anestesia lombare effetti collaterali

Post anestesia spinale Effetti collaterali

L'anestesia spinale è un modo rapido e di solito facile di intorpidire completamente una parte specifica del corpo per un intervento chirurgico o di altre procedure mediche dolorose. Un anestesista esperto inietta l'anestesia nella parte bassa della schiena. Ostetrici utilizzano spesso l'anestesia spinale per alleviare il dolore durante il parto e per mantenere la madre svegli durante un taglio cesareo. Post effetti collaterali anestesia spinale possono variare, ma di solito non sono troppo gravi.

Mal di testa

Il n ° 1 effetto collaterale dell'anestesia spinale è il mal di testa. I giovani sembrano più probabilità di ottenere un mal di testa dopo anestesia spinale. Il mal di testa di solito può essere trattata con farmaci antidolorifici o addirittura caffeina. Se il mal di testa non va via, il medico può provare una patch di sangue epidurale, che di solito dà sollievo immediato.

Bassa pressione sanguigna

Alcuni pazienti possono avere una bassa pressione sanguigna dopo anestesia spinale. Questo è di solito il risultato di disidratazione. I medici di solito insistono il paziente bere molta acqua dopo anestesia spinale.

Vescica dolorosa

Di tanto in tanto, un paziente avrà una vescica dolorosa dopo anestesia spinale. Questo è causato da ritenzione urinaria che distende la vescica, causando dolore. Se il paziente non può urinare da solo, può aver bisogno di avere la vescica cateterizzato.

Danni neurologici

Danni neurologici è molto raro, anche se i pazienti sono spesso preoccupati. Se una vena epidurale viene danneggiato durante la procedura, si può verificare un ematoma. Un ematoma è una raccolta di sangue che è maturo per l'infezione. Fortunatamente questo quasi mai accade nei pazienti Clot normalmente.

Effetti collaterali insoliti

Altri effetti collaterali rari comprendono danni ai nervi, mal di schiena, diminuzione della funzione sessuale e reazioni allergiche.

Anestesia Effetti collaterali

Anestesia Effetti collaterali


Anestesia viene utilizzata per ridurre il disagio e il dolore per i pazienti sottoposti a chirurgia. A seconda della chirurgia, vi sono diversi tipi di anestesia locale tra cui sedazione, generale, regionale e consapevole. Oltre a minimizzare il dolore, l'anestesia riduce il tempo di recupero. Prima di subire un intervento chirurgico, i medici è importante discutere con i pazienti che cosa aspettarsi per quanto riguarda i possibili effetti collaterali o complicanze legate alle procedure. Rischi dipendono da fattori quali la salute generale, così come la forma di anestesia e la risposta del paziente a farmaci.

Mal di gola e lividi

Un mal di gola è un effetto collaterale comune se un chirurgo disposto un tubo nelle vie aeree per aiutare con la respirazione durante l'intervento chirurgico. Di solito un mal di gola è breve, che dura solo poche ore a pochi giorni ed è alleviato con pastiglie per la gola. Lividi può essere causato in siti di iniezione e gocciolamento, ma in genere si risolve senza alcun trattamento. Se il dolore è intenso, la posizione del gocciolamento può essere facilmente regolata.

Nausea

Nausea può derivare da alcuni farmaci anestetici utilizzati per particolari operazioni. I trattamenti possono contenere antiemetici, che fermano il vomito. I sintomi Nausea possono variare da poche ore a diversi giorni.

Bassa pressione sanguigna

Dopo l'intervento chirurgico, alcune persone si sentono vertigini quando si siede prima a causa della pressione arteriosa è stato abbassato, facendoli sentire deboli e sperimentare visione offuscata. Per il trattamento di questa condizione, fluidi e farmaci sono somministrati tramite un gocciola.

Brividi

Alcuni farmaci possono causare brividi dopo l'intervento chirurgico. Lo stress può anche essere un motivo di brividi. Per ridurre brividi, coperte calde sono drappeggiati su pazienti durante e dopo l'intervento chirurgico.

Sonnolenza e Disorientamento

E 'comune sentire assonnato o disorientati per i primi 15 minuti dopo il risveglio dall'anestesia. Spesso, le persone anziane sperimentano una perdita di memoria o si confondono quando sono sottoposti ad una operazione in anestesia generale. Anche se questi effetti sono generalmente temporanei, a volte possono durare più a lungo di un paio di giorni o settimane.

Altri effetti indesiderati comuni

Alcuni altri effetti collaterali comuni di anestesia possono includere prurito, mal di testa e mal di schiena. Mal di testa può essere causato da ansia o una mancanza di fluidi come bene. Dopo poche ore, il mal di testa di solito migliorano. Prurito, che può essere trattata con farmaci, può essere causato da oppiacei, punti o fluidi di sterilizzazione. Mal di schiena possono derivare da periodi di sdraiato su un tavolo operatorio estese, anche se molta cura è data al posizionamento pazienti.

Effetti collaterali insoliti

Sebbene la maggior parte i metodi di anestesia sono sicuri, alcuni farmaci anestetici possono causare effetti anomali o reazioni allergiche in alcune persone, anche se è raro. I pazienti dovrebbero discutere con i medici e specialisti anestesia circa eventuali problemi allergici prima dell'intervento chirurgico. Ad esempio, ipertermia maligna (MH) può derivare da alcuni anestetici. Anestetici di solito legate MH comprendono anestetici inalatori e un rilassante muscolare conosciuta come succinilcolina.

Effetti collaterali di Anestesia epidurale

L'anestesia epidurale è un tipo di dolore somministrati durante il travaglio. Secondo l'American Association gravidanza, oltre il 50 per cento delle donne che partoriscono usare l'anestesia epidurale.

Caratteristiche

Epidurale blocchi anestesia dolore nella parte inferiore del corpo. Questo tipo di anestesia viene inserito in schiena e blocchi nervosi impulsi dalla spina dorsale inferiore.

Vantaggi

L'anestesia epidurale ha diversi benefici per la madre, come alleviare il dolore da contrazioni, permettendo di riposo durante un lungo lavoro e permettere alla madre di essere più attenti durante il travaglio.

Effetti collaterali sulla madre

Pressione arteriosa della madre può cadere a causa di anestesia epidurale. Altri effetti collaterali includono mal di testa, brividi, mal di schiena e nausea.

Effetti collaterali sul bambino

Alcune ricerche suggeriscono che l'anestesia epidurale può causare problemi respiratori per il bambino. I bambini possono avere difficoltà attaccarsi per l'allattamento al seno a causa della epidurale.

Lasso Di Tempo

Dopo aver dato l'anestesia epidurale, la maggior parte delle donne cominciano a intorpidire in pochi minuti. Questo intorpidimento può durare fino a diverse ore dopo la nascita.

Magnolia Officinalis Effetti collaterali

Magnolia Officinalis Effetti collaterali

Magnolia officinalis, conosciuta anche come houpu, è un albero in fiore originario della Cina. La sua corteccia è usato nella medicina tradizionale cinese e in altre forme di erboristeria, ed è spesso usato per curare lo stress e, più recentemente, l'alito cattivo. Mentre magnolia corteccia viene utilizzato in una varietà di integratori a base di erbe che sono prontamente disponibili al banco, ci sono i possibili effetti collaterali e interazioni farmacologiche di cui i consumatori devono essere consapevoli.

Effetti indesiderati

Studi su Magnolia officinalis hanno mostrato pochi effetti collaterali, e non è del tutto chiaro che i sintomi riportati sono la realtà collegati a magnolia usare. I sintomi riportati sono stati affaticamento, problemi sessuali, problemi alla tiroide, mal di testa, mani tremanti, e bruciore di stomaco. Mentre magnolia non è considerato un allergene significativo, alcune persone hanno riportato reazioni allergiche con l'uso.

Gravidanza e allattamento al seno

Ci sono alcune prove che l'ingestione di magnolia officinalis può causare aborto spontaneo, quindi se siete in stato di gravidanza, o la speranza di una gravidanza, evitare l'uso di magnolia corteccia. Perché non c'è abbastanza ricerca per dimostrare la sua sicurezza durante l'allattamento, le madri che allattano dovrebbero continuare ad evitare di magnolia corteccia dopo il parto.

Interazioni con altri farmaci

Se si utilizza magnolia officinalis, o stanno pensando di usarlo, essere consapevoli che si può avere interazioni negative con i farmaci che si potrebbe prendere. Perché magnolia possono avere aa effetto sedativo, può accentuare gli effetti di alcool e sedativi. Perché magnolia possono interagire con l'anestesia, evitare l'uso di magnolia per almeno due settimane prima della chirurgia.

Gli effetti collaterali di enotera Tablets

Gli effetti collaterali di enotera Tablets

L'olio di enotera o EPO ha molti benefici per la salute ed è usato per abbassare il colesterolo che diminuisce il rischio di malattie cardiache. Uso diminuisce anche il rischio di coaguli di sangue ed è utilizzato nel trattamento di sintomi premestruali e per ridurre il dolore al seno. L'olio di enotera è stato anche usato per diminuire i sintomi di malattie del seno cistica e per il trattamento di malattie della pelle come l'eczema. Gli effetti collaterali sono lievi, se prevista e possono includere problemi di stomaco e sequestri per quelli già soggetti a crisi epilettiche. Caplets sono un modo comune per l'olio di enotera per essere ingerito.

Problemi di stomaco

Nausea, mal di stomaco e indigestione così come gonfiore e perdita di feci sono di tanto in tanto il risultato di prendere capsule di olio di primula della sera. Tali effetti collaterali sono generalmente dovute a prendere una dose troppo alta di olio di enotera e abbassando la dose si fermerà problemi di stomaco. Provare a limitare il dosaggio di 2-8 grammi al giorno a meno che un esperto di salute suggerisce di aumentare il dosaggio.

Sequestri

Secondo il sito Medline Plus, alcune ricerche hanno dimostrato che le crisi epilettiche possono derivare da prendere olio di enotera. Tuttavia, questo effetto si verifica in genere in quelli già soggetti a crisi epilettiche; quindi quelli con disordine di grippaggio, non devono assumere olio di enotera. Le crisi epilettiche possono anche accadere quando si scattano olio di enotera, se assunto in combinazione con anestetici. Le persone sottoposte a chirurgia con anestesia dovrebbero interrompere l'assunzione di olio di enotera almeno due settimane prima della procedura per prevenire crisi epilettiche che si verificano. Quelli che prendono farmaci per trattare la malattia mentale dovrebbe anche prestare attenzione quando si scattano sera capsule di olio di primula che i farmaci possono interagire negativamente con le capsule. Non è consigliabile che le capsule di olio di primula sera presi da quelli con schizofrenia.

Precauzioni supplementari / Effetti Collaterali

Quelli che sono incinte o che allattano devono evitare di assumere capsule di olio di primula sera in quanto non c'è stato abbastanza ricerca per determinare se l'olio di enotera passa al bambino dal latte della madre o mentre ancora nel grembo materno. La cefalea è un possibile effetto collaterale di prendere capsule di olio di primula della sera. Se si dispone di una coagulazione del sangue o disturbi della coagulazione, contattare il proprio medico prima di assumere olio di enotera per evitare effetti collaterali negativi. Seguire sempre le istruzioni di dosaggio sulla bottiglia o dal vostro professionista di assistenza sanitaria per limitare eventuali effetti collaterali negativi. Non è consigliabile che due forme diverse di olio di enotera essere prese allo stesso tempo senza prima parlare con un esperto di assistenza sanitaria. Le reazioni allergiche possono a volte verificarsi e sono caratterizzate da orticaria, difficoltà respiratorie e gonfiore del viso, della lingua, della gola o delle labbra.

Milk Thistle: Effetti collaterali e interazioni

Molte persone sono alla ricerca di natura e al passato per trovare rimedi per i loro disturbi e dei loro sintomi. Cardo mariano è stato in uso per 2000 anni. Plinio il Vecchio esaltato le virtù della pianta di nuovo intorno al tempo di Cristo e così avere molti altri nel corso dei millenni. La sua reputazione primario come erba guarigione è per l'effetto che ha sul fegato e vari disturbi del fegato. Cardo mariano può essere tutto naturale, ma è ancora in grado di avere effetti collaterali e interazioni.

Funzione

La teoria dietro l'efficacia del cardo mariano nel trattamento di problemi al fegato deriva da come si pensa di influenzare le cellule del fegato. Erboristerie credono che cardo mariano rafforza la parete esterna delle cellule epatiche, protegge le cellule dai radicali liberi dannosi e stimola la produzione di nuove cellule nel fegato. Le sostanze chimiche in cardo mariano sono flavonoidi, proprio come il composto attivo in aglio, che hanno dimostrato di avere proprietà anti-infiammatorie. Essi sono anche potenti antiossidanti.

Efficacia

Gli studi sull'efficacia di cardo mariano in cirrosi, epatite, danno epatico da alcol e cancro sono mescolati. E 'stato dimostrato di essere un antidoto di emergenza efficace per il fungo Deathcap, evitando sia la morte e danni al fegato se assunto poco dopo l'ingestione del fungo.

Effetti collaterali

Gli effetti collaterali di cardo mariano sono generalmente lievi, e possono includere diarrea e mal di stomaco. Toccando la pianta può causare un'eruzione cutanea in alcune persone. Le donne che sono incinte o che allattano non devono assumere cardo mariano. Né dovrebbe persone con una storia di tumori ormono-correlati, come uterina, tumore al seno o alla prostata.

Drug Ineractions

Molte erbe possono causare interazioni con altre erbe, così come i farmaci. Se sta assumendo il latte di cardo, assicurarsi che il medico e il farmacista sono consapevoli di questo quando si è prescritto alcun farmaco. Alcuni dei farmaci noti per reagire male al cardo mariano sono: anti-psicotici come fenotiazine e butirrofenoni, la fenitoina farmaci sequestro e la droga alotano anestesia. Cardo mariano interferisce con l'efficacia dei farmaci di allergia, come fexofenadina, farmaci del colesterolo come lovastatina e alcuni farmaci contro il cancro. I farmaci anti-piastrinici e anticoagulanti quali warfarin e clopidogrel sono influenzate, come lo sono i farmaci anti-ansia, inclusi diazepam, alprazolam e lorazepam.

Attenzione

Come potete vedere, questa è una lista piuttosto lunga di farmaci e non possono essere esaustive, tanto più che i nuovi farmaci vengono introdotti nel mercato per tutto il tempo. A causa di questo, è importante che si lascia che il vostro medico sapere su eventuali erbe che sta assumendo, compresi cardo mariano. Molte persone trascurano di dire ai loro fornitori di assistenza sanitaria, che provoca complicazioni prevenibili. Tutto naturale non significa sempre sicuro, in modo da utilizzare la stessa cura con le erbe, come si farebbe con qualsiasi farmaco. Seguire le istruzioni e tenere alla ricerca di eventuali effetti collaterali insoliti. Se non si è trovato sollievo, o si hanno gravi effetti collaterali, interrompere l'assunzione di cardo mariano.

Effetti collaterali di Tea Ginger

Effetti collaterali di Tea Ginger

Anche se la storia sostiene l'ingestione di radice di zenzero come un tè curativo per decine di malattie umane comunque, come con qualsiasi erba, zenzero contiene elementi che possono indurre effetti collaterali indesiderati in pericolo e persino la vita. Gli studi esistenti non determinano le dosi ottimali di questa erba usata a livello globale indipendentemente dagli importi proposti. L'uso di questa pianta guarigione naturale noto anche come African Ginger, Black Ginger, zenzero giamaicano e Zingiber Officinae deve sempre essere sotto la supervisione di un operatore sanitario qualificato nel campo della medicina botanica. Se l'utilizzo di integratori di prescrizione o senza ricetta medica di salute, bere il tè allo zenzero può portare reazioni indesiderate.

Dosi Vary

La dose raccomandata di tè allo zenzero varia a seconda del risultato desiderato. Bere grandi quantità a stomaco vuoto può indurre malattie gastronomiche come diarrea, nausea o bruciori di stomaco delicato.

Chirurgia

Discutere l'uso di qualsiasi forma di zenzero con il vostro medico prima di un intervento chirurgico. Applicando anestesia durante l'utilizzo zenzero tè può causare una cattiva interazione per il paziente, e potrebbe ostacolare la guarigione della ferita. L'ingestione o bere qualsiasi forma di zenzero può indurre problemi medici indesiderati durante e dopo l'operazione, come reazioni di fotosensibilità e sanguinamento attraverso l'interazione con anticoagulanti.

Fluidificanti del sangue e disturbi

Assunzione di anticoagulanti è incompatibile con qualsiasi forma di utilizzo radice di zenzero. Questo include analgesici come l'aspirina, ibuprofene o. Radice di zenzero interferisce con la funzione delle parti delle piastrine nel sangue, che causano l'emoglobina a coagulare. Complicazioni da consumare questa pianta presentano in persone con malattie del sangue come l'emofilia. Consultare il proprio medico prima di bere il tè allo zenzero.

Gravidanza

Esiste controversia in corso se le donne incinte dovrebbero usare radice di zenzero in qualsiasi forma. Erboristi tradizionali cinesi considerano il suo uso come pericoloso sia per la salute della madre e del feto, con un aborto spontaneo come un possibile risultato. Facendo una diversa analisi dei benefici di questa pianta per la donna in attesa sono addestrati esperti di medicina alternativa ed erboristi che pretende tè allo zenzero è un mezzo per fermare la malattia di mattina.

Problemi di sonno

Bere tè allo zenzero può causare irrequietezza e insonnia per un po '. Evitare di bere questo liquido a base di erbe prima di coricarsi. Un ulteriore effetto collaterale di bere questa bevanda prima di sonno include il bruciore di stomaco.

Calcoli biliari

Evitando lo zenzero in qualsiasi forma è fondamentale per chi soffre di calcoli biliari. Ginger aumenta la produttività bile, che aggrava la condizione.

Effetti collaterali della vertebroplastica

Effetti collaterali della vertebroplastica

Gli effetti collaterali da vertebroplastica sono rari e solitamente presenti in meno dell'uno per cento dei pazienti. La vertebroplastica è una procedura minimamente invasiva che non comporta un intervento chirurgico. Aiuta le persone che soffrono di osteoporosi da alleviare il dolore e rafforzare la loro vertebra rotta o osso della colonna vertebrale.

Considerazioni

La vertebroplastica è relativamente nuovo e non ci sono stati eventuali studi controllati per determinare come sicuro ed efficace è. Tuttavia, i dati osservativi mostra la procedura allevia il dolore per le persone che hanno sofferto duramente e costantemente.

Emorragia

Rischio di effetti collaterali sono relativamente bassi, ma possono includere sanguinamento nel sito di iniezione e l'infezione.

Dolore

I pazienti possono avvertire il dolore sta peggiorando. Essi possono anche avere complicazioni neurologiche, come il dolore alle gambe e debolezza generale.

Frattura

E 'possibile per le costole o spine dei pazienti di frattura durante la procedura, soprattutto se sono molto deboli.

Dispersione

Dopo vertebroplastica, il midollo spinale può anche sperimentare fuoriuscita di cemento.

Lasso di tempo

Alcuni effetti collaterali di vertebroplastica possono presentare durante la procedura e altri possono essere il risultato di anestesia proposta durante la procedura.

Effetti collaterali di uso comune IV anestesie

Effetti collaterali di uso comune IV anestesie

Prima dell'intervento, la sedazione del paziente è la responsabilità di un anestesista. Induzione dell'anestesia può avvenire dagli agenti inalatori o anestesia endovenosa. Anestetici IV sono farmaci somministrati attraverso una flebo di mettere il paziente a dormire per un intervento chirurgico. Alcuni degli agenti di induzione IV più comunemente utilizzati includono propofol, ketamina, barbiturici, e etomidate. Questi anestetici IV hanno effetti collaterali unici e sovrapposte.

La maggior parte degli anestetici comune IV

I quattro gruppi principali di anestetici endovenosi sono barbiturici, propofol, etomidate, e ketamina.
Propofol è il IV anestetico più comunemente usato. E 'classificato come agente sedativo-ipnotico, il che significa che provoca uno stato di sospensione. Tiopentale e methexital sono anestetici barbiturici. Questi farmaci hanno anche attività anti-sequestro. Etomidate è un agente sedativo che viene utilizzato principalmente in pazienti con malattia cardiaca. Infine, ketamina è un farmaco usato per l'induzione dell'anestesia. La ketamina è un anestetico dissociativo chiamato, perché i pazienti possono avere gli occhi aperti, ma non sono consapevoli del loro ambiente.

Principali effetti collaterali

Tutti gli anestetici IV hanno una varietà di effetti collaterali che colpiscono sistemi del corpo. Tiopentale sodico può causare eruzioni cutanee, ritmo cardiaco anormale, brividi, dolori addominali, e tosse. Negli studi di Fase IV di propofol, la maggior parte dei pazienti riferisce nausea, vomito, un calo della pressione sanguigna e della frequenza cardiaca. Molti pazienti riferiscono una sensazione di bruciore o dolore al sito di IV subito dopo la somministrazione del farmaco. Etomidate può causare nausea, vomito, alterazioni della pressione sanguigna o della frequenza cardiaca, tosse e sonnolenza. Alcune altre reazioni avverse associate all'uso di Etomidate per via endovenosa sono phelbitis, che è gonfiore della vena in cui la medicina viene iniettato. Può anche causare mioclono, o intermittente crampi muscolari. Gli effetti indesiderati più comuni di ketamina comprendono visione offuscata, uno stato di confusione, sonnolenza, aumento o diminuzione della pressione sanguigna o della frequenza cardiaca, cambiamenti di umore, nausea e vomito. I pazienti riferiscono anche sogni vividi, illusioni, flashback e alcune settimane dopo l'intervento chirurgico, secondo il Dipartimento di Anestesia presso la Stanford University Medical Center.

Vantaggi

Anche se questi farmaci hanno effetti collaterali, hanno anche molti vantaggi che li rendono utili. Anestetici IV sono utili perché permettono al paziente di essere addormentato durante e inconsapevole durante la procedura chirurgica e non hanno alcuna memoria al risveglio.

Prevenzione

La maggior parte degli effetti collaterali dell'anestesia IV sono miti e autolimitante. Alcune di queste reazioni avverse si può impedire che si verificano con i farmaci e la pianificazione preliminare. Nausea e vomito è comune dopo tutto l'anestesia. Durante la procedura, il medico può somministrare un farmaco chiamato un anti-emetico, che aiuta a prevenire questi sintomi. Tremando, un altro sintomo comune dopo l'intervento chirurgico, può essere evitata mantenendo caldo paziente durante l'intervento chirurgico con caldi fluidi IV, coperte, ecc

Considerazioni

Questi anestetici IV hanno effetti collaterali simili e varia nel periodo perioperatorio. Riportare sempre la vostra storia medica passata e storia sociale al vostro medico. I pazienti che fanno uso di alcool, farmaci, droghe illecite, o che hanno una storia familiare di reazioni avverse all'anestesia può avere più complicazioni da anestesia IV.

Effetti collaterali di blocchi epidurali cervicali

Effetti collaterali di blocchi epidurali cervicali


Un blocco del nervo epidurale cervicale è un trattamento che consiste nell'iniettare un farmaco anti-infiammatorio nello spazio epidurale nel collo dove ci sono molti nervi. Si può fare anche a metà schiena o la zona lombare che può diminuire il dolore per una donna in travaglio. Quando un blocco epidurale cervicale è fatto, di solito è fatto per fornire sollievo per una persona che ha dolore cronico. Essi possono essere molto efficaci nel prevenire e diminuire il dolore, anche se i blocchi epidurali cervicali hanno diversi potenziali effetti collaterali.

Spinal Cord Injury

Lo spazio epidurale è una piccola area che circonda la membrana che ricopre la colonna vertebrale. A volte è difficile colpire esattamente il punto giusto quando si inietta un farmaco non così a volte si verificano lesioni del midollo spinale. Questo spesso si verifica quando un paziente si muove improvvisamente come l'iniezione sta nella sua spina dorsale.

Mal di testa

Mal di testa sono un effetto collaterale comune dei blocchi epidurali cervicali. Quando l'ago entra nella sacca nel collo quando il fluido spinale è contenuto, è possibile che alcune fluido spinale di fuoriuscire nello spazio epidurale e causare mal di testa. Mal di testa da blocchi epidurali possono continuare per alcuni giorni dopo la procedura o può anche tornare sporadicamente per qualche mese.

Irregolarità di respirazione

Anche se non è molto comune, a volte quando un tipo paralizzante di farmaco viene iniettato, l'anestetico in sé, o un agente paralizzante, può rendere difficile respirare. Farmaci anestetici, quando iniettato in colonna cervicale 'alcuni pazienti, colpiscono i muscoli del torace che rende più difficile respirare. Per questo effetto collaterale raro, l'ossigeno può essere somministrato a chi ne ha bisogno, fino a quando l'effetto collaterale svanisce.

Collo o mal di schiena

Alcuni pazienti sperimentano un collo localizzata o mal di schiena dall'ago essere inserito che potrebbe durare un paio di giorni. Altri pazienti hanno un dolore generale in tutta la loro collo o tutta la schiena dopo un blocco epidurale che può durare fino a un paio di mesi dopo l'epidurale.

Riduzione rischio di effetti collaterali

Come un paziente, ci sono alcune cose che potete fare per ridurre il rischio di effetti collaterali quando ottenere un blocco epidurale cervicale. Respirazione e tecniche di rilassamento profondo prima e durante l'inserimento dell'ago può aiutare a prevenire l'improvvisa strappi del muscolo che può causare lesioni. Parla e lasciate che il vostro medico sapere se avete qualsiasi dolore che non sembra normale per voi o avete tutte le preoccupazioni. E 'meglio essere sicuri e prudenti piuttosto che dover tornare in ufficio del medico dopo a causa di un effetto collaterale.

Effetti collaterali di Voltarol

Voltarol è un farmaco di prescrizione forza che viene utilizzato per trattare il dolore e l'infiammazione. Il principio attivo di Voltarol è diclofenac potassio. Diclofenac potassio è disponibile anche negli Stati Uniti e in tutto il mondo con il nome di Voltaren. Alcuni effetti collaterali negativi possono essere sperimentati durante l'utilizzo di Voltaren. Un medico dovrebbe essere consultato prima di utilizzare questo farmaco.

Funzione

Voltarol è in una classe di medicinali, farmaci anti-infiammatori non-steroidei, altrimenti noto come i FANS. FANS sono impiegati per alleviare il dolore e l'infiammazione, bloccando la produzione di prostaglandine. Secondo netdoctor.co.uk, "Le prostaglandine sono prodotte dall'organismo in risposta a lesioni e alcune malattie e condizioni, e causa dolore, gonfiore e infiammazione."

Usi

Ci sono diverse applicazioni per questo farmaco. E 'più ampiamente usato per trattare l'artrite reumatoide; osteoartrite; spondilite anchilosante, che è l'artrite che colpisce le articolazioni della colonna vertebrale; gotta acuta, periartriti o congelati spalla, tendiniti, distorsioni, fratture, dolore lombare e dolore e l'infiammazione a seguito di chirurgia dentale, così come sollievo dal dolore da emicrania.

Effetti collaterali

Ci sono diversi effetti collaterali che sono stati collegati all'uso Voltaren. Alcuni effetti indesiderati più comuni associati con l'uso Voltarol sono, ma sono limitati a, diarrea, nausea, costipazione, vomito, indigestione, eccesso di gas, perdita di appetito, mal di testa, capogiri, vertigini, eruzioni cutanee, sonnolenza, depressione, ansia, insonnia, fluido ritenzione e ronzio alle orecchie. Alcune persone possono avere reazioni allergiche agli ingredienti di Voltaren. Segni di una reazione allergica includono eruzioni cutanee, restringimento delle vie respiratorie e gonfiore della lingua, delle labbra e della gola.

Avvertenze

L'utilizzo di questo farmaco può compromettere la capacità di una persona di guidare o di usare macchinari in modo sicuro. FANS come Voltaren sono noti per causare ulcerazione, sanguinamento o perforazione dello stomaco o rivestimento intestinale in rari casi. Uso Diclofenac può aumentare il rischio di infarto e ictus soprattutto se assunto in dosi più elevate. Un medico dovrebbe essere consultato prima di prendere questo farmaco, se una persona ha fattori di rischio per ictus o malattie cardiache.

Interazioni

Alcuni farmaci e integratori possono avere una reazione negativa quando viene utilizzato con Voltaren. Voltaren non deve essere usato in combinazione con altri analgesici o FANS, in quanto possono aumentare il rischio di sperimentare effetti collaterali negativi. Il rischio di ulcerazione o sanguinamento dall'intestino è aumentata quando questo farmaco viene assunto con i corticosteroidi come il prednisolone. Farmaci anti-coagulazione del sangue, farmaci anti-piastrinici e alcuni antidepressivi possono aumentare il rischio di sanguinamento dall'intestino se assunto con Voltaren.

Myoril Effetti collaterali

Myoril Effetti collaterali


Myoril è un farmaco utilizzato nel trattamento o sollievo di spasmi muscolari dolorosi causati da malattie degenerative vertebrali, dolore dorsale, dolore lombare, torcicollo, e traumatologica e disturbi neurologici. Le compresse Myoril contengono 4 mg di Thiocolchicoside. Come con qualsiasi farmaco, gli effetti collaterali possono essere sperimentati durante l'assunzione di Myoril.

Effetti indesiderati gravi

Molti effetti collaterali sono associati con l'uso Myoril. Effetti indesiderati gravi comprendono crampi muscolari, ulcere nella bocca, aumento rapido di peso, convulsioni, ittero e crampi addominali o bruciore di stomaco. Reazioni allergiche come chiusura della gola, difficoltà respiratorie, gonfiore delle labbra o del viso e orticaria sono esempi di reazioni allergiche ai Myoril. L'uso di questo farmaco deve essere interrotto e l'aiuto medico dovrebbe essere cercato immediatamente se gravi effetti collaterali sono esperti.

Effetti collaterali meno gravi

Myoril dovrebbero continuare ad essere prese se altri effetti collaterali meno gravi sono esperti. Un medico dovrebbe comunque essere consultato se una persona sperimenta vertigini, mal di testa, nausea, diarrea o costipazione, depressione, affaticamento, secchezza della bocca o periodi mestruali irregolari durante l'assunzione di Myoril.

Interazioni con altri farmaci

Diversi farmaci possono causare effetti collaterali negativi se preso durante un regime che coinvolge Myoril. Alcuni farmaci che possono alterare l'efficacia di Myoril sono l'aspirina; over-the-counter tosse, farmaci per raffreddore o allergia; anticoagulanti come warfarin; steroidi come il prednisone; insulina; probenecid e litio. Un medico deve essere informato se uno qualsiasi di questi farmaci stanno per essere preso con Myoril.

Avvertenze

Sovraesposizione prolungata alla luce del sole deve essere evitata mentre su questo farmaco perché Myoril può aumentare la sensibilità della pelle alla luce solare. Coerentemente a bere più di tre bevande alcoliche durante il giorno durante l'utilizzo di questo farmaco può aumentare il rischio di sanguinamento dello stomaco. Un medico dovrebbe essere consultato se una persona sperimenta vomito sanguinosa o con sangue, feci scure e farinose come questi possono essere sintomi che indicano stomaco o danno intestinale.

Overdose

Come con la maggior parte dei farmaci, vi è il rischio di overdose, se più della quantità raccomandata di Myoril è preso. I sintomi tipici di un sovradosaggio Myoril sono nausea, vomito, vertigini, sonnolenza, mal di testa, ronzio nelle orecchie, convulsioni, sudorazione, visione offuscata, intorpidimento o formicolio, respirazione lenta e scarsa o nulla produzione di urina. Attenzione medica dovrebbe essere cercato immediatamente in caso di sospetto sovradosaggio.

Gli effetti collaterali del trattamento del cancro al seno

Gli effetti collaterali del trattamento del cancro al seno


Nessuno vuole essere malati - e tanto meno con il cancro al seno. E 'una diagnosi spaventosa, quella che affligge un gran numero di donne. Fortunatamente, molti casi possono essere superati con il trattamento. Tuttavia, queste tecniche di trattamento può avere effetti collaterali.

Cancro al seno

Il cancro al seno si verifica soprattutto nelle donne; tuttavia, può manifestarsi negli uomini. Si tratta di un tumore maligno che invade i tessuti del seno circostanti e avanza ad altre parti remote del corpo. In generale, il cancro al seno inizia nelle cellule che rivestono i dotti, mentre altri iniziano nelle cellule che rivestono i lobuli. Come risultato, i tumori duttali e lobulari tumori si sviluppano.

Chirurgia

Le donne in procinto di sottoporsi ad intervento chirurgico del cancro al seno dovrebbe discutere il metodo di alleviare il dolore appropriato per loro. I risultati di chirurgia nel dolore temporaneo e la tenerezza della zona interessata. C'è anche la possibilità di infezione, allergia all'anestesia e sanguinamento. Chirurgia del cancro al seno a volte richiede l'incisione dei nervi, e il paziente può sentire intorpidimento o una sensazione di formicolio nella spalla, braccio, petto e ascelle. Questi effetti generalmente scompaiono dopo poche settimane o mesi.

Radiazione

Trattamento con radiazioni è un metodo di trattamento del cancro al seno. Di solito, il radioterapista discuterà degli effetti collaterali con il paziente prima di iniziare un intervento chirurgico. La fatica è l'effetto collaterale principale di questo trattamento, che può prolungare per settimane, a volte più a lungo, dopo il trattamento viene somministrato. Il paziente può anche avvertire secchezza, arrossamento, tenerezza e prurito intorno alla zona trattata. I pazienti sono incoraggiati ad esercitare la cura della pelle in questo periodo.

Chemioterapie

Il tipo di farmaci, il paziente riceve determina gli effetti collaterali della chemioterapia. Come altri metodi di trattamento, gli effetti collaterali variano da persona a persona. Generalmente, quando il farmaco trattamento anti-cancro colpisce le cellule del sangue, provoca infezioni, emorragie e perdita di energia durante e dopo il trattamento. Cellule del follicolo pilifero e cellule che rivestono la zona digestiva anche dividere rapidamente. Pertanto, i pazienti sottoposti a chemioterapie possono soffrire di perdita di capelli, nausea, vomito, ulcere orali e diarrea.

Ormonale Theraphy

Tamoxifen è il trattamento ormonale più utilizzato per il cancro al seno. Si ferma il corpo di utilizzare gli estrogeni, ma non fermare la sua formulazione. Può causare perdite vaginali, vampate di calore e mestruazioni irregolari. Tamoxifen utenti sono invitati a contattare il proprio medico dovrebbero incontrare sanguinamento irregolare. In genere non provoca effetti collaterali pericolosi per la vita, ma può causare coaguli di sangue nelle vene delle gambe. In rari casi, il tamoxifene ha causato il cancro nel rivestimento dell'utero.

Terapia biologica

Herceptin è un trattamento biologico utilizzato per il trattamento del cancro al seno che è in fase avanzata. Gli effetti indesiderati comuni sono brividi e febbre. In alcuni casi, il paziente può avvertire nausea, vomito, dolore, debolezza, mal di testa e problemi respiratori. Può anche causare la contaminazione del cuore, che può portare a insufficienza cardiaca. Prima di somministrare Herceptin, il medico controlla il paziente per il polmone e la carenza di cuore.

Effetti collaterali di ketamina uso nei bambini

La ketamina è un farmaco che viene comunemente somministrato prima dell'intervento. E 'utilizzato come un rilassante prima di un anestetico generale viene somministrato. Gli effetti collaterali associati con l'uso di ketamina sono stati riportati in adulti e bambini.

Identificazione

La ketamina può essere usato come unico anestetico per le procedure chirurgiche che non richiedono rilassamento muscolare scheletrica - è meglio per procedure brevi, ma può essere utilizzato per interventi chirurgici più lunghi se effettuate un'altra iniezione. La ketamina è anche usato per indurre l'anestesia prima di un anestetico generale viene somministrato.

Emersione Fenomeno

Sintomi di fenomeno di emergenza, una condizione che può verificarsi con l'uso di ketamina e più spesso si verifica nei bambini sopra i 10 anni di età, vanno da un piacevole stato di sogno-come allucinazioni e delirio. I sintomi di solito si verificano subito dopo l'intervento chirurgico, ma ci sono state segnalazioni di fenomeni emergenza che si verificano fino a 24 ore dopo l'intervento chirurgico.

Abuso di sostanze stupefacenti

La ketamina è un farmaco che ha un potenziale di abuso, quindi dovrebbe essere usato con cautela, specialmente nei bambini e adolescenti. Gli effetti collaterali di abuso o di sovradosaggio possono includere flashback, allucinazioni, disforia, ansia, insonnia e disorientamento.

Ulteriori effetti indesiderati

Altri effetti collaterali associati con l'uso di ketamina nei bambini includono elevata pressione sanguigna e la frequenza cardiaca, aritmia, nausea e vomito. A dosi elevate, ketamina può causare grave depressione del sistema respiratorio, e ostruzioni delle vie aeree (come laryngospasms) hanno verificato con l'uso di questo farmaco.

Considerazioni

La ketamina è considerato sicuro solo quando viene utilizzato in un ambiente chirurgico, o sotto la diretta supervisione di un medico. La ketamina, se usato nei bambini, entro 3 o 4 minuti dall'iniezione produrrà anestesia che durano tra i 12 ei 25 minuti.

Effetti collaterali di epirubicina

Effetti collaterali di epirubicina


L'epirubicina è un farmaco di prescrizione che viene venduto con il marchio Ellence negli Stati Uniti. Questo farmaco è un farmaco antineoplastico che è prescritto per il trattamento del cancro al seno, cancro ovarico e tumore del sistema polmoni, stomaco e linfa. L'epirubicina può essere somministrato solo sotto la supervisione di un medico. Può essere assunto per via endovenosa o per iniezione.

Effetti comuni

Alcuni effetti collaterali comuni di epirubicina richiedono attenzione medica. Secondo la Mayo Clinic, alcuni utenti riscontrano febbre, brividi e dolori durante la minzione. I pazienti hanno riferito dolore alla gola o bruciore in gola. Tosse e raucedine sono possibili durante l'assunzione di questo farmaco. Alcuni hanno sperimentato ulcere, arrossamento e sanguinamento nelle loro gole e la bocca. Dolore lombare e dolore sul lato del corpo possono verificarsi pure.

Effetti meno comuni

Mentre questi effetti collaterali sono meno comuni, che ancora devono essere segnalati al medico. Secondo la Mayo Clinic, alcuni utenti hanno segnalato rossa puntiforme macchie sulla loro pelle. Altri hanno notato una striscia rossa nella vena iniettata dopo che il farmaco è stato somministrato. Ci sono state segnalazioni di arrossamento o di scarico dagli occhi, sangue nelle urine, feci sanguinolente e sgabelli catramosi.

Effetti rari

Secondo la Mayo Clinic, alcuni hanno sperimentato dolore articolare o battito cardiaco irregolare. Una sensazione di calore, arrossamento o dolore al sito di iniezione possono verificarsi mentre su questo farmaco. Altri disturbi includono mancanza di respiro o affanno. Gonfiore dei piedi, gambe, inoltre sono stati segnalati schiena inferiori o linfonodi.

Overdose

Gli utenti epirubicina devono cercare aiuto medico in caso di sintomi di overdose. Secondo la Mayo Clinic, i pazienti hanno avuto difficoltà a urinare, gonfiore addominale o febbre alta dopo un sovradosaggio. Alcuni hanno riportato gonfiore della mucosa del naso, della gola o della bocca. Feci scure e feci sanguinolente possono verificarsi con una overdose di epirubicina. Mancanza di respiro e un battito cardiaco accelerato sono altri segni di sovradosaggio.

Effetti collaterali non di emergenza

Alcune persone sperimentano effetti collaterali da epirubicina che sono temporanei o lievi e spesso vanno via dopo un breve periodo di tempo. Secondo la Mayo Clinic, alcune donne segnalano la mancanza di periodi mestruali mentre su epirubicina. Nausea, diarrea e vomito possono verificarsi in alcuni casi. La gente può notare un oscuramento dei palmi delle mani, piante dei piedi o chiodi. Una perdita di appetito accompagnata da perdita di peso può verificarsi durante l'assunzione di questo farmaco. Vampate di calore sono un altro effetto collaterale non di emergenza.

Effetti collaterali di Macroplastique per gli uomini

Macroplastique è un dispositivo permanente inserita nei tessuti circostanti l'uretra al fine di trattare incontinenza urinaria da sforzo o la fuoriuscita involontaria di urina. Nonostante la sua efficacia, Macroplastique pone un rischio per alcuni effetti collaterali.

Differenze di genere

Uomini e donne tendono a sviluppare effetti collaterali simili da Macroplastique; Tuttavia, uno studio della procedura di Tampere University Hospital ha dimostrato che gli uomini spesso hanno bisogno di più di un trattamento di Macroplastique per ricevere i benefici completi. Ciò significa che gli uomini sviluppano gli effetti collaterali comuni alla procedura più volte.

Tipi di Effetti collaterali comuni

Effetti indesiderati comuni di Macroplastique per gli uomini includono minzione dolorosa, difficoltà nella minzione e la comparsa di una piccola quantità di sangue nelle urine.

Lasso di tempo

Gli effetti collaterali comuni di Macroplastique si verificano in genere durante le prime 24 a 48 ore dopo la procedura, anche se

Rischi

Per gli uomini, la procedura di Macroplastique richiede l'anestesia generale, che comporta lievi rischi di confusione, infezioni polmonari, ictus, attacchi di cuore o la morte. I rischi dell'anestesia generale sono maggiori negli uomini che fumano o soffrono di rene, cuore o malattia polmonare.

Considerazioni

Solo sottolineano incontinenza urinaria o incontinenza causata da muscoli indeboliti è curabile con Macroplastique. Se si soffre di altri tipi di incontinenza, la procedura non è per voi.

Tendinite calcifica & needling Effetti Collaterali

Tendinite calcifica è l'infiammazione dei tendini causata da depositi di calcio. Needling rompe i depositi di calcio con un ago ipodermico con minimi effetti collaterali per i pazienti.

Sfondo

In needling, il medico ti dà una anestesia locale, e quindi inserisce uno o due aghi in un deposito di calcio con la guida di una macchina ultra-suono. L'ago si rompe i depositi di calcio, che vengono lavata con una soluzione salina sterile.

Effetti collaterali

I possibili effetti collaterali di needling includono dolore, ecchimosi o sanguinamento. Qualsiasi procedura che perfora il corpo comporta un rischio di infezione.

Messaggio Procedura

Secondo l'Istituto Spalla del Capo, i pazienti non hanno restrizioni dopo needling e possono guidare, andare a lavorare e riprendere immediatamente le normali attività.

Usi

Needling diventa una opzione quando i trattamenti più conservativi per tendinite calcifica non funzionano nel tentativo di evitare l'intervento chirurgico.

Tasso di successo

Secondo l'Istituto Spalla Capo, needling è dimostrato efficace in oltre il 70% dei pazienti.

Effetti collaterali dei denti del giudizio di rimozione

Rimozione dei denti del giudizio è abbastanza comune. Sul sito Il mio nuovo sorriso, cosmetici dentista Dr. David Hall spiega che i denti del giudizio spesso non siano allineate l'arco della bocca, crescendo così in storti o che affollano altri denti. I denti del giudizio possono inoltre ospiterà una serie di infezioni più tardi nella vita. Recupero da rimozione dei denti del giudizio è doloroso e non privo di effetti collaterali. Più a lungo i denti del giudizio crescono non trattata, tanto più il processo di estrazione rappresenta una minaccia.

Problemi di recupero

L'anestesia generale fornite durante la procedura e sedativi presi in seguito possono influenzare capacità di coordinamento e di ragionamento. Una pubblicazione Bupa scheda 2008 dal titolo "Wisdom Teeth Rimozione" dà i seguenti consigli: Non guidare, utilizzare macchinari o di lavoro durante il processo di ripristino. Idealmente, un familiare o un amico dovrebbe guidare a casa dopo la procedura e prendersi cura di voi durante i primi giorni di guarigione. Sarete in grado di mangiare cibi solidi per diversi giorni fino al ritorno della funzione mascella e il dolore diminuisce. Non sciacquare la bocca spesso nelle 24 ore dopo l'intervento. Risciacquo potrebbe impedire la coagulazione del sangue nella ferita. Sarete in grado di lavarsi i denti, ma cercate di non spazzolare sulla ferita. Potrebbe essere necessario mantenere la pressione sulla ferita, se è il sanguinamento.

Effetti indesiderati gravi

I seguenti effetti indesiderati elencati sul Bupa scheda il 2008 sono rare e richiedono un'attenzione particolare da parte di un medico o un dentista immediatamente: sanguinamento che non cesserà anche quando la pressione è applicata per più di 30 minuti, difficoltà respiratorie, difficoltà di deglutizione, dolore forte che non rispondere ai farmaci dolore, febbre alta e gonfiore che persiste in faccia, gengive o zona della bocca per tre o più giorni.

Complicazioni

Complicazioni di rimozione denti del giudizio sono rari, ma non di tanto in tanto si verificano. Alcuni possibili complicanze sono le infezioni e danni involontari a denti o gengive nelle vicinanze. Ci potrebbe anche essere un forte dolore nella presa dente asciutto se il coagulo di sangue si stacca dalla ferita ed espone nervi e ossa. Poiché il coagulo può più proteggere la ferita, guarigione sarà ritardata. Jaw rigidità limitando la capacità di aprire la bocca possono verificarsi. Intorpidimento nel labbro inferiore o lingua può derivare da anestesia generale. In rari casi, questo intorpidimento è permanente a causa di possibili danni ai nervi. Si può inoltre verificare la nausea da anestesia generale.

Linguale Nerve Injury

Secondo il 7 novembre 2001, articolo "linguale del nervo Lesioni da anestetici iniettabili," risultati lesioni a intorpidimento, formicolio, dolore o bruciore nella lingua. Questo è causato da complicazioni con denti estrazione e anestesia iniettabile. L'iniezione può causare il danno dalla puntura del nervo linguale o inavvertitamente iniezione di anestesia nel nervo stesso. Questo è un evento estremamente raro, e il trattamento è disponibile. Steroidi per via orale possono lenire il dolore nella lingua. Sensazione, perdita di sensazione di bruciore e di normalità può restituire alla lingua entro otto settimane dopo l'intervento chirurgico. In caso contrario, si consiglia di cercare cliniche del dolore o specialisti.

Conclusione

Per evitare ogni rischio dopo l'intervento chirurgico, Bupa consiglia l'ascolto agli ordini del medico e non mangiare cibi solidi o irritare la zona ferito in alcun modo. Si inizierà a recuperare entro tre giorni della chirurgia se tutto fosse successo.

Apicectomia Effetti collaterali

Per alcuni, una apicectomia può sembrare una procedura dentale spaventoso. La maggior parte dei pazienti hanno già subito una cura canalare e ora devono decidere estrazione di un dente o l'apicectomia. La buona notizia è che i gravi effetti collaterali e le complicanze sono rare, ma dovreste consultare il vostro dentista se la procedura sarebbe giusto per te.

Che cosa è un apicectomia?

Durante una apicectomia, il dentista rimuoverà la punta della radice e tutto il tessuto infetto. Il dentista dovrà tagliare e spostare la gomma dal dente al fine di ottenere l'accesso alla radice. A volte è anche chiamato microchirurgia endodontica o la resezione della radice-end. Secondo Dentalfind.com, una apicectomia viene eseguita dopo un dente ha avuto un trattamento del canale almeno una radice, a volte anche due. La procedura di solito dura circa 30 a 90 minuti a seconda della posizione del dente, secondo Dentalfind. Viene eseguita in anestesia locale.

Motivi per una apicectomia

L'apicectomia è di solito il passo successivo dopo una cura canalare non è riuscita e l'infezione è ancora presente o la guarigione non è semplicemente progredendo. Se la procedura non funziona, il dente dovrà essere estratto. Secondo GLC Endodonzia, alcuni pazienti presentano sintomi come dolore, gonfiore delle gengive o tenerezza dopo una cura canalare. Altri pazienti non presentano sintomi e l'infezione si trova attraverso un esame ecografico. Secondo Dentalfind.com, il tasso di successo a lungo termine o la prognosi per dente risulta notevolmente ridotta se è necessario un apicectomia.

Lievi effetti collaterali

Dopo una apicectomia, è probabile che l'esperienza lividi e gonfiore intorno alla zona di intervento chirurgico. Dentalfind.com raccomanda la ciliegina l'area per circa 10 a 12 ore. Ci può essere qualche dolore o tenerezza che può essere aiutato con over-the-counter farmaci anti-infiammatori. I punti sono solitamente rimossi circa due a sette giorni. Si può inoltre verificare sanguinamento minore.

Gli effetti indesiderati gravi

La procedura, anche se considerato sicuro se effettuata da un endodontista qualificato, viene con i rischi. Si potrebbe provare danni ai nervi o infezione supplementare. Se si sviluppa una febbre, sanguinamento eccessivo o non può controllare il dolore, chiamare il tuo dentista.

Attenzione

Se si ha la pressione alta, o altre condizioni mediche gravi, si deve informare il dentista prima della procedura. L'apicectomia richiede una dose maggiore di anestesia locale, e alcuni pazienti possono avere una reazione avversa.

Effetti collaterali della donazione del midollo osseo

Donazione di midollo osseo protegge le cellule del sangue sane di trapiantare in un paziente con leucemia o un altro disturbo del sangue. L'intervento deve essere eseguito in un ospedale. Mentre la donazione di midollo osseo è considerato sicuro e ha salvato la vita dei destinatari, vi sono alcuni rischi ei possibili effetti collaterali.

Anestesia

Midollo osseo donazione chirurgia viene eseguita in anestesia generale o regionale (spinale o epidurale) .. Ogni volta che si subiscono l'anestesia, ci sono rischi. Alcuni dei rischi e dei possibili effetti collaterali, secondo la Mayo Clinic, includono sonnolenza o debolezza nei pochi giorni dopo l'intervento chirurgico, dolore addominale, dolore alla schiena o gambe, vomito con sangue o materiale nero, febbre, cefalea intensa, nausea grave , perdita di appetito, pallore, brividi, incubi, e visione offuscata.
Circa il 75 per cento delle donazioni di midollo osseo sono fatto in anestesia generale, che comporta il rischio di morte.

Donazione del sito e gli effetti collaterali

Quando si donare midollo osseo, un ago speciale ritira le cellule del sangue dalle ossa. Gli aghi cavi sono in genere collocati nella parte posteriore delle ossa pelviche. Si può sentire mal di gara o presso il sito di raccolta per un paio di giorni dopo la procedura di donazione. Sanguinamento nel sito donazione è anche possibile.

Effetti indesiderati comuni

La maggior parte dei donatori di midollo osseo sperimentare alcuni effetti collaterali generali, ma di solito può tornare a casa entro un giorno del loro intervento chirurgico, secondo il National Marrow Donor Program. Effetti indesiderati generali, che raramente richiedono un intervento medico di emergenza, comprendono affaticamento, mal di schiena e rigidità mentre si cammina. Il dolore e la rigidità possono durare da alcuni giorni ad alcune settimane.

Effetti a lungo termine

Effetti collaterali a lungo termine sono rari ma possibili durante la donazione di midollo osseo. Circa uno su 100 donatori sperimenta danni a un osso, muscolo o del nervo nella zona dell'anca.

Trasfusioni di sangue

Il midollo osseo richiede circa un mese per sé sostituisce naturalmente. Tuttavia, alcuni pazienti richiedono una trasfusione di sangue in ospedale, e vi è un rischio di effetti collaterali. Alcuni degli effetti collaterali di una trasfusione di sangue comprendono reazioni allergiche, nausea, dolore al torace o schiena, febbre, lesioni ai polmoni e problemi respiratori. La possibilità di contrarre l'HIV o l'epatite da una trasfusione di sangue è estremamente rara.