Soft Tissue Pain Relief

Tutti i tessuti del corpo diversa da ossa sono tessuti tecnicamente molli. Il tessuto molle più comunemente feriti sono i muscoli, tendini e legamenti che aiutano a rendere il movimento possibile. La risposta del corpo al danno comporta gonfiore, dolore e, talvolta, spasmo muscolare. Anche se questi sintomi sono utili nel allertare il corpo di un infortunio a breve termine, possono diventare dannosi nel tempo se non trattata. Ci sono diversi modi per aiutare a fornire sollievo del dolore dei tessuti molli.

Quali sono le cause del dolore?

Il dolore è un fenomeno complesso, senza un rigido protocollo definizione o il trattamento. Ci sono molte cause differenti di dolore, e la percezione del dolore varia notevolmente da persona a persona. In generale, comunque, i recettori nei tessuti molli (noto come nocicettori) ricevono un feedback dal tessuto in cui si trovano. Se si verificano qualcosa come un muscolo strappato, una lacerazione o legamento slogato, il nocicettore invia un impulso elettrico al cervello che qualcosa non va, e noi percepiamo il dolore. Non c'è un modo migliore per trattare il dolore dei tessuti molli, in quanto il trattamento dipende dal tipo e la posizione della lesione. Tuttavia, i due principali metodi di controllo del dolore sono farmaci e modalità terapeutiche.

Farmaci

Ci sono diversi tipi di farmaci che offrono sollievo dal dolore. Uno dei più comuni è un farmaco anti-infiammatori non steroidei o FANS, che riduce l'infiammazione, dolore e febbre. Questi sono usati per dolori lievi a moderate. Un farmaco più potente, un corticosteroide, mima l'azione degli ormoni naturali del vostro corpo per ridurre l'infiammazione e il dolore. Questi possono essere prescritti dai medici per le lesioni croniche come tendiniti, dove gonfiore e dolore non sono mai veramente andato via. Per la cronica e grave dolore, o dopo l'intervento chirurgico, alcuni medici possono prescrivere un oppiaceo come la codeina e idrocodone.

Modalità terapeutiche

Ci sono decine di modalità terapeutiche che hanno dimostrato di avere alcuni effetti benefici sul dolore. L'esatto meccanismo di come funzionano non è noto per tutti loro, ma la maggior parte delle persone concordano sul fatto che il sollievo dal dolore è dolore, in un modo o nell'altro.

Le seguenti modalità aiutano a ridurre il dolore nei tessuti molli: ice - subito dopo l'infortunio per ridurre il gonfiore; calore - per i dolori cronici e dolori; laser terapia - per il sollievo generale del dolore dei tessuti molli; Massaggio - per i muscoli stretti; stimolazione elettrica - per i ceppi e distorsioni; ultrasuoni --different dalla gravidanza ultrasuoni; agopuntura / digitopressione - poco compreso, ma efficace per molti; esercizio - per correggere gli squilibri muscolari e della postura.


articoli Correlati