aver mangiato troppo sale

Come purificare il corpo dopo aver mangiato troppo sale

Come purificare il corpo dopo aver mangiato troppo sale


Sebbene cibi salati buon sapore, troppo sale ha un effetto stimolante sul corpo. La sua presenza nel sistema corpo costringe il corpo a trattenere l'acqua a che fare con esso. Inoltre, troppo sale nella dieta può aumentare la pressione sanguigna, le caviglie si gonfiano e influenzare la salute di alcuni dei vostri principali organi --- soprattutto il cuore, lo stomaco e l'intestino. Ma non preoccupatevi che non si può mangiare solo uno (patatine), ecco un modo semplice per irrigare che sale in più dal vostro corpo.

Istruzione

1 Bere 64 once acqua di sorgente di purificata per tre giorni. Questo si traduce in 8 bicchieri che contengono 8 once di acqua ogni. Acqua di sorgente è privo di sale --- alcune acque naturali non sono. È importante scegliere un acqua che è naturalmente senza sale, e mentre questo potrebbe sembrare una grande quantità di acqua, sa che il corpo trattiene l'acqua, anche se è un po 'disidratato. Questa tecnica assicura che il corpo ottiene l'abbondanza di acqua e ironicamente risponde a questo idratazione rilasciando l'acqua in eccesso. Ed è in eccesso d'acqua in cui il corpo immagazzina il sale.

2 Mangiare alimenti che sono a basso contenuto di sale per quei tre giorni. Si vuole limitare l'assunzione di sale a meno di 1500mg al giorno. Leggere le etichette per scoprire quanto sodio è presente negli alimenti che si intende ingerire. Chiaramente, cibi spazzatura sono fuori dal quadro in quanto sono di solito estremamente alto contenuto di sodio. E, naturalmente, non aggiungere sale a nulla. Utilizzare spezie senza sale alternativi nella vostra cucina come aglio, pepe e altre combinazioni di spezie che vengono commercializzati come "sostituti del sale."

3 Ridurre l'assunzione di carboidrati. I carboidrati complessi, frutta e verdura sono gli unici carboidrati che si dovrebbe mangiare in questo filo di sale di tre giorni. Dimenticate il pane e la pasta. Ogni chilo di carboidrati immagazzinati nel vostro corpo premuto 2 o 3 chili di acqua, ed è questo l'acqua che contiene il sale in eccesso. In questo modo, la pratica di mangiare cibi ad alto contenuto proteico a basso contenuto di carboidrati, come la carne magra, farina d'avena e riso integrale, assistere l'intero processo di bere grandi quantità di acqua per purificare il sistema corpo di un eccesso di sodio.

4 sudare il sale in eccesso. Per tre giorni a filo, scegliere di esercitare in condizioni aerobiche, mentre indossa vestiti caldi che vi costringerà a sudare quando si è in movimento. In alternativa, è possibile scegliere di perseguitare una sauna ogni giorno. Soggiorno in sauna abbastanza a lungo per rompere un sudore. Quando si sudava copiosamente, lasciare la sauna e la doccia con acqua tiepida. Dopo aver ripulito da impurità superficiali e dispositivo di raffreddamento della temperatura corporea, fare di nuovo questo passo sauna. Assicuratevi di bere molta acqua.

Consigli e avvertenze

  • L'acqua è tuo amico. Quanto più si beve, più visite al bagno e l'altro senza sale il tuo corpo diventa.
  • Non bere il vostro quoziente di acqua tutto in una volta --- stenderlo per tutta la giornata. Non utilizzare una sauna senza controllare prima con il vostro fornitore di cure mediche (s). Saune possono essere pericolosi per le persone con pressione sanguigna alta, alcune condizioni mediche, così come chiunque abbia ingerito alcol o droghe ricreative.

Come fare cibi meno salati Dopo aver messo in troppo sale



E '30 minuti fino a quando gli ospiti si presentano e si appena realizzato il piatto che state preparando è troppo salato! Niente panico - e salvare la patata per qualcos'altro; cadere nella zuppa non ridurrà il sale. Ci sono alcune semplici soluzioni, tuttavia, per ridurre il sapore salato e assumono solo un po 'di pratica da ottenere. Ci sono anche alcune considerazioni nel mantenere la situazione si verifichi, in primo luogo: costantemente gusto mentre si cucina, leggere il contenuto di sodio sui vostri ingredienti, e ricordate che potete sempre aggiungere di più, ma non si può togliere.

Istruzione

Il metodo Lemon

1

Tira un limone sul bancone sotto la tua mano. Questo schiaccia le pareti all'interno del limone, permettendo ai succhi di defluire facilmente quando spremuto.

2

Tagliate il limone a metà.

3

Scegliere i semi o spremere il limone attraverso un setaccio fine.

4

Spremere il succo di limone nel piatto salato. Aggiungere piccole quantità alla volta e gustare il piatto per evitare un eccesso di condimento. Questo metodo funziona solo se il piatto è appena un po 'troppo salato. La lingua ha un sapore aspro, salato, dolce e amaro; ognuna si bilancia l'altro. I limoni sono il sale acido e contatore. Se si deve mettere nel succo di limone troppo, però, maschererà gli altri sapori del componente. Se c'è troppo sale utilizzare il metodo di diluizione.

Il metodo Dillution

5

Versare piccole quantità di stock salato nel stufato, zuppa o salsa. Smettere tra ogni versare, mescolare e gustare per salsedine. È possibile utilizzare l'acqua se necessario, ma uno stock è meglio perché non diluire i sapori del piatto più rapidamente. Questo metodo funziona solo per i piatti con liquido come componente principale.

6

Termina con il burro non salato. Questo impartirà una cremosità allo stesso tempo come diluisce il sale. Salva questo metodo per salse o piatti da stiro. Può essere utilizzato su qualsiasi piatto. Burro aiuterà anche per addensare un po 'una salsa, che lo rende una buona scelta per i piatti più asciutti.

7

Assaggiate il piatto dopo il burro è stato integrato. Aggiungere il resto dello stock se il piatto è ancora salato o troppo spessa.

Consigli e avvertenze

  • Se c'è semplicemente troppo sale, potrebbe essere necessario ricominciare da capo; tuttavia è possibile salvare il componente principale, come ad esempio in un arrosto. Rimozione di tutti gli ingredienti che circondano e dandogli un bagno veloce in azione non salato, o acqua se necessario, lavare una grande quantità di liquidi salati via. Poi rifare i piatti che accompagnano quasi senza sale a tutti, o anche con un po 'di limone, si bilanciare la salsedine.

Che cosa è normale di zucchero nel sangue dopo aver mangiato?

Che cosa è normale di zucchero nel sangue dopo aver mangiato?


Lo zucchero è di vitale importanza per la salute. Si nutre il cervello e fornisce il vostro corpo con il carburante. Zucchero troppo o troppo poco può portare gravi rischi per la salute. E 'normale per il vostro corpo di sperimentare picchi e cali dei livelli di zucchero a seconda della attività corrente. Il tuo corpo ha un meccanismo incorporato chiamato il pancreas che aiuta a prevenire i livelli di zucchero da chiodare troppo alta o troppo bassa immersione.

Glicemia

Molti alimenti che si mangiano contengono lo zucchero di vitale importanza per il normale funzionamento del vostro corpo. Dolci, come caramelle, torta o biscotti, contengono zucchero trasformato. Frutta contiene zuccheri naturali. Il corpo converte i carboidrati in zucchero. Quando si ingeriscono zucchero da qualsiasi di queste fonti, entra nel vostro flusso sanguigno e diventa ciò che è noto come glucosio nel sangue o di zucchero nel sangue.

È possibile verificare il livello di glucosio nel sangue mettendo una piccola quantità di sangue su una piccola striscia di carta trattata che quindi si inserisce in un misuratore di glucosio. I livelli di zucchero nel sangue normali sono compresi tra 70 mg / dl a 120 mg / dl (milligrammi di glucosio nel sangue per decilitro di sangue).

L'iperglicemia è quando i livelli di glucosio nel sangue sono più alti del normale. I livelli di glucosio nel sangue al di sotto normale può causare una condizione chiamata ipoglicemia.

Quando lo zucchero entra nel flusso sanguigno, il pancreas viene attivato per la produzione di un ormone chiamato insulina. Obbligazioni di insulina con il livello di glucosio nel sangue, permettendo così di alimentare il vostro corpo l'energia di cui ha bisogno. Il pancreas controlla costantemente i livelli di glucosio nel sangue e produce insulina a sufficienza per alimentare il tuo corpo e mantenere i livelli di glucosio nel sangue nel range di normalità.

High Blood Glucose Da mangiare un pasto

Ci sono diverse attività che possono causare fluttuazioni normali al di fuori del range di normalità nel glucosio nel sangue. I più comuni stanno mangiando un pasto, l'esercizio fisico e lo stress.

Quando si mangia un pasto che contiene qualsiasi fonte di zucchero, il vostro corpo è invaso da glucosio nel sangue. Il pancreas non è in grado di produrre abbastanza insulina per accogliere lo zucchero, e così i livelli di glucosio nel sangue salirà al di sopra di un livello normale per circa una o due ore. E 'possibile che durante quella prima ora, il livello di glucosio nel sangue può essere alto come 180 mg / dl.

Il picco postprandiale di glucosio nel sangue può essere ridotto mangiando una dieta sana che è ricca di proteine ​​e povera di carboidrati. Evitare lo zucchero trasformato aiuterà anche a mantenere i livelli di glucosio nel sangue più stabile.

Altalene glicemia di Esercizio

Se il sangue contiene più di glucosio nel sangue di cui ha bisogno, l'insulina lavora per memorizzare l'eccesso via come grasso. Il tuo corpo richiede un sacco di energia quando si esercita. Il pancreas creeranno più insulina del normale per fornire il vostro corpo con il carburante necessario. Quando i livelli di glucosio nel sangue troppo basso, il tuo corpo sarà nutrirsi di forniture di grasso che sono stati conservati lontano.

Quando si interrompe l'esercizio, ci vuole un po 'di tempo per il pancreas a regolare l'apporto di insulina di nuovo al normale, quindi non è raro sperimentare un diritto alto livello di glucosio nel sangue dopo l'esercizio. Quando il pancreas non regolare la sua alimentazione insulina, i livelli di glucosio nel sangue può scendere sotto il normale fino alla sostituzione della glicemia attraverso il cibo o bevande.

Dei livelli di glicemia da stress

Quando si diventa stressati o ansiosi, il corpo entra in quella che è conosciuta come la sindrome di "lotta o fuga". Anche se non può essere esercita, il vostro corpo richiede più carburante rispetto al normale. Il pancreas risponde con la creazione di un eccesso di insulina che provoca i livelli di glucosio nel sangue a tuffo.

Condizioni mediche

Se il livello di glucosio nel sangue aumenta costantemente superiore a 180 mg / dl dopo aver mangiato qualsiasi tipo di pasto, si potrebbe avere una condizione medica conosciuta come "diabete" o "insulino-resistenza". Il diabete è una condizione in cui il pancreas non funziona correttamente e non determina la nascita di insulina o non abbastanza insulina.

La resistenza all'insulina è una condizione in cui il pancreas non creare la giusta quantità di insulina, ma il tuo corpo non è in grado di consentire l'insulina di legame con il glucosio nel sangue, e quindi non può creare energia.

Iperglicemia persistente può causare gravi problemi medici, tra cui perdita della vista, problemi circolatori, malattie cardiache, problemi renali, coma e anche la morte. Secondo il National Institute of Health National Information Diabete Clearninghouse, se si soffre di iperglicemia persistente, si è allo stesso rischio di soffrire di un attacco di cuore come qualcuno che ha già avuto un attacco di cuore.

Il miglior trattamento per gonfiore e diarrea dopo aver mangiato

Il miglior trattamento per gonfiore e diarrea dopo aver mangiato


Hai appena finito un pasto delizioso presso un ottimo ristorante e ora c'è un rombo nel vostro intestino e il tuo ventre è disteso con il gas. Prendere un over-the-counter come Peptol-Bismol, o esplorare alcuni altri trattamenti.

Expert Insight

Secondo Malattie Digestive Nazionale Information Clearinghouse (NDDIC), il miglior trattamento per la diarrea e gonfiore dopo aver mangiato è quello di bere acqua per evitare la disidratazione. Sostituire gli elettroliti (sali e minerali) subito da mangiare zuppa contenente sodio ", succhi di frutta, frutti di bosco, o verdura che contengono potassio ..." Lascia la tua un bambino over-the-counter elettroliti e di liquidi reidratazione come Pedialyte.

Medicazione

Si possono trovare sollievo da diarrea con over-the-counter farmaci come Pepto-Bismol, ma evitarli se la causa è un parassita o infezione batterica o se si prendono anticoagulanti, come il warfarin (Coumadin).

Cause

Gonfiore e diarrea dopo aver mangiato possono essere causati da eccesso di cibo, intolleranza al lattosio, intolleranze alimentari (come il glutine), la contaminazione degli alimenti o acqua, o sindrome del colon irritabile.

Prevenzione / Soluzione

Per prevenire il gonfiore e diarrea, autori Mehmet Oz e Michael Roizen consigliamo di prendere probiotici (batteri sani) in yogurt o negli integratori. Esercizio e bere molta acqua al giorno.

Trattamento Futuro

Per intolleranza al lattosio, eliminare tutti i prodotti lattiero-caseari. Le intolleranze alimentari richiedono individuare ed evitare tutti gli alimenti che causano il gonfiore e diarrea.

Avvertimento

Mentre soffrono di diarrea, evitare la caffeina, latticini, cibi grassi, dolci e cibi ricchi di fibre.

Consultare un medico se la diarrea dura più di tre giorni o se c'è sangue nelle feci.

Chiamate il vostro medico se il bambino è disidratato di diarrea.

Quali sono le cause principali del gas e gonfiore dopo aver mangiato?

Quali sono le cause principali del gas e gonfiore dopo aver mangiato?


Gonfiore è la sensazione che il vostro stomaco è gonfio e più grande del solito e spesso può essere accompagnata da gas. Se ti senti gonfio e hanno un sacco di gas dopo aver mangiato ci possono essere diverse cose sul posto di lavoro. Le cause più comuni includono i tipi di cibo che si sta consumando e deglutizione d'aria come si mangia.

Intolleranze alimentari

Ogni volta che si mangiano cibi ricchi di carboidrati o di prodotti lattiero-caseari e trovate a che fare con gonfiore e gas, si può essere affetti da una intolleranza alimentare. Una intolleranza alimentare comune è la malattia celiaca, il che significa che il vostro corpo non può elaborare correttamente il glutine. Il passaggio a una dieta priva di glutine può aiutare a sbarazzarsi del vostro gas e gonfiore dopo aver mangiato. Un altro è l'intolleranza al lattosio. Eliminando i latticini dalla vostra dieta sarà alleviare i sintomi, se l'intolleranza al lattosio è il colpevole.

Swallowing Air

E 'normale ingoiare una boccata d'aria quando ti gusti. Se ti ritrovi costantemente afflitto da gas e gonfiore, questa potrebbe essere la causa. Eruttazione è un modo sano per sbarazzarsi di ingestione di aria. Se non ruttare, il tuo corpo sarà sbarazzarsi di aria inghiottita facendo passare il gas. Evitare il gonfiore e gas non combattendo la voglia di ruttare. E 'anche importante prendere il vostro tempo mentre si mangia. Le persone tendono a ingoiare più aria quando si mangia in fretta.

Diversi tipi di cibo e bevande

Anche se siete in perfetta salute e può mangiare tutti i tipi di alimenti, alcuni alimenti causano più gas e gonfiore di altri. Soda può essere una delle principali cause di gonfiore. Se si sta consumando più bicchieri al giorno, ridurre e si dovrebbe vedere una riduzione del gonfiore. Anche se siete su una dieta molto sana, è ancora possibile sperimentare i dolori del gas estreme. Alcune delle verdure più nutrienti causa l'organismo a produrre gas, che comprendono broccoli, cetrioli e cavolo.

Mangiare troppo

Eccesso di cibo può anche portare a gonfiore e gas. E 'meglio mangiare più piccoli pasti al giorno piuttosto che mangiare una o due grandi pasti. Quando si mangia troppo in una sola seduta, il vostro sistema digestivo deve lavorare di più per digerire la grande porzione di cibo. Mettere meno cibo nel piatto può portare a meno gonfiore e gas nel lungo periodo. Si dovrebbe anche prendere piccole porzioni quando si consumano i dolci davvero zuccherate come la torta al cioccolato o caramelle.

Come trattare vampate di calore dopo aver mangiato

Vampate di calore sono comuni per le donne che stanno attraversando la menopausa. Mentre i sintomi variano da donna a donna, più sperimentare una sensazione di calore in tutto il viso, collo e al torace. A volte vampate di calore causano sudorazione, un aumento della frequenza cardiaca e la rosa, la pelle macchiata. Vampate di calore dopo mangiare sono molto comuni, soprattutto quando una donna ha consumato cibi piccanti, alcool o altri additivi. Anche un grande pasto può innescare vampate di calore. I passi seguenti vi aiuteranno a trattare questa condizione di disagio.

Istruzione

1 Mangiare una dieta nutriente equilibrata. Cercate di evitare gli alimenti trasformati in quanto contengono molti additivi per aumentare il sapore. Stick per, alimenti naturali freschi come verdura, frutta e guadagni interi. Limitare il consumo di carne rossa, come è stato dimostrato di esacerbare le vampate di calore. Al contrario, optare per il pesce e pollame.

2 Prendete un multivitaminico quotidiano. Menopausa e vampate di calore possono esaurire il corpo di nutrienti essenziali, in particolare vitamine B, C ed E. Scegliere una multi-vitamina progettato per le donne in menopausa in quanto contiene dosi elevate di quelle importanti vitamine.

3 Diventa attivo. Esercizio per almeno 30 minuti 3-4 volte alla settimana. E 'stato dimostrato che l'esercizio regolare riduce il verificarsi di vampate di calore, in particolare quelli che si verificano dopo mangiare.

4 Bere un bicchiere di acqua fresca se si verificano vampate di calore dopo aver mangiato. Questo aiuterà sia raffreddare la temperatura corporea e ri-idrato voi.

5 strati di usura di abbigliamento in cotone. Tessuti sintetici non permettono alla pelle di respirare e può intrappolare il calore accanto al tuo corpo. Al contrario, optare per il peso leggero, indumenti di cotone che è traspirante. Se si verificano vampate di calore, rimuovere gli strati superiori per raffreddare il vostro corpo.

6 Respirate profondamente e lentamente. Uniformemente inalare come si conta fino a cinque. Espirare alla stessa velocità, sempre contando a cinque. Questo lento, respirazione misurata ha dimostrato di fermare e prevenire vampate di calore.

7 Evitare cibi piccanti, caffeina e alcol. Tutti hanno dimostrato di provocare vampate di calore nelle donne.

8 Esaminare gli alimenti che avete mangiato prima di un episodio di flash a caldo. Tenete a mente che tutto ciò che avete consumato probabilmente un trigger. Cercate di evitare gli alimenti particolari.

9 Mangiare solo fino al punto in cui ti senti pieno. Troppo può causare vampate di calore.

Consigli e avvertenze

  • E 'importante che le donne in menopausa ottenere un adeguato apporto di calcio.
  • Consultare il medico se i vampate di calore non migliorano.

Bassa dolore addominale dopo aver mangiato

Il dolore è una cosa comune per molte persone. Può accadere da un infortunio, da sempre cattive notizie e può accadere proprio alla fine di un pasto. Quando questo è il caso, di solito non è permanente, ma può essere molto severe a seconda della situazione.

Intolleranza al lattosio

L'intolleranza al lattosio è una condizione in cui l'organismo non produce un enzima chiamato lattasi, che viene utilizzato per ripartizione lattosio. Il lattosio è uno zucchero del latte che si trova in prodotti caseari. L'intolleranza al lattosio può causare dolori al basso ventre dopo aver mangiato alimenti con lattosio in loro.

IBS

La sindrome dell'intestino irritabile è una condizione in cui il cibo viene passato attraverso il tubo digerente troppo velocemente o troppo lentamente. Questo porta a alternando periodi di stipsi e diarrea, che possono portare a dolori al basso ventre.

Celiachia

La celiachia è una condizione in cui non si può abbattere la parte proteica del grano chiamata glutine. Quando gli alimenti con frumento, segale o orzo mangiati, dolore severo in grado di sviluppare.

Diverticolite

La diverticolite è una condizione in cui ci sono piccoli sacchetti quel rigonfiamento nel tratto digestivo che può causare dolore, soprattutto dopo aver mangiato i pasti.

Ostruzione intestinale

In alcuni casi, l'intestino può finire per ottenere bloccato. Questo può evitare che i liquidi, gas e solidi di muoversi attraverso correttamente. Quando il cibo è mangiato, il dolore si sviluppa qui.

Che cosa dovrebbe livelli di glucosio pari a 2 ore dopo aver mangiato?

Che cosa dovrebbe livelli di glucosio pari a 2 ore dopo aver mangiato?


Un aumento dei livelli di glucosio nel sangue è normale dopo aver mangiato un pasto, un pasto particolarmente carico di carboidrati. Le persone che hanno il diabete avranno picchi più elevati della glicemia - e per periodi più lunghi.

Funzione

I carboidrati vengono convertiti in glucosio nel sangue. Il pancreas secerne insulina, che legami con il livello di glucosio nel sangue per fornire energia al corpo. Qualcuno con il diabete o ha una quantità insufficiente di insulina o il corpo non elabora l'insulina in modo efficiente, con conseguente troppo glucosio nel sangue.

Livelli normali

Livelli di glucosio nel sangue normale è 70 mg / dl a 120 mg / dl (milligrammi di glucosio per decilitri di sangue). Un livello di glicemia superiore a 120 mg / dl può causare una condizione nota come iperglicemia - glicemia alta.

I livelli post-prandiali

Livelli di glicemia postprandiale, o livelli di glucosio nel sangue dopo aver mangiato un pasto, dovrebbe essere di 120 mg / dl due ore dopo l'inizio di un pasto per le persone sane. Il National Diabetes Information Clearinghouse afferma che una persona con diabete può vedere i livelli di glucosio nel sangue più in alto di 180 mg / dl una o due ore dopo l'inizio di un pasto.

Causa

L'aumento dei livelli di glucosio nel sangue dopo aver mangiato è direttamente correlata alla quantità e tipi di carboidrati incluse nel pasto.

Implicazioni

Se i livelli postprandiali di glucosio nel sangue sono costantemente superiori a 120 mg / dl due ore dopo il pasto, il diabete, pre-diabete o insulino-resistenza potrebbero essere indicati. Consultare il proprio medico per i test e la diagnosi.

I sintomi di stanchezza dopo aver mangiato

I sintomi di stanchezza dopo aver mangiato


Molte persone sperimentano una sensazione di stanchezza o letargia dopo aver mangiato, che può comportare la fatica mentale e fisica, ma può coinvolgere anche debolezza muscolare. Anche se la stanchezza dopo un pasto occasionale è OK, alcuni tendono a sentire la stanchezza dopo aver mangiato ogni pasto, che può diventare un motivo di preoccupazione. Altri sintomi possono accompagnare la stanchezza dopo aver mangiato.

Problemi di stomaco

Problemi di stomaco spesso accompagnano la sensazione di stanchezza dopo il consumo di cibo e possono comportare dolore o crampi allo stomaco, diarrea, gonfiore e nausea. Questo può essere un risultato del tipo di alimenti consumati o la quantità di alimenti consumati in un dato pasto. Cattive condizioni di salute dell'apparato digerente può portare ad altre condizioni di salute, come la sindrome dell'intestino irritabile.

Difficoltà di concentrazione

La fatica dopo aver mangiato può anche comportare problemi di concentrazione, nervosismo, irritabilità e confusione. La gente può sentire come non sono in grado di funzionare correttamente dopo aver mangiato. Per quelli con ipoglicemia, possono anche sperimentare tremori, mal di testa, irritabilità e segni di debolezza pure.

Vertigini

Alcuni che soffrono di stanchezza dopo aver mangiato anche una sensazione di vertigini, che può essere un segno di mangiare troppo zucchero, intossicazioni alimentari o allergie alimentari o un segno di un'altra condizione di salute. Coloro che sono stanchi dopo aver mangiato possono avere problemi con il sistema uditivo, osteoartrite, gastrite, malattie cardiache o problemi renali che divampare dopo aver mangiato.

Cause

Uno dei motivi più comuni per sentirsi letargico dopo un pasto è il risultato degli zuccheri o carboidrati consumati. Gli zuccheri forniscono energia a breve termine, ma una volta che l'energia viene consumata, è comune a sentire un calo di energia. Cause alternative potrebbero includere lo stress, la mancanza di stimoli, la mancanza di sonno e di altre questioni. Altri problemi di salute potenziali che causano sonnolenza dopo aver mangiato includono sindrome da stanchezza cronica, depressione, insonnia, problemi autoimmuni, anemia, e altre condizioni mediche.

Prevenzione e trattamento

Stanchezza o letargia dopo aver mangiato possono essere affrontate facendo un cambiamento nelle abitudini quotidiane, come ad esempio evitare cibi piccanti, cibi zuccherati e cibi ad alto contenuto di carboidrati. Invece di avere pasti che hanno grandi porzioni, hanno diversi piccoli pasti durante la giornata. Indigestione e gonfiore possono essere evitati con una quantità adeguata di acqua e di alta fibra alimenti, come frutta e verdura. Se una persona ha continua stanchezza dopo aver mangiato, è importante rivolgersi al medico per escludere altri problemi di salute.

Come Sentire Ore pieno dopo aver mangiato

Eccesso di cibo è un problema che molte persone l'esperienza, in genere a causa di andare troppo a lungo senza mangiare e diventare eccessivamente affamati. Per mangiare di meno, devi rimanere soddisfatti più a lungo ed evitare di sentirsi troppo affamati. Questo può essere realizzato fornendo il corpo con cibi che digeriscono più lentamente, come le proteine ​​magre e verdure fibrose. Mangiare questi tipi di alimenti vi permetterà di essere sazi per periodi più lunghi.

Istruzione

1 Bere più acqua possibile durante il giorno, almeno da 8 a 10 tazze sono raccomandati. Bere acqua prima e dopo i pasti per garantire che ci si sente soddisfatti.

2 Bere una bevanda in fibra fortificata prima di ogni pasto - queste bevande sono in genere realizzati con fibra di psyllium in polvere che si mescola con l'acqua per creare una bevanda al gusto di frutta. La fibra si espanderà all'interno del vostro stomaco, che vi farà sentire pieno dopo aver mangiato piccole quantità.

3 Incorporare elevate quantità di fibra alimentare in tutti i pasti e spuntini. Ortaggi e legumi, alcuni frutti e cereali integrali forniscono ottime fonti di fibra. Alcuni esempi di cibi ricchi di fibre includono cavolfiore, cavolini di Bruxelles, farina d'avena, le mele e quinoa.

4 Mangiare una piccola insalata prima di mangiare il pranzo e la cena. Questo vi farà sentire pieno più veloce, come le verdure a foglia verde sono più soddisfacenti di calorie vuote. Il tuo corpo dovrà anche digerire l'insalata prima di digerire i pasti, mantenere il cibo nello stomaco per un periodo di tempo più lungo.

5 Consumare un sacco di proteine ​​e grassi sani, come questi elementi digeriscono più lentamente. Allo stesso modo, omega-3 i supplementi di acidi grassi e integratori di proteine ​​possono aiutare a ingannare il vostro corpo in non avere fame più spesso. Alcuni esempi di grassi sani includono olio di semi di lino, olio di oliva, olio di pesce e il grasso nelle noci e semi. Omega-3 integratori sono spesso realizzati con olio di pesce o olio di lino.

6 Mangiare piccoli pasti ogni due o tre ore per garantire che il vostro stomaco non è mai vuoto, lasciando sempre soddisfatti.

Come smettere di sentirsi in colpa dopo aver mangiato

Il senso di colpa dopo aver mangiato può essere causato da una serie di fattori: disturbi alimentari o disturbi alimentari, eccesso di cibo, la paura di un aumento di peso o semplicemente il disagio di essere completo. Se ti senti in colpa dopo aver terminato i pasti, si può sviluppare ansia intorno a partire pasti o mangiare molto cibo. Al fine di superare il senso di colpa, è necessario conoscere la causa di fondo ed essere in grado di lavorare con questi problemi. Mentre risolvere i vostri sentimenti negativi, è utile mangiare bene e l'esercizio fisico in modo che un po 'del vostro senso di colpa si risolve su una base quotidiana.

Istruzione

1 Tenere un diario per scrivere in ogni tempo aver finito di mangiare. Scrivere i tuoi sentimenti su carta aiuta a riconoscere meglio e determinare metodi per affrontare con loro.

2 vedere un terapista su base settimanale per discutere i vostri sensi di colpa. Il tuo terapeuta sarà in grado di informarti di metodi sani di far fronte, oltre a fornire l'opportunità per voi per parlare con problemi di fondo che riguardano la tua colpa.

3 Esercizio su base giornaliera per 30 a 60 minuti. Esercizio fisico brucia calorie, rendendo più facile sentire meno in ansia per ciò che si mangia.

4 Mangiare più piccoli pasti per evitare la sensazione di troppo pieno, se è la sensazione di pienezza che fa sì che il senso di colpa. Mangiare liberamente ogni volta che si sente fame, ma fermarsi non appena si sente soddisfatto.

5 Consumare cibi sani e non trasformati e ricordare a te stesso che si sta semplicemente nutrire il vostro corpo con il cibo sano che ha bisogno per funzionare correttamente.

6 Bere molta acqua per aiutare la digestione veloce, facilitando sentimenti pieni più velocemente.

7 Fare qualcosa che ti piace dopo ogni pasto per distrarsi dai pensieri e sentimenti negativi. Ad esempio, se vi piace cantare, cantare dopo i pasti fino a quando si è in grado di andare avanti con la vostra giornata. In alternativa, è possibile chiamare un amico o un familiare e chiacchierare fino a quando i sensi di colpa passano.

Come ottenere Troppo sale Su un piatto

Come ottenere Troppo sale Su un piatto


Il modo in cui si sale un piatto può fare o rompere il risultato, ma troppo poco è quasi sempre meglio di troppo. Poiché il sale ha assorbito così facilmente in molti tipi di alimenti, rimuovendo una volta che è cotto nel piatto può essere difficile. Assaggiate il piatto spesso come si sale e spezie, e agire in fretta se si pensa di aver aggiunto troppo.

Istruzione

1

Peel 1-3 patate crude con un pelapatate o un coltello. Tagliare le patate in pezzi di grandi dimensioni, con un coltello da cucina. Mettere le patate nel piatto durante la cottura. La dimensione del piatto sarà determinare quante patate hai bisogno. Patate aiutano ad assorbire il sale in eccesso e lo fanno particolarmente bene in piatti liquidi, come zuppe e stufati. Eliminare le patate una volta che il piatto è cucinato.

2

Fregatura grossi pezzi di pane di spessore con le mani, e mettere il pane nel piatto. Pane, come le patate, può aiutare ad assorbire il sale, mentre un piatto sta cucinando. Eliminare il pane una volta che il piatto è cucinato.

3

Aggiungere acqua al piatto per diluire il gusto salato. Aggiungere l'acqua gradualmente e degustare il piatto spesso per vedere se il gusto sta cambiando. Questo metodo funziona meglio in un piatto a base di liquido.

Consigli e avvertenze

  • Aggiungere spezie potenti, come il sale, molto gradualmente. Mescolare, attendere qualche minuto, poi assaggiare il piatto ogni volta più sale viene aggiunto prima di procedere. I piatti che prendono ore per cucinare non possono manifestare la loro vera salato fino alla fine del periodo di cottura.

Cane Vomito dopo aver mangiato

Cane Vomito dopo aver mangiato


Quando i cani mangiano il loro cibo troppo in fretta, che spesso non riescono a masticare il loro crocchette pienamente e ingoiare notevoli quantità di aria. La combinazione di questi due fattori fa sì che mangiatori desiderosi di vomitare, o più comunemente, rigurgitano il loro cibo. Mentre tali eventi di solito non evidenzi un grave problema medico, sono ancora esperienze spiacevoli per il vostro cane. Si dovrebbe prendere provvedimenti per risolvere il problema.

Slow Down Dinner Time

Se il vostro cane è sano e solo rigurgitare perché mangia troppo in fretta, è necessario trovare un modo per farlo rallentare. Spesso, la soluzione più semplice è quella di dare al vostro cane meno cibo in una sola volta fino a che non impara a mangiare ad un ritmo ragionevole. In alternativa, è possibile diffondere il suo cibo su una superficie piana e pulita, che lo costringerà a mangiare più lentamente.

Guarda per gravi problemi

Oltre a mangiare troppo velocemente, i problemi più gravi possono anche causare rigurgito o vomito dopo aver mangiato. Ad esempio, megaesofago, una condizione in cui l'esofago del cane non funziona correttamente, causa anche i cani a rigurgitare subito dopo aver mangiato. Gastrite, una condizione in cui il sistema digestivo del cane si infiamma, può causare i cani per vomitare poco dopo aver mangiato. Molte cose diverse possono causare gastrite, compresa l'ingestione di sostanze tossiche, stress o parassiti intestinali. Alcune cause di vomito e rigurgito sono molto gravi, in modo da prendere il vostro cane al veterinario se vomita più volte, produce sangue nel suo vomito, ha la febbre o atti depresso, nervoso o nel dolore.

Rigurgito vs. Vomito

Anche se spesso usati come sinonimi, i termini "vomito" e "rigurgito" si riferiscono a fenomeni diversi. Differenziazione tra i due è importante per aiutare il vostro veterinario per determinare lo stato di salute del vostro cane. I cani che espellono cibo poco dopo aver mangiato sono di solito rigurgitare il loro cibo. Cibo regurgitated appare digerito e spesso esce come una massa unica tubolare. Al contrario, veterinario Becky Lundgren di VeterinaryPartner.com, spiega che il vomito è l'espulsione forzata di cibo dallo stomaco o l'intestino. Cibo vomitato appare parzialmente o completamente digerito ed è spesso accompagnata da un fluido giallo o verde, chiamato bile. I cani spesso sbavare, stand rigido o comportarsi ansiosamente immediatamente prima vomito. Durante il processo di vomito, i cani spesso tirano ed emettono tosse o bavaglio suoni.

*

*

Esercizi Ab dopo aver mangiato



Sentendosi boated o troppo pieno dopo un pasto può lasciare a disagio o consapevole circa il tronco. Tuttavia, il salto in un allenamento ab subito dopo un pasto non è la soluzione. L'esercizio troppo presto dopo aver finito di mangiare può causare crampi addominali, che può porre fine al vostro allenamento e interferire con il resto della vostra giornata.

Alimenti Digestione

Come regola generale, è necessario attendere almeno 30 minuti a un'ora dopo aver mangiato prima di impegnarsi in esercizio. Più pesante è il pasto si mangia, più a lungo si deve aspettare. Questo perché il sangue va allo stomaco per aiutare con la digestione degli alimenti dopo aver mangiato. Se si inizia l'esercizio troppo presto dopo aver mangiato, il sangue sarà deviato per i muscoli per aiutare nel loro sviluppo. Questo può rendere più difficile per il vostro corpo a digerire sinistra cibo nello stomaco e portare a crampi allo stomaco.

Esercizi Ab

Secondo la CNN, "crampi addominali dopo aver mangiato tende ad accadere più spesso con l'esercizio cardiovascolare che con l'allenamento della forza." Tuttavia, dal momento che il processo di digestione funziona allo stesso, si è a rischio di crampi addominali, se non si consente il cibo per digerire correttamente prima di fare l'allenamento della forza per gli addominali. Inoltre, a causa della flessione e flessione in vita richiesto per molti esercizi addominali, si può facilmente sconvolgere il vostro stomaco e, eventualmente, rigurgitare il vostro ultimo pasto.

Weight-Loss Obiettivi

Decidere quando e che cosa mangiare prima o dopo un esercizio fisico per perdere peso può essere fonte di confusione. Se si lavora fuori la mattina o la transazione è stata più di tre ore da quando avete mangiato, si dovrebbe mangiare carboidrati leggeri come il pane di grano almeno 30 minuti prima dell'allenamento. Questi sono facili da digerire e vi darà l'energia per l'allenamento senza aggiungere grassi in più. Salvare il pasto più grande per una volta terminato l'esercizio, in modo che il corpo può usare la vostra energia immagazzinata, piuttosto che il vostro ultimo pasto per il carburante. Il vostro pasto dopo-allenamento dovrebbe consistere di carboidrati e proteine ​​per aiutare con il recupero e ti impediscono di sentire pigro o malati.

Considerazioni

Ogni persona è diversa, quindi il sistema digestivo di tutti lavoreranno a suo modo. Tentativi ed errori è il modo migliore per vedere ciò che gli alimenti lavorare prima di un allenamento e per quanto tempo deve attendere prima di esercitare dopo un pasto. Ascolta il tuo corpo e smettere di funzionare se si inizia a ottenere crampi; fare una pausa per almeno 30 minuti prima di provare di nuovo. Cibi diversi richiedono più tempo per digerire, così come i pasti più grandi. Piano di conseguenza in modo da avere il tempo di elaborare il vostro cibo se siete scricchiolava per tempo e hanno a spremere in quella ab allenamento.

Quali sono le cause estrema stanchezza dopo aver mangiato?

Affaticamento estremo può causare ad essere in grado di prendersi cura di se stessi o andare sulle vostre normali attività della vita. La fatica è indicato anche come letargia, stanchezza o stanchezza, e coinvolge sia la perdita fisica e mentale di energia. Secondo la National Library of Medicine e della Mayo Clinic, le cause di estrema stanchezza dopo mangiare includono l'eccesso di cibo e di alcune condizioni mediche croniche.

Depressione

La depressione clinica può farti sentire la stanchezza dopo i pasti, soprattutto se si hanno anche un disturbo alimentare come l'anoressia.

Malattia cardiaca

Se ha una malattia di cuore, il suo corpo potrebbe non essere in grado di inviare abbastanza sangue al vostro stomaco e l'intestino per elaborare un pasto grande o grassa, con conseguente affaticamento dopo aver mangiato.

Malattie renali

Estrema fatica dopo aver mangiato può essere causato da malattie renali, soprattutto se si mangiano cibi altamente trasformati o salati.

Farmaci

Assunzione di farmaci come i diuretici, pressione sanguigna medicina, antistaminici o miorilassanti insieme con i vostri pasti può causare affaticamento.

Troppo

Mangiare troppo cibo o mangiare il cibo troppo velocemente può causare a sentire la fatica estrema e può essere accompagnato da gas e indigestione.

Disturbi della tiroide

Infiammazione della tiroide (tiroidite) o tiroide (ipotiroidismo) può causare a sentire la fatica estrema dopo aver mangiato.

Gas & gonfiore dopo aver mangiato cibo

Gas & gonfiore dopo aver mangiato cibo


Gas e gonfiore dopo aver mangiato possono causare molto disagio. Con la comprensione delle cause e facendo alcuni cambiamenti di dieta semplice, è possibile evitare questa condizione dolorosa e talvolta imbarazzante.

Identificazione

Quando mangiare e fare altre attività, l'aria entra nel sistema digestivo e può eventualmente causare una sensazione di gonfiore. Ad un certo punto il corpo ha bisogno per espellere l'aria e lo fa da eruttazione o passando gas.

Cause

Mangiare troppo in fretta o mangiare cibi ricchi di fibre, come frutta e verdura possono causare gas e gonfiore. Altri alimenti come fagioli, lattuga, cavolo, da masticare e caramelle possono anche causare gas accumulo.

Prevenzione

Evitare gli alimenti che sono noti trigger per voi, non con una cannuccia e masticare lentamente può prevenire tutto gas e gonfiore con i pasti. Inoltre, regolando malamente protesi dentarie adatte può aiutare, in quanto questi hanno dimostrato di far più aria in.

Trattamento

Farmaci over-the-counter, come Beano e carbone attivo potrebbe causare qualche sollievo, ma non sempre funziona.

Considerazioni

Consultare un medico se il gas interferisce con la tua vita o non migliora, o se è accompagnata da sanguinamento, nausea, perdita di peso o febbre.

Come raffreddare una lingua dopo aver mangiato cibo piccante

Quando si mangia un po 'troppi panini wasabi piccante o semplicemente non può resistere eccessivo riempimento tuo tortilla chip con la salsa contrassegnato "estremamente caldo," sollievo è più vicino di quanto si pensi. E 'un mito comune che l'acqua funziona meglio. Seguire i suggerimenti di seguito per lenire un palato cocente.

Istruzione

1

Bere latte al bicchiere. Preparatevi con un grande vetro, se hai intenzione di mangiare un cestino colmo di ali di bufalo o di altri cibi piccanti.

2

Servire su una grande ciotola di gelato freddo per dessert dopo aver mangiato cibo indiano speziato.

3

Tagliare un lime, limone o qualsiasi frutto quando stai mangiando gamberetti Cajun o altri frutti di mare piccante. Mangiare frutta dovrebbe rinfrescarsi la lingua verso il basso.

4

Burro un po 'di pane tostato o di pane prima di scavare in tamales piccanti della nonna. Burro di arachidi funziona bene anche perché il contenuto di grassi superiore fornisce sollievo.

5

Suggerimento indietro una birra chiara o un bicchiere di vino. La gradazione alcolica aiuta a neutralizzare le molecole capsaicina che provengono da peperoni piccanti.

6

Prendete un po 'di yogurt dal frigo. Selezionare ricotta, panna acida o panna da montare, perché i prodotti lattiero-caseari funzionano per lenire la bocca.

7

Mangiare riso con il pollo del Generale GRT o chimichanga pasto per bilanciare la spezia e raffreddare la lingua.

Consigli e avvertenze

  • Collutorio, con il suo alto contenuto di alcol, è una grande soluzione rapida per una bocca che è troppo caldo. Sciacquare un paio di volte, sputando il colluttorio, per alleviare il dolore.
  • Trasferimenti di acqua la spezia in gola più veloce. Volete prende questo fatto in considerazione se hai appena mangiato qualcosa caldo insopportabile.

Quali sono le cause di sbadiglio eccessiva dopo aver mangiato?

Quali sono le cause di sbadiglio eccessiva dopo aver mangiato?

Sbadigliare è un evento naturale.

Sbadigliare è una reazione involontaria naturale. Per la maggior parte della popolazione, sbadigliare è associato a una persona che è stanco o assonnato. Il consenso sul perché si sbadiglia sembra essere che uno sbadiglio è causata da una mancanza di ossigeno al cervello. Questa mancanza di ossigeno invia automaticamente un messaggio dal cervello alle altre parti del corpo. Questo messaggio sarà quindi produrrà uno sbadiglio, che attira bisogno di aria nei polmoni. Con l'ossigenazione del sangue, il corpo avrà più energia.

Livelli di postura e di zucchero nel sangue dopo aver mangiato

Cattiva postura può causare sbadigliando. Quando una persona è in una posizione stravaccato, la pressione è messo sui polmoni, che non permetterà loro di riempire con l'aria durante la respirazione. Questo è ancora più evidente dopo aver mangiato. Lo stomaco è pieno, che metterà pressione sui polmoni dalla zona addominale. Dopo un pasto abbondante, il corpo può rilassarsi in una posizione accasciato, che mette pressione sui polmoni delle costole e torace. Quando una persona ha mangiato troppo, ed è molto pieno, questo mette ancora più pressione sui polmoni e può causare un eccessivo sbadigliare dopo aver mangiato.

La stanchezza o sonnolenza si ottiene dopo aver mangiato un pasto completo anche modificare il livello di zucchero nel sangue. Anche questo può causare eccessiva sbadigli creando uno squilibrio chimico nel corpo. L'imbardata e sensazioni assonnati possono continuare fino a quando il corpo ha la possibilità di livellare gli squilibri di zucchero e restituire i livelli di zucchero alla normalità.

Condizioni mediche che causano sbadigliare

Ci sono le condizioni, tuttavia, che possono causare la necessità di sbadigliare. Se una persona sbadigli quattro volte in un minuto, si è considerato eccessivo. Se lo sbadiglio persiste e si verifica in una quantità abnorme di tempo, è necessario rivolgersi al medico per escludere una condizione più grave.

Una condizione che può causare un eccessivo sbadigliare dopo aver mangiato è helicobacter pylori. Questa infezione è stata strettamente legata a disturbi gastrici come il cancro e le ulcere. Una volta che il problema è stato diagnosticato e si è scoperto che Helicobacter pylori è presente, gli antibiotici sono dati e lo sbadiglio eccessiva dopo aver mangiato dovrebbero cessare.

Sbadigliare è causata da disturbi del sistema nervoso centrale.

Ci sono altre condizioni più gravi, che si pensa di causare un eccessivo sbadigliare, soprattutto dopo aver mangiato. Sbadigliare può verificarsi ed essere connessi a coloro che soffrono di emicrania, malattia di Parkinson, i tumori, le malattie psichiatriche e alcune infezioni. La maggior parte di questi problemi sono direttamente correlate al sistema nervoso centrale.

Altri disturbi nervoso centrale che possono causare eccessivo sbadigliare appaiono in coloro che sono affetti da epilessia, l'encefalite, la sclerosi multipla e paralisi sopranucleare. Sbadigliare può anche essere correlato ai farmaci che vengono prese per questi disturbi. Questi farmaci possono amplificare sbadigli, soprattutto dopo i pasti.

Sbadigliare ha uno scopo.

La scienza non ha capito definitivamente perché una persona sbadigli. Gli esperti concordano, tuttavia, che sbadigliare non possano svolgere una funzione relativa come le funzioni del corpo. Test per disturbi specifici per escludere una condizione più grave è l'unico modo per diagnosticare ciò causerebbe una persona di avere un eccessivo sbadigliare dopo aver mangiato.

Cite Hermanowicz N. nervi cranici IX (glossofaringeo) e X (vago). In: Goetz CG, ed. Textbook of Clinical Neurology. 3rd ed. Philadelphia, Pa: Saunders Elsevier, 2007: cap 13.

LeWinter MM. Malattie Pencardial. In: Libby P, Bonow RO, Mann DL, Zipes DP, eds. Heart Disease di Braunwald: A Textbook of Cardiovascular Medicine. 8 ° ed. Philadelphia, Pa: Saunders Elsevier, 2007: cap 70.

http://www.nlm.nih.gov/medlineplus/ency/article/003096.htm

Cause di tosse dopo aver mangiato o bevuto

Cause di tosse dopo aver mangiato o bevuto


Ad un certo punto o in un altro, la maggior parte delle persone hanno sperimentato un episodio di tosse dopo un pasto o bere un drink. Mentre il raro o occasionale attacco di tosse può essere scomodo o addirittura imbarazzante, ma in genere non è qualcosa di cui preoccuparsi. Tuttavia, se la tosse si verifica spesso o ogni volta che si beve o mangia, potrebbe essere il risultato di un problema di fondo. Esistono diverse possibili cause. Consultare il proprio medico per determinare esattamente che cosa sta causando la tosse post-pasto.

Aspirazione

Con aspirazione, cibo o bevande possono accidentalmente farsi strada nella vostra trachea, o trachea. Questa situazione si traduce in tosse riflessiva per portare le particelle di cibo back up e impedire loro di entrare nei polmoni. In alcuni casi, la tosse è insufficiente per risolvere il problema. Il cibo entra nei polmoni, causando un'infezione che si trasforma in polmonite ab ingestis. Le persone con la polmonite da aspirazione può anche notare tosse continua, soprattutto dopo aver mangiato cibo o bere liquidi.

Malattia da reflusso gastroesofageo

Quando l'acido gastrico scorre dallo stomaco backup nell'esofago, la condizione è chiamata malattia da reflusso gastroesofageo (GERD). Quando questo accade, il cibo, bevande o acidità di stomaco che è costretto parzialmente up può innescare una risposta tosse, oltre al bruciore di stomaco spesso associata a malattia da reflusso gastroesofageo.

Disfagia

Disfagia, noto anche come difficoltà di deglutizione, è una delle cause di tosse eccessiva dopo un pasto o bere. Ci sono due tipi fondamentali di disfagia, disfagia orofaringea e disfagia esofagea. Con disfagia orofaringea, i muscoli della gola possono diventare indebolito e provocare tosse o soffocamento, anche quando si inghiottire. Questo problema può essere causato da cancro o una malattia neurologica o danni. Disfagia esofagea può causare tosse dovuto alla sensazione che il cibo e 'colto nella parte posteriore della gola. Secondo l'Università del Maryland, questo problema è il tipo più comune di disfagia.

I diverticoli di Zenker

Tosse che segue i pasti o bere può essere il sintomo di una condizione che si chiama diverticolo di Zenker, che sono sacchetti che formano sopra lo sfintere esofageo. Quando si mangia, il cibo può entrare in questi marsupiali e diventare intrappolati. Se si verifica questo problema, irritazione può sviluppare, e, di conseguenza, provocare tosse. Secondo la Columbia University, diverticolo di Zenker è più comunemente associato con gli anziani. ed è una volta e mezzo più probabilità di verificarsi nei maschi rispetto alle femmine.

Quali sono le cause di mancanza di respiro dopo aver mangiato?

Quali sono le cause di mancanza di respiro dopo aver mangiato?


Mentre chiunque può sentirsi a corto di fiato dopo un'attività faticosa, mancanza di respiro durante o dopo i pasti possono indicare un problema medico specifico. Dispnea, la sensazione di difficoltà di respirazione, i risultati di anomalie meccaniche o stimoli biochimici che inviano un segnale di soccorso al sistema nervoso centrale, secondo Merck. Trigger per dispnea possono includere malattie croniche, reazioni allergiche, le tossine in alimenti o danni di oggetti per via inalatoria, anche se in alcuni casi possono verificarsi lungo i sintomi dopo il pasto.

Malattie

Mancanza di respiro si verifica spesso in concomitanza con disturbi del cuore o dei polmoni. Anche il minimo sforzo, come ad esempio il compito di mangiare, può provocare mancanza di respiro nelle persone con malattie polmonari. Le persone che soffrono di malattia polmonare ostruttiva cronica, per esempio, l'esperienza privazione di ossigeno dopo aver mangiato, perché lo sforzo supplementare muscolare di mangiare consuma ossigeno supplementare, secondo uno studio effettuato dal Mount Sinai Hospital Center di Cote Saint Luc, Canada.

Reazioni

Le persone possono sperimentare mancanza di respiro dopo aver mangiato come il risultato di una reazione allergica. Alcuni alimenti contengono sostanze che producono una reazione di istamina in soggetti sensibili, provocando gonfiore all'interno del sistema bronchiale o esofago. Questa condizione, nota come anafilassi, può rivelarsi fatale senza cure mediche immediate. Nei casi più moderati, invece, le allergie possono solo produrre dispnea da congestione bronchiale o gonfie passaggi nasali. La Mayo Clinic avverte che una reazione allergica al cibo non può avvenire per un massimo di un'ora dopo aver mangiato.

Ostruzioni

In alcuni casi, un pezzo di cibo può danneggiare o ostruire l'esofago. Scienza Links Giappone ha segnalato su un paziente che aveva inavvertitamente ingerito alcune lische di pesce mentre si mangia. Le spine di pesce presentate nel esofago del paziente, causando un ematoma nel collo e accumulo di liquido nel suo esofago, con conseguente grave mancanza di respiro. Merck sottolinea che improvvisa mancanza di respiro e tosse in un bambino o un neonato può indicare l'inalazione di un corpo estraneo.

Tossine

Alcuni cibi hanno qualità tossici che causano difficoltà respiratorie causano così come altri sintomi gravi o addirittura mortali, secondo l'Università del Maryland Medical Center. Gli alimenti contaminati da botulismo possono causare insufficienza respiratoria, paralisi generale e la morte. Il pesce palla contiene un veleno che può portare a difficoltà respiratorie, difficoltà di deglutizione, eventualmente con conseguente morte. A seconda della tossina in questione, intossicazione alimentare può apparire appena 30 minuti dopo aver mangiato o fino a quattro settimane più tardi.

Considerazioni

La natura dei sintomi può aiutare a determinare la causa di un attacco di dispnea. Una storia di malattie cardiache o polmonari, per esempio, indica che la mancanza di respiro deriva dalla sforzo fisico coinvolto nel mangiare. La dispnea accompagnata da una sensazione di spilli e aghi in bocca o punti di gonfiore ad una reazione allergica. Vertigini o un impulso di corsa in cima a questi sintomi allergici segnali di un attacco di anafilassi che necessitano di assistenza medica di emergenza. La dispnea causata da un danno ostruzione esofagea o può rivelare la sua causa solo dopo una serie di test medici.