Sintomi di problemi di digestione

Sintomi di problemi di digestione


Il sistema digestivo è responsabile per consumare alimenti, abbattendo i nutrienti dai prodotti consumati, assorbendo le sostanze nutritive nel corpo, e rimuovendo gli elementi indigeribili. Digestione prevede le seguenti fasi: digestione, secrezione, di movimento, di assorbimento e di eliminazione. Il tratto digestivo è lungo 18 a 27 metri, si estende dalla bocca all'ano; con una grande distanza così, ha senso perché vi è un'ampia varietà di malattie e sintomi di questo sistema.

Lineamenti

Il tratto digestivo ha inizio dalla bocca e continua attraverso la gola, esofago, stomaco, intestino tenue, intestino crasso, retto e ano. Inoltre, il sistema digestivo comprende pancreas, fegato e della cistifellea, che non sono parte del tratto digerente. Una condizione che colpisce una di queste aree può influenzare la digestione e portare a sintomi. Può essere difficile determinare la causa del sintomo, per cui è importante parlare con un operatore sanitario. I sintomi più facili e più notevoli di disturbi digestivi sono nausea, vomito, diarrea e costipazione.

Nausea e vomito

Nausea e vomito possono avere molte cause, anche qualcosa di semplice come intossicazione alimentare o di un'allergia, ma nausea di origine non può essere un segno di qualcosa di più grave come un'infezione allo stomaco, al colon o appendice. Altre spiegazioni potrebbero essere un ulcera, ernia o calcoli biliari. Se la nausea e il vomito sono di lunga durata, i sintomi possono significare qualcosa di più pericoloso come un ostacolo o il cancro allo stomaco.

Diarrea

La diarrea è un sintomo comune di intossicazione alimentare o di un'altra infezione del tratto digerente, dove le feci sono quasi completamente liquido. Molti tipi di virus, batteri e parassiti possono causare diarrea e può avere bisogno di essere trattati. Altre condizioni con diarrea come sintomo sono: intolleranze alimentari, celiachia, sindrome del colon irritabile, morbo di Crohn e diverticolite. La diarrea può portare a grave disidratazione, se non trattata, quindi è importante rivolgersi al medico se la diarrea persiste.

Costipazione

La stitichezza si verifica quando può essere difficile o doloroso per passare uno sgabello o le feci sono più secca del normale. La stitichezza può essere un segno di malattie del colon, come polipi, tumori o tumori. Può essere a causa di una ostruzione dell'intestino o infiammazione. La costipazione è comunemente visto in persone che hanno la malattia o intestino irritabile sindrome di Crohn. Ci possono essere altri disturbi intestinali che portano alla costipazione e disagio costante che necessitano di essere visto da un medico.

Altri sintomi

Altri sintomi di problemi digestivi comprendono sputare cibo involontariamente, sentendosi soffocato, difficoltà di deglutizione, sangue nelle feci, dolore nella parte superiore dello stomaco, dolori addominali, al torace o dolore alla schiena, gonfiore, gas costante, diminuzione o perdita di appetito, fame eccessiva, allergie alimentari o intolleranze, indigestione e dolorosa eliminazione. È importante ricordare che non tutti questi sintomi sono indicativi di un problema digestivo e il sintomo può essere dovuto ad altre cause.

Considerazioni

Se uno qualsiasi dei suddetti sintomi familiari del suono, in particolare in presenza di dolore o sanguinamento, è estremamente importante rivolgersi al proprio medico, come potrebbe essere un segno di un problema digestivo o anche qualcosa di più serio. Assicuratevi di tenere un registro di tutti i sintomi e condividerlo con il medico.


articoli Correlati