Segni e sintomi di esposizione muffa in casa

Segni e sintomi di esposizione muffa in casa


E 'comune trovare un po' di muffa in casa, soprattutto in luoghi dove i tassi di umidità sono elevati per tutto l'anno. Mold ricicla i nutrienti nell'ambiente, contribuendo ad abbattere i materiali morti come la materia animale e vegetale. Potete trovare stampo un po 'ovunque: in cucina, nel suolo e sul davanzale della finestra. Le spore prodotte da muffe diffuse tramite insetti, aria e acqua. Muffa prospera in condizioni umide e può creare gravi problemi di salute.

I sintomi respiratori

Alcune persone che sono state esposte ad alti livelli di muffa possono congestione del naso e del seno passaggi. L'esposizione muffa può anche contribuire a una tosse persistente e dolorante, gola irritata. Problemi di respirazione liberamente e dispnea potrebbe anche essere sintomi di intossicazione muffa.

Sintomi simili

Starnuti e prurito, lacrimazione degli occhi possono essere segni di esposizione muffa. Se si sospetta che siete stati esposti a livelli elevati di muffa e normalmente non hanno sintomi di allergia, è importante consultare un medico subito per valutare che cosa sta causando i disturbi.

Altri sintomi gravi

Coloro che hanno avuto l'esposizione estrema alla muffa può avere sintomi tra cui un gusto sporco come in bocca, minzione scuro o dolorosa e gonfiore dei linfonodi. Intorpidimento, formicolio, e sudorazione notturna possono verificarsi anche dopo una prolungata esposizione.

Micotossicosi

Micotossicosi, un'infezione sistemica che si sviluppa dopo l'esposizione della muffa, contribuisce ad altri sintomi come la perdita di memoria, difficoltà di parola, mal di testa, disturbi della vista e livelli di pressione sanguigna estremi. In casi gravi, ampio bolle sul collo e unghie ingiallimento sono segni di esposizione.


articoli Correlati