Quali sono i pericoli di conservanti alimentari?

Il sale è un conservante alimentare naturale che è stato utilizzato in casa conserve e la conservazione per migliaia di anni. Nella preparazione degli alimenti commerciale di oggi, altre sostanze sono usati come conservanti, al fine di prolungare la shelf life dei prodotti spediti dai magazzini ai rivenditori. Queste sostanze sono discutibile sicuri per il consumo umano, nonostante essere stato approvato dalla US Food and Drug Administration (FDA).

Antimicrobici

Antimicrobici sono un tipo di conservante che impedisce la crescita di alcune muffe, lieviti ed altri tipi di batteri. Gli antimicrobici più comuni includono acido acetico / sale acetato, acido benzoico / benzoato, acido citrico, acido fumarico, perossido di idrogeno, acido lattico, nitrati, nitriti, parabeni, fosfati, acido propionico, cloruro di sodio, acido sorbato / sorbico e solfiti. Di questi, due sono discutibili per la loro sicurezza, ma sono diffusi in molti alimenti.

Antimicrobici pericolose

Nitriti e nitrati sono utilizzati per prevenire la crescita di batteri noti per causare il botulismo e come potenziatore colore nei prodotti a base di carne. Ammine sono tipi di molecole di ammoniaca che sono presenti nella maggior parte degli alimenti. Quando i nitrati vengono a contatto con queste molecole nitrato reagisce e forma nitrosammine. Lo stesso schema si ripete con nitriti e ammidi, ma il risultato è nitrosamides. Entrambe le nitrosammine e nitrosamides sono cancerogene o che causano il cancro.

Avvertenze solfito

I solfiti sono vietati dalla FDA per essere utilizzati in alimenti ricchi di tiamina, o vitamina B1 cibi ricchi, come solfito distrugge la sostanza nutritiva. Inoltre, milioni di persone che soffrono di asma hanno sensibilità riferito esperti o reazioni allergiche ai solfiti. I sintomi variano da lieve a moderata e includono orticaria, mal di stomaco, difficoltà di respirazione, shock anafilattico, e la morte.

Antiossidanti

Un'altra forma di conservanti è antiossidanti. Molti alimenti hanno proprietà antiossidanti che li rendono sani aggiunte alla dieta, come antiossidanti lavoro per contribuire a proteggere le cellule del corpo dagli effetti nocivi dei radicali liberi. Tuttavia, gli antiossidanti utilizzati nella conservazione degli alimenti hanno un lavoro diverso. Essi sono utilizzati per evitare che gli alimenti di diventare rancido, scolorito, e per contribuire a ridurre la perdita di vitamine. Gli antiossidanti utilizzati nella conservazione degli alimenti comprendono acido ascorbico, acido citrico, BHA, BHT, propilgallato, TBHQ, tocoferoli, lecitina, gomma, THBP, acido tiodipropionico, dilauril tiodipropionato e glicina.

Butilidrossianisolo (BHA) Pericoli

BHA protegge il cibo da ossidazione dei lipidi, che fa sì che i grassi e gli oli per trasformare rancido, ed è anche usato come agente di conservazione dei cereali. Mentre gli studi hanno dimostrato che il BHA causa anteriori-stomaco e del fegato tumori in alcuni animali da laboratorio, ma non ha causato il cancro in studi in cui sono stati utilizzati gli animali che non anteriori stomaco.

Butilidrossitoluene (BHT) Preoccupazioni

BHT reagisce lo stesso BHA nel proteggere il cibo dalla ossidazione dei lipidi. Gli studi dimostrano che solo BHT non è tossico; Tuttavia, quando combinato con altre sostanze può produrre proprietà tossiche. Restano le preoccupazioni per il ruolo di BHT nel materiale genetico dannoso e globuli rossi; la compromissione delle funzioni renali, del fegato e del cervello; e nell'indurre i sintomi della sensibilità chimica.

L'importanza di leggere le etichette

Le sostanze usate come conservanti alimentari che sono stati approvati dalla FDA se usato in quantità minuscole diventano discutibile quando la maggior parte dei cibi consumati li contengono. Anche se i singoli alimenti possono contenere solo tracce, quando sono presenti in tutti gli alimenti, la quantità consumata non può essere misurata come "tracce". E 'indispensabile leggere le etichette dei prodotti, impara a riconoscere gli ingredienti discutibili e avere familiarità con gli effetti di tali ingredienti possono avere sulla vostra salute.


articoli Correlati