Si può essere incinta e non avere sintomi?

Sintomi della gravidanza variano da donna a donna, e possono in particolare essere fonte di confusione per la prima volta le madri-to-be. Alcune donne avvertono tutti i sintomi di gravidanza in atto, mentre altri non si verificano molti affatto.

Sintomi comuni

Il sintomo più evidente di gravidanza è un ciclo mestruale. Alcune donne sperimentano avvistare intorno al periodo del loro ciclo che è in realtà l'impianto di sanguinamento. Altri sintomi della gravidanza, che in genere mostrano nei primi quattro a otto settimane, comprendono affaticamento, nausea mattutina, il desiderio di cibo o avversioni, tensione mammaria e la minzione frequente, secondo LoveToKnow.com.

Inizio test

Se una donna perde il suo periodo, poi lei dovrebbe fare un test di gravidanza. Dai pochi, soprattutto se il primo test presenta negativo. I falsi negativi sono comuni, soprattutto nelle prime fasi della gravidanza, quando i livelli di ormone sono ancora in via di sviluppo. Anche se ci sono i test sul mercato che pretendono di rilevare la gravidanza prima di un periodo di mancato effettivo, sarà data una lettura più accurata quando la prova viene effettuata dopo un ciclo di perdere.

Aborto Spontaneo

Una donna può essere stata incinta e poi abortito senza rendersene conto. Secondo LoveToKnow.com, circa il 50 per cento delle gravidanze finiscono miscarrying durante le prime fasi. È importante tenere traccia dei cicli mensili; se una donna è incinta, ma non mostra i sintomi più comuni, può causare danni al feto, a seconda del suo stile di vita.

Fraintendimenti

Alcune donne che hanno perso un periodo, ma non si verificano altri sintomi comuni supporre che essi non siano in stato di gravidanza. Tuttavia, altri sintomi alla base della gravidanza non compaiono in alcune donne fino a quando si tratta di due mesi insieme, mentre altri possono presentare sintomi quali nausea mattutina prima ancora di perdere un punto.

Avvertimento

Se una donna richiede diversi test di gravidanza che si presentano positivi e ancora non riscontrino sintomi da otto settimane o esperienze sanguinamento pesante, poi si dovrebbe chiamare immediatamente il medico.


articoli Correlati