Sindrome da pacemaker

Sindrome da pacemaker è una malattia iatrogena, che significa che è un effetto negativo e il risultato diretto di un trattamento medico. Può interessare coloro che hanno impiantato pacemaker utilizzati per regolare e sincronizzare un battito cardiaco irregolare, causando una mancanza di sincronizzazione tra l'atrio e il ventricolo, indebolendo la gittata cardiaca in generale.

Cause

Un pacemaker è comunemente impiantato nel petto dei pazienti che hanno problemi con un battito cardiaco costantemente irregolare, in modo da sincronizzare l'attivazione delle camere superiori e / o inferiori del cuore, permettendo gittata cardiaca normale a verificarsi. A volte, il pacemaker può stimolare solo le camere inferiori (ventricoli), attivando la parte davanti alle camere superiori (atri), efficace invertendo l'ordine in cui il cuore batte. Questo fa sì che il sangue da pompare contro valvole chiuse, causando i sintomi tipici della sindrome pacemaker.

Sintomi

I sintomi della sindrome da pacemaker comprendono la riduzione della gittata cardiaca, causata da un atrio out-of-sync non riempire il ventricolo associata. Questo può portare a numerosi altri sintomi, tra cui mancanza di respiro, dolore al petto, palpitazioni cardiache, e in casi estremi perdite sporadiche e brevi di coscienza (sincope). Questi sintomi spesso imitano quelli che richiedevano un impianto del pacemaker, in primo luogo, e possono essere presenti anche dopo la cessazione dei sintomi originali che hanno indotto l'impianto.

Diagnosi

Sindrome da pacemaker viene generalmente diagnosticata senza prove speciali clinici o indagini, ma a volte è necessario escludere altre possibili cause, come infezioni o malattie cardiache. Un medico può utilizzare un monitor per collegare i sintomi sperimentati dal paziente ad un ritmo cardiaco irregolare, e il medico deve fare attenzione per escludere un pacemaker difettoso o un pacemaker al fine vita della batteria.

Trattamento

Sindrome da pacemaker è trattata in diversi modi, a seconda di vari fattori. Se il pacemaker stimola solo il ventricolo, un cavo è collegato al atrio e resynchronized, risolvendo il disaccoppiamento che ha portato ai sintomi. Nei pazienti con un pacemaker che stimola altre parti del cuore, o sia il ventricolo e l'atrio, la riprogrammazione del ritmo e risincronizzazione il ritmo di solito risolve i sintomi.

Prognosi

Salvo una causa di fondo che non è legato all'installazione di un pacemaker, come le malattie cardiache o infezione, la prognosi è eccellente e una grande maggioranza di tutti i pazienti di recupero completamente una volta il ritmo del pacemaker è correttamente sincronizzato.


articoli Correlati