Rimedi naturali per uno squilibrio ormonale



In passato, ormoni sintetici sono stati lo standard per la correzione di uno squilibrio ormonale. Purtroppo, molti di questi prodotti sintetici anche venire con effetti collaterali pesanti. Per molte donne che preferiscono non introdurre queste sostanze chimiche di sintesi nei loro corpi, l'opportunità è a disposizione di utilizzare rimedi naturali per cercare di risolvere il vostro squilibrio ormonale. Rimedi naturali consentono di proteggere il corpo contro le dure sostanze chimiche che spesso si trovano in ormoni sintetici, pur tornando livelli di ormone del vostro corpo alla normalità.

Agnus Castus (Chasteberry)

Originariamente utilizzato da mariti romani come un modo per mantenere le loro donne fedeli, mentre erano in guerra, l'erba agnus castus è ora ampiamente utilizzato per aiutare a regolare i problemi con le mestruazioni a causa di squilibri ormonali. Un uomo romano si sarebbe diffuso le foglie della pianta sul divano, credendo che l'odore delle erbe sarebbe soggiogare i desideri sessuali di sua moglie fino a quando è venuto a casa. Anche se non è efficace per questo scopo più, le foglie fanno di tè a base di erbe e integratori che gli studi mostrano ora può aiutare a regolare i cambiamenti ormonali. La pianta stimola la ghiandola pituitaria a rilasciare ormoni luteinizzante, che ha lo stesso effetto di progesterone.

Cimicifuga racemosa (Cimicifuga)

Cimicifuga racemosa, se preparato correttamente, è creduto per aiutare con molti problemi ginecologici associati a uno squilibrio ormonale. L'erba è creduto di imitare gli estrogeni, e può aiutare nel rilievo della menopausa e sintomi premestruali. Questa pianta può essere trovato in molti integratori a base di erbe specificamente commercializzati per le donne.

Eleutherococcus Senticosis (Ginseng siberiano)

Eleutherococcus senticosis, a volte indicato come ginseng siberiano, è stato utilizzato in Cina come erba fertilità per secoli. L'erba è creduto di avere proprietà afrodisiache, ma ha anche mostrato alcuni benefici limitati per gli squilibri ormonali. Esso può anche aiutare con problemi connessi con il ciclo mestruale e la menopausa.

Dieta

La vostra dieta può anche influenzare il vostro equilibrio ormonale. Attenersi a una dieta ricca di frutta e verdura, che contengono molte vitamine e sostanze nutritive necessarie per mantenere le ghiandole associate alla produzione di ormoni. Ridurre la quantità di alimenti coltivati ​​chimicamente e sintetiche può anche mantenere i vostri ormoni equilibrato. Optare per meno carne e più alimenti biologici nella vostra dieta per aiutare a regolare tutti i processi importanti nel vostro corpo, non solo gli ormoni.

Esercizio

L'esercizio fisico può beneficiare sia le donne che gli uomini quando viene utilizzato per combattere uno squilibrio ormonale. Per le donne, esercizio promuove la produzione di 17 beta estradiolo, una forma attiva di estrogeno. Questo ormone aiuta a bruciare i grassi, così come aumentare la vostra energia. Mentre si avvicina la menopausa, il corpo produce significativamente meno 17 beta estradiolo. Tuttavia, se si continua a esercitare, è possibile mantenere o aumentare il livello di produzione, anche attraverso la menopausa.
Per gli uomini, l'esercizio colpisce soprattutto i livelli di testosterone. L'esercizio fisico aumenta i livelli di testosterone, a patto che la sessione di allenamento dura per almeno 30 minuti, come si può prendere che a lungo per le ghiandole di iniziare a produrre l'ormone. I livelli rimarranno elevati fino a quattro ore dopo la sessione di allenamento. Esercizio aumenta anche i livelli di testosterone nelle donne.


articoli Correlati