Sintomi di infezioni urinarie

Sintomi di infezioni urinarie


Il tratto urinario è composto dai uretra, vescica, ureteri e reni. Qualsiasi parte del tratto urinario può sviluppare una infezione quando i batteri, virus, funghi o parassiti sono presenti nel tratto urinario solitamente sterile. I reni convertono filtrati rifiuti dal corpo nelle urine che viaggia lungo gli ureteri alla vescica. Quando si urinare, l'urina viene rilasciato dal corpo attraverso l'uretra. Infezioni del tratto urinario (UTI) possono causare sintomi diversi a seconda del luogo dell'infezione, ma negli adulti più anziani l'unico segno di una infezione delle vie urinarie possono essere confusione o stato mentale cambia.

Fattori di rischio

Le donne, i diabetici e gli anziani sono ad aumentato rischio di sviluppare una infezione delle vie urinarie. Altre condizioni possono aumentare il rischio di uomini e donne di sviluppare una infezione del tratto urinario come l'utilizzo a breve termine catetere urinario o di lunga durata, incontinenza fecale, riposo a letto prolungato, la menopausa, un uretra ristretta a causa di un ingrossamento della prostata o di una trasmissione sessuale malattia (STD), la gravidanza, l'attività sessuale, utilizzando un diaframma per il controllo delle nascite e non bere liquidi a sufficienza.

Sintomi Uretrite

Uretrite è una infiammazione dell'uretra a causa di infezioni del tratto urinario, malattie sessualmente trasmissibili, virus herpes simplex e citomegalovirus. I sintomi di uretrite dipendono dalla causa primaria e possono differire in uomini e donne.

Sintomi di uretrite in uomini possono includere minzione dolorosa, insolito scarico dal pene, sangue nello sperma o nelle urine, aumento del bisogno di urinare, rapporti sessuali dolorosi o eiaculazione e prurito, la tenerezza o gonfiore nella zona dell'inguine o del pene. Sintomi di uretrite nelle donne possono includere minzione dolorosa, dolore addominale, brividi, febbre, aumento della necessità di urinare, dolore pelvico e perdite vaginali.

Sintomi Cistite

La cistite è un'infezione della vescica e dell'uretra. I sintomi della cistite includono brividi, affaticamento, febbre, dolori ai lati della schiena chiamato dolore al fianco, nausea, vomito e rapporti sessuali dolorosi. I sintomi della cistite relativi alla minzione includono urina torbida, aumento della necessità di urinare, l'urina con un cattivo odore, dolore durante la minzione e la pressione nel bacino inferiore. Questa condizione è rara negli uomini.

Sintomi pielonefrite

La pielonefrite è un termine medico per una infezione dei reni e ureteri. I sintomi di pielonefrite comprendono mal di schiena o dolore al lato della schiena chiamato dolore al fianco, brividi, forte dolore addominale, affaticamento, febbre superiore a 102 & # x30A; F per più di due giorni, vomito, nausea e pelle calda, umida, arrossata o arrossata. I sintomi della pielonefrite relativi alla minzione includono urina torbida, sangue nelle urine, dolore durante la minzione e aumento della frequenza o urgenza della minzione durante il giorno o di notte.

Diagnosi e Trattamento

La diagnosi di una infezione urinaria si basa su un esame delle urine che è un campione di urina analizzati in un laboratorio. Il trattamento per le infezioni urinarie batteriche di solito inizia con una terapia antibiotica per qualche giorno a qualche settimana a seconda della localizzazione dell'infezione. Infezioni delle vie urinarie che sono ricorrenti o non rispondono bene al trattamento può essere necessario una terapia antibiotica per sei mesi a due anni. Si dovrebbe prendere gli antibiotici come prescritto e non deve interrompere gli antibiotici perché si sente meglio.

Il medico può prescrivere farmaci chiamati Pyridium che allevia l'irritazione, bruciore e dolore nel tratto acido ascorbico o urinario che diminuisce la concentrazione di batteri nelle urine. Il medico prescriverà trattamenti basati sulla vostra storia medica e infezione in corso, ma non tutti i trattamenti sarà indicato per tutti. Il medico può richiedere un esame delle urine di follow-up per garantire l'infezione si è risolta, ma può prendere in considerazione l'infezione risolta se i sintomi migliorano.


articoli Correlati