Quali sono i pericoli di Pau D Arco Tea?

Pau d'Arco è una tisana raccomandato per la sua antimicotico, antibatterico e immunostimolanti. Come con qualsiasi erba, non ci sono controindicazioni per pau d'arco che dovrebbero essere presi in considerazione insieme con gli aspetti di guarigione della pianta. Pau d'Arco è anche conosciuto come Taheebo, e la sua corteccia è usato per fare il tè alle erbe.

Tossicità

La pau d'arco erba contiene il composto chimico chiamato idrochinone, che è una sostanza tossica conosciuta. Alte dosi di erbe possono provocare danni ai reni e al fegato. Le donne in gravidanza o allattamento non devono usare pau d'arco.

Warfarin Interazione

La combinazione del warfarin droga e il pau d'arco erba può aumentare la quantità di effetti anticoagulanti del warfarin. Ciò può provocare sanguinamento complicazioni per il paziente. Altri farmaci che possono provocare interazioni simili sono dalteparina iniezioni di sodio e di enoxaparina sodica.

Aspirina Interazione

La combinazione di pau d'arco e l'aspirina può aumentare l'effetto anticoagulante della aspirina da parte l'inibizione dell'aggregazione piastrinica.

Nausea

Bere più della dose raccomandata può provocare vertigini, nausea o vomito in alcune persone.

Coaguli

Le persone con coaguli di sangue o una storia familiare di problemi con coaguli di sangue, non devono assumere pau d'arco senza consultare un medico o sanitario prima.

Anemia

Alla base di problemi di salute e l'uso continuo di pau d'arco può causare anemia in alcune persone. In altri il suo uso eccessivo può causare sanguinamento; quelli con disturbi di coagulazione del sangue non dovrebbero usarlo.


articoli Correlati