Ragioni mediche per la calvizie negli uomini e donne

La perdita dei capelli, che si tratti di lieve o grave, è il risultato naturale del processo di invecchiamento e colpisce ogni uomo e donna. Le ragioni della sua presenza sono numerose e varie; si va dal ereditarietà per abitudine, malattia alle infezioni. Ci sono spiegazioni mediche per tutte le ragioni, tuttavia, che contribuiscono a chiarire il processo di perdita di capelli.

Androgina Alopecia

Alopecia androgena, noto anche come calvizie maschile e femminile, è uno dei tipi più comuni di perdita di capelli. Essa si traduce in un diradamento dei capelli seguita da calvizie, e si verifica in vari gradi tra le persone. In generale, gli uomini soffrono la perdita di capelli più ampiamente e più velocemente di quanto non facciano le donne. La condizione è causata da una combinazione di un ormone condivisa da uomini e donne, più genetica naturali. Un errore comune è che è ereditato da un solo lato della famiglia; questo è falso - può essere ereditata da entrambi i lati. Inoltre, massaggiare il cuoio capelluto non impedisce, né non indossare un cappello o shampoo.

Alopecia Alternative

Alopecia areata è caratterizzata da una perdita di capelli a chiazze. I capelli esce nei circoli quarto di dimensioni, ma ricresce dopo. Esso è causato da una condizione autoimmune che induce il corpo ad attaccare follicoli piliferi. Alopecia della trazione è anche una perdita a chiazze di capelli, questo tipo causato dalla trazione di capelli da parte di alcuni tagli di capelli, come la coda di cavallo o trecce.

Altre cause

Altre cause mediche sono malattie della tiroide e l'anemia, dato che una carenza di ferro è un male per i capelli. In tricotillomania, una persona ha l'abitudine di tirare fuori i capelli se stesso, e con tinea capitis, una condizione di solito si trova nei bambini, una infezione fungina provoca la perdita dei capelli.

Chemioterapia

La chemioterapia, il trattamento di un tumore mediante farmaci, provoca anche la perdita di capelli. Il trattamento funziona attaccando le cellule che sono in costante crescita e divisione, una tattica che funziona bene contro le cellule tumorali che si dividono e crescono costantemente. Ma il trattamento attacca anche cellule del follicolo dei capelli, dato che seguono un modello simile di rapida crescita. Dopo il trattamento chemioterapico ha lasciato il corpo, tuttavia, i follicoli piliferi cresceranno normalmente.

Cause esterne

Diversi farmaci causano la perdita dei capelli, e di solito lo dicono in un elenco dei loro effetti collaterali. Uno shock grave può causare telogen effluvian, il che significa che il ciclo di crescita dei capelli e la morte è interrotta e molti capelli cadono. Lo shock può essere il parto, la malattia, un intervento chirurgico o una improvvisa perdita di peso. Alcune sostanze chimiche utilizzate nei capelli per aggiungere il colore o la forma possono causare la perdita dei capelli, a volte in modo permanente. Lo stress da lavoro o da scuola interrompe anche il ciclo del capello, il che significa perdita di capelli a volte può significare è necessario un sollievo stress. Infine, il fumo favorisce lo sviluppo della chimica DHT o diidrotestosterone, che può causare la perdita di capelli.


articoli Correlati