Reazioni alla Black Mold Exposure

Stachybotrys chartarum, o muffa nera, è un fungo verde-nero che possono contaminare le case e causare reazioni allergiche e le diverse condizioni di salute. Si tratta di uno stampo toxingenic che cresce in ambienti caldi e umidi su materiali come fibra di legno, cartongesso, foglio di roccia, carta, fili o polvere. Questi materiali facilmente assorbono l'acqua da inondazioni, condensa, umidità elevata e idraulici perdite in casa. La muffa nera può anche crescere in armadi, moquette, piastrelle doccia stucco, sfiati asciugatrice; sistemi di aria e di ventilazione di calore e frigorifero.

Spore di muffa nera

La muffa nera riproduce inviando spore fuori nell'aria. Queste spore sono ammassi di filamenti simili sulle loro superfici che permettono loro di ancorare su materia organica che si nutrono di e crescono su. L'inalazione di queste spore di muffa nera provoca reazioni allergiche in molte persone.

Reazioni comuni

Alcune delle reazioni più comuni causati da muffa nera includono febbre hey-come i sintomi di allergia, come il naso che cola, muco eccessivo, lacrimazione e prurito, un prurito alla gola, prurito, eruzioni cutanee, orticaria e mal di testa del seno. L'esposizione alla muffa nera può anche causare polmonite da ipersensibilità, che è una infiammazione degli alveoli polmonari. Risultati di questa malattia polmonare in una riduzione della portata d'aria i polmoni », e provoca mancanza di respiro, tosse secca, brividi, febbre, malessere o sensazione di malessere, e la perdita di peso non intenzionale a causa della perdita di appetito. Può anche causare l'infiammazione cronica dei seni e infezioni del seno.

Gravi reazioni

Alcune persone possono sviluppare reazioni gravi quando esposti alla muffa nera. Queste reazioni includono vertigini, mancanza di respiro, febbre, perdita di emicranie e memoria a breve termine.

Sovraesposizione

Alcune persone sono molto sensibili alla muffa nera, e possono avere reazioni che un medico potrebbe non associare a tossica avvelenamento da muffa nera. Queste reazioni includono la soppressione del sistema immunitario, stanchezza cronica, problemi del sistema nervoso centrale come la perdita di memoria e cambiamenti di umore, tosse con sangue, sangue dal naso, sintomi simil-influenzali, come nausea, vomito e diarrea, anemia ed emorragie polmonari. In casi molto rari, tali reazioni possono portare a complicazioni di salute che possono essere fatali.

Infezioni opportunistiche

Le persone che sono immunocompromessi a causa di una malattia autoimmune, quelli con malattie croniche polmonari, gli anziani, i neonati ei bambini piccoli sono a più alto rischio di sviluppare infezioni fungine nei loro polmoni a causa di esposizione alla muffa nera, perché il loro sistema immunitario non sono abbastanza forte combattere l'infezione.


articoli Correlati