Quali sono i pericoli di antibiotici Cipro?

Quali sono i pericoli di antibiotici Cipro?


Cipro, o ciprofloxacina, è un farmaco antibiotico usato per trattare le infezioni, tra cui, ma non limitato a, infezioni del tratto urinario, infezioni respiratorie, infezioni del seno e infezioni addominali che sono causate specificamente da una qualche forma di microrganismo batterico. Cipro ha alcuni effetti collaterali pericolosi, e questi pericoli può aumentare in gravità se il farmaco non viene somministrato correttamente.

Tendinite o Rottura del tendine

La ciprofloxacina è un farmaco fluorochinolone. I fluorochinoloni sono farmaci antimicrobici di sintesi che sono progettati per trattare le malattie e le infezioni specifiche che sono causate da batteri e microrganismi. Tutti fluroquinolones, tra cui Cipro, aumentano il rischio del paziente vivendo tendinite, un'infiammazione dei tendini, o anche una rottura del tendine. Questo problema può verificarsi in qualsiasi paziente che assume Cipro per una infezione batterica, anche se è più comunemente visto in quelli di età superiore ai 60.

Nervoso centrale Effetti del sistema

Uso di Cipro può anche avere effetti negativi sul sistema nervoso centrale. Alcuni di questi includono tremori del corpo, convulsioni e vertigini. La ciprofloxacina può anche indurre depressione, psicosi tossica e, nei casi più gravi, tendenze suicide, anche se questo effetto si vede raramente. Come Cipro può avere effetti pericolosi sul sistema nervoso centrale, non dovrebbe essere utilizzato da pazienti con una storia di epilessia o di arteriosclerosi cerebrale.

Problemi intestinali

Farmaci antibatterici come Cipro sono spesso associati con problemi intestinali che possono variare da diarrea lieve a problemi più gravi come la colite fatale. L'uso di questi farmaci antibatterici può seriamente cambiare l'equilibrio della flora naturale nel colon, causando i batteri Clostridium difficile a moltiplicarsi. Circa il 15 al 20 per cento dei pazienti che soffrono da lieve a grave diarrea durante l'assunzione di farmaci antibatterici finiscono con una sovrabbondanza di Clostridium difficile, che se non trattata può causare la morte in pazienti estremamente indeboliti.

Ipersensibilità

Mentre ci sono alcune segnalazioni di grave ipersensibilità a Cipro, alcuni individui possono sperimentare da lievi a gravi reazioni al farmaco. Le reazioni allergiche possono portare a manifestazioni minori di condizioni come eruzione cutanea, febbre, ittero e di anemia. Alcuni pazienti hanno avuto una perdita di coscienza e gonfiore del viso o della regione faringea, che può influenzare la respirazione. Ciò può comportare il trattamento di emergenza con steroidi per via endovenosa, ossigeno ed eventualmente intubazione. Chi riceve la ciprofloxacina dovrebbe essere monitorata da un medico quando si riceve la prima dose per verificare eventuali segni di ipersensibilità. I pazienti devono riferire immediatamente qualsiasi disagio ai loro medici.


articoli Correlati