betabloccanti vs alfabloccanti

Tipi di Ipertensione droga

Secondo l'American Heart Association, più di 73 milioni di persone negli Stati Uniti hanno la pressione alta. Conosciuto come il "killer silenzioso", l'ipertensione non ha sintomi. Ci sono una varietà di farmaci usati per trattare l'ipertensione. In alcuni casi possono essere necessari due o più farmaci per ottenere la pressione sanguigna desiderata.

Diuretici

Lavoro Diuretici causando i reni a espellere più di sodio. Come sodio passa fuori, liquido nel sangue viene rilasciato. Abbassando la quantità di fluido che passa attraverso le arterie abbassa la pressione sulle pareti arteriose; quindi il conseguente calo della pressione sanguigna. Spesso chiamato "pillole dell'acqua" frequenza diuretici aumento della minzione. Essi causano anche una maggiore escrezione di potasssium. Ci sono molti diuretici diverse, ma due dei più comuni sono Lasix (furosemide) e Demadex (torsemide).

I beta-bloccanti

I beta-bloccanti agiscono bloccando i recettori beta responsabile per l'assorbimento di adrenalina e noradrenalina. Questo fa sì che i vasi sanguigni di dilatarsi (relax) e la frequenza cardiaca a rallentare. È importante quando si utilizza betabloccanti per monitorare la frequenza cardiaca. Se la frequenza cardiaca è inferiore a 60 BPM (battiti per minuto), il farmaco deve essere tenuto e il medico consultato. Alcuni beta-bloccanti comuni includono Tenormin (atenololo), Coreg (carvedilolo), e Lopressor (metoprololo).

Calcio-antagonisti

Calcio-antagonisti agiscono rallentando l'assorbimento di calcio nel cuore. Questo diminuisce la forza del pompaggio del sangue attraverso le arterie e provoca anche a dilatarsi. Alcuni dei più popolari includono bloccanti dei canali del calcio Norvasc (amlodopine), Plendil (felodipina), e Cardizem (diltiazem).

ACE inibitori

Enzimi-inibitori causano la formazione di angiotensina II, che provoca i vasi sanguigni a contrarsi. Questo fa sì che il cuore a lavorare di più per pompare il sangue attraverso i vasi socchiusi, e aumenta la pressione sanguigna. ACE inibitori diminuiscono la capacità dell'enzima di formare angiotensina II. Gli ACE-inibitori possono essere utilizzati anche con altri farmaci per trattare l'insufficienza cardiaca. Alcuni ACE-inibitori popolari sono Accupril (quinapril), Zestril (lisinopril), Vasotec (enalapril), e Lotensin (benazepril).

ARBS (bloccanti del recettore dell'angiotensina)

Come ACE-inibitori, questi farmaci rilassare i vasi sanguigni e abbassare la pressione sanguigna. Essi sono utilizzati anche nel trattamento dello scompenso cardiaco. ARBS impediscono l'assorbimento di angiotensina II, che restringe i vasi sanguigni, causando loro di restringere. Comunemente ARBS prescritti includono Atacand (candesartan), Cozaar (losartin), e Diovan (valsartan).

Beta bloccanti e la malattia di Crohn

Beta bloccanti e la malattia di Crohn


La malattia di Crohn è una debilitante e difficile da trattare la malattia infiammatoria intestinale. I beta-bloccanti sono una classe di farmaci utilizzati per gestire l'attività cardiaca (ad esempio, ritmo cardiaco) e l'ipertensione (pressione del sangue). Sebbene betabloccanti non sono generalmente un elemento importante nel trattamento del morbo di Crohn, sono considerati efficaci nel prevenire un effetto collaterale occasionale, l'emorragia delle arterie varici. Dal momento che questo può causare la morte, il potenziale effetto protettivo di beta-bloccanti è importante nei casi in cui compaiono le arterie varici.

Malattia di Crohn

Malattia di Crohn, dal nome del medico che per primo lo descrisse, è una forma di malattia intestinale con grave infiammazione e l'ulcerazione dell'intestino. I sintomi sono simili a colite ulcerosa, un'altra malattia infiammatoria intestinale (IBD). La causa specifica è sconosciuta, anche se alcuni esperti ritengono che può essere legata alla presenza di alcuni batteri. Alcuni pensano che potrebbe anche essere causato da un sistema immunitario iperattivo. I primi sintomi della malattia includono dolore addominale intenso, diarrea e perdita di peso.

Parti interessate

La differenza principale tra la malattia di Crohn e la colite ulcerosa è la distribuzione nel tratto digestivo. Mentre quest'ultima condizione colpisce il colon unica, l'infiammazione associata con la malattia di Crohn può verificarsi in qualsiasi parte del tratto digerente dalla bocca allo stomaco e dall'intestino all'ano, anche se è principalmente scena negli intestini. Colpisce anche gli strati più profondi del tessuto di colite ulcerosa.

Effetti della malattia di Crohn

Pozzetti appaiono sulla superficie di intestino (o altro apparato digerente) tessuto, che gradualmente diventa più profonda e ulcerate. In casi gravi, l'ulcera può forare il tessuto del tutto, creando un buco e diffondersi ad altre parti del corpo. E 'anche possibile per l'ulcera per rompere la pelle, che porta alla scarica dolorosa della materia rifiuti attraverso ferite aperte, tipicamente sull'addome. L'ulcera associata a malattia di Crohn può anche bloccare l'intestino, che porta a crampi allo stomaco e vomito. Può anche causare emorragie interne. Sanguinamento da varici esofagee si verifica quando le arterie fortemente dilatate nell'esofago o altre parti del sistema digerente sono aperti un varco. Questa dilatazione è comunemente visto in cirrosi epatica, ma è stato trovato anche in pazienti di Crohn. Varici emorragia può essere una condizione pericolosa per la vita.

Il trattamento della malattia di Crohn

Non esiste una cura semplice per la malattia di Crohn, che può ripetersi più volte in individui affetti. I sintomi possono, tuttavia, essere alleviati attraverso il trattamento. Molti approcci diversi per il trattamento dei sintomi della malattia di Crohn attraverso i farmaci sono disponibili. Questi includono prescrizione di corticosteroidi, antibiotici, farmaci anti-infiammatori, mesalamina o altri farmaci destinati a ridurre l'infiammazione.

Trattamento di sanguinamento da varici esofagee

Anche se i beta-bloccanti non fanno parte della terapia generale per la malattia di Crohn, i rapporti suggeriscono che essi sono efficaci nel prevenire sanguinamento da varici esofagee. I beta-bloccanti riducono l'ipertensione (pressione sanguigna) nella vena porta, una vena importante nel sistema digestivo, e così la pressione sulle arterie dilatate. L'Organizzazione Mondiale della Gastroenterologia raccomanda l'uso di beta-bloccanti per prevenire le emorragie in pazienti a rischio di emorragia da varici.

Beta-bloccanti e malattia renale

Beta-bloccanti e malattia renale


La malattia renale è uno dei principali fattori di rischio per la pressione alta (ipertensione). Se l'ipertensione sviluppa, può essere necessario utilizzare betabloccanti per ridurre i livelli di pressione sanguigna e prevenire danni renali supplementare.

Tipi

Diversi i beta-bloccanti sono usati per trattare la pressione alta associata a malattia renale. Questi farmaci comprendono: metoprololo, atenololo, labetalolo, sotalolo, pindololo, acebutololo, timololo e carvedilolo.

Funzione

I beta-bloccanti riducono la pressione del sangue, bloccando gli effetti di adrenalina sul cuore. Questi farmaci causano anche i vasi sanguigni di dilatarsi, che migliora la circolazione. L'aumento del flusso di sangue ai reni rallenta la progressione della malattia renale e può prevenire l'insufficienza renale cronica o la morte.

Effetti collaterali

L'American Heart Association riporta che i beta-bloccanti possono causare le mani fredde, stanchezza, debolezza e vertigini. Questi farmaci possono anche causare insonnia, mancanza di respiro, depressione e riduzione della libido.

Rischi

La Mayo Clinic indica che i beta-bloccanti possono aumentare i livelli di trigliceridi e diminuire i livelli di lipoproteine ​​ad alta densità (LDL), il colesterolo buono nel sangue. Questi cambiamenti sono generalmente lievi e temporanei. La pressione arteriosa può scendere troppo bassa durante il trattamento con un beta-bloccante. Segnala debolezza, affaticamento, stordimento, vertigini e altri sintomi di pressione bassa (ipotensione) con il medico.

Considerazioni

Potrebbe non essere in grado di prendere un beta-bloccante se si dispone di un ritmo cardiaco anomalo o il blocco parziale del nodo AV, secondo il dottor Richard Klabunde, professore alla Ohio University College of Osteopathic Medicine. Discutere di altre opzioni di trattamento con il vostro fornitore di assistenza sanitaria.

Come aumentare Lumen Diametro

Come aumentare Lumen Diametro


In medicina, il termine "lume" si riferisce alla cavità interna di un vaso sanguigno. Il restringimento di questi vasi è dovuta alla formazione di placche. Nel caso delle arterie coronarie che forniscono ossigeno e di sangue al cuore, il restringimento dei vasi è chiamato malattia coronarica ed è il numero 1 causa di morte negli Stati Uniti. Alcuni fattori di rischio per CHD, tra cui sesso, l'età e la genetica, non possono essere modificati. Tuttavia, molti fattori di rischio possono, come l'elevata pressione sanguigna e colesterolo, l'abuso di droghe, il fumo, mancanza di esercizio fisico e l'obesità. Trattamento per CHD comporta un aumento del diametro del lume attraverso la chirurgia, farmaci o stile di vita cambia.

Istruzione

1 Fissare un appuntamento con il medico se si dispone di uno dei fattori di rischio associati alla malattia coronarica, o se si verificano angina, una condizione in cui il dolore toracico viene fornito con sforzo e scompaiono con il riposo.

2, accetti che ogni test il medico desidera eseguire per escludere o diagnosticare CHD. Prove comuni includono una invasiva a raggi X delle arterie coronarie, chiamato angiografia coronarica, e una procedura di imaging non invasivo chiamato angiografia TC. Elettrocardiogrammi, esercizio di stress test e risonanza magnetica sono anche ampiamente utilizzato.

3 Seguire attentamente le istruzioni del medico. Se i test sono risultati negativi per la malattia coronarica, ma il tuo stile di vita che mette a rischio per la malattia coronarica, il vostro medico vi darà consigli su come gestire tali rischi. Se il medico con diagnosi di malattia coronarica, il vostro stile di vita sarà valutato per le modifiche che potrebbero diminuire il rischio di insufficienza cardiaca associata a malattia coronarica. Inoltre, fattori che contribuiscono alla tua malattia coronarica possono essere controllati con farmaci come gli ACE-inibitori o betabloccanti per abbassare la pressione sanguigna, statine o fibrati per abbassare il colesterolo, l'aspirina per prevenire la formazione di coaguli di sangue, calcio-antagonisti per ridurre la tensione sul cuore e nitrati per fermare il dolore toracico. Essere sicuri di prendere tutti i farmaci esattamente come prescritto. Se il CHD è grave, si può essere programmato per un intervento chirurgico.

4 Torna al tuo medico come da programma. Il farmaco sarà monitorato per l'efficacia e modificato di conseguenza. Se sono previste per un intervento chirurgico, si dovrà probabilmente un posizionamento di angioplastica e stent o bypass coronarico. Angioplastica e posizionamento di stent comporta infilare un catetere con un palloncino all'estremità attraverso le arterie coronariche e gonfiare il palloncino per aumentare il diametro del lume. Gli stent possono quindi essere inseriti in arteria per il sostegno strutturale. Intervento chirurgico di bypass coronarico creerà una deviazione attorno ad una porzione di un'arteria bloccata utilizzando vasi sani provenienti da altre parti del corpo.

5 Seguire le istruzioni del medico per il recupero e la cura di follow-up. Prendete tutti i farmaci esattamente come prescritto, frequentare la terapia di riabilitazione come da programma e apportare le modifiche dello stile di vita in grado di ridurre ulteriormente il rischio di malattia coronarica o insufficienza cardiaca. La prognosi per questa malattia è molto buono se si partecipa attivamente al tuo recupero. Un atteggiamento positivo vi aiuterà a visualizzare i cambiamenti di stile di vita difficili, come la possibilità di migliorare la vostra salute generale e la qualità della vita.

Consigli e avvertenze

  • È possibile prevenire la malattia coronarica, mantenendo uno stile di vita sano. Se si fuma, smettere. Parlate con il vostro medico per un programma di esercizi che è giusto per te. Mantenere un peso sano, limitare l'assunzione di alcol, mangiare molta frutta, verdura e cereali integrali e stare lontano dalla saturazione, parzialmente idrogenati e grassi idrogenati.
  • Scopri i segni di un attacco di cuore e prenderli sul serio. Chiamare il 911 se si dispone di uno qualsiasi dei seguenti sintomi: dolore al petto che non va via o che se ne va e torna, una sensazione di spremitura o pienezza sul lato sinistro del petto, mancanza di respiro e dolore in entrambe le braccia o la parte superiore del corpo, come ad esempio la mascella, parte superiore della schiena o al collo. Ricordate che l'angina, o dolore al petto mentre attiva, va via dopo l'attività si ferma.

Come segnalare un coronarica TC

Come segnalare un coronarica TC


Un rapporto TC cardiaca è stato progettato per comunicare i risultati della TAC cardiaca di un paziente a tutti gli interessati, dal loro medico di assistenza primaria, ad un cardiologo. A causa della crescente pressione per i rapporti di radiologia di essere più sistematica e meno soggettiva la Società Cardiovascolare Tomografia Computerizzata ha messo a punto "Linee guida SCCT per l'Interpretazione e segnalazioni di tomografia computerizzata angiografia coronarica (CCTA)." In queste linee guida, la SCCT offre suggerimenti su cosa dovrebbe essere incluso in ogni relazione CCTA.

Istruzione

Coronarica segnalazione CT

1 Inserire i dati clinici in merito alla relazione. Annotare il seguente: data; nome del paziente; data di nascita; genere; riferendosi medico; Altezza del paziente, il peso; sintomi; fattori di rischio; rilevanti precedenti test diagnostici; motivo del CCTA da eseguire.

2 Successivo scrivere il backup dei dati della procedura. Descrivere i test effettuati (ad esempio, CCTA, segnando il calcio, ecc). I dettagli del tipo di apparecchiatura e del metodo di acquisizione di gating, nonché la tensione del tubo, e la modulazione della dose, se utilizzato. Stato lo spessore della fetta di ricostruzione. Annotare tutti i farmaci dati durante la prova, ad esempio il tipo di contrasto, betabloccanti, nitroglicerina, ecc, e la ragione per la somministrazione, così come la risposta del paziente durante il CCTA.

3 Aggiungere una sezione intitolata "risultati chiave" alla relazione. Queste dovrebbero includere la qualità tecnica e la qualità complessiva delle immagini, e la presenza e il tipo di manufatto, con un effetto che potrebbe avere sulla vostra interpretazione.
Stato di eventuali anomalie coronariche si potrebbe avere trovato, così come tutte le zone non interpretabili / inaccessibili. SE visto, indicare la posizione di stenosi, la gravità, il tipo di placca, e la portata. Utilizzare gravità della stenosi grafico classificazione SCCT per descrivere i risultati. Utilizzare il SCCT assiale coronarica grafico modello di segmentazione per descrivere i vostri risultati anche.

4 Indicare eventuali altri importanti risultati nel corso del CCTA, come ad esempio le anomalie delle camere cardiache; dimensioni del ventricolo sinistro e il volume; a sinistra il volume atriale; dimensioni del ventricolo destro e il volume; e lo spessore della parete del ventricolo sinistro e movimento. Prendere nota di eventuali anomalie di pericardio, vasi non coronarici, vene polmonari o tessuto polmonare. Stato della frazione di eiezione ventricolare sinistra se è stato registrato nel corso del CCTA. Segnalare eventuali anomalie delle valvole, come anomala la calcificazione della valvola aortica e mitralica.

5 Annotare le vostre impressioni e le conclusioni, che riassume i principali risultati del rapporto. Lascia la tua assessement complessiva dei risultati CCTA. Riassumere i risultati anomali non coronariche cardiache, i risultati non-cardiaci anormali, e l'interpretazione cardiaca non coronarica. Stato alcuna correlazione agli studi cardiaci precedenti, come conferma o escludere qualsiasi stenosi o il blocco. Indicare le vostre raccomandazioni cliniche sulla base di qualsiasi risultato.

6 Stampate due copie della relazione, e inviare un medico di riferimento. Tenere un registro di ogni comunicazione che hai con loro.

Consigli e avvertenze

  • E 'una buona idea di fornire immagini di tutti i segmenti coronarici di rappresentanza, se si vuole sostenere i vostri risultati della relazione e le conclusioni, o sentire che la tua interpretazione potrebbe non essere corretto.
  • Assicurati di tenere di tenere un registro della corrispondenza al di fuori del reparto di radiologia, e qualsiasi follow-up con il medico curante, se necessario. Protocolli di ciascun centro di imaging sarà diverso; se c'è qualcosa di strano la tua, indicarlo sulla relazione.

Hoodia Tè Verde Dieta

Il ronzio circa gli effetti della dieta di hoodia e tè verde stanno dando a dieta sperano nella loro lotta contro l'aumento di peso e l'obesità. Hoodia e tè verde sono supplementi aggiunti alla vostra dieta che sopprimono l'appetito, mentre stimolo ad accelerare il metabolismo. Hoodia è un soppressore dell'appetito, mentre il tè verde agisce come un booster metabolismo. Assicuratevi di controllare con il vostro medico prima di iniziare un tè verde con hoodia dieta, perché certe persone non dovrebbero usare questo composto come aiuto dieta.

Come funziona

La combinazione di tè e hoodia integratori verde permette a dieta per perdere peso in modo più efficiente. Ogni supplemento singola funziona bene come un supplemento di perdita di peso, ma combinato creare un effetto potente.

Il tè verde contiene caffeina (ma meno di caffè o tè nero) e il EGCE composti polifenoli, che aumenta il tasso di metabolismo del dieter. Un aumento del metabolismo richiede l'organismo a bruciare energia supplementare o di calorie. L'effetto di assunzione di integratori di tè verde approfondisce anche i livelli di ossidazione dei grassi, che brucia più calorie.

Nativo del Sud Africa pianta hoodia è disponibile in un integratore che elimina praticamente il vostro appetito. Hoodia contiene una molecola di soppressore dell'appetito naturale chiamato P57 che crea lo stesso contenuto di glucosio ha sul cervello. La Food and Drug Administration non ha valutato l'efficacia di Hoodia, e non sono disponibili informazioni circa gli effetti di hoodia sui bambini.

Come usare il tè verde e Hoodia

Hoodia e tè verde supplementi spesso entrano in vigore entro pochi giorni dall'inizio. Hoodia e tè verde sono disponibili in una varietà di composti come il tè vero e proprio, in polvere, integratori pillola, gocce o una patch. Ogni tipo è dotato di diverse istruzioni per il dosaggio, che devono essere seguiti attentamente. Prendendo troppo del supplemento può causare insonnia, vertigini, problemi gastrointestinali e mal di testa.

Seguire un alimento e la nutrizione piano sensato durante l'assunzione di un supplemento di hoodia e tè verde. Ti verrà mangiando meno cibo e bruciare più calorie, in modo da essere sicuro che il cibo che si mangia è nutrizionalmente denso. Consumare almeno 1.200 calorie al giorno e comprendono un equilibrio tra proteine, verdura e grassi insaturi. Evitare lo zucchero e gli alimenti trasformati e rimanere idratati bevendo almeno 64 once di acqua al giorno.

Chi non dovrebbe prendere Hoodia e tè verde

Perché Hoodia e tè verde supplementi sono stimolanti, persone che sono diabetici o che hanno malattie cardiache o la pressione alta, non devono assumere gli integratori. Le donne che sono in gravidanza o in allattamento dovrebbero evitare di questo tipo di dieta. Se si dispone di una allergia alla caffeina, saltare il supplemento di tè verde e solo bastone a hoodia.

Questi integratori dietetici possono anche interferire o influenzare gli effetti di assunzione di alcuni farmaci, come l'adenosina, alcuni antibiotici, sedativi, betabloccanti, anticoagulanti, antipsicotici, IMAO, e la tosse, prodotti di perdita di freddo e di peso.

Che cosa rende trigliceridi Aumenta?

I trigliceridi sono una forma di grasso trovato nel sangue. Quando si mangia, il vostro corpo si trasforma calorie in energia. Qualunque siano le calorie sono lasciati vengono convertiti in trigliceridi e immagazzinato nelle cellule adipose. Ormoni quindi rilasciare i trigliceridi per l'energia in seguito.

Sebbene la produzione di trigliceridi verifica naturalmente ed è una parte importante di buona salute, elevati livelli di trigliceridi possono portare a indurimento delle arterie. E questo, a sua volta, può aumentare le probabilità di un ictus, malattie cardiache o di un attacco di cuore. Si potrebbe anche non realizzare i vostri trigliceridi sono elevati; ci generalmente saranno sintomi. Ma un esame del sangue vi dirà che cosa avete bisogno di sapere.

Cause

Ci sono molte ragioni per cui il livello di trigliceridi potrebbe essere elevato. Non sorprende, considerando come i trigliceridi sono prodotti, prendendo in troppe calorie è uno di loro.

Altri fattori potrebbero includere malattie (diabete, ipotiroidismo, malattie renali e malattie epatiche tutti sono stati conosciuti per avere un ruolo in elevati livelli di trigliceridi), farmaci (tra cui pillole di nascita di controllo, pillole di acqua, steroidi e betabloccanti), storia di famiglia e addirittura della tua età. Più si invecchia, più alto sarà il livello di trigliceridi sarà.

Dieta ed esercizio fisico

Se si desidera ridurre il livello di trigliceridi, un punto di partenza sarebbe un programma di dieta ed esercizio fisico. Tagliare le calorie se si è in sovrappeso, limitare l'assunzione di colesterolo, mangiare più frutta e verdura, impegnarsi in attività fisica per almeno 30 minuti al giorno, cinque giorni alla settimana, e limitare il consumo di alcol. (Anche una piccola quantità di alcol può portare un grande cambiamento nel vostro livello di trigliceridi.)

Ma non si fermano qui. Ridurre il consumo di grassi trans, come quelli che si trovano in cibi fritti e prodotti da forno commerciali. (Suggerimento: se non siete sicuri di un alimento contiene grassi trans, la scansione la lista degli ingredienti e cercare la frase "parzialmente idrogenati".)

Inoltre, sostituire i grassi saturi con grassi insaturi. I grassi saturi provengono da animali e prodotti lattiero-caseari e alcuni oli tropicali, tra cui l'olio di palma, olio di nocciolo di palma e olio di cocco. I grassi insaturi, invece, comprendono quelli trovati in olio di oliva, olio di colza e olio di mais.

E tagliare la carne rossa come hamburger a favore di pesce ricco di acidi grassi omega-3. Questi tipi di pesce sono sgombri, salmone e tonno bianco.

Prescrizioni

Se l'esercizio e una dieta migliore non sono sufficienti, il medico potrebbe prescrivere uno o più farmaci per abbassare la produzione del vostro corpo di trigliceridi e di rimuovere i trigliceridi dal sangue. Alcuni dei farmaci usati per trattare problemi di colesterolo - niacina, fibrati e statine - spesso aiuterà i livelli di trigliceridi inferiori, anche.

Se siete su statine, ricordatevi di informare il medico su eventuali effetti collaterali, tra dolori muscolari e problemi gastrointestinali come nausea, diarrea o costipazione.

Fa Ansia causare perdita di peso?

Gli individui che soffrono di ansia possono notare una miriade di sintomi, tra cui la perdita di peso. A seconda della composizione chimica del singolo e le reazioni specifiche per l'ansia, si può perdere peso lentamente o rapidamente. In molti casi, i farmaci ansia aiuta ovviare a tali condizioni, se tale farmaco può anche avere un effetto opposto e talvolta indesiderabile.

Ansia provoca la mancanza di appetito

In condizioni generali, le persone che soffrono di ansia possono anche sperimentare una marcata diminuzione dell'appetito. Secondo Matters Ansia, una comunità online per gli individui con ansia, molte persone con la malattia semplicemente non hanno voglia di mangiare. Mentre mantengono il loro normale livello di attività, il deficit calorico derivante corrode energia immagazzinata del corpo. Perché il corpo immagazzina energia sotto forma di grasso, il grasso esaurisce rapidamente e l'individuo perde peso. In molti casi, gli individui che soffrono di ansia mostrano anche un aumento del livello di attività e impulso corrispondente nel metabolismo, entrambi i quali accelerare il processo di perdita di peso; alcuni di questi individui possono sperimentare contrazioni, tremori, spasmi muscolari, l'incapacità di rilassarsi e una serie di altri sintomi, tutti che bruciano energia e contribuire alla perdita di peso.

Farmaci ansia può causare perdita di peso

Anche se gli individui con ansia non perdere peso come conseguenza diretta della condizione, possono cominciare a perdere peso dopo aver chiesto farmaco ansia. Come gli antidepressivi, i farmaci ansia funzionano regolando la capacità del corpo di riassorbire naturali serotonina. La regolazione chimica di questo neurotrasmettitore può avere una serie di effetti, tra cui la perdita di peso e aumento del metabolismo. Alcuni individui, soprattutto quelli con patologie cardiache legate, possono ricevere betabloccanti dai loro medici, invece degli inibitori della ricaptazione della serotonina (SRI) tipici. Anche se i beta-bloccanti lavoro attraverso canali molto diversi rispetto SRI, il loro effetto metabolico è spesso molto simile. Inoltre, entrambe le classi di farmaci modificano ormoni che regolano i livelli di energia, e possono lasciare l'individuo con energia supplementare per bruciare; questa energia in eccesso brucia rapidamente le cellule di grasso del corpo, che completa il processo di perdita di peso.

L'ansia può causare anche aumento di peso

Anche se molte persone che soffrono di ansia esperienza di perdita di peso indesiderato o inatteso, alcuni individui possono sperimentare l'effetto opposto. Secondo il Centro di ansia, ogni individuo sperimenta ansia a suo modo unico. Mentre alcuni individui possono sperimentare una marcata mancanza di appetito e aumento dei livelli di energia, altri possono scegliere di affrontare la condizione da eccesso di cibo e l'adozione di uno stile di vita più sedentario. Alcuni individui sviluppano anche un forte desiderio di zucchero e dolci, con conseguente assunzione massiccia di calorie che il corpo converte rapidamente in grasso. Inoltre, la chimica varia tra individui significa che il trattamento farmaceutico varia da paziente a paziente, e alcuni farmaci provocano chi li fa sperimentare un metabolismo lento e conseguente perdita di peso.