Quali sono i trattamenti per parassiti intestinali nei bambini?

I parassiti intestinali sono molto piccoli organismi che si nutrono del tratto intestinale del loro ospite. Secondo l'Università del Maryland Medical Center un individuo che sviluppa i parassiti intestinali possono o non possono avere sintomi quali mal di stomaco, diarrea, nausea, vomito, gas e gonfiore, feci di sangue o feci con muco, perdita di peso o stanchezza. I bambini sono particolarmente suscettibili a parassiti intestinali. Poiché parassiti consumano nutrienti all'interno tratto intestinale del bambino è importante che un bambino che viene identificato come avente parassiti intestinali essere trattata subito. Trattamenti per parassiti intestinali nei bambini variano a seconda del tipo di parassita il bambino ha.

Trattamento per ossiuri

Secondo l'American Family Physician oltre il 30 per cento dei bambini di tutto il mondo sono affetti da Pin a vite senza fine. La dimensione di un verme Pin è compreso tra 2 mm e 13 mm. Verme Pin viene fatto passare attraverso la materia fecale. Il trattamento più comune per un bambino con perno a vite senza fine è una dose del farmaco Vermox Mebendazole che contiene.

Trattamento per "G. Lambia"

"Giardia Lambia" è un altro tipo di parassita intestinale visto negli Stati Uniti che causa problemi gastrointestinali. "G. Lambia" si sviluppa attraverso la materia fecale e, talvolta, attraverso il cibo che è crudo o cotte abbastanza a lungo. L'infezione da questo parassita può causare malnutrizione. I bambini con infezione da "G. Lambia" devono prendere 400 mg del farmaco Albendazole una volta al giorno per cinque giorni.

Anchilostomatide

Hookworm può essere trasmessa attraverso i follicoli pori, la pelle o capelli. Ancilostomi nutrono del sangue e la nutrizione del paese ospitante e nei bambini a volte può portare a ritardo fisico o mentale. Trattamento per hookworm si verifica in due parti. Un bambino con hookworm in primo luogo prendere una dose di 400 mg di Albendazole. Il bambino poi prendere 100 mg di Mabendazole due volte al giorno per tre giorni. Sarà messo in integratori di ferro per compensare la perdita di sangue al parassita. Se la perdita di sangue è estremo il bambino può avere bisogno di essere dato globuli rossi concentrati.

Trattamento per "E. histolytica"

"E. histolytica" è un parassita intestinale che si sviluppa attraverso la materia fecale. "E. histolytica" è un parassita pericoloso che può diffondersi al fegato, i polmoni e il cervello se non trattata. Può anche causare sanguinamento ulcere intestinali e colite. Trattamento per "E. histolytica" nei bambini include il trattamento con un amebicide luminale e un amebicide di tessuto per 10 a 20 giorni a seconda di quale vengono scelti i farmaci.

Prevenire parassiti intestinali nei bambini

Mentre il trattamento dei parassiti intestinali nei bambini è possibile una volta che un bambino è stato infettato, un bambino dovrebbe essere insegnato qualche misura preventiva per evitare di contrarre parassiti intestinali per cominciare. Una corretta igiene è fondamentale. I bambini devono lavarsi accuratamente le mani dopo essere andati in bagno o giocare nella sporcizia. Frutta e verdura devono essere lavati prima del consumo per evitare la trasmissione parassitaria.


articoli Correlati