Regolamento EPA per refrigerante Apparecchiature di recupero

Regolamento EPA per refrigerante Apparecchiature di recupero


Impianti di recupero del refrigerante viene utilizzato per rimuovere il refrigerante da un apparecchio per manutenzione, riparazione o prima dello smaltimento. L'Environmental Protection Agency (EPA) regola il recupero e l'attrezzatura di recupero per ridurre le emissioni di refrigerante al livello più basso possibile per motivi di sicurezza l'ambiente.

Analisi

Impianti di recupero refrigerante fabbricati su, o dopo, 15 novembre 1993, deve essere controllato da un'organizzazione di prova EPA accettata. Ogni fornitore di piccoli impianti di recupero apparecchio refrigerante deve fornire un modello prototipo del suo sistema di cattura e il processo di recupero per l'organizzazione di test. La certificazione sarà approvato se l'apparecchiatura dimostra efficacia soddisfacente per soddisfare le normative EPA.

Linee guida

Recovery attrezzature utilizzate per piccoli elettrodomestici è necessaria per recuperare il 90 per cento del refrigerante quando il compressore del funzionamento dell'apparecchio. Quando il compressore non è in funzione, 80 per cento del refrigerante deve essere recuperato.

Certificazione

L'aria condizionata, riscaldamento e refrigerazione Institute e Underwriters Laboratories sono entrambi approvati dall'EPA per certificare riciclaggio e recupero attrezzature. L'apparecchiatura certificato può essere identificato da un'etichetta indicante l'apparecchiatura è stata certificata e soddisfa i requisiti minimi EPA per impianti di recupero.


articoli Correlati