Quali sono i pericoli di sostituzione del ginocchio?

Chirurgia di sostituzione del ginocchio, anche se generalmente una procedura chirurgica molto sicura, non porta con sé alcuni pericoli e rischi. Questi variano da persona a persona e sono, in gran parte, determinato dalla abilità del chirurgo e sulla salute del paziente.

Infezione

L'incisione chirurgica fatta per esporre l'articolazione del ginocchio durante l'intervento chirurgico di sostituzione del ginocchio può infettarsi, che può complicare il processo di recupero o richiedere la rimozione della protesi impiantata.

Perdita di sangue

Chirurgia di sostituzione del ginocchio, come con la maggior parte degli altri tipi di procedure chirurgiche invasive, comporta il rischio di perdita di sangue, in alcuni casi gravi, che possono complicare il processo di recupero o, in rari casi, diventa una situazione di pericolo di vita.

Danni ai nervi

Durante l'impianto di una protesi sostitutiva del ginocchio artificiale, esiste il pericolo di ferire, o in alcuni casi recidere, nervi in ​​prossimità del ginocchio. Ciò può causare problemi di intorpidimento della gamba e mobilità post-operatorie.

Coaguli di sangue

Durante l'intervento chirurgico di sostituzione del ginocchio, coaguli di sangue possono formare in gamba operata. Di tanto in tanto, uno o più di questi coaguli possono staccarsi e viaggiare in altre parti del corpo, inclusi i polmoni, e causare pericolo di vita complicazioni.

Leg Frattura

In rari casi, la chirurgia di sostituzione del ginocchio può causare una frattura di una delle ossa delle gambe, sia la tibia o femore. A seconda della gravità della frattura, la funzionalità della protesi sostitutiva del ginocchio può essere compromessa, rendendo necessario un ulteriore intervento chirurgico.


articoli Correlati