Quali sono i trattamenti per bipolare?

Il trattamento per il disturbo bipolare varia da paziente a paziente, e la strada per trovare il piano di trattamento giusto può essere lungo. Avere un rapporto positivo con il proprio medico e la comunicazione accurata e tempestiva dei sintomi e gli effetti collaterali sono di vitale importanza nel trovare il piano di trattamento giusto. Attaccando ad un piano di trattamento, una volta e il vostro medico a trovare quello che funziona è anche importante. Il trattamento per il disturbo bipolare spesso consiste in una combinazione di farmaci e la terapia. Con un piano di trattamento adeguato, i pazienti e le loro famiglie possono spesso condurre una vita piena e soddisfacente.

Introduzione al disturbo bipolare

Il disturbo bipolare è un disturbo dell'umore che provoca l'umore del paziente per oscillare dai massimi estremi, chiamati anche mania, a livelli estremamente bassi, chiamato depressione. Un paziente può anche sperimentare mania lieve chiamata ipomania. Ci sono quattro sottotipi di disturbo bipolare; Bipolare I, II, ciclotimia e bipolare NOS. Il disturbo di solito si sviluppa durante l'adolescenza o all'inizio dell'età adulta, ma di tanto in tanto si sviluppa nei bambini.

Trattamento Pharmaceutical

Stabilizzatori dell'umore sono un farmaco comunemente usato nel trattamento farmacologico del disturbo bipolare. Litio e valproato di sodio sono due dei stabilizzatori dell'umore più comuni prescritte. Valproato di sodio è anche un anticonvulsivante. Farmaci antipsicotici atipici sono a volte utilizzati come bene. Quetiapina, olanzapina o clorpromazina sono alcuni degli antipsicotici comuni. Antidepressivi sono utilizzati anche nel trattamento del disturbo bipolare, ma c'è dibattito circa il loro uso.

Psicoterapia

L'obiettivo di Psicoterapia è quello di aiutare i pazienti a riconoscere i trigger, far fronte con i sintomi e ridurre le emozioni negative. Tipi di psicoterapia includono la terapia cognitiva comportamento, la terapia focalizzati sulla famiglia, psicoeducazione, e la terapia ritmo interpersonali e sociali.

Complicazioni

Una delle complicanze nel trattamento del disturbo bipolare è che quando un paziente risponde bene al trattamento e sintomi regrediscono, è comune per il paziente di pensare non ha più bisogno del trattamento. Quando smette di prendere le medicine e / o partecipando in psicoterapia, i sintomi ritornano. Ci sono anche gli effetti collaterali da tenere in considerazione quando si inizia un regime terapeutico. Il medico può discutere i pro ei contro dei diversi farmaci e determinare quale farmaco è il più appropriato per voi.

Prognosi

La prognosi per il disturbo bipolare dipende da molti fattori, e alcuni di questi fattori il paziente può controllare. Un fattore importante può essere trovare un medico che è informato circa la malattia e trovare il piano di trattamento giusto. E 'importante seguire il piano di trattamento e segnalare eventuali problemi al vostro medico immediatamente. E 'anche importante per imparare a riconoscere i trigger ed essere in buona salute fisica. L'esercizio fisico e corretta alimentazione può avere un effetto positivo sull'umore e l'esercizio fisico può essere un modo sano per gestire i sintomi. Il disturbo bipolare è spesso una malattia gravemente invalidante, ma un paziente con un buon piano di trattamento in grado di condurre una vita piena.


articoli Correlati