Salmone selvaggio dell'Alaska Benefici Olio

Salmone selvaggio dell'Alaska Benefici Olio


Olio di salmone selvaggio dell'Alaska contiene omega-3 acidi grassi, che hanno una varietà di benefici per la salute. L'acido docosaesaenoico (DHA) e acido eicosapentaenoico (EPA) sono i componenti attivi di acidi grassi omega-3. Una dose standard giornaliera di olio di salmone selvaggio dell'Alaska comprende 180 mg di EPA e 120 mg di DHA, secondo l'Università del Maryland Medical Center.

La prevenzione del cancro

L'integrazione con acidi grassi omega-3, come quelle che si trovano in salmone selvatico dell'Alaska, può impedire alcune forme di cancro. Le persone che ingeriscono elevate quantità di acidi grassi omega-3 hanno un minor numero di episodi di colon-retto, della mammella e della prostata. Gli studi sugli animali hanno mostrato una riduzione della progressione del cancro del colon con acidi grassi omega-3.

Salute Mentale

Assunzione di acidi grassi omega-3 da olio di salmone selvaggio dell'Alaska, insieme con gli antidepressivi tradizionali, possono beneficiare le persone che soffrono di depressione. Gli studi hanno mostrato risultati contrastanti nel trattamento della depressione esclusivamente con olio di pesce. Olio di salmone può anche beneficiare i pazienti con disturbo bipolare, riducendo sbalzi d'umore. Anche se gli studi iniziali suggeriscono che gli acidi grassi omega-3 possono migliorare i sintomi nei pazienti affetti da schizofrenia, recenti evidenze mostrato alcun miglioramento, secondo l'Università del Maryland Medical Center. Anche se il verdetto è ancora fuori, è una buona idea per integrare in ogni caso, nel caso in cui si fa sentire una diminuzione della gravità della sua depressione.

Salute del cuore

Gli acidi grassi omega-3 in olio di salmone selvaggio dell'Alaska migliorare la salute del cuore riducendo i trigliceridi e aumentare i livelli di colesterolo HDL. Inoltre, gli acidi grassi omega-3 pressione sanguigna più bassa nei soggetti che soffrono di ipertensione, secondo l'Università del Maryland Medical Center. Gli studi clinici hanno trovato che l'EPA e DHA si trovano in acidi grassi omega-3 riducono i fattori di rischio di malattie cardiache e riducono la formazione di coaguli di sangue e placca arteriosa.

Diabete

Olio di pesce selvaggio dell'Alaska può aiutare i pazienti diabetici, riducendo i trigliceridi e aumentare i livelli di colesterolo HDL. I diabetici spesso soffrono di colesterolo alto e trigliceridi, mettendoli a maggior rischio di sviluppare malattie cardiache. Tuttavia, l'olio di pesce deve essere usato con cautela, in quanto di tipo 2 diabetici a volte sperimentano lievi aumenti a digiuno i livelli di zucchero nel sangue di omega-3.

Altri benefici per la salute

Omega-3 acidi grassi di aiuto nel prevenire lo sviluppo della degenerazione maculare. Inoltre, l'olio di pesce riduce la gravità del dolore mestruale e dolore infiammazione correlata a malattia infiammatoria intestinale. Il dolore alle articolazioni, causati da infiammazione, può anche essere diminuito da omega-3. Aumentare i livelli di EPA e DHA in bambini con disturbo da deficit di attenzione può ridurre i problemi comportamentali e di apprendimento.


articoli Correlati