Quanto DHA Se una femmina Prendere per perdita dei capelli?

Quanto DHA Se una femmina Prendere per perdita dei capelli?

DHA o acido docosaesaenoico è uno degli acidi grassi essenziali naturale nutrimento. Si tratta di un acido grasso omega-3 e si chiama essenziali perché il corpo non può sintetizzare e deve essere ottenuto dalla dieta. DHA, come altri acidi grassi essenziali, è più concentrata nelle membrane delle cellule cardiache, cerebrali e le cellule del sistema immunitario. Ricerca scientifica attuale indica il ruolo importante di omega-3 acidi grassi essenziali per il mantenimento del cuore, la pelle, i capelli e le articolazioni.

Consigliato DHA per perdita dei capelli

Con specifico riferimento alla perdita dei capelli, integrando la dieta con omega-3 non è ancora stato dimostrato dalla ricerca per ridurre effettivamente la perdita di capelli. Le linee guida ufficiali per l'indennità giornaliera raccomandata per l'assunzione di DHA non sono ancora stati fissati dal National Academy of Sciences di Washington. Tuttavia, secondo il Fatty Acid workshop che si è tenuto a Bethesda nel 1999 un apporto giornaliero minimo per la popolazione generale di 220 mg di DHA per persona è stato impostato. Se vi è una carenza generale degli acidi grassi essenziali nel corpo può causare capelli secchi e cade tra gli altri problemi, come la pelle secca e squamosa, vene varicose, problemi al fegato, infezioni e irritabilità. Si può quindi presumere che la dose giornaliera raccomandata di DHA dovrebbe essere consumato per la salute dei capelli, e al fine di assicurarsi che non vi è alcuna carenza di DHA nel corpo, gli alimenti adeguati dovrebbero essere consumati nella dieta. Le migliori fonti alimentari di DHA sono semi come il lino e zucca, alimenti di soia, colture verde scuro e colture clima freddo. Il pesce è una buona fonte di DHA in particolare sardine, tonno, acciughe, salmone e olio di pesce.


articoli Correlati