Quali sono le cause dei bassi livelli di proteine?

Le proteine ​​sono costituite da aminoacidi e sono nutrienti essenziali per il corpo. Le proteine ​​sono necessarie per la crescita, la manutenzione e la riparazione delle cellule. Essi possono essere trovati in tutto il corpo in muscoli, tessuti, organi e sangue. È importante mantenere un sano livello di proteine ​​nel sangue, e cambiamenti in questo livello può indicare una varietà di condizioni.

Proteine ​​del sangue

La proteina principale nel sangue è albumina, prodotta nel fegato. L'albumina è una componente importante metabolico. E 'un potente antiossidante, il che significa che aiuta a prevenire o riparare il danno ossidativo ai tessuti. Essa contribuisce anche a trasportare le vitamine, minerali e ormoni per distribuirli in tutto il corpo. Albumina regola anche l'acqua nei tessuti. L'albumina si lega a sostanze tossiche e rifiuti nel sangue per contribuire ad eliminare loro.
Sebbene il livello di proteina nel sangue non determina malattia, può indicare la presenza di una condizione di base.

Condizioni sottostanti

Una delle condizioni più comuni che causano bassa proteina del sangue è la sindrome nefrosica. La sindrome nefrosica è un gruppo di sintomi tra cui proteine ​​a basso contenuto di sangue, proteine ​​nelle urine, gonfiore e colesterolo alto. La sindrome nefrosica è causata da una varietà di malattie che danneggiano i reni.
Bassi livelli di proteine ​​possono anche essere indicativi di disturbi epatici, malnutrizione e disturbi digestivi come la malattia celiaca e malattia infiammatoria intestinale.

Proteine ​​nelle urine

Ci sono diverse condizioni che causano eccesso di proteine ​​nelle urine, lasciando quindi i livelli ematici bassi. Condizioni che interessano i reni, che funzionano come filtri nel corpo, può causare la fuoriuscita di proteine ​​nelle urine. Malattie come il morbo glomerulare danneggiano i glomeruli, parti del rene che aiutano a filtrare il sangue. Quando questi sono danneggiati, proteine ​​e globuli rossi possono fuoriuscire nelle urine. Questo può causare problemi sistemici, tra cui l'edema, dal momento che una delle funzioni di albumina è la prendono liquidi in eccesso dal corpo per essere eliminati attraverso i reni.

Soggetti a rischio

L'incidenza di basso contenuto proteico nel sangue è più comune nei soggetti con determinati fattori di rischio. Questi includono coloro che soffrono di alcolismo. L'assunzione di alcol influenza la funzione del fegato, che è dove si produce l'albumina. Inoltre, le donne che sono incinte sono inclini ad avere bassi livelli di proteine. Quelli con malattie autoimmuni sono anche a rischio dal momento che in genere hanno un livello di immunoglobulina più alto, che è correlato a un livello di proteine ​​nel sangue più basso.

Spinta proteina del sangue

Poiché ci sono correlazioni di bassi livelli di proteine ​​nel sangue e malattia, è importante mantenere i livelli di proteine ​​nel sangue al loro ottimale. Ci sono due fattori importanti per aiutare con questo.

Praticare una buona igiene. La maggior parte dei germi vengono introdotti nel corpo toccando il viso, compresi gli occhi, il naso e la bocca, con le mani. L'introduzione di microrganismi estranei nel corpo aumenta la immunoglobuline, o anticorpi, livello. Un aumento del livello di immunoglobuline correla direttamente con una diminuzione della proteina del sangue o di albumina. Assicurarsi proteine ​​nella dieta è ottimizzato. Molte persone cercano di ridurre il colesterolo e di grassi di aspirazione, che diminuisce inavvertitamente la loro assunzione di proteine ​​pure. Ci sono molte fonti salutari di proteine, tra cui pesce, pollame, fagioli, noci e cereali integrali. Se i livelli di albumina nel sangue rimangono bassi, la supplementazione con aminoacidi potrebbe aiutarli a ripristinare.


articoli Correlati