Sanzioni per violazioni della Privacy regola HIPAA

Sanzioni per violazioni della Privacy regola HIPAA


Nel dicembre 2000, il Dipartimento di Salute e Servizi Umani (DHHS) ha istituito il finale Privacy Regola sotto la Health Insurance Portability e Accountability Act (HIPAA). Le Regole sulla Privacy proteggere le informazioni mediche private del paziente impostando garanzie che "enti di cui" è necessario utilizzare durante la trasmissione elettronica delle informazioni. Entità coperti includono operatori sanitari come ospedali e studi medici, nonché i piani sanitari e stanze di compensazione sanitarie.

Considerazioni

L'Ufficio del DHHS per i diritti civili (OCR) ha la responsabilità di far rispettare la Privacy Rule HIPAA. L'OCR conduce indagini e recensioni di conformità. Quando l'OCR rileva che un ente coperta ha violato la regola Privacy, che basa il suo giudizio e le sanzioni da alcuni fattori chiave. Questi fattori includono la data della violazione, la conoscenza dell'entità coperta di mancata esecuzione e se l'entità coperta era volutamente negligente.

Sanzioni civili

L'OCR può valutare sanzioni pecuniarie di $ 100 a $ 50.000 o più per una violazione della Regola Privacy. In un anno civile, un soggetto coperto non può essere multato più di $ 1.500.000. Quando un ente coperta viene notificato che hanno violato la Regola Privacy, essi possono evitare una multa correggendo il reato entro 30 giorni.

Sanzioni penali

Le sanzioni penali per la violazione della privacy regola HIPAA variano a seconda della gravità del reato. Una persona può essere multato $ 50.000 e spendere fino a un anno di carcere per ottenimento consapevole o la divulgazione di informazioni sanitarie protette. Se sono stati coinvolti falsi pretesti, la multa può essere portato a 100.000 dollari e il periodo di detenzione potrebbe aumentare a cinque anni. La sanzione più grave è dato a qualcuno che è colpevole di ottenere o rivelare informazioni sanitarie protette con l'intento di vendere, trasferire o utilizzare le informazioni a scopo di lucro o personale o di causare danni dannoso.


articoli Correlati