Quali sono i primi sintomi di epatite C negli adulti?

Epatite C, che viene trasferito in gran parte attraverso il sangue, causa l'infiammazione del fegato, ed è più persistente di epatite A o B. gruppi ad alto rischio comprendono coloro che condividono gli aghi mentre né fare uso di droghe o la ricezione di tatuaggi, l'agopuntura o piercing. Anche ad alto rischio sono persone che ricevono trasfusioni di sangue non schermati, emofiliaci, pazienti in dialisi e quelli che praticano rapporti sessuali non protetti con partner multipli.

Non ci sono sintomi

Molte persone non mostrano alcun sintomo prima volta che si infettano con il virus. I sintomi possono richiedere da 15 a 150 giorni emergono.

Unknown Carrier

Una persona che non sviluppa segni premonitori non sapere di aver contratto il virus; il sistema immunitario può combattere e cancellarlo dal corpo. Una persona infetta senza sintomi può essere un vettore sconosciuta, tuttavia, e può passare il virus ad altri.

I sintomi influenzali

Un segno precoce del virus può essere una breve, malattia lieve che ha sintomi simili all'influenza. Questi includono mal di testa, nausea, vomito e diarrea.

Modifica delle urine e feci di colore

Urina diventa giallo scuro, diventando a poco a poco color caffè. Sgabelli hanno un colore pallido, aumenta il dolore addominale e la pelle diventa pruriginosa.

Itterizia

Questa condizione viene riconosciuta quando la pelle e del bianco degli occhi assumono un colore giallastro.

Altre malattie

Se da epatite C dura nel corpo per diversi anni, altre malattie possono sviluppare, compresa l'epatite cronica, cirrosi del cancro del fegato e del fegato.


articoli Correlati