nota un cheloidi.

Istruzione

1 garantire l'igiene e le pratiche corrette sono in luoghi in cui ottenere le orecchie trafitto o misurazione piercing esistenti. Mai avere le orecchie trafitto con una pistola, in quanto questo provoca ulteriori traumi al sito piercing. Vai a piercer professionisti che usano aghi, e quando si misura, passare attraverso il processo lentamente in modo che la ferita non si rompe aperto.

2 Decidere la vostra tolleranza del cheloide contro il vostro desiderio di mantenere il piercing. Se non avete l'assicurazione sanitaria, la visita di un medico non può essere un'opzione, in modo da rimuovere il piercing e permettendo al sito per guarire completamente può essere l'unica alternativa. Questo sarà un lungo processo di guarigione, ma a seconda della dimensione del cheloide, può essere un sollievo.

3 Visita di un medico per discutere la rimozione o il trattamento. Talvolta cheloidi possono essere trattati come verruche e congelati off, ma alcuni casi più estremi possono richiedere un intervento chirurgico o laser di rimozione, che può essere invasiva e costosa. Assicurarsi che il medico esegue anche una biopsia per verificare eventuali tumori.

Come sbarazzarsi di cheloidi sul lobo Piercing

Come sbarazzarsi di cheloidi sul lobo Piercing


Qualsiasi Piercing traumatizza la pelle, anche se è apparentemente innocuo come un piercing lobo dell'orecchio. Sebbene la maggior parte dei piercing all'orecchio guariscono senza problemi, alcune persone si ritrovano con antiestetiche cicatrici cheloidi intorno alla zona trafitto. Queste cicatrici sono causate da una sovrapproduzione di collagene che il corpo fa per guarire le ferite. Fortunatamente, alcuni rimedi domestici possono aiutare a ridurre o eliminare le cicatrici cheloidi quando viene utilizzato in modo coerente nel tempo.

Istruzione

1 Modificare i gioielli nel vostro piercing a qualcosa di più piccolo; questo ridurrà l'irritazione alla pelle intorno al piercing. In molti casi, ciò può rallentare o fermare la formazione di cheloidi.

2 Applicare l'olio di tea tree puro al cheloide. Olio di tea tree è un antisettico naturale che può essere acquistato da negozi di alimenti naturali. Immergere un bastoncino di cotone nell'olio e stenderlo su tutta l'area sfregiata, almeno due volte al giorno.

3 rompere una compressa di vitamina E e diffuse l'olio sul cheloide una volta al giorno. Lasciare che l'olio a riposare per almeno dieci minuti, quindi risciacquare con acqua pulita.

4 Coprire la cicatrice con crema di idrocortisone al giorno. Questa crema è disponibile sopra il contatore da qualsiasi negozio di droga. Se si tenta questo metodo e la zona diventa tenera o non si nota un cambiamento nella dimensione del cheloide dopo una settimana, non utilizzare la crema.

5 Visita il tuo medico se non rimedi casalinghi ridurre le dimensioni della tua cicatrice cheloide dopo due o tre settimane. Un medico può iniettare il cheloide con steroidi per ridurne le dimensioni. In casi estremi, la chirurgia può essere necessaria per rimuovere il tessuto cicatriziale.

Consigli:

  • Se si modifica il monili nella vostra piercing e non si nota alcun miglioramento dopo una settimana o due, potrebbe essere necessario eliminare del tutto i gioielli.

Come sbarazzarsi di un cheloide Da un piercing

Cicatrici cheloidi, uno sfortunato sottoprodotto di riattacco orecchio, si verificano quando l'eccesso di collagene si accumula invece di tessuto normale pelle intorno una ferita-piercing all'orecchio. Anche se cheloidi non rappresentano un pericolo per la salute fisica di una persona, possono causare prurito, il dolore e la deturpazione fisica. Rimozione di un cheloide inizia con trattamenti conservativi. Se questi non hanno successo, l'escissione chirurgica potrebbe essere necessario.

Istruzione

1 Indossare un cerotto sopra il vostro cheloidi quando esposti al sole per evitare che il cheloide di diventare scoloriti in apparenza.

2 Applicare il foglio di gel adesivo direttamente al cheloide. Iniziate indossando il foglio per 4 ore, poi il tuo lavoro fino a 8 ore alla volta. Fogli in gel in grado di ridurre le dimensioni dei cheloidi e sintomi prurito ad essi associati.

3 Utilizzare una stecca o orecchio clip di Zimmer per ridurre l'accumulo di tessuto cicatriziale nella pelle. Agganciare la stecca Zimmer direttamente l'orecchio e fissare saldamente il cheloide. La stecca, che ricorda da vicino un orecchino, crea pressione sul lobo. Questa pressione costante può ridurre la dimensione cheloidi di ben il 50 per cento, secondo InteliHealth.com.

4 Iniziate indossando la stecca per 4 ore alla volta, poi il tuo lavoro fino in incrementi di 2 ore come stecca diventa sempre più confortevole. Fai il tuo obiettivo di portare i clip per 24 ore al giorno per un periodo di sei mesi.

Consigli:

  • Non appena si nota un sviluppo cheloide attorno un piercing, iniziare il trattamento. Fogli di gel di silicone sono disponibili per l'acquisto presso la maggior parte delle farmacie locali o in linea. Mentre over-the-counter trattamenti non sono dolorose, potrebbero essere necessari diversi mesi per appiattire con successo la cicatrice che circonda il piercing. Tuttavia, essi hanno dimostrato di essere un trattamento efficace over-the-counter utilizzata al posto di metodi più invasivi.
  • La tendenza a produrre cheloidi può essere ereditata geneticamente. Se un parente stretto ha cheloidi, è altamente probabile che li vivrete in un sito Piercing pure. Altri metodi di trattamento comportano approcci più invasivi di trattamento di cheloidi, tra cui iniezioni di corticosteroidi, che possono ridurre le dimensioni del cheloide; criochirurgia, per ridurre le dimensioni del cheloide, e la rimozione chirurgica, che può rimuovere il cheloide, ma recidiva è frequente dopo la procedura.

Come individuare i sintomi di cheloidi

Un cheloide è un tipo di cicatrice che copre una ferita poi continua a crescere. Solleva in alto sopra la pelle e può progressivamente più grande e deforme. Può essere piccolo e indolore o crescere di grandi dimensioni, dolorose, sgradevoli, e diminuire la qualità della vita.

Istruzione

1 Comprendere il cheloide. A differenza di una cicatrice regolare, cheloidi non ridurre o riparare nel tempo. Cheloidi possono comparire dopo un intervento chirurgico o lesioni, così come con un brufolo, penetrante o bruciare.

2 Avvistamento la differenza tra una cicatrice e un cheloide. Il modo per individuare la differenza tra una cicatrice cheloide e una cicatrice regolare è a notare le caratteristiche fisiche.

3 Vedere i cambiamenti fisici. La cicatrice di consueto rimarrà piatta e limitarsi al sito della lesione. La cicatrice cheloide si svilupperà come una crescita increspato rosato che assume una forma a cupola e si espande al di là del sito ferito.

4 noti i sintomi. Dolore e prurito probabilmente accompagneranno la cicatrice cheloide pure. Questo non è il caso di una cicatrice usuale.

5 La riduzione è la chiave. La cicatrice usuale ridurrà in apparenza nel tempo, ma la cicatrice cheloide non lo farà.

6 Trattare il cheloide. Ci sono molti trattamenti disponibili da iniezioni alla chirurgia, ma la cosa migliore non è quello di ottenere uno. Quindi, se avete avuto un cheloide prima che venga consigliato di evitare la chirurgia elettiva, piercing, o altre cose che coinvolgono cicatrici.

Come rimuovere una cicatrice Piercing

Come rimuovere una cicatrice Piercing


Cicatrici causate da piercing sono comunemente noti come cheloidi. Cicatrici cheloide sono sollevate, tessuto fibroso che si verificano quando vi è stata una lesione traumatica per la pelle, come è il caso con una foratura. Anche se cheloidi solito non sono pericolosi, alcuni possono aumentare di dimensioni o essere tenera al tatto. Alcuni possono essere rossastro o rosa e causare imbarazzo. Rimozione di cicatrici cheloidi si realizza meglio dal vostro fornitore di cure mediche, ma ci sono alcune cose che potete fare a casa per aiutare a eliminare o ridurre la loro dimensione e gonfiore.

Istruzione

1 Poke un piccolo foro nel gelcap vitamina E e spremere l'olio di vitamina E direttamente sul cheloide. Strofinare bene. Riapplicare ogni giorno per contribuire a ridurre le dimensioni della cicatrice.

2 Mash diverse compresse di aspirina non rivestite in polvere con una forchetta. Inumidire in una pasta con una piccola quantità di acqua e applicare sul cheloide. Attendere fino a quando la pasta si asciuga poi lavare l'area con acqua pulita. Ripetere ogni giorno fino cicatrice scompare. Questo è un rimedio popolare per ridurre le dimensioni e il colore delle cicatrici che molte persone hanno trovato successo.

3 Applicare una benda ben sopra la cicatrice per la produzione di compressione, che può aiutare a ridurre o eliminare le cicatrici cheloidi. Indossare la benda ininterrottamente per un periodo di 6 a 12 mesi, cambiando se necessario.

4 Tagliare una copertura dalla copertina ferita in silicone che si adatta sopra il cheloide e applicare. Il coperchio umido è stato dimostrato, secondo l'American Academy of Dermatology, ad avere un effetto positivo sulla guarigione cheloidi in rilievo.

Come posso rimuovere un cheloide?

Cheloidi sono un tipo di cicatrice invaso che può essere causato da qualsiasi tipo di trauma pelle o lacerazione, tra cui ustioni, incisioni chirurgiche, tatuaggi, piercing, varicella, e acne. Cheloidi, chiamato anche cicatrici ipertrofiche, sono più comuni nelle donne più giovani e afro-americani, secondo il National Institutes of Health. La rimozione di un cheloide può essere fatto per ragioni estetiche o quando la cicatrice provoca dolore o fastidio. Il trattamento per rimuovere un cheloide dipende dalla posizione della cicatrice e la quantità di disagio del paziente avverte.

Istruzione

1 Get iniezioni di corticosteroidi direttamente nella cheloide per appiattire e rendere meno evidente. L'American Osteopathic College of Dermatology afferma che le iniezioni di steroidi sono generalmente dato una volta al mese per diversi mesi. Le iniezioni si restringono il cheloide e possono eliminare la cicatrice in alcuni casi.

2 Indossare medicazioni di compressione per 3 mesi a un anno per appiattire il cheloide. Le medicazioni devono essere sostituiti ogni settimana. Questo metodo di rimozione cheloide richiede tempo.

3 Provare a iniezioni di bleomicina, interferone, o farmaci 5-fluorouracile per bloccare la formazione di cheloidi e ridurre al minimo la comparsa di cheloidi esistenti. Quando iniettato immediatamente dopo la rimozione di un cheloide, l'interferone può ridurre notevolmente il rischio di reiterazione cheloide nella stessa zona.

4 Sottoposti crioterapia se il cheloide è piccolo. Crioterapia utilizza azoto liquido per congelare il tessuto cheloide, inducendolo a morire e cadere il corpo.

5 Considerare trattamenti laser per ridurre la comparsa di un cheloide e per migliorare la struttura della pelle circostante. Trattamenti laser sono efficaci nella rimozione cheloidi per alcune persone, ma, nella maggior parte dei casi, una parte della cicatrice rimarrà dopo il trattamento.

6 Chiedete al vostro medico se il cheloide può essere rimosso chirurgicamente. A seconda della posizione del vostro cheloidi, il medico può essere in grado di tagliare chirurgicamente via il cheloide. Un trattamento di radiazioni può seguire un intervento chirurgico, in quanto questo migliora il risultato per molte persone.

Consigli:

  • In alcuni casi, un cheloide sarà biopsia seguente rimozione per escludere tumori o altre malattie della pelle. Si può aiutare a prevenire il verificarsi di un cheloide o riformare mantenendo la zona idratata, massaggiare la zona, e indossare indumenti di compressione.
  • Over-the-counter pad in silicone e creme possono ridurre il prurito e il dolore associato con cheloidi, ma non sono molto efficaci nel rimuovere il tessuto cicatriziale.

Come gestire cheloidi

Cheloidi sono cicatrici che non vanno via. Cicatrici cheloidi sono grandi, crescono rapidamente e di solito estendersi oltre il sito della lesione iniziale. Essi tendono ad essere sollevato, rosso o di colore rosa e prurito, tenero e sensibile al tatto. Mentre cheloidi possono comparire immediatamente dopo un trauma o un intervento chirurgico, possono anche essere il risultato di una lieve infiammazione della pelle, una bruciatura o un piercing. Ulteriori informazioni su come trattare meglio e gestire cheloidi in pochi semplici passi.

Istruzione

1 Prendere in considerazione ottenere iniezioni di cortisone circa una volta al mese per aiutare appiattire o sradicare i vostri cheloidi. Le iniezioni sono sicuri e senza dolore, e mentre il cheloide può diventare più rosso, diventerà più piccola e meno doloroso. Può scomparire.

2 Utilizzare bende speciali o gel per aiutare comprimere i cheloidi e prevenire la crescita eccessiva. I medici consigliano di applicare bendaggi compressivi o cuscinetti in gel di silicone per la zona incidere per diverse ore al giorno per un periodo prolungato di tempo per contribuire a ridurre l'infiammazione, così come le dimensioni dei cheloidi.

3 Investire in trattamenti laser, che possono essere efficaci in appiattimento cheloidi e ridurre il rossore. I trattamenti sono sicuri e senza dolore, ma possono richiedere diverse sessioni per trattare con successo i vostri cheloidi.

4 Considerate crioterapia, che coinvolge cheloidi congelamento con azoto liquido. Questo trattamento si appiattisce cheloidi, ma può anche rendere leggermente più rossa e più pronunciata.

5 Prendi iniezioni di interferone. Gli interferoni sono proteine ​​che il nostro sistema immunitario produce per aiutare a scongiurare i batteri, virus e altre malattie. Queste iniezioni sono dimostrati efficaci nella temporanea riduzione delle dimensioni dei cheloidi, anche se nessuna prova a lungo termine è ancora disponibile.

6 Considerare chirurgia cheloidi. Tuttavia, mentre la chirurgia può rimuovere temporaneamente cheloidi, c'è sempre una possibilità di ri-occorrenza, che è il motivo per cui i dermatologi raccomandano di utilizzare iniezioni e alcuni dei trattamenti di cui sopra dopo la chirurgia per mantenere i cheloidi di tornare.

Consigli:

  • Consultare il proprio medico o al dermatologo per determinare quali opzioni di trattamento cheloidi sono i migliori per voi.

Come smettere di formazione di cheloidi

Come smettere di formazione di cheloidi


I cheloidi sono densi, cicatrici fibrose che si formano dopo una lesione guarisce la pelle. A differenza delle cicatrici normali che appiattiscono e si dissolvono nel tempo, cheloidi sono sollevate, di cupola e artigli a forma di, gamma di colore dal rosa al rosso e apparire lucido. Inoltre, tendono a crescere oltre i confini di una ferita originale, non di solito ridursi spontaneamente e possono essere pruriginose o tenera al tatto. Soprattutto, essi presentano problemi estetici, soprattutto quando si formano sul viso, sui lobi delle orecchie dopo una foratura o spontaneamente sul torace o schiena. Mentre la chirurgia, iniezioni di corticosteroidi e la compressione sembrano essere il metodo più aggressivo e preferito di scelta, il trattamento è impreciso e non sempre di successo. Se si preferisce non optare per un intervento chirurgico, almeno inizialmente, ci sono metodi - alcuni tradizionali e altri alternativi - che potrebbero contribuire a ridurre e prevenire la formazione di cheloidi.

Istruzione

1 Resistere alla tentazione di scegliere una crosta di formatura. Raccogliendo croste stimola la produzione di collagene, una componente di tessuto cicatriziale. Una volta che la crosta cade, idratare la pelle intorno alla cicatrice in via di sviluppo. Se si sviluppa un cheloide, trattamenti topici possono ridurre il gonfiore e la crescita del cheloide. Mederma, un gel per uso topico a base di estratti di cipolla e piante a base Allium-può alleggerire e migliorare la superficie della cicatrice, secondo il sito web rimedi fatti in casa. Il sito raccomanda di applicare il gel 3-4 volte al giorno, mentre la cicatrice è ancora nuovo.

2 Aggiungere cibi ricchi di vitamina E per la vostra dieta. La vitamina E, o tocoferolo trovato nei pomodori e peperoni è stato trovato per accelerare il processo di guarigione del corpo. Inoltre, bioflavonoidi, o gli antiossidanti che conferiscono colore, profumo e sapore di frutti ha proprietà antibatteriche, fibrinolitica,-antistaminico rilascio e gli effetti antiproliferativi su entrambe le cellule normali e maligne. Mentre cheloidi non sono considerati tumori maligni, che rispondono a interferone e chemioterapia farmaci derivati ​​utilizzati nella lotta contro il cancro maligno. La quercetina, un bioflavonoide potente, può essere trovato in cipolle, mele, vino rosso e tè nero, afferma eMedicine.

3 Pratica buona igiene con la pulizia della ferita e la medicazione. Se la ferita è aperta, coprire con medicazione pulita. Se la cicatrice comincia a cheloidi, parlare con il vostro dermatologo circa il miglior corso di trattamento. Mentre cheloidi non sempre rispondono a un particolare ciclo di trattamento, il medico può suggerire due o tre metodi da utilizzare in combinazione. Ad esempio, nel 50 percento dei casi in cui la rimozione chirurgica solo è stato scelto nel trattamento di cheloidi, la cicatrice restituito e talvolta più aggressivo. Tuttavia, quando una partnership con cuscinetti in silicone, la terapia compressiva (indossare bende in pressione per lunghi periodi di tempo) e iniezioni di corticosteroidi, i tassi di successo nettamente migliorata, secondo eMedicine.

4 Si consideri, trattamenti olistici alternativi come il massaggio dei tessuti. Come terapia di compressione, il massaggio ha dimostrato di ridurre la coesione delle fibre di collagene che compongono il tessuto cicatriziale. Aumenta la circolazione nella zona, allevia il dolore e il senso di oppressione e ammorbidisce la cicatrice. Oltre al massaggio, applicazioni topiche di olio di lavanda, pasta di legno di sandalo e aloe vera hanno dimostrato di alleggerire e migliorare la texture della cicatrice, secondo la cura della pelle a casa.

5 Prendere misure preventive, se siete inclini a formazione di cheloidi. Il modo migliore per affrontare un cheloide non è quello di ottenere uno. In generale, se voi o membri della vostra famiglia sono inclini allo sviluppo di cheloidi, evitare interventi chirurgici elettivi della pelle o procedure come piercing. Inoltre, evitare di prendere il sole e il fumo di sigaretta. Entrambi contribuiscono ai cambiamenti nella pelle che riducono la produzione di collagene sano, contribuiscono all'invecchiamento precoce e causare l'ossidazione dei radicali liberi nella pelle che colpiscono processo di rigenerazione naturale della pelle, afferma l'Università del Texas Science Center.

6 Comprendere predisposizione genetica della vostra famiglia. La più alta incidenza di cheloidi si trova nelle popolazioni nere e asiatiche. Secondo il National Institutes of Health, la cifra è stimata tra il 4 e il 6 per cento, e verso l'alto di 16 per cento di campioni casuali di neri africani. In realtà, cheloidi aggressivi, noto anche come cheloidi "morbose", sono più comuni nelle popolazioni afro-caraibici che in popolazioni provenienti dai paesi del Nord Europa.

Trattamenti cheloidi

Le cicatrici sono un effetto collaterale a lungo termine di qualsiasi pregiudizio, capace di creare difficoltà cosmetici per anni. Eppure, mentre la maggior parte delle cicatrici sono generalmente discreto, cicatrici cheloidi si distinguono in quanto sono dolorose, difficili da trattare e molto evidente. Capire le opzioni di prevenzione e di trattamento aiuta ad evitare il danno fatto da cheloidi.

Nozioni di base

Cicatrici cheloide sono un tipo di cicatrice che ha temprato e superato la pelle, che si estende oltre i limiti della ferita originaria. Caratterizzato da una tonalità superiore e rossastra liscia, queste cicatrici di forma irregolare ingrandire invece di contrazione nel corso del tempo. A parte la deformazione fisica, le cicatrici sono teneri, prurito e doloroso al tatto. Cheloidi più spesso appaiono sulle spalle, schiena, petto, e lobi delle orecchie, o mascella, anche se raramente sul viso.

Cause

Cicatrici cheloidi sono difficili da prevedere e tracciare, ma si pensa che si verificano in caso di cambiamenti nei segnali cellulari che controllano la crescita. La condizione è pensato per essere genetica. In ogni caso, la cicatrice cheloide compare dopo un intervento chirurgico o lesioni, dopo una infiammazione della pelle come l'acne o sui siti di ustioni o piercing.

Trattamenti

La natura inefficace di molti dei trattamenti per cheloidi significa che la prevenzione è fondamentale, così l'applicazione di crema idratante, massaggiare la cicatrice, e indossando abiti forma-misura tutti elementi che contribuiscono a prevenire cheloidi. Tuttavia, se la cicatrice cheloide si è formato, sono disponibili diverse opzioni. Iniezioni di cortisone possono aiutare a diminuire, anche se l'iniezione può stimolare i vasi sanguigni intorno alla cicatrice e dargli un colore più rosso. La chirurgia è anche un'opzione, ma senza conoscere esattamente ciò che provoca i cheloidi vi è il rischio che si potrebbe sviluppare. Il trattamento laser, fogli di silicone o crioterapia (congelamento con azoto liquido) anche aiutare, anche se tutti e tre possono lasciare macchie e altri segni sulla pelle.

Quali sono le cause cicatrici cheloidi?

Cicatrici cheloidi sono una crescita abnorme cicatrice che passa i confini originali della ferita che li ha causati. Cheloidi sono un sistema di fibroblasti (cellule incontrollate tessuto cicatriziale) che coprono una ferita. Spesso accompagnata da cheloidi dolore salire al di sopra della superficie della pelle. Sono sgradevoli e quasi impossibile da eliminare.

Gara

Cheloidi appaiono più prevalente in quelli con pesanti pigmentazione. Asiatici, neri e ispanici hanno tendenze più alti di sviluppare cheloidi da infortuni. Race tende anche a disciplinare la posizione di spaventare cheloidi. Accendino persone dalla pelle hanno più di una tendenza a sviluppare cheloidi sul viso e sul collo. Cheloidi sul addome, schiena, gambe, e le spalle sono più comuni sulla pelle estremamente fortemente pigmentata.

Trauma e Burns

Cheloidi circondano ogni ferita compresi quelli intenzionali, come piercing, anche se sono più comuni nei casi di traumi gravi. La grave trauma di una bruciatura ha una elevata tendenza a formare cicatrici cheloidi.

Acne

Acne grave che lascia cicatrici possono sviluppare cicatrici cheloidi. Cheloidi accadere con qualsiasi irritazione della pelle, anche le punture di insetti in quelli inclini a loro.

Tensione muscolare e lo stress

Tensione muscolare durante la guarigione, o stress, mentre nel recupero, sembrano avere un'influenza sulla necessità o meno di sviluppare cheloidi.

Ereditaria ed età

Prove indicano tendenze cheloidi come ereditaria. Cheloidi non sono contagiose dal contatto. Le persone di età compresa tra 10 e 30 anni sono più inclini a sviluppare cheloidi da infortuni.

Fisiologia

Un cheloide non è davvero una cicatrice. La cicatrice della ferita originale muta in cellule danneggiate e diventa un tumore. Benigna in natura, cresce in maniera incontrollata da una divisione massiccia delle cellule che la ferita originale attivato.

Come guarire cartilagine Piercing Bumps

Come guarire cartilagine Piercing Bumps


Piercing cartilagine possono guardare grande, ma a volte è possibile ottenere urti presso il sito del vostro piercing che può essere difficile sbarazzarsi di. Ci sono molti diversi trattamenti per sbarazzarsi di loro, che hanno aiutato gli altri si occupano di questo problema comune. Ecco alcuni suggerimenti per aiutarvi a sbarazzarsi di eventuali urti cartilagine che avete, e tornare a guardare e sentire fiero del tuo body art.

Istruzione

1 Lasciare i gioielli in posto a meno che non si verifica alcun rossore, dolore o gonfiore.

2 Lavare la cartilagine penetrante urto con un sapone antibatterico per mantenere la zona colpita pulita. Non toccare mai il piercing meno che non abbiate lavato le mani prima. Se si verificano rossore, dolore o gonfiore quindi rimuovere i gioielli fino a quando l'urto cartilagine è guarita completamente.

3 Mettere a bagno la pancia cartilagine con sale marino di tutti i giorni utilizzando 1/8 cucchiaino di sale marino in un bicchiere di 8 once di acqua calda. Utilizzare batuffoli di cotone per applicare il sale marino per l'urto cartilagine, tenendo la palla di cotone bagnato in posto su di esso.

4 Mettere i sacchetti di camomilla tè caldi sopra l'area interessata. È possibile utilizzare questi con il sale marino o alternare i giorni in cui sono stati utilizzati per un trattamento efficace.

5 Prendere vitamina C e zinco ogni giorno per aiutare a prevenire o guarire le infezioni.

6 Utilizzare Mederma per contribuire a trattare e ridurre le cicatrici da urti cartilagine.

Consigli:

  • Si può richiedere da tre mesi a un anno per un urto cartilagine per guarire completamente a seconda del tipo di penetrante che hai avessi fatto e se siete persistenti nel trattamento di esso.
  • Ci sono tre diversi tipi di urti cartilagine: Bolle sono i più comuni, ipotrofica cicatrici è una zona rialzata che circonda il foro di uscita di un piercing e cheloidi sono più difficili da trattare e spesso devono essere rimossi chirurgicamente. Il modo migliore per scoprire che tipo di cartilagine urto che avete è di andare a un dermatologo.
  • Qualcuno consiglia di utilizzare olio di tea tree per urti cartilaginei, mentre altri non lo fanno. Se si decide di utilizzare olio di tea tree assicurarsi che hai diluito prima di applicarlo alla vostra pelle.
  • Se si nota la presenza di arrossamento, gonfiore o infezione andare consultare immediatamente un medico.
  • Alcuni raccomandano utilizzando un sapone antibatterico che contiene cloroxilenolo o triclosan dal momento che questi due ingredienti combattere diversi tipi di batteri.
  • Modifica di gioielli in titanio anche dopo che hai avuto un piercing per lungo tempo ha dimostrato di essere utile per aiutare a sbarazzarsi di eventuali cicatrici.
  • Non utilizzare Betadine, perossido di idrogeno o tamponi imbevuti di alcool per pulire i dossi cartilagine in quanto possono causare irritazione.
  • Non tentare mai di pop un urto cartilagine poiché questo può danneggiare la pelle e causare più infezioni.

Chemioterapia per cheloidi Trattamento

Cheloidi sono cicatrici che si estendono oltre i margini della ferita originale. Essi sono spesso difficili a causa di eccesso di sintesi di collagene con una pigmentazione anomala e può verificarsi anche dopo lesioni della pelle minori come il piercing o punture di insetti. Essi sembrano avere la tendenza a funzionare in famiglie, anche se nessun singolo gene è stato identificato. I cheloidi sono più comuni in quelli con origine africana o asiatica. Cheloidi non possono semplicemente essere rimosso da un intervento chirurgico come spesso ripetono.

Chemioterapia

Un certo numero di farmaci chemioterapici sono stati utilizzati nel trattamento di cheloidi: 5 fluorouracile (5-FU), mitomicina, bleomicina, doxorubicina (Adriamicina), tamoxifene e imiquimod. Essi si basano sulla conoscenza che i farmaci chemioterapici possono inibire la proliferazione delle cellule del cheloide e possono bloccare la sintesi del collagene.

Effetti collaterali

Un certo numero di effetti collaterali sono stati descritti quando si utilizza farmaci chemioterapici, tra cui il dolore, irritazione, desquamazione della pelle e alterazione della pigmentazione.

Amministrazione

Questi farmaci chemioterapici possono essere somministrati come unico trattamento o in combinazione con altri trattamenti, tra cui compressione, fogli di silicio, l'escissione chirurgica, steroidi intralesionali, la rasatura dei cheloidi, laser e altri farmaci (ad esempio, il triamcinolone steroide).

Ricorrenza

Il successo della chemioterapia sui cheloidi sembra dipendere non solo se viene usato con altri trattamenti, ma anche la posizione del cheloide.

Altri trattamenti

Prevenire è meglio che curare, e se sai di avere una storia di cheloidi. Qualsiasi intervento chirurgico elettivo deve essere discussa con il chirurgo.

Ci sono altri trattamenti disponibili per i cheloidi che includono la compressione, la chirurgia, crioterapia, corticosteroidi, radiazioni, la vitamina E, il trattamento con interferone, estratto di cipolla, verapamil e radioterapia - tutti con vari gradi di successo a seconda della posizione individuale e dei cheloidi. Nuove terapie sono attualmente allo studio.

Come prevenire cheloidi

Come prevenire cheloidi


I cheloidi sono cicatrici spesse, dure e lucide derivanti dalla crescita eccessiva dei tessuti fibrosi. Questo tipo di cicatrici solito appaiono come patch sollevata di pelle che crescere oltre la dimensione di una zona danneggiata. Si può sentire prurito o insensibile intorno alla sua superficie e in genere sembra più scuro del colore originale della pelle (marrone, rosa o viola). Individui dalla pelle scura sono più suscettibili di avere cheloidi rispetto a quelli con il colore della pelle più chiaro. Uomini e donne sono ugualmente vulnerabili e si verificano più comunemente in persone di età compresa da 10 a 30 anni tra. Nella maggior parte dei casi, cheloidi, altrimenti noto come cicatrici ipertrofiche, sono considerati benigna. Essi possono smettere di crescere da soli e possono anche scomparire senza trattamento. Ma ci sono casi in cui in questi cerotti elevati possono crescere eccessivamente grande in una zona danneggiata causando disagio come interferenza intorno movimento delle superfici articolari.

Istruzione

1 Fare attenzione a non causare traumi alla pelle ed evitare di avere tatuaggi o piercing, se la formazione di cheloidi viene eseguito nella vostra famiglia, come ci può essere una grande tendenza a formare uno. Se questo è il caso, essere cauti a riguardo.

2 Evitare di sottoporre a voi stessi di chirurgia elettiva, come lifting del viso o protesi mammarie. I risultati di tali procedure non possono eventualmente essere ostacolato se cheloidi sono prevalenti nella vostra famiglia.

3 Coccola la pelle con trattamenti termali e tenerlo correttamente umido. Questo aiuterà a rilassarsi e ridurre la tensione intorno alla vostra pelle ed i muscoli, mantenendo al sicuro da cheloidi.

4 Prenditi cura dei tuoi tagli o lividi subito per evitare cicatrici sulla zona. L'applicazione di iniezione di cortisone nel tempo più presto possibile può contribuire a ridurre le dimensioni cheloidi, rendendo l'esito della cicatrice più attraente.

5 Consumare un sacco di cibo e bevande come latte di soia, formaggio, peperoni o pomodori ricchi di collagene. Tutti questi promuoveranno la riparazione dei tessuti più veloce o la guarigione delle ferite. Formaggio e latte di soia contengono una sostanza chiamata genisteina che aiuta la produzione di collagene; mentre peperoni rossi e pomodori contengono licopene che agisce come antiossidanti e aiutare anche nella formazione del collagene.

6 Informare il vostro medico su una formazione prevalente di cheloidi nella vostra famiglia, se hai bisogno di un certo tipo di intervento chirurgico (ad esempio traslochi cisti in addome o seno). In questo modo, il medico dovrà in qualche modo trovare il modo per evitare di dover cattive cicatrici fuori della zona incisa. Per ridurre al minimo cheloidi il medico può effettuare le seguenti operazioni: con radioterapia o iniezione di corticosteroidi durante l'insorgenza primaria di guarigione della zona incisa e coprire la ferita con lastre a base di gel di silicone (topico gel di silicone fogli) dopo l'operazione o intervento chirurgico.

7 Aggiungere alcune vitamine nella vostra dieta come la vitamina A, C ed E. Prendendo questi integratori aiutare a mantenere la pelle protetta e sana.

Il miglior trattamento per cheloidi

Lesioni cheloidi si verificano quando un infortunio o malattia, come ad esempio l'acne, ustioni, varicella, graffi, ferite, o piercing all'orecchio, sviluppa eccessivo tessuto cicatriziale. Cheloidi variano in apparenza, ma sono in genere color carne, rosso o rosa; un punto duro al posto di una ferita; e sollevato o l'aspetto grumoso. I trattamenti per cheloidi spesso dipendono dalla dimensione della lesione stessa.

Piccoli cheloidi

Piccoli cheloidi, come quelli che si verificano nell'orecchio dopo aver forato, può rispondere al meglio alle iniezioni di corticosteroidi. Le iniezioni aiutano la cicatrice di appiattire nel tempo e sono dati come iniezioni mensili nel corso di tre-sei mesi, secondo l'American Osteopathic College of Dermatology. Come recidive di cheloidi sono molto comuni, le iniezioni possono avere bisogno di essere ri-somministrato le cicatrici ripetersi.

Queste iniezioni possono anche essere combinati con criochirurgia, in cui uno spray congelamento viene applicato al cheloide di congelare e sospendere le cellule cheloidi affinché le iniezioni di lavorare in modo più efficace.

Applicazioni di pressione

I cheloidi possono essere prevenuti e trattati applicando la pressione alla zona. Pressione aiuta a rompere il tessuto cicatriziale duro che forma e previene l'accumulo di cellule sulle ferite. Metodi di usando la pressione per trattare cheloidi includono avvolgendo l'area in una medicazione pressione o nastro. Se il cheloide verifica sull'orecchio, una persona può indossare una clip o orecchino compressione per minimizzare cicatrici cheloidi.

Over-the-counter pastiglie terapia cicatrice, che sono tipicamente fatte di silicone, può essere utilizzato anche per appiattire cheloidi. Di aspetto simile a un cerotto adesivo, queste pastiglie stimolano la circolazione e aumentare la pressione alla zona, al fine di appiattire la cicatrice. Le pastiglie vengono applicate ogni giorno per un periodo di otto settimane per vedere i risultati.

La chirurgia per i casi gravi

La rimozione chirurgica di cheloidi è spesso consigliato in cicatrici che sono lunghi o sono estremamente pronunciata o in rilievo. Il cheloide può essere asportato chirurgicamente (tagliare), quindi un trattamento a raggi X, radiazioni fascio elettronico o radiazione ortovoltaggio può essere applicato alla ferita per evitare che il tessuto cicatriziale da reforming. Poiché il trattamento chirurgico può essere sia costoso e può richiedere mesi per guarire, spesso è consigliato solo come ultima risorsa.

Scar Guarigione Trattamento per cheloidi

Lo sviluppo di una cicatrice è di solito parte del normale processo di guarigione. Ogni volta che si ottiene un taglio o un graffio, si può assumere nel corso di pochi giorni, come la vostra ferita sta guarendo, si svilupperà in una cicatrice. La maggior parte delle cicatrici di solito diventano più piccoli in dimensioni e svaniscono col passare del tempo. Il tessuto cicatriziale non si rigenera come la pelle normale, soprattutto nelle persone che sviluppano cheloidi. Può essere schiacciante per cercare di trovare il giusto trattamento per cheloidi. Ci sono tanti prodotti diversi e le procedure chirurgiche che è difficile sapere quali lavoro.

Che cos'è un cheloide?

Cheloidi sono noti per essere una crescita eccessiva di tessuto cicatriziale nel sito di una lesione cutanea.
I cheloidi sono più comunemente trovati sulla schiena, spalle, petto e lobi delle orecchie.
Essi sono allevati, cicatrici irregolari che possono avere un aspetto lucido a loro. Possono essere rosa o di colore rosso. Oltre ad essere poco attraente, cheloidi possono anche essere tenero, prurito o dolore a nemmeno toccare.

Cause

I medici non capiscono perché cheloidi si formano in certe persone e non in altri. Cicatrici cheloidi solito provengono da un infortunio come un taglio, bruciare o acne grave, ma possono anche formare dopo lievi ferite come un graffio, rasoio taglio o una puntura d'insetto. Come la pelle comincia a guarire, qualcosa va storto e il tessuto cicatriziale produce troppo collagene. Il collagene è necessario per contribuire a rafforzare il nuovo tessuto. Nel corso del tempo, il corpo dovrebbe iniziare a rimuovere alcune delle collagene naturalmente, causando la cicatrice a restringersi e svanire. Tuttavia, quando si forma un cheloide, questo processo naturale non va come previsto. E 'quasi come se il processo di guarigione non sa quando fermarsi e mantiene la produzione di collagene, rendendo la pelle si gonfiano a formare un cheloide.

Chi è a rischio?

I cheloidi sono ugualmente comune negli uomini e nelle donne, anche se sono meno comuni nei bambini e negli anziani. I cheloidi sono più comunemente nelle persone con la pelle scura, ma possono verificarsi in persone di tutti i tipi di pelle. La formazione di cheloidi è stato anche conosciuto per funzionare in famiglie.

Trattamento

Ci sono diverse opzioni di trattamento disponibili. Parlate con il vostro medico per discutere le opzioni e per contribuire a rendere la scelta giusta. A volte, cheloidi non richiedono alcun trattamento e diminuiscono di dimensioni per conto proprio. Alcuni cheloidi ostinate possono essere ridotte mediante congelamento (crioterapia), pressioni esterne, iniezioni di corticosteroidi, trattamenti laser, radiazioni o la rimozione chirurgica. Sebbene tutti questi metodi sono stati conosciuti per lavoro, vi è ancora il rischio di un ritorno cheloide o formando nel nuovo sito di trattamento.

Prevenzione / Soluzione

Le persone che hanno una storia di cheloidi in via di sviluppo potrebbero riconsiderare eventuali interventi chirurgici elettivi che potrebbero causare cicatrici durante la guarigione. Pensateci due volte prima di qualsiasi procedura, anche il più piccolo piercing. Alcune persone sono stati conosciuti per sviluppare un cheloide in un lobo ma non l'altro. Una volta che il vostro corpo reagisce a una lesione producendo il collagene in eccesso, non si sa mai quando si aspettano.

Cheloidi Definizione Scar

Un cheloide è tessuto cicatriziale che si sviluppa eccessivamente dopo una ferita guarisce, a volte si estende al di là della ferita originaria. Anche le lesioni apparentemente minori come l'acne e piercing possono causare cheloidi.

Fattori di rischio

I cheloidi si verificano di frequente nelle famiglie e sono comuni negli afro-americani e le persone con la pelle più scura. Lesioni e traumi della pelle, come i siti di varicella e di vaccinazione, può portare a cheloidi.

Sintomi

I principali sintomi di un cheloide sono sollevate, lesioni grumose, prurito o dolore su un sito della ferita. Queste lesioni colori spaziano dalla carne al rosa o rosso. Le cicatrici sono più comuni sui lobi delle orecchie, spalle o parte superiore del torace e sulla schiena.

Diagnosi

Un esame visivo è spesso tutto ciò che è necessario per diagnosticare un cheloide. Una biopsia della pelle può essere necessaria per escludere un'altra condizione come un tumore.

Trattamento

Cheloidi spesso non necessitano di trattamento e possono andare via da soli dopo pochi anni. Se sono grandi o fastidiosi, possono essere ridotti di trattamenti laser, la rimozione chirurgica o di congelamento.

Complicazioni

A parte l'aspetto emotivo della alterazione cheloide aspetto di una persona, le complicazioni sono relativamente lievi e includono irritazione dagli sfregamenti abbigliamento, tenerezza nella posizione e la ricorrenza della condizione (keloidosis).

I rischi di una Piercing Belly Button

I rischi di una Piercing Belly Button


Anelli del tasto di pancia non è diventato popolare negli Stati Uniti prima dell'invenzione del bikini nei primi anni 1950, secondo il sito carino ombelico anelli. Con il movimento di liberazione delle donne del 1960, le donne di tutte le età sentiva più a suo agio di esporre ciò che la società aveva considerato immodesto una generazione prima. Tuttavia, maggiore è la liberazione ha portato alla nascita di anelli del tasto di pancia, che sono dotati di un aumento del rischio per la salute fisica ed emotiva.

Infezioni

Se la persona piercing all'ombelico non fa uso di tecniche di igiene e di sterilizzazione, una grave infezione potrebbe causare. L'infezione può diffondersi agli organi addominali interni e, infine, nel flusso sanguigno, dove potrebbe recarsi agli organi vitali, con conseguente morte. Sterilizzazione di tutte le apparecchiature coinvolte nel processo è fondamentale.

Più tragicamente, l'HIV può entrare nel sangue attraverso un ago che il vostro piercer in precedenza utilizzato per eseguire la procedura su un vettore della malattia. Questo sottolinea l'importanza di pagare per un professionista per perforare l'ombelico. Il professionista Piercing addestrato sa usare un kit progettato per l'utilizzo di una volta.

Si può causare l'infezione da soli una volta che il piercing è completa non esercitando la cura adeguata. Lavare il nuovo gioielli due volte al giorno, ma non di più, secondo il Web site carino ombelico anelli, perché se si lava più di due volte al giorno, potrebbe uccidere i batteri benefici che effettivamente aiutano a combattere le infezioni.

Danni alle parti interne del corpo

Danni alle parti del corpo di fondo può anche essere un rischio serio. Ad esempio, se voi o una persona non addestrata tentativi l'operazione procedura, si potrebbe colpire una parte del corpo immediatamente sottostante l'ombelico, come ad esempio un vaso sanguigno. Taglio di un vaso sanguigno può provocare emorragie diffuse nella zona addominale. Inoltre, si potrebbe colpire un nervo, causando danni a quel nervo, che, a sua volta, potrebbe portare a intorpidimento in quella zona. Inoltre, secondo il sito carino ombelico anelli, si potrebbe sviluppare cheloidi, o tessuto cicatriziale di spessore, che potrebbero interferire con il materiale tessuto più sano nella zona del piercing.

Tempi di guarigione più lunghi

Un piercing all'ombelico richiede più tempo per guarire perché la zona dell'anello è costantemente sotto stress a causa di attività costanti, come seduto, in piedi o in flessione. Inoltre, sudore e indumenti possono rallentare ulteriormente il processo di guarigione a causa della irritazione che provoca la zona.

Heartache Emotional

Poiché il sito Giorni adolescenti dice, piercing può portare a dolore emotivo. Mentre si può scegliere di sottoporsi alla procedura per attirare l'attenzione di un interesse amoroso, si potrebbe incorrere in grande dolore emotivo la persona dovrebbe decidere di lasciare il rapporto. Il tormento psicologico può essere immensa, perché ogni volta che si guarda il gioiello nel centro del vostro addome, si accorge di avere un ricordo permanente della persona che ha smesso la relazione.

Come trattare cheloidi

Un cheloide è una crescita eccessiva di tessuto cicatriziale che si può formare durante la guarigione di una ferita cutanea. Non vi è alcun modo conosciuto per prevenire effettivamente cheloidi; tuttavia, ci sono alcuni modi per curarle. Un cheloide di solito appiattire fuori e scomparire nel tempo, ma ci sono modi per accelerare il processo.

Istruzione

Come trattare cheloidi

1 Identificare che un cheloide si è formato. Un cheloide si presenta spesso come un piccolo nodulo di pelle sollevata intorno alla zona in cui una lesione della pelle è la guarigione.

2 Sappiate che un cheloide forme più tipicamente sulle spalle, petto e lobi delle orecchie, ma un cheloide può anche formarsi all'interno della bocca e / o sulla lingua dopo un piercing.

3 Gargle: Se il cheloide si è formata all'interno della bocca, gargarismi con acqua salata tiepida per circa un minuto al giorno. Fate questo ogni giorno per tre-sei settimane, fino a quando il cheloide va via.

4 Applicare gel: Se il cheloide è altrove sul corpo, applicare una porzione di gel di silicone fogli alla zona effettuata. Tenere questo per almeno 12 ore al giorno per un minimo di tre mesi.

5 Andate a vedere il medico: se il cheloide non viene aiutato con il gel di silicone fogli, consultare un medico. Si può usare un trattamento più popolare, che include iniettando una soluzione di steroidi nel cheloide. Questo processo è spesso più efficace quando si tratta di più cheloidi.

Consigli:

  • I cheloidi sono di solito molto piccole e vanno via da soli nel tempo.
  • L'esposizione al sole può causare un cheloide per scurire e diventare scoloriti. Assicuratevi di indossare la protezione solare per evitare che ciò accada.

Prevenzione Cheloidi

I cheloidi si verificano sulla pelle quando i tessuti cicatriziali continuano a crescere sopra la cicatrice originale, possibilmente diventando grande e sgradevoli. Anche se non esiste una cura, alcuni rimedi possono aiutare a prevenire la formazione di cheloidi o ridurre la crescita di tessuto cicatriziale in eccesso.

Metodi di prevenzione

Anche se nessun metodo è efficace al 100% contro le cicatrici cheloidi, alcune precauzioni per ridurre il rischio. In primo luogo, evitare qualsiasi intervento chirurgico, piercing, tatuaggi o punture della vostra pelle. Se è necessario un intervento chirurgico, informi il medico, così da poter prendere le misure adeguate per evitare la formazione di cheloidi durante l'intervento chirurgico o ridurre le cicatrici. Triamcinolone acetonide, uno steroide, può essere somministrato durante l'intervento chirurgico per ridurre il rischio di cicatrici. E 'anche usato per ridurre il potenziale di crescita di una cicatrice mentre la guarigione. Nelle fasi iniziali di riparazione cicatriziale, Thiosinaminum 5c aiuterà a prevenire le cicatrici continua, gonfiore e infiammazione.

Incorporare anche massaggi nella vostra routine di prevenzione di cheloidi. I massaggi aiutano allentare la pelle, aumentare la circolazione e ridurre la tensione, promuovendo una corretta riparazione cicatriziale.

Se una cicatrice sta sviluppando, applicare il gel Calendula per accelerare processo di guarigione naturale del corpo e ridurre l'infiammazione. L'olio di lavanda è anche un ottimo modo per evitare cheloidi di crescere. Ha una proprietà di ringiovanimento della pelle che blocca la crescita di tessuto cicatriziale. Utilizzare direttamente sulla vostra pelle. Cortisone, se usato subito dopo l'inizio di una cicatrice, aiuta a ridurre cheloidi.

Dieta

Una dieta ricca di vitamina E può essere usato per prevenire cicatrici cheloidi, perché aiuta a ripristinare il collagene e tessuto cicatriziale. Alimenti come pomodori e peperoni rossi sono considerati alimenti ricchi di collagene perché contengono un antiossidante chiamato licopene che promuove la formazione di collagene. Il latte di soia e formaggio contengono genisteina, che aiuta a guarire le ferite aumentando la velocità di riparazione dei tessuti.