Sintomi complesse crisi parziali

Le crisi parziali complesse sono un tipo di crisi parziale che coinvolge una persona perdere la sua consapevolezza durante una crisi. La persona può anche non avere memoria di quanto accaduto. Prima della crisi, la persona può avere una sensazione unica chiamato un'aura che significherà l'inizio di un sequestro. Durante il sequestro, una persona può agire alcuni movimenti erratici che potrebbero essere classificati come automatismi. Questi movimenti sono unici per la vittima e sono solo una categoria di sintomi di crisi parziali complesse.

Crisi parziali complesse

La Fondazione Epilessia dice che 1 su 10 adulti avranno un sequestro ad un certo punto della loro vita. Le crisi epilettiche possono spesso durare da pochi secondi e pochi minuti. Sequestri sono divisi in tre categorie: generalizzata, epilettico parziale e lo stato.

Medicinenet.com individua tre tipi di crisi epilettiche parziali - quelli che si evolvono di crisi epilettiche generalizzate, semplice e complesso. La principale differenza tra le convulsioni semplici e complessi è che le persone che hanno semplice crisi parziali mantengono la loro consapevolezza, e coloro che hanno crisi parziali complesse perdono la loro consapevolezza in sequestro.

Cause

Emedicinehealth.com elencate le cause più comuni di crisi parziali complesse come segue:

Infezioni
Disordini metabolici
Farmaci
Farmaci
Veleni
Vasi sanguigni disordinati
Sanguinamento all'interno del cervello

Cervello Attività

Epilepsy.com afferma che crisi parziali complesse spesso iniziano in una zona del cervello nota come lobo temporale o lobo frontale. Il sequestro si sposta quindi altre aree del cervello, influenzando la consapevolezza e prontezza di una persona. Spesso, incita una sorta di irrealtà in cui una persona che ha una crisi potrebbe essere intrappolato fino a quando la crisi è finita.

Healthopedia.com dice ai lettori che spesso elettroencefalogrammi, o EEG, può essere usata per diagnosticare le persone con crisi parziali complesse. I sensori sono immessi sul cuoio capelluto del paziente e onde cerebrali del paziente vengono monitorati. Di solito, durante una crisi, un paziente ha onde cerebrali estremamente anormali. Oltre a EEG, ci sono altri mezzi per diagnosticare un paziente che sperimenta crisi parziali complesse, come ad esempio i test a raggi X del cranio e risonanza magnetica del cranio.

Sintomi

Nlm.nih.gov fornisce ai lettori una lista dei sintomi comuni che coinvolgono crisi parziali complesse. Sono:

Anormale contrazione muscolare
Contrazione muscolare / relax
Movimenti della testa anormali
Rotazione forzata della testa
Complessi, movimenti ripetitivi (come ad esempio la raccolta a vestiti) - chiamati automatismi
Movimenti della bocca anormali
Lip smacking
Rotazione forzata degli occhi
Sensazioni anomale
Intorpidimento, formicolio e sensazione strisciando (come formiche che strisciano sulla pelle)
Allucinazioni
Dolore addominale o disagio
Nausea
Sudorazione
Viso arrossato
Pupille dilatate
Rapida frequenza cardiaca / polso
Altri sintomi:
Incantesimi Blackout - periodi di tempo perso dalla memoria
Cambiamenti nella visione
Sensazione di deja vu
Cambiamenti di umore o emozione

Errata percezione come Disturbo Mentale

Come una forma di epilessia psicomotoria, crisi parziali complesse sono soggetti a fraintendimenti. Come il compianto Dr. Carl Pfeiffer afferma nel suo studio, "Twenty-Nine cause mediche di schizofrenia," una persona che ha crisi parziali complesse spesso possono essere diagnosticate con un disturbo mentale come la schizofrenia, depressione, disturbo da deficit di attenzione e depressione maniacale . La ragione per questo accade è legata alla natura della forma psicomotorio della tendenza di epilessia manifestare cambiamenti nel comportamento e emozioni di una persona. Una persona può sperimentare cambiamenti drastici nella personalità durante appena la fase di pre-crisi, come sbalzi d'umore, rabbia costante di basso livello e la depressione. Pfeiffer sottolinea anche il potenziale di aumento delle complicanze ed episodi psicotici quando e se una persona che sperimenta crisi parziali complesse è sotto stress fisico ed emotivo. La sua personalità può visualizzare uno spostamento estremo, esibendo discorso tangenziale, sentimenti eccessivamente emotivi e anche una mancanza di desiderio sessuale.

Aure

Everydayhealth.com riferisce che le persone che hanno sperimentato questo tipo di attacchi in passato possono avere segni premonitori presso l'insorgenza di una crisi, che può includere un elenco di sensazioni insolite o da altri eventi quali:

una sensazione di deja vu '
un sentimento di paura
allucinazioni
la sensazione di essere da qualche altra parte
una sensazione di formicolio
una sensazione di intorpidimento
una sensazione di disagio nella parte addominale
cambiamenti nella propria senso della vista, dell'olfatto e del gusto
cambiamenti in uno stato emotivo

Un sequestro può verificarsi anche senza preavviso di sorta.

Dopo il sequestro

Everydayhealth.com afferma anche che dopo il sequestro, una persona può sentirsi assonnato, letargico e confuso. Questi sono tutti sintomi che mostrano il cervello cercando di riprendersi dagli effetti della crisi.


articoli Correlati