brividi post trauma cranico

Complicazioni trauma cranico

Un trauma cranico succede dopo un improvviso colpo alla testa provoca danni al cervello. I sintomi possono essere lievi a grave, a seconda della forza del colpo. Complicazioni si verificano quando il cervello si scontra con l'interno del cranio, provocando contusioni, strappi o sanguinamento. Circa 1,4 milioni di persone soffrono di una lesione cerebrale traumatica negli Stati Uniti ogni anno; di questi, circa 50.000 moriranno.

Sequestri

E 'comune per qualcuno di avere un sequestro entro una settimana di una lesione cerebrale traumatica. Avere una crisi non significa necessariamente che la persona svilupperà una forma di epilessia, anche se la possibilità c'è.

Infezioni

Una frattura, accoppiato con una puntura o lacerazione delle membrane che circondano il cervello, potrebbe introdurre batteri. La Mayo Clinic indica che questa condizione, la meningite, è particolarmente preoccupante perché può influenzare il sistema nervoso centrale.

Danni ai nervi

Se la lesione è avvenuta alla base del cranio, l'individuo potrebbe avere nervi danneggiati che controllano muscoli oculari, con conseguente visione doppia. La persona può anche sperimentare diminuito senso dell'olfatto e paralisi facciale.

Comportamentale e della personalità

Lesioni alla testa possono influenzare processi di pensiero o ragionamento e possono causare cambiamenti comportamentali che sono in contrasto con la personalità di un individuo. La perdita della memoria è uno dei risultati più comuni di trauma cerebrale. Secondo i Centers for Disease Control, circa il 2 per cento delle persone negli Stati Uniti richiedono aiuto con le attività della vita quotidiana a causa di una lesione cerebrale traumatica.

Commozione cerebrale

Sintomi post-commozione cerebrale includono mal di testa e vertigini. Questi sintomi possono durare per settimane o mesi dopo il trauma cranico.

Sintomi trauma cranico in adulti

La maggior parte delle lesioni alla testa sono minori, ma ogni anno, circa 3 persone su 10.000 negli Stati Uniti sperimentano un trauma cranico grave, secondo la Merck manuali online Medical Library. Un grave trauma cranico provoca un certo grado di trauma cerebrale, e sintomi richiedono cure mediche immediate.

Lesioni alla testa minori

Un adulto con un trauma cranico minore potrebbe avere un mal di testa o vertigini. Sanguinamento Ampia può verificarsi da un taglio perché molti vasi sanguigni nella testa sono vicini alla superficie della pelle.

Commozione cerebrale lieve o moderata

Un lieve a moderata commozione cerebrale provoca un trauma al cervello, ma non danneggia la struttura del cervello. La persona potrebbe perdere conoscenza per alcuni secondi, essere confuso o avere un'amnesia sugli eventi subito prima o subito dopo l'infortunio. Si potrebbe avere un mal di testa e nausea, ma gli adulti hanno meno probabilità rispetto ai bambini a vomitare dopo una lieve commozione cerebrale.

Gravi sintomi fisici

Gravi ferite alla testa sono spesso causa di perdita di coscienza che può durare per alcuni minuti a diversi giorni. Quando si sveglia, il ferito probabilmente ha un forte mal di testa e si sente sonnolenza, vertigini e nausea. Avrebbe potuto difficoltà di parola, problemi di equilibrio e di avere una crisi epilettica. Qualsiasi dei sensi potrebbe essere compromessa.

Gravi sintomi psicologici

Un adulto con un trauma cranico grave potrebbe essere agitato, irritabile e irrequieto. Potrebbe essere confuso, non sa dove si trova e anche essere in grado di riconoscere le persone che conosce.

Sindrome post-commozione cerebrale

Alcune persone sperimentano la sindrome post-commozione cerebrale, una condizione che permane anche dopo un trauma cranico moderato. Queste persone possono continuare ad avere sintomi concussione per diverse settimane o anche di più. Essi possono anche sperimentare ansia, depressione, difficoltà di pensiero e concentrazione, stanchezza e insonnia.

I sintomi di un lieve trauma cranico

I sintomi di un lieve trauma cranico


Trauma cranico lieve, o scuotimento, può essere molto comune, soprattutto se si gioca sport di contatto. Tuttavia, questa condizione non dovrebbe mai essere presa alla leggera. Anche le lesioni alla testa lievi possono lasciare una persona con problemi. Inoltre, non si dovrebbe mai dare per scontato che un trauma cranico lieve è davvero delicato. Essere errate su che potrebbe causare lesioni gravi o addirittura la morte. La sentenza della gravità del trauma cranico deve sempre essere lasciata al medico.

Confusione

La confusione è un effetto collaterale molto comune di un trauma cranico lieve. La confusione deriva solitamente dopo che il cervello è stato spinto contro il cranio interno. E 'di solito necessari alcuni minuti per recuperare i vostri sensi dopo questo si è verificato. Di solito non c'è danno permanente fatto quando ciò si verifica in un trauma cranico lieve. Tuttavia, se i sintomi persistono per lunghi periodi di tempo si dovrebbe consultare un medico.

Post-traumatico Mal di testa

Secondo JN Browndyke, Ph.D. sul sito Neuropsicologia centrale, mal di testa post-traumatici sono il sintomo più comune dopo un trauma cranico lieve. I sintomi sono quasi identiche a una emicrania. Tuttavia, essi possono essere molto difficili da gestire a causa del verificarsi irregolare. Questi mal di testa di solito si risolvono nel giro di circa sei-nove mesi dalla lesione iniziale. Tuttavia, ci sono alcuni casi di persone che soffrono di questi mal di testa problematici per anni dopo la lesione iniziale.

Temperatura intolleranza

Intolleranza alla temperatura può essere un segno di un trauma cranico lieve. Spesso, l'intolleranza alla temperatura si verificherà oltre alle cefalee post-traumatiche. Alcune persone che hanno subito un trauma cranico lieve hanno difficoltà ad adattarsi a anche lievi variazioni di temperatura. Questo può essere causato da una lesione minore dell'ippocampo che controlla la temperatura del corpo. Di solito, la persona farà un pieno recupero in un paio di giorni.

Hyperirritability

Dopo un trauma cranico lieve, una persona spesso diventa facilmente irritabile. Questo può verificarsi dopo un lieve infortunio al sistema limbico, che è la parte del cervello che controlla le emozioni. Normalmente, il danno si ripara in un giorno o due. Tuttavia, i membri della famiglia e gli amici devono essere messi al corrente della condizione in modo che possano capire il motivo per cui i tuoi sbalzi d'umore si verificano.

Un ronzio nelle orecchie

Un ronzio o ronzio nelle orecchie può verificarsi dopo un piccolo successo alla testa. Ciò si verifica quando lobo temporale del cervello è stato leggermente ferito o urtato. Lo squillo di solito va via dopo pochi minuti a ore, ma se peggiora o non si risolve, allora dovete assolutamente consultare un medico.

Difficoltà a parlare

Difficoltà a parlare è un evento comune dopo un trauma cranico lieve. Si ritiene essere il risultato di qualche danno minore al lobo parietale, che è controlli discorso. Questo sintomo di un trauma cranico può essere molto preoccupante per la famiglia o con gli amici ed è talvolta confusa con una persona che ha bevuto. Difficoltà a parlare comunemente si risolve dopo un breve periodo di tempo. Tuttavia, se il problema persiste è necessario consultare un medico.

Ripetitivo trauma cranico e il morbo di Alzheimer

Le persone che vivono con lesioni alla testa ripetitivi possono verificarsi danni alle loro cellule cerebrali che possono contribuire allo sviluppo della malattia di Alzheimer. La malattia di Alzheimer è una condizione neurologica che causa la demenza, perdita di memoria e funzioni cognitive ridotte.

Trauma cranico

Secondo l'Istituto Franklin, gli individui che soffrono di lesioni alla testa con una perdita di coscienza hanno un aumentato rischio di sviluppare la malattia di Alzheimer. Le cellule cerebrali danneggiate da un trauma cranico può sviluppare placca, beta amiloide e tau formazioni che sono simili a quelli che crescono nel cervello dei pazienti con malattia di Alzheimer.

Ripetitivo trauma cranico

I pugili che subiscono traumi cranici ripetuti possono sviluppare grovigli nel cervello che sembrano le lesioni nel cervello dei pazienti di Alzheimer. Il pieno impatto di traumi cerebrali ripetitivi da boxe può presentarsi in deterioramento delle cellule cerebrali più tardi nella vita di un pugile.

Protezione del capo

Le persone possono ridurre il rischio di trauma cranico ripetitivo indossando caschi protettivi quando si ride biciclette e moto, giocare a sport di squadra come hockey o partecipare ad attività invernali come lo sci.

I sintomi di Alzheimer

Gli individui con malattia di Alzheimer possono avere problemi cognitivi che diventano progressivamente peggiorando, come problemi di memoria, di personalità e disturbi dell'umore e difficoltà con il ragionamento, secondo il National Institute on Aging.

Trattamento di Alzheimer

I medici possono prescrivere farmaci come donepezil e memantina per aiutare i malati di Alzheimer a mantenere le funzioni cognitive.

Sintomi Virchow-Robin trauma cranico



Spazi di Virchow-Robin (VRS) sono estensioni dello spazio che circonda le arterie nel cervello, e anche se gran parte della ricerca clinica è stato fatto su VRS, gli scienziati continuano a discutere la loro funzione reale e rapporto con la funzione cognitiva. Anche se naturalmente nei bambini e negli adulti sani, VRS tendono a crescere e diventare più numerosi tra gli adulti più anziani e le persone con alcune malattie o lesioni, un fenomeno noto come VRS dilatati o spazi perivascolari dilatati.

Funzione cognitiva

Allargata VRS è stato collegato ad abbassare la funzione cognitiva sia tra i bambini e gli adulti anziani. In uno studio del 2006 pubblicato sulla rivista "Brain Injury," English et al. riferiscono che i pazienti con VRS dilatati hanno mostrato velocità di elaborazione inferiore rispetto ai soggetti di controllo. Patankar et al., In uno studio del 2007 pubblicato su "Journal of Affective Disorders," trovare che gli adulti anziani con VRS allargata anche sperimentato un declino della funzione cognitiva.

Percezione Visiva

Inglese et al. anche trovare pazienti con VRS allargati per essere meno preciso nella loro percezione visiva rispetto ai soggetti di controllo; questi pazienti hanno anche sperimentato un calo di attenzione percezione visiva e la cancellazione visiva. Poiché i pazienti nello studio avevano tutti lesione cerebrale traumatica (TBI), tuttavia, i sintomi possono essere state causate dalla lesione piuttosto che allargata VRS.

Coordinazione

Anche se allargata VRS è rara nei bambini, in uno studio del 2009 pubblicato sulla rivista "Neuropediatrics," Brockmann et al. esaminare VRS pediatrici e collegare VRS allargati per scarso coordinamento e altri ritardi dello sviluppo nei bambini.

Resistenza agli antidepressivi

Patankar et al. relazione che allargata VRS è legata alla resistenza agli antidepressivi tra gli adulti anziani che soffrono di depressione ad esordio tardivo. I pazienti che erano resistenti al trattamento con antidepressivi sono stati anche trovati ad avere ampliato VRS.

Traumatic Brain Injury

Molti dei sintomi cognitivi e neurologici associati allargata VRS potrebbe essere semplicemente il risultato della TBI nel caso di pazienti con TBI. Secondo Inglese et al., È comune per un massimo di 30 per cento dei pazienti con trauma cranico lieve a mostrare sintomi aggiuntivi dopo l'infortunio, anche diversi anni dopo, e VRS allargata potrebbe essere semplicemente un effetto collaterale permanente di TBI, molto simile a una cicatrice .

Altre condizioni

Allargata VRS è anche associata a una serie di altre condizioni, tra cui l'epilessia, encefalite, sclerosi multipla, distrofia miotonica e mal di testa di emicrania, secondo Inglese et al. Anche se gran parte della ricerca è stata condotta, gli scienziati continuano a scoprire l'esatta relazione tra VRS e queste condizioni.

Quali sono le cause di trauma cranico?

Quali sono le cause di trauma cranico?


Quando le persone esprimono preoccupazione per trauma cranico, sono di solito parlando di lesioni cerebrali. Lesioni cerebrali possono variare da lievi a gravi. Possono portare a niente di più che un forte mal di testa o possono influire sulla capacità di una persona di camminare, parlare o pensare con chiarezza. Ci sono diversi modi in cui una persona può soffrire una lesione cerebrale.

Tipi di danni

Secondo il National Institutes of Health, la forma più comune di lesioni cerebrali è commozione cerebrale, che si verifica quando il cervello è scosso all'interno del cranio. Il cervello può anche sviluppare un livido o contusione, da un infortunio. Sanguinamento in o intorno al cervello sono anche forme di danno cerebrale, chiamato emorragia intracranica ed emorragia subaracnoidea, rispettivamente. Secondo il National Institutes of Health, il più mortale di tutti trauma cranico è l'ematoma subdurale, che fa sì che il sangue di piscina sulla superficie del cervello e aumenta la pressione all'interno della cavità cerebrale.

Cadute

I Centri per il Controllo e la Prevenzione delle Malattie (CDC) liste che cade come la prima causa di lesioni cerebrali. Ventotto per cento delle lesioni cerebrali che hanno richiesto cure mediche sono stati causati da cadute. E 'importante tenere a mente che questa statistica riflette principalmente le cadute di bambini al di sotto dei 4 anni e adulti di età superiore ai 75. Entrambi i gruppi di età possono avere difficoltà con equilibrio e camminare.

Incidenti automobilistici

Per i giovani di età compresa tra i 15 ei 19 anni, incidenti automobilistici sono la prima causa di danno cerebrale traumatico (TBI). Nel complesso, è la seconda causa di lesioni cerebrali, secondo il CDC. Incidenti auto o moto possono causare molti dei diversi tipi di lesioni cerebrali, ma può causare grave trauma cranico particolarmente a causa del movimento avanti e indietro della testa associato ad una macchina rapida decelerazione o crash. Una persona che è stata in un incidente stradale non può essere sanguinamento, ma può ancora avere una molto grave lesione cerebrale.

Sportivo

Sport-correlati ferite alla testa rientrano in una categoria che il CDC chiama "colpito da / contro gli eventi." Questi tipi di lesioni sono la terza causa di lesioni cerebrali traumatiche negli Stati Uniti. Queste lesioni si verificano quando qualcuno è colpito da qualcosa (per esempio, un baseball o mazza da baseball), o si scontra con qualcosa che provoca la testa per colpire o scattare indietro (come un altro calciatore o il terreno). Secondo il CDC, eventi sportivi e ricreativi producono quasi 4 milioni di ferite alla testa l'anno, anche se la maggior parte di questi sono lievi e non richiedono il ricovero in ospedale.

La violenza fisica

Undici per cento di tutte le lesioni cerebrali traumatiche sono causate da aggressione o violenza fisica. Secondo il CDC, assalto arma da fuoco relativo è la principale causa di morte per lesioni cerebrali negli Stati Uniti. Il CDC dice che 9 persone su 10 che subiscono una lesione cerebrale da fuoco legate moriranno. È importante notare che l'auto-attacco (suicidio) è incluso in questa statistica.

Commozione cerebrale e trauma cranico Istruzioni per pazienti

Commozione cerebrale e trauma cranico Istruzioni per pazienti


Una commozione cerebrale è una lesione alla testa causata da un improvviso colpo diretto alla testa. Tale colpo può scuotere il cervello, causando non di funzionare normalmente. Alcuni pazienti con traumi esperienza disturbato la visione e perdita di equilibrio. Altri sintomi includono confusione, difficoltà di parola, nausea, mal di testa, sensibilità alla luce, offuscamento della vista e perdita di memoria.

Istruzione

1 Applicare subito il ghiaccio. L'applicazione di ghiaccio per il vostro trauma cranico può diminuire la dimensione del livido o urto che si può sviluppare nella sede del trauma. Non mettere il ghiaccio direttamente sulla pelle; utilizzare un panno come barriera. Applicare ghiaccio per 20 a 30 minuti alla volta e ripetere ogni due-quattro ore per le prime 24 ore dopo il trauma.

2 Prendete un antidolorifico lieve caso di sentire dolore. Paracetamolo è preferito perché ibuprofene o aspirina può esacerbare lividi.

3 Monitorare i sintomi per essere sicuri di non si dispone di un più grave trauma cranico. Se si verificano nausea, andatura instabile, confusione, vertigini persistente, dolore al collo, palpitazioni cardiache, o alterazioni della vista, il vostro trauma cranico può essere più grave di quanto originariamente creduto. Perché traumi possono causare a diventare confuso, assicuratevi di informare i familiari, colleghi di lavoro o gli altri intorno a te che hai sofferto un colpo alla testa e chiedere loro di essere sullo sguardo fuori per comportamento insolito.

4 Consultare un medico se i sintomi si sviluppano. Non guidare se stessi per il vostro fornitore medico. Avere un familiare o un amico si prende o chiamare un taxi.

5 Riposo e di limitarne le vostre attività. E 'molto importante che non ripetere la tua ferita alla testa. Ripetere le ferite alla testa e traumi possono avere effetti cumulativi sul cervello, che può portare a lesioni cerebrali permanenti o la morte. Non riprendere le normali attività, in particolare ogni partecipazione nello sport, se si verificano ancora dei sintomi e fino a quando non vengono cancellati dal vostro medico.

Consigli:

  • Se si è verificato qualcosa di più grave di un banale urto sulla testa, consultare immediatamente un medico; non cercare di trattare una grave lesione commozione cerebrale o la testa te stesso.

I sintomi chiuso trauma cranico

I sintomi chiuso trauma cranico


Una persona che soffre di un trauma cranico può essere più ferito in modo grave di quello che è a conoscenza. Il caso di attrice Natasha Richardson, che è stato ferito a morte mentre stava imparando a sciare, è un ottimo esempio. Conoscere i segni e sintomi di un trauma chiuso-testa sono qualcosa che tutti dovrebbero essere a conoscenza.

I fatti

Il sito web Mayo Clinic riporta che un trauma cranico può facilmente verificarsi in un'automobile o un motore incidente stradale senza che la persona rendersi conto di quanto grave in realtà sintomi è.Le di un trauma cranico può venire in fretta o per un periodo di tempo. L'attesa è un gioco pericoloso a giocare dopo un trauma cranico. In attesa troppo a lungo prima di cercare aiuto medico può costare una persona la sua vita.

Lasso di tempo

Prendere sul serio ogni trauma cranico. I sintomi di alcune lesioni alla testa possono avviare nel giro di pochi minuti di un incidente. Sul rovescio della medaglia, alcuni sintomi richiedono più tempo per mostrare e non possono essere pienamente presente per diverse settimane. La progressiva comparsa di questi sintomi può significare che essi la persona non prende molto sul serio fino a quando è troppo tardi.

Alta pressione sanguigna e mal di testa

La pressione del sangue di una persona può costantemente salire dopo un trauma cranico. Egli può anche non rendersi conto che questo sta avvenendo. Il sito web per la Mayo Clinic riporta che questo picco di pressione arteriosa può sostanzialmente portare ad altri problemi come mal di testa. Come il sangue riempie il cranio della persona finirà per perdere i sensi. Mal di testa sono uno dei segni più importanti di un trauma cranico. Ricevi un estratto subito dopo si imbatterà la testa.

Nausea e vomito

Nausea e vomito è un altro sintomo comune di una lesione chiusa a testa. Dopo una ferita alla testa una persona può diventare la nausea e il vomito iniziare. Se ciò si verifica per diverse settimane la persona può essere meno probabilità di collegarlo con una ferita alla testa. Invece, la persona può pensare di avere un qualche tipo di disturbo di stomaco.

Vertigini e confusione

Vertigini e la confusione possono essere segni più riconoscibili che la persona ha una ferita alla testa. Alcune persone non possono stare in piedi o camminare a causa della vertigine. In casi molto gravi, vertigini e confusione possono trasformarsi in letargia e perdita di coscienza.

Modifiche Eye

Quando si verifica un trauma cranico, gli alunni di una persona può diventare diseguali. Si tratta di un segnale importante che ci sia qualcosa che non va. La persona deve immediatamente andare in ospedale. Splende una luce negli occhi di una persona e di controllo la reazione degli studenti è un test che chiunque può fare. Questo test può aiutare a determinare rapidamente che il 911 dovrebbe essere chiamato.

Come a dormire dopo un grave trauma cranico

Come a dormire dopo un grave trauma cranico


Molti malati gravi trauma cranico hanno un problema disturbo del sonno comunemente condiviso, che può rendere i sintomi della ferita ancora più evidente. Dal momento che ci sono delle restrizioni su alcuni farmaci di aiuti di sonno viene prescritto a pazienti con lesioni testa, è necessario sapere quali sono stati conosciuti per aiutare. Si dovrebbe anche familiarizzare con altri metodi per combattere l'insonnia e la fatica per conto proprio. Con l'istruzione giusta, sarete in grado di iniziare a ricevere il resto che è necessario ripristinare il più rapidamente possibile.

Istruzione

1 Visita il tuo medico per discutere la medicina che è appropriato per la situazione particolare. Se il medico ritiene che aiuti di sonno di prescrizione tradizionali non si consiglia, quindi discutere se una piccola dose di un antidepressivo può essere considerato. Piccole dosi di alcuni farmaci antidepressivi hanno dimostrato di essere efficaci per i disturbi del sonno, quando prese trenta minuti prima di coricarsi.

2 Iniziare una routine di andare a letto alla stessa ora ogni notte. Lasciate che il vostro corpo ad adattarsi ai modelli di sonno che si sta configurando.

3 Tagliare bevande che contengono caffeina dalla vostra dieta quotidiana, soprattutto di notte. La caffeina è stato conosciuto per promuovere la possibilità di attività di sequestro in chi soffre di trauma cranico.

4 Evitare di eseguire l'esercizio alla fine della giornata.

5 Tenere la camera da letto buia, silenziosa, e ad una temperatura moderata. L'oscurità e il silenzio sia svolgono un ruolo importante nella vostra mente di essere in grado di inserire correttamente il suo stato di sonno. Una stanza che è troppo freddo o troppo caldo effettuerà la progressione naturale di sonno per tutta la notte.

6 Evitare di prendere pisolini nel bel mezzo della giornata. E 'meglio solo riposare senza realmente addormentarsi, per non disturbare le recente sviluppo sonno che si sta formando.

Consigli:

  • Come con l'assunzione di qualsiasi farmaco, ci sono effetti collaterali noti che avrete bisogno di discutere con il vostro medico prima di impegnarsi a prendere loro.

I sintomi di un trauma cranico e del collo disallineamento

I sintomi di un trauma cranico e del collo disallineamento


Conosciuto anche come sublussazioni vertebrali, collo disallineamento, insieme con ferite alla testa, sono spesso il risultato di traumi o lesioni alla testa o alla colonna vertebrale. Questo trauma può provenire da incidenti stradali, infortuni sportivi, un forte trauma o semplicemente dormire in una certa posizione. Problemi di testa e del collo sono gravi problemi di salute che devono essere valutati da un operatore sanitario immediatamente.

Rigidezza

Entrambe le lesioni alla testa e disallineamento collo (in particolare del C6 vertebre), possono causare rigidità del collo. Rigidità del collo si fa sentire come i muscoli del collo diventano stretti o rigidi.

Mal di testa

Mal di testa sono associati sia con ferite alla testa e sublussazione vertebrale. Mal di testa può variare in gravità da un mal di testa lieve a una grave, debilitante emicrania.

Menomazione

Entrambi i problemi possono anche portare a cambiamenti nel comportamento, come problemi di udito, vista, olfatto e gusto.

Comportamento

Irritabilità, nervosismo, amnesia o altri comportamenti inusuali può verificarsi a causa di lesioni alla testa o al collo disallineamento, in particolare della C1 vertebre.

Collo disallineamento

Altri sintomi di collo disallineamento includono insonnia, pressione alta, vertigini, problemi di sinusite, laringite, mal di gola, svenimenti e gli occhi incrociati.

Trauma cranico

Altri sintomi di un trauma cranico includono pupille diseguali, incapacità di muovere gli arti, perdita di coscienza, sonnolenza, convulsioni, mancanza di coordinazione, difficoltà di parola e vomito.

Come identificare i sintomi di un trauma cranico

Le lesioni alla testa possono essere minore come un lieve urto sulla testa o comporta condizioni più severe, come uno sbattimento o una contusione (lividi sul cervello). Secondo l'Associazione Brain Injury of America, una commozione cerebrale può verificarsi anche in assenza di un impatto diretto alla testa.
I sintomi di un trauma cranico possono comparire immediatamente o dopo parecchie ore. Anche se qualcuno non ha una visibile ferita alla testa e sembra lucida e si sente bene, è importante mantenere un occhio su questi segni, che possono indicare una lesione più grave che richiede cure mediche.

Istruzione

Riconoscere i sintomi

1 Guarda per i movimenti a scatti degli occhi. Determinare se la persona in grado di monitorare gli oggetti con gli occhi. Notate se ha le pupille dilatate o dilatazione irregolare (gli alunni non hanno le stesse dimensioni).

2 Guarda per variazione dell 'udito, l'olfatto, la vista e il gusto. Notate se la persona si sente vertigini o nausea, o vomito.

3 Vedere se la persona si comporta goffamente o in modo confuso. Si può verificare parola o il linguaggio problemi, come macchiatura o perseverazione (ripetizione incontrollabile di parole o frasi).

4 Guarda per una persona che agisce molto assonnato, pigro, groggy o stanco.

5 Prestare attenzione per il liquido che esce dal naso, la bocca o le orecchie. (Il liquido può essere chiaro o di sangue.)

6 Chiedere se la persona ha un forte mal di testa (che non possono essere visualizzati fino a tardi) o un torcicollo.

Consigli e avvertenze

  • Non spostare una persona che è caduto e subito una lesione alla testa, a meno che non sia assolutamente necessario. Non bere alcolici entro 48 ore dopo un trauma cranico. Non prendere l'aspirina, ibuprofene (Advil) o altri FANS (farmaci anti-infiammatori non steroidei), perché possono aumentare il rischio di sanguinamento.

Primo trattamento Aiuti per shock da trauma cranico

Primo trattamento Aiuti per shock da trauma cranico


Shock - una condizione pericolosa per la vita spegnimento del corpo a causa di sangue insufficiente o il flusso di ossigeno ai tessuti - se causata da trauma cranico o qualsiasi altra causa, ha bisogno di interventi di pronto soccorso. La presenza di trauma cranico richiede considerazioni particolari.

Identificazione

Identificare immediatamente se la vittima ha sintomi di shock. I primi sintomi sono: umida, umida, fredda al tatto; pallido o bluastro in cerca della pelle, le labbra e le unghie. La vittima può anche avere un debole, polso rapido - più di 100 battiti al minuto - aumento della frequenza respiratoria, l'ansia, la sete e vomito. Il deterioramento delle condizioni di shock comprendono insensibilità, gli occhi infossati, pupille dilatate, espressione vuota, la pelle macchiata o striata e perdita di coscienza.

Trattamento

Trattare shock vittime di trauma cranico subito. Confortare la vittima. Mantenere la vittima sdraiata. Lo Coprire per evitare la perdita di calore. Se sei da solo con la vittima, chiedere aiuto. Valutare la respirazione e garantire una buona circolazione dell'aria. Applicare una pressione sulla ferita in caso di sanguinamento. Rassicurare la vittima. Allentare gli indumenti restrittivi.

Considerazioni particolari

Requisiti speciali di pronto soccorso si applicano al trattamento shock per un trauma cranico. Mantenere la vittima tranquillo e in posizione orizzontale. Non elevare i piedi. A meno che proteggere la vittima da ulteriori lesioni o di fornire urgenti aiuti prima cura, non si muovono di una vittima con trauma cranico fino adeguatamente preparati per il trasporto. Non dare loro qualcosa da mangiare o bere. Posizionare la vittima su un fianco se vomito o sanguinamento si verifica, tenendo il collo dritto.

Segni e sintomi di trauma cranico

Un trauma cranico è difficile da diagnosticare semplicemente guardando il trauma fisico causato alla testa. In alcuni casi, una lesione più grave può essere lo sviluppo, e in altri casi cranio potrebbe essere stato in grado di sopportare il trauma senza ulteriori danni. E 'importante ricordare che la persona che ha subito un trauma cranico può sembrare andare bene subito dopo l'infortunio è stata sostenuta.

Amnesia

In alcuni casi, un trauma cranico comporterà la persona in stato di incoscienza per un periodo di tempo variabile. Quando la persona riprende conoscenza che può o non può ricordare gli eventi che hanno portato al suo infortunio ed i momenti immediatamente successivi alla lesione. Se ha perso la memoria dei momenti prima e dopo la lesione potrebbe essere un sintomo di una più grave trauma cranico.

Vertigini e problemi di visione

Una persona che soffre di un grave trauma cranico possono verificarsi attacchi ricorrenti di vertigini e l'incapacità di mantenere l'equilibrio. Può anche iniziare a sviluppare problemi di visione come visione offuscata o visione doppia. I problemi di visione può migliorare nel corso del tempo, ma se i problemi persistono o peggiorano potrebbero essere un sintomo trauma cranico.

Cambiamenti comportamentali

Poiché i sintomi di un progresso trauma cranico la persona può mostrare cambiamenti comportamentali. Egli può diventare ansiosi o irritabili e hanno sbalzi d'umore improvvisi. Questi cambiamenti comportamentali diventeranno più evidente se il trauma cranico non è trattata. Si può anche come frustrazione cercando di fare semplici compiti che il pregiudizio ha reso più difficile.

Cambiamenti nelle abitudini

Un cambiamento inspiegabile nelle abitudini è un altro sintomo di trauma cranico. Programma di mangiare normale della persona, i modelli e il senso di responsabilità di sonno può cambiare insieme con il modo in cui interagisce con gli altri. Si può diventare più ritirata e smettere di parlare di persone che normalmente avrebbe contattato su base regolare.

Cambiamenti sensoriali

Una persona con una ferita alla testa nel corso del tempo può cominciare a perdere la capacità di usare il suo senso della vista, dell'udito, dell'olfatto e del gusto.

La prognosi di trauma cranico

La gente di solito sviluppano una lesione al loro cuoio capelluto, il cervello e il cranio a causa di un incidente stradale, caduta da un luogo ad alto impatto o da un oggetto. Trauma cranico spesso provoca solo una lesione esterna minore, ma le persone con trauma cranico interno in grado di sviluppare una lesione cerebrale.

Prognosi

La maggior parte delle lesioni alla testa non sono fatali perché cranio della gente li protegge, secondo l'Università del Maryland Medical Center. Alcune persone con un trauma cranico grave sviluppano problemi di linguaggio prolungati o permanenti; la paralisi; convulsioni e / o problemi con i loro sensi.

Statistica

Circa 1,4 milioni di persone sostengono una lesione cerebrale traumatica ogni anno a causa di un trauma cranico grave, circa 50.000 dei quali muoiono, secondo i Centers for Disease Control and Prevention.

Sintomi

Le persone hanno un tempo più difficile il recupero da un trauma cranico se vanno in coma; sviluppo di amnesia, una contusione o emorragia cerebrale o smettere di respirare, a seconda del canale Neurologia.

Domestico Trattamento

Una persona che ha una migliore possibilità di recuperare da un infortunio alla testa se non lo muovi, eseguire la rianimazione cardiopolmonare su di lui, se non respira e / o applicare pressione alla testa ferita, secondo la Mayo Clinic.

Trattamento medico

I medici spesso prescrivono diuretici per ridurre la quantità di fluidi corporei nei pazienti con una lesione cerebrale. Molte persone con una lesione cerebrale traumatica devono sottoporsi ad intervento chirurgico per ottenere i vasi sanguigni danneggiati nella loro testa o il cervello del tessuto riparato o pressione nel loro cranio ridotto.

Come determinare se il trauma cranico sta causando mal di testa

Di recente hai battuto la testa e ora che hai iniziato con mal di testa. Naturalmente, ci si chiede se il mal di testa sono legati al pregiudizio, ma non siete sicuri di come scoprire. Ho intervistato Eric Stiner, MD, Chief Resident di Neurochirurgia presso la UCLA Medical Center, per scoprire come si determina quando una ferita alla testa sta causando mal di testa.

Istruzione

1 Determinare se il mal di testa iniziano dopo il verificarsi di un trauma cranico. Prestare attenzione a quanto tempo dopo l'infortunio il mal di testa hanno cominciato, quando si verificano, la frequenza con cui si verificano e se ci sono dei trigger particolari. Si tratta di informazioni preziose per il vostro fornitore di assistenza sanitaria.

2 Cercare di stabilire se il mal di testa sono diverse o la stessa di altri mal di testa in genere hanno o hanno avuto in passato. Ad esempio, se si tende ad avere emicranie, cosa questi nuovi mal di testa si sentono uguali o differenti? Non ti senti come la tensione mal di testa di solito si ottiene dopo una dura giornata di lavoro? Dirvi fornitore di assistenza sanitaria su eventuali analogie o differenze.

3 Per un trauma cranico lieve, mal di testa di solito migliorano miglioreranno dopo circa due settimane. Nel frattempo, trattare il mal di testa con un antidolorifico come il paracetamolo (ad esempio Tylenol). Non utilizzare altri tipi di antidolorifici a meno che il medico conosce il pregiudizio e approva il farmaco, come la maggior parte degli altri tipi di over-the-counter antidolorifici possono aumentare il rischio di sanguinamento.

4 Se il trauma cranico è più grave, come nel caso di una grave trauma cranico chiuso, mal di testa di solito dura oltre due settimane e può durare fino a sei mesi. Se hai già stato valutato da un medico, seguire i loro consigli e suggerimenti di gestione del dolore fino a quando il mal di testa si placano.

5 Assicurarsi di segnalare mal di testa persistente, così come qualsiasi altro segno di commozione cerebrale, al vostro medico. "E 'una buona idea per le persone con mal di testa persistenti per avere una valutazione medica, in ogni caso, ma questo è particolarmente importante a seguito di un trauma cranico," dice il Dott Stiner.

Consigli e avvertenze

  • Questo articolo è a solo scopo informativo e non sostituisce né dichiara valutazione medica, la diagnosi o il trattamento. Chiamare sempre il proprio medico, andare in un pronto soccorso o chiamare il 911 per cercare cure mediche o consigli.

Risveglio dopo un trauma cranico

Risveglio dopo un trauma cranico


Pazienti incoscienti con ferite alla testa potrebbe essere in grave pericolo, ma questo non significa che essi devono essere svegliati. Nel peggiore dei casi, il sonno anormale agisce come un sintomo di un grave infortunio.

Fraintendimenti

Secondo il dottor Paul Auerbach, dormire dopo un trauma cranico non peggiora la condizione della persona lesa. Prima di RM e TC, i medici non avevano modo semplice di determinare se il cervello ha subito danni. Esami neurologici richiesto al paziente di essere sveglio. Ciò ha causato la gente a credere che dormire dopo un trauma cranico era pericoloso, ma il sonno non ha alcun impatto sulla progressione delle lesioni.

Attenzione

Dott.ssa Sara Schutzman afferma che la perdita di coscienza può indicare un trauma cranico. Perdita di coscienza per qualsiasi periodo di tempo potrebbe essere indicativo di un grado tre sbattimento. Quando il danneggiato sviene e non può essere svegliato, paramedici dovrebbe essere chiamato immediatamente.

Expert Insight

Secondo il Dr. Ruth Hutchinson e il Dr. Terry Hutchinson, se un paziente con una ferita alla testa cade in stato di incoscienza prolungato, nessuno può determinare quanto tempo passerà prima che la persona si sveglia. Svegliarsi dopo un trauma cranico grave richiede un processo che può durare diverse ore a diversi anni.

La terapia acquatica per trauma cranico

La terapia acquatica fornisce un ambiente sicuro per la riabilitazione fisica per le persone con una varietà di condizioni, tra cui coloro che hanno sperimentato lesione cerebrale traumatica (TBI). Le persone con trauma cranico possono trarre beneficio dalla terapia acquatica perché l'acqua fornisce loro un ambiente in cui non devono avere paura di subire ulteriori lesioni, e possono esercitare, senza alcune delle limitazioni di un allenamento regolare.

Galleggiabilità

Galleggiamento è l'assenza di peso si verifica mentre in acqua. A causa della spinta idrostatica dell'acqua, che fornisce un ambiente di allenamento ideale per le persone con disabilità fisiche o limitazioni. La spinta idrostatica dell'acqua fornisce la possibilità di esercitare il vostro corpo, senza dover sostenere pienamente il vostro peso, che può essere utile per le persone che soffrono di funzionamento muscolare ridotta a seguito di trauma cranico.

Calore

La terapia acquatica è di solito eseguita in una piscina riscaldata. Il calore dall'acqua lavora per alleviare i dolori muscolari e dolori e sciogliere il corpo per un allenamento più facile. Esso fornisce anche una maggiore ampiezza di movimento per le articolazioni.

Pressione e resistenza

La pressione dell'acqua sul corpo aiuta a migliorare la circolazione sanguigna e ridurre il gonfiore muscolare. Questo rende più facile da eseguire esercizio. In acqua, resistenza può verificarsi su tutti i lati, non solo dalla gravità come avviene sulla terra. Questo significa che è possibile lavorare tutti i muscoli in tutte le direzioni. La pressione e la resistenza fornita dall'acqua in terapia acquatica può dare una persona con trauma cranico la possibilità di migliorare la forza e la gamma di movimento.

Come comportarsi con un bambino trauma cranico

Come comportarsi con un bambino trauma cranico


Come il bambino cresce, è inevitabile che cadrà e sbattere la testa ad un certo punto, tanto più che sta imparando a camminare. Tuttavia, è importante sapere come reagire ad entrambi un trauma cranico minore e uno maggiore, e di seguire la procedura corretta per aiutare il vostro bambino.

Istruzione

Se il vostro bambino Sostiene un lieve infortunio Capo

1 Inserire un impacco di ghiaccio avvolto in un asciugamano sul luogo della lesione per 15 a 20 minuti, se il bambino è sveglio e vigile.

2 Cercate di mantenere il vostro bambino rilassato e ancora, e se c'è una ferita, applicare una benda sterile.

3 check-in sul ​​vostro bambino, se il trauma cranico è accaduto nei pressi di sonnellino o di andare a dormire per assicurarsi che sta respirando correttamente e che le sue membra non sono spasmi. Chiama il suo pediatra se si sospetta un problema.

Se il vostro bambino sostiene un pregiudizio rilevante Capo

4 Telefono pediatra di tuo figlio subito se è un bambino e ha perso conoscenza, anche se solo per pochi secondi.

5 Osservare immediatamente il comportamento del vostro bambino dopo il trauma cranico. Se egli piange senza sosta, ha dolore al collo o alla testa, o non può camminare senza inciampare, chiamare il suo medico.

6 Guarda con attenzione il vostro bambino per il giorno dopo o giù di lì. Se egli sembra agire normalmente, poi l'infortunio non è grave. Tuttavia, se si comincia a sanguinare dal naso, orecchie o la bocca, è vertigini, debolezza o vomito o sta avendo difficoltà a parlare ea respirare, questi sono segni di una lesione interna e si dovrebbe chiamare immediatamente il medico.

7 Spostare il bambino su un fianco dopo l'incidente, se sta avendo un sequestro o di vomitare, ma mantenere il collo e la testa dritta. Questo impedisce soffocamento e lo protegge in caso ha subito una lesione del midollo spinale o al collo.

8 Chiamate un'ambulanza immediatamente se il bambino è incosciente dopo aver ricevuto il trauma cranico, sanguinamento dal naso, le orecchie, o la bocca, vertigini, debolezza, o vomito o sta avendo difficoltà a parlare, respirare o in movimento.

Consigli e avvertenze

  • Se si sospetta che il cranio del bambino è fratturato, non premere sulla ferita, e non estrarre tutto ciò che è depositato nella ferita.

Come controllare l'ipertensione nei pazienti trauma cranico

Come controllare l'ipertensione nei pazienti trauma cranico


Ipertensione cerebrale può derivare da incidenti stradali, cadute da grandi altezze o altri incidenti. E 'aumentata la pressione al cervello, spesso con conseguente forti emicranie e aumenti della pressione intracranica. Vari metodi hanno dimostrato di alleviare il dolore e la velocità di recupero, ma ogni trauma cranico è diverso, secondo l'età, la razza, il sesso e l'entità del danno al cranio.

Istruzione

1 Sottolinea l'importanza di una corretta respirazione. I livelli di ossigeno nel sangue insufficiente o livelli di biossido di carbonio causano i vasi sanguigni cerebrali di dilatarsi, aumentando la pressione arteriosa intracranica, consentendo più sangue di raggiungere il cervello. Per evitare questo, i pazienti devono imparare a regolare il loro respiro, trovando modi per rilassarsi. Con l'ascolto di musica lenta, respirando a pieni polmoni o praticare lo yoga o tai chi, un paziente può facilitare l'ipertensione, mentre il rilascio di endorfine e alleviare lo stress del corpo.

2 Scaricare la pressione intracranica con mannitolo. Usato per ridurre l'elevata pressione all'interno del cervello, mannitolo è un farmaco che viene somministrato direttamente nel flusso sanguigno per fornire risultati in tempi brevi. Serve come il primo passo per i pazienti affetti da una lesione alla testa e può anche funzionare come una barriera dell'interruttore, restringimento cellule endoteliali per permettere al sangue di accesso diretto al cervello. Questo permette altri farmaci somministrati per raggiungere il cervello più rapidamente.

3 indurre ipotermia mettendo un paziente in una vasca di ghiaccio o acqua molto fredda. Questo riduce il flusso di sangue al cervello abbassando la temperatura più veloce del corpo può ripristinarlo. Come risultato della pressione endocranica e gonfiore del cervello è ridotta. Tuttavia, se la temperatura del paziente va troppo bassa o se rimane in acqua troppo a lungo, tutto il suo corpo inizia a chiudere come funzioni del cuore, apparato digerente e degli organi circostanti diventano limitate.

4 Inserire uno shunt. Usato per controllare l'ipertensione nei pazienti con trauma cranico, uno shunt regola il flusso di fluido spinale cerebrale (CSF) e le forze quantità in eccesso di essere drenati da un catetere. Lo shunt è composto da un tubo flessibile di plastica, valvola e catetere. Un'estremità del catetere è posizionato all'interno di un ventricolo del cervello. Se questo presenta un problema, il medico può inserire direttamente nel liquido cerebro-spinale, che si trova appena fuori dal midollo spinale. L'altra estremità del catetere viene quindi posto in qualche luogo il CSF può essere facilmente scaricato. Spesso è posto nella cavità addominale.

Come vacanza con un trauma cranico

Come vacanza con un trauma cranico


Lesioni alla testa possono ferire più che il cervello --- ferite alla testa possono limitare seriamente la capacità di svolgere determinate attività. Per sapere come pianificare una vacanza in giro qualcuno con una ferita alla testa, è necessario sapere dove la persona è nel suo recupero. Secondo The Injury Recovery Network cervello (TBI), si deve guardare una persona con una ferita alla testa durante la prima fase del recupero, o "fase di crisi". Molto probabilmente, si dovrà annullare o rinviare i vostri piani. Le persone con lesioni non sono più considerati critici possono essere in grado di prendere una vacanza, ma essere prudenti per evitare ulteriori lesioni cerebrali.

Istruzione

1 Recensione possibili attività e itinerari di viaggio. Evidenziare le attività che possono causare lesioni o agitazione al cervello o la testa. Tra le altre cose, questo può includere in bicicletta, montagne russe o sport di contatto. Immaginate di ogni attività in tutti i dettagli e il rischio corrispondente per eventuali ulteriori lesioni. Se si pensa che esiste il rischio, eliminare l'attività dal vostro itinerario. Volare non può essere raccomandato in quanto può esacerbare gonfiore del cervello a causa di cambiamenti di pressione in cabina.

2 ricerca per numero di emergenza locali lungo il percorso di vacanza. Ad esempio, se la vostra vacanza con sosta a Charlotte, New York e Miami, la ricerca di ospedali in ciascuna area. Programmare il numero di telefono di ogni ospedale nel telefono cellulare. Se si prevede di vacanza in campagna, lontano da un ospedale, la ricerca di un medico locale (preferibilmente un neurologo) che può essere di guardia durante la vostra vacanza. Se si viaggia fuori dal proprio paese, i numeri di telefono di emergenza programma per le regioni.

3 Contattare il medico della persona lesa e farle sapere i vostri piani. Avrebbe dovuto informarti di tutti i rischi specifici del caso medico, così come tutti i medici di contatto nella zona della vostra vacanza. Se avete la lesione cerebrale, dare le informazioni di contatto medico e nomi dei vostri compagni di viaggio.

Consigli:

  • Secondo Psych Central, la felicità può aumentare le probabilità di recupero dopo un incidente.
  • Se si vola verso la destinazione di vacanza, avvisare l'assistente di volo sulla tua o lesione cerebrale del vostro compagno di viaggio.
  • Fino a quando un medico si cancella di un trauma cranico o condizione, non eseguire attività faticose.