Quali sono le cause di improvvisa ipertensione in un diabetico anziano?

L'ipertensione, o pressione alta, è una condizione medica comune, che è associato con un alto tasso di morbilità. L'ipertensione può svilupparsi gradualmente o essere improvvisa insorgenza. Quando si verifica la pressione alta improvvisamente in una persona anziana che ha il diabete, può essere pericoloso.

Sfondo Fisiologia

Controllo della pressione sanguigna, anche in un individuo sano, è un processo complicato, perché comporta una combinazione di gittata cardiaca e resistenze vascolari periferiche (PVR), ciascuno dei quali può essere influenzata da una varietà di fattori.

Fisiologia anormale

Nella persona anziana, un aumento anomalo della pressione sanguigna può essere causato da un aumento del volume del sangue; disturbi elettrolitici; problemi renali; feocromocitoma (un tumore della ghiandola surrenale che secerne l'ormone epinefrina); Malattia di Cushing (un tumore della ghiandola pituitaria); e malattie dei vasi sanguigni. Spesso, malattia dei vasi sanguigni è una complicanza del diabete mellito.

Fattori di rischio

I fattori di rischio che contribuiscono allo sviluppo di ipertensione come una persona matura sono: il fumo; obesità; elevato consumo di sale nella dieta; bassa potassio, calcio e magnesio nella dieta; ed elevata assunzione di alcol. Inoltre, perché i vasi sanguigni danni ipertensione, diabete mellito aumenta le possibilità di sviluppo di ipertensione. Questo a sua volta pone l'individuo a rischio di un improvviso aumento della pressione sanguigna.

Ruolo del diabete in ipertensione

Il diabete mellito è uno dei principali fattori di rischio per lo sviluppo di aterosclerosi, una condizione in cui le pareti delle arterie si ispessiscono, interferendo con il flusso sanguigno. Quando questo accade nelle arterie renali (arterie che forniscono i reni e ghiandole surrenali), che provoca un restringimento dei vasi sanguigni, noto come stenosi renale. La diminuzione conseguente circolazione può essere improvviso, e quando questo accade, il sistema di ormoni che regola la pressione sanguigna (noto come il sistema renina-angiotensina) viene ingannato, in un certo senso, nel "pensare" che la pressione del sangue è troppo basso. In questo modo, gli ormoni vengono rilasciati dalle ghiandole surrenali e reni, che sollevano la pressione del sangue. Ciò causa un tipo di ciclo viscoso noto come un meccanismo di retroazione positiva, causando la pressione sanguigna continua ad aumentare fino a raggiungere livelli mortali.

Trattamento

Quando un diabetico anziano soffre di ipertensione improvvisa, la pressione arteriosa deve essere abbassata immediatamente attraverso la somministrazione di farmaci diuretici. Più tardi, altri farmaci che abbassano la pressione del sangue può essere somministrato per mantenere la pressione arteriosa a livelli di sicurezza. Allo stesso tempo, il diabete deve essere trattata mediante il monitoraggio dei nel sangue e nelle urine livelli di zucchero e attraverso la somministrazione di farmaci per via orale che abbassano lo zucchero e / o insulina iniettata. Per trattare il diabete e l'ipertensione, i pazienti devono essere incoraggiati a esercitare, smettere di fumare (se fumano), mantenere basso il consumo di alcol, e mangiare una dieta sana.


articoli Correlati